Jump to content

SISTEMA AF - PUNTO SINGOLO - MODO AREA AUTO A VOLTE CANNA


Recommended Posts

  • Nikonlander
Posted (edited)

ANCHE SE SO CHE IL SISTEMA E' PERFETTIBILE E ANCORA NON MATURO(  LA MIA Z6 E 24-70 2.8 S  AGGIORNATI A TUTTI I FW ATTUALI), MI FA RABBIA CHE SE IMPOSTO IL PUNTO SINGOLO/ MODO AREA AUTO  IN QUANTO SPERO DI UTILIZZARE L'EYE-AF  (IL BIMBO  QUASI FERMO IN BRACCIO AD UN ADULTO O AL CENTRO TRA DUE ADULTI), IL SISTEMA ABBASTANZA SPESSO STENTA A  RICONOSCERE  IL VISO DEL BIMBO ANDANDO A POSIZIONARSI  SUGLI OCCHI DELL'ADULTO. E NON VI E' VERSO DI SPOSTARLO COL JOISTICK. A QUEL PUNTO MI ARRENDO ABBASTANZA CONTRARIATO.  NON MI RIMANE QUINDI CHE USCIRE DAL MODO AREA AUTO E SPOSTARE MANUALMENTE IL PUNTO. PECCATO XCHE' L'EYE-AF E' UNA GRAN BELLA COSA. AVETE GENTILMENTE QUALCHE DRITTA DA DARMI? GRAZE

Edited by riccardo55
Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander

Non ho Z6 e quindi non posso darti aiuto, quello che ti chiedo però è : volevi trasferirci tutta questa tua arrabbiatura scrivendo in maiuscolo tutto il tuo intervento?
Se è così ci sei riuscito.

 

  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander
Posted (edited)
10 minuti fa, Giannantonio ha scritto:

Non ho Z6 e quindi non posso darti aiuto, quello che ti chiedo però è : volevi trasferirci tutta questa tua arrabbiatura scrivendo in maiuscolo tutto il tuo intervento?
Se è così ci sei riuscito.

 

Ah Ah. Ho usato il maiuscolo x comodita' e forse anche x attirare l'attenzione. Comunque sono molto contento della Z6, ma quella pecca non riesco a digerirla. Per il resto tutto ok. Tanto che, spero, con la z6 II  si raddrizzi il tiro.

Edited by riccardo55
Link to post
Share on other sites
  • Administrator
1 ora fa, riccardo55 ha scritto:

Ah Ah. Ho usato il maiuscolo x comodita' e forse anche x attirare l'attenzione. Comunque sono molto contento della Z6, ma quella pecca non riesco a digerirla. Per il resto tutto ok. Tanto che, spero, con la z6 II  si raddrizzi il tiro.

La pecca sta nel fatto che per attivare l'eye AF si debba usare la funzione Auto AF: normalmente generica e adatta ai principianti.

Speriamo che nelle versioni nuove e nei prossimi fw tale funzione venga estesa agli altri modi AF: almeno alle altre aree wide e small, se non come desideriamo, a quella dinamica.

Certo che il neonato in braccio alla mamma non necessita del riconoscimento automatico dell'occhio.  Basta ampiamente l'AF dinamico.

Un sistema per uscire dall'impasse, quando continua a voler cercare gli occhi di un altro soggetto, consiste nel premere il pusante OK al centro del multiselettore, ti apparirà un quadrato bianco al centro mirino che potrai dirigere sul volto del soggetto interessato ed il sistema riprenderà a funzionare col riconoscimento del volto.

Accontentati... per adesso

  • Haha 1
Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander
Posted (edited)

Grazie. Naturalmente sono esperienze sui vari modi d'uso, specie nel provare alcuni automatismi  utili ma non indispensabili quali l'EYE-AF che non sempre centrano quello che si desidera. Nella fattispecie volevo usare proprio l'area dinamica  a 9 punti ma il ragionamento che ho fatto e':

- il bambino non si muove tanto, quindi non uso l'AF-C( area dinamica). Ho quindi usato il punto singolo e al 90% ha preso;

-  quando va a fuoco  nelle aree del modo AF-C il quadratino o i rettangoli  delle aree non si illuminano di verde. Quindi ho optato per il SINGLE POINT.

Concordo in pieno con la tua disamina. Speriamo che si possa  utilizzare l'EYE-AF anche fuori del modo AF-AUTO. Grazie

Edited by riccardo55
Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander Veterano

Quando sei in modo auto e non ti prende il soggetto e non hai tempo per cambiare l’impostazione, se leggi in basso al quadrante c’è una scritta ok con di fianco un mirino, se schiacci il pulsante ok si attiva il focus tracking a priorità del soggetto, finché non molli il pulsante af o di scatto, il soggetto che hai scelto non viene mollato mai, ovunque lui si sposti.

Il sistema dell’occhio è incerto in condizioni particolari di luce ed anche in presenza di occhi piccoli, se si vuole stare sul af-auto il modo migliore in caso di problemi è usare il tasto ok.

  • Haha 1
Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander
Posted (edited)
Il 7/10/2020 at 20:32, Dario Fava ha scritto:

Quando sei in modo auto e non ti prende il soggetto e non hai tempo per cambiare l’impostazione, se leggi in basso al quadrante c’è una scritta ok con di fianco un mirino, se schiacci il pulsante ok si attiva il focus tracking a priorità del soggetto, finché non molli il pulsante af o di scatto, il soggetto che hai scelto non viene mollato mai, ovunque lui si sposti.

Il sistema dell’occhio è incerto in condizioni particolari di luce ed anche in presenza di occhi piccoli, se si vuole stare sul af-auto il modo migliore in caso di problemi è usare il tasto ok.

Scusa ma qualcosa non mi quadra. Il consiglio fornitomi da te e' valido come alternativa a quanto indicatomi da MAX Aquila  ( area dinamica) .Ho verificato ,ma  schiacciando il pulsante OK compare il quadrante bianco con mirino; col multiselettore o con il joistick  lo posiziono sul volto d'interesse e compare per un decimo di secondo verde e subito un quadrato giallo che segue ovunque ove  il soggetto vada( quindi lo mette a fuoco sempre).Cosa curiosa, se poi schiaccio il pulsante di scatto il quadrato diventa verde e rimane fisso non seguendo il soggetto. Invece  puntando il quadrante , posizionandolo e tenendo sempre premuto( come da te indicato)  il joistick (abilitato anche alla maf) o in alternativa il tasto AF-ON o il tasto di scatto, quel quadrato diventa subito VERDE e NON segue nel movimento  il volto puntato. Rimane fisso dove si e' puntato inizialmente.  Correggimi se sbaglio o ho inteso male.Una  tua verifica  aiuta a capire e centrare il concetto. Non  voglio assolutamente correggere il tuo asserto , ma capisco meglio quella differenza operativa in cui  in un modo appare il quadrato giallo che segue o nell'altro un quadrato verde che non segue. E sinceramente non capisco la funzione di quel quadrato verde !!!!!Ti dispiace verificare  ?Grazie

Edited by riccardo55
Link to post
Share on other sites
  • Redazione

Io ho assegnato il "centraggio" del punto di messa a fuoco al pulsante Fn1 , se in area dinamica non mi trova il soggetto, senza staccare l'occhio premo Fn1  il puntosi riposiziona al centro, e spsoto o inquadro e poi il soggetto viene seguito, a me continua a seguirlo anche mentre scatto.

  • Haha 1
Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander Veterano
50 minuti fa, riccardo55 ha scritto:

Scusa ma qualcosa non mi quadra. Il consiglio fornitomi da te e' valido come alternativa a quanto indicatomi da MAX Aquila  ( area dinamica) .Ho verificato ,ma  schiacciando il pulsante OK compare il quadrante bianco con mirino; col multiselettore o con il joistick  lo posiziono sul volto d'interesse e compare per un decimo di secondo verde e subito un quadrato giallo che segue ovunque ove  il soggetto vada( quindi lo mette a fuoco sempre).Cosa curiosa, se poi schiaccio il pulsante di scatto il quadrato diventa verde e rimane fisso non seguendo il soggetto. Invece  puntando il quadrante , posizionandolo e tenendo sempre premuto( come da te indicato)  il joistick (abilitato anche alla maf) o in alternativa il tasto AF-ON o il tasto di scatto, quel quadrato diventa subito VERDE e NON segue nel movimento  il volto puntato. Rimane fisso dove si e' puntato inizialmente.  Correggimi se sbaglio o ho inteso male.Una  tua verifica  aiuta a capire e centrare il concetto. Non  voglio assolutamente correggere il tuo asserto , ma capisco meglio quella differenza operativa in cui  in un modo appare il quadrato giallo che segue o nell'altro un quadrato verde che non segue. E sinceramente non capisco la funzione di quel quadrato verde !!!!!Ti dispiace verificare  ?Grazie

Premesso che io ho una Z7 e qualcosa potrebbe cambiare perché è diverso il modulo AF, (difatti io non vedo quadrati verdi in AF-C) se schiacci due volte il pulsante ok non hai più modo di cambiare il soggetto se non "disarmando" l'aggancio con il pulsante zoom-, se invece con il quadrato (bianco) centrale punti il soggetto, schiacci a metà il pulsante di scatto, finché lo mantieni premuto ciò che hai puntato non viene mollato. Questo è un metodo rapido per non perdere la foto nel caso ci si trovi in modo Auto con riconoscimento occhio volto e non si ha tempo per passare ai punti singoli.

Le mirrorless hanno un sistema di messa a fuoco piuttosto complesso, spesso si confonde l'incapacità di mettere a fuoco della macchina con una errata configurazione autofocus.

Non dico che le Z attuali siano infallibili, ma hanno molto più potenziale di quanto si immagini, basta conosce bene tutte le potenzialità, esiste un manuale integrativo a questa pagina che spiega come impostare al meglio la macchina per le varie situazioni.

È in inglese ma è facilmente comprensibile.

Link to post
Share on other sites
×
×
  • Create New...