Jump to content

Recommended Posts

  • Nikonlander

qualcuno conosce la Zenelli l'azienda italiana che produce testa fluida gimbal? io non li conoscevo e mi sono imbattuto in un post pubblicizzato su Facebook.

visto le recensioni di alcuni fotonaturalisti famosi di cui anche Bissantini. 

ho visto i loro prodotti e non mi sembrano male, a parte i costi oscillano tra 550 - 1100 €

ecco il link; https://www.zenelli.it

Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander Veterano

Non li conosco.
Non avendo mai usato una gimbal non so nemmeno valutare quanto possono essere buoni i loro prodotti.

Link to post
Share on other sites
  • Redazione

Io ho non ho mai provato quella ma ho usato diverse gimbal, talune per anni, a partire dalla Wimberley che tutti hanno copiato. Sinceramente non la consiglio più, perché oggi è molto meglio questa: 

 

 

Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander

io non ho mai usato una gimbal, visti tanti modelli nei negozi specializzati e anche perché non ho i tele lunghi, il mio tele più lungo che ho è il 70-200.

conosco varie marche tra i wimberley, photoseiky, gitzo e manfrotto ma questo zenelli è nata da poco (2013 quindi è motlo giovane l'azienda) e non ho mai visto in giro per cui chiedevo se qualcuno lo conoscesse per scambiare le opinioni e affini.

Link to post
Share on other sites

Io ho avuto l'occasione di provarla qualche tempo fa, per pochi minuti. Credo che sia un piccolo capolavoro: leggerissima, movimenti morbidi, fluidi come nessuna altra testa basculante provata, manopole che bloccano senza dover stringere, nessuna vibrazione anche con carichi pesanti (nikon D819 e 500/f4 G).
La mia Photoseki - che comunque resta un ottimo strumento - non arriva a quella perfezione.
Forse chi compie safari con portatori e aiutantii, o affronta viaggi pesanti e difficoltosi preferisce attrezzature come la RRS, ma per persone comuni sarebbe l'ideale. ma il costo,,,

Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander
3 ore fa, seymourglass ha scritto:

Io ho avuto l'occasione di provarla qualche tempo fa, per pochi minuti. Credo che sia un piccolo capolavoro: leggerissima, movimenti morbidi, fluidi come nessuna altra testa basculante provata, manopole che bloccano senza dover stringere, nessuna vibrazione anche con carichi pesanti (nikon D819 e 500/f4 G).
La mia Photoseki - che comunque resta un ottimo strumento - non arriva a quella perfezione.
Forse chi compie safari con portatori e aiutantii, o affronta viaggi pesanti e difficoltosi preferisce attrezzature come la RRS, ma per persone comuni sarebbe l'ideale. ma il costo,,,

grazie per la risposta e delle tue impressioni

Link to post
Share on other sites
×
×
  • Create New...