Jump to content

Recommended Posts

  • Redazione

Scattata il quattro ottobre, domenica; è la galleria della fermata MM Duomo, in tarda mattinata.

Nikon Z 6  e 24-70mm f4.

sottopassolo.thumb.jpg.0f0fc1aece32d4913a7906a099cb3574.jpg

  • Like 3
Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander Veterano

Mah, sinceramente non mi sembra uno scatto interessante.

Potrebbe esserlo semmai all'interno di una serie sul deserto cittadino dovuto al lockdown, ma anche in questo caso non sembra così evidente che si tratta di una stazione del metrò normalmente affollata, o almeno non lo è per chi come me non vive a Milano.

Forse una panoramica di Piazza del Duomo o dei Navigli completamente deserti raffigurerebbe meglio il tuo intento.

Link to post
Share on other sites
  • Redazione

Ero stato colpito dai gialli e dalla faccia deforme di Marilyn sullo sfondo, ma a posteriori mi rendo conto anch'io che così da solo  non è troppo suggestivo. Dovevo accoppiarlo almeno con la metropolitana vuota che ho già  pubblicato...

Interessante l'elaborazione grafica di Mauro.

Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander

Commendandola da Milanese, mi piace, ci sono passato ( come tutti ) migliaia di volte da ragazzo e la metropolitana e' quella, sotto il Duomo ci sono tanti passaggi anche per entrare in Rinascente ; da osservatore "qualunque" avrei avuto bisogno di una scritta "Duomo" sulla striscia rossa di sinistra per localizzare lo scatto.

 

Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander Veterano

Anche a me piace, uno scatto che richiede attenzione, come sempre bisognerebbe dedicare nell'osservare le foto, dal quale emergono, oltre alla linearità e ordine, una inconsueta condizione per un luogo simile, che potrebbe essere confusa con la scelta di un orario di notte fonda e non di tarda mattina, ma che comunque trasmette la sensazione di vuoto e desolazione.

Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander Veterano

Ci sono posti che nascono affollati e lo rimangono per sempre. Magari il covid potrebbe non entrarci nulla, ma chissà per quale strana congiunzione astrale mentre passava Silvio quel posto era deserto. Consideriamo che qualche volta la casualità fa la differenza. E a questo punto, covid o non covid, sfido chiunque ad andare là e scattare la stessa foto.... dello stesso deserto :P

Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander

Ciao Silvio, quello che manca é l’individuazione del soggetto che ti interessava: Marilyn !

Io avrei sfruttato le linee che avevi a disposizione, stretto di più sul soggetto, magari allontanandomi ma usando una focale meno grandangolare, magari anche con un formato diverso... allego un esempio che possa darti un’indicazione della mia visione di quel luogo (che da milanese conosco anch’io) partendo proprio dalla tua immagine:

3D7317E3-8BBE-426E-A107-7F69F875FB3B.jpeg

Edited by Adriano Max
  • Haha 1
Link to post
Share on other sites
×
×
  • Create New...