Jump to content

Recommended Posts

Ciao a tutti ,

Ho acquistato il 16 50 dx.

Una volta montato sulla Z6, la macchina  non permette  di accedere al menu  che consente  di variare il formato. 

In  sostanza  posso utilizzare solo dx e non accedo al formato fx e al 1:1.

Ho letto il manuale e non trovo risposte. 

È corretto così?

Grazie a chi mi risponderà 

Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander Veterano

Per curiosità, perché vorresti usare una lente DX su una sensore FX ?
Generalmente il risultato è pessimo.

Rispondendo alla domanda, non ho modo di controllare sulla mia Z6 non avendo lenti DX, ma immagino sia un blocco automatico della Z6, sul formato 1:1 è probabilmente una scelta di Nikon per non ridurre troppo la qualità dei files.

Link to post
Share on other sites
  • Administrator

35mm f/1.2 7Artisans in formato DX su Nikon Z6 :

Z6B_2914.thumb.JPG.c780a609b0a08971ff171aaf9c519dea.JPG

ovviamente, essendo un obiettivo manuale cinese privo di contatti elettrici, la Z6 non capisce di dover commutare automaticamente in formato DX e quindi le foto vengono con questa vignettatura, perchè il cerchio di copertura non è sufficiente a coprire il formato FX.

commutando in formato DX :

Z6B_2922.thumb.JPG.c0defd497faa7567eccad59086bdd4b7.JPG

Quindi Nikon ha fatto male ad impedire che l'incauto fotografo cerchi di usare un obiettivo DX in formato FX ?

Link to post
Share on other sites

Mah, sono conscio  dell'eventuale perdita di qualità. 

Ma volevo  una lente versatile e, soprattutto, leggera.

Mi piacerebbe poter utilizzare almeno il formato quadrato. 

 

 

Mauro, stai dicendo  che il cinese privo di contatti consente  più  possibilità  rispetto  al nikon dx?

Link to post
Share on other sites
  • Administrator
4 ore fa, Claudio Garlaschi ha scritto:

Mauro, stai dicendo  che il cinese privo di contatti consente  più  possibilità  rispetto  al nikon dx?

Il cinese per la Z6 è un pezzo di alluminio montato davanti, praticamente un tappo per la polvere. Non lo definirei come un apparecchio più versatile.

Se Nikon ha deciso di impedire il cambio di formato di un obiettivo DX, vuol dire che a suo giudizio la qualità della copertura di un formato più grande non è assicurata.

Il formato DX è 24x16mm, il formato quadrato per una Nikon FX è 24x24mm. Come potrebbe mai essere coperto da un obiettivo DX ?

Il 16-50 Z resta un obiettivo estremamente vantaggioso per la sua compattezza. Ovviamente tagliando la risoluzione del sensore (24/2.25 megapixel per Z5/Z6 e 45/2.25 megapixel per la Z7) e quindi non destinato ad usi impegnativi, ma disinvolti.

Link to post
Share on other sites
  • Redazione

Non credo sia tanto perdita di qualità quanto impossibilità fisica di inquadrare a pieno formato; col cinese  puoi anche scattare in Fx ma con la vignettatura che vedi in immagine, quindi utile solo se ti serve quella (?). La Z6 penso interpreti come un errore dell'utilizzatore il voler usare ottiche Dx in formato pieno e cerchi di prevenirlo. In fondo per riempire tutto il formato FX ci vorrebbe una lente divergente, no?

Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander
2 ore fa, Claudio Garlaschi ha scritto:

Ciao a tutti ,
Ho acquistato il 16 50 dx.
Una volta montato sulla Z6, la macchina  non permette  di accedere al menu  che consente  di variare il formato.
In  sostanza  posso utilizzare solo dx e non accedo al formato fx e al 1:1.
Ho letto il manuale e non trovo risposte.
È corretto così?
Grazie a chi mi risponderà 

 

Penso che la curiosita' ( che ho avuto anche io tempo fa ) nasca dal fatto che su alcune reflex ( magari su tutte ma io mi limito a riportare per quelle che ho avuto ad es D600-D750 ) si poteva "intenzionalmente" utilizzare una lente dx nel formato fx, con vignettature, cerchi e quant'altro, ma era possibile.
Nelle Z, non si puo'.

1 ora fa, Claudio Garlaschi ha scritto:

Grazie per le risposte.
Continuo in dx, in scioltezza e leggerezza!!

In effetti il 16-50 in questo ha il suo perche' ( anche Max aveva accennato ad alcune prove su Z7, mi pare )

Link to post
Share on other sites
  • Administrator
17 ore fa, bimatic ha scritto:

 

Penso che la curiosita' ( che ho avuto anche io tempo fa ) nasca dal fatto che su alcune reflex ( magari su tutte ma io mi limito a riportare per quelle che ho avuto ad es D600-D750 ) si poteva "intenzionalmente" utilizzare una lente dx nel formato fx, con vignettature, cerchi e quant'altro, ma era possibile.
Nelle Z, non si puo'.

In effetti il 16-50 in questo ha il suo perche' ( anche Max aveva accennato ad alcune prove su Z7, mi pare )

Mah...Umberto...

mi pare che sia ben diverso utilizzare un obiettivo DX su una Z7 che ha un file FX da  8256x5504 pixel (45 Mp) il quale, ridotto in formato DX, si limita ad inquadrare un file da 5408x3600 pixel (19,5 Mp)

piuttosto che fare la stessa operazione su una Z6, che genera un file DX da 3936x2624 (10,3 MP)  con una risoluzione simile a quella di una Nikon D200 del 2005...

Bisogna che l'obiettivo DX sia davvero insostituibile per quell'utilizzo.

Io credo che ancora una volta si sia partiti da un acquisto sbagliato, pilotato prima di tutto dal prezzo, poi anche dalla focale... probabilmente senza pensare che quei 16mm dell'estremo wide, poi vadano a corrispondere in DX a 24mm eq.

E che poi sia sorto il caso, accorgendosi di non poter gestire altro che il formato DX...

in quanto alle foto del 16-50 su Z7, le prime le trovate da tempo già in galleria

altre ne arriveranno insieme all'experience che scriverò in breve.

1590104626_00811082020-_Z7H6366MaxAquilaphoto(C).thumb.JPG.5d48470917eaa3b6ade7010fd08b1ea8.JPG

  • Haha 1
Link to post
Share on other sites
×
×
  • Create New...