Jump to content

Posters cinema asiatico e lettura dell'immagine


Recommended Posts

  • Redazione

Non è strettamente fotografia, ma comunque è interessante,  si discute di quanto un'immagine ben studiata può essere accattivante e interessare chi la guarda  al tema (il film), e quando invece si limita a far vedere gli attori, c'è anche qualche confronto con poster occidentali. Ci sono poster che sono veramente artistici.  Mi piacerebbe sentire cose ne pensate (è in inglese). :) 

 

Link to post
Share on other sites
  • Redazione

Penso che sono belli quelli dei cinesi! E mi viene in mente anche d'aver visto, recentemente, i poster che facevano in Cecoslovacchia prima dell'89, per i film d'oltre cortina e per  le poche pellicole occidentali che riuscivano a distribuire. Senza fotografie e senza computer graphics ma con tanta matita pennelli carta e, soprattutto, fantasia: straordinaaaaaaariiiiiiiiiiiii.

E' un mondo, questo dei film poster, su cui mi è sempre "caduto l'occhio". Stupido fui a non recuperare, al tempo si riusciva, la locandina de "JAWS" ora mi resta il rammarico del troppo tardi. 

 

Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander Veterano

La locandina cinematografica è uno dei lavori, in assoluto, più impegnativi per un graphic designer. Non pubblicizza il film, ma è l'immagine stessa del film ed è un'immagine che deve resistere allo scorrere del tempo. Valerio citava Jaws: ecco è impossibile per tutti noi pensare a quel film senza figurarci quella locandina, eppure sono trascorsi 45 anni, ma l'immagine che ci sovviene pensando al film è quella. Potremo anche citare Arancia Meccanica, Metropolis, Full Metal Jacket... locandine perfette, immagini perfette. Penso che oggi molte produzioni diano poco peso a questo fondamentale elemento. Ma ogni tanto capita di vederne di notevoli, anche recenti, per esempio Joker o Tenet. Non serve solo mera creatività, è necessario dare un tono ben preciso e calibrato alla comunicazione grafica.

Carino il filmato (anche se il mio inglese è veramente infame), induce a interessanti riflessioni sull'argomento. Concordo con Valerio, i cinesi hanno buon gusto. Ma loro imparano tutto molto bene. :)

  • Haha 2
Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander

Bel video, grazie, decisamente interessante. La produzione delle locandine è sicuramente una forma d'arte che non può che non piacere a chi fotografa. Anzi possono ben essere oggetto di studio e di ispirazione.

Parlando di cinema, e andando off-topic, io rimango spesso molto molto affascinato dalle sequenze dei titoli di testa, a volte sono bellissime e molto artistiche, spesso meglio del film stesso :-)

Link to post
Share on other sites
  • Redazione
2 ore fa, cris7 ha scritto:

Parlando di cinema, e andando off-topic, io rimango spesso molto molto affascinato dalle sequenze dei titoli di testa, a volte sono bellissime e molto artistiche, spesso meglio del film stesso :-)

Anch'io.

Link to post
Share on other sites
×
×
  • Create New...