Jump to content
MM!

Sondaggio sull'amministratore di Nikonland

Sondaggio sull'amministratore di Nikonland  

32 members have voted

  1. 1. Sondaggio sull'amministratore di Nikonland

    • L'amministratore di Nikonland dovrebbe limitarsi ad amministrare il sito
      0
    • L'amministratore di Nikonland dovrebbe togliere il disturbo
      0
    • L'amministratore di Nikonland ha fatto il suo tempo, è ... tempo che se ne trovi un altro :)
      1
    • Basta, saperi ai popoli ! Anarchia per tutti.
      0
    • Penso che il titolare di un sito abbia il diritto di muoversi per il meglio
      17
    • Io spesso la penso come lui, non sempre
      16
    • Lo appoggio ad oltranza (sono suo fan e poi mi paga il caffé tutte le mattine per questo) :)
      4
    • Altro, non so, non rispondo.
      0


Recommended Posts

ssss.thumb.jpg.bffca60c54b449573f1e1716eacdc634.jpg

Io mi conosco e so quanto posso essere pesante. Un bulldozer spesso ha più sensibilità e delicatezza di me.
Ma sono così e facilmente rischio di urtare le persone più sensibili che non mi conoscono bene.

Penso che la maggioranza silenziosa sia sempre l'unica vera maggioranza e che normalmente il suo pensiero non venga intercettato, per cui credo sia necessario sottoporre la cosa ai voti.

E' un pò ... kafkiana questa cosa, dato che chi pone il quesito è colui che deve decidere di conseguenza ma a me non pesa prendere decisioni, lo faccio anche per lavoro.

Perciò vorrei sapere, mi necessita sapere, se il sentiment espresso nelle due affermazioni dirette, libere, e in quanto tali assolutamente rispettabili ed accettabili da parte mia e di tutti che ho riportato qui sopra, rimuovendone gli autori per delicatezza anche se sono prese da una discussione pubblica, sia condiviso.

Con la premessa che mi corre d'obbligo di fare, ho un carattere e una età che difficilmente si prestano a conciliazioni.
Peraltro non ci sono forme contrattuali che obblighino in un verso o in un altro predeterminate prestazioni.

Ecco il motivo di questo sondaggio, totalmente anonimo, nessuno può sapere chi ha votato cosa, nemmeno stuadiando le foglie del té, cui prego di partecipare chi è interessato a far sapere la sua opinione e desidera che se ne traggano le conseguenze.

Grazie a tutti.

:x4x:

_______________
MM

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non voglio rovinarmi la digestione e mi aspetta un pomeriggio fotografico che non promette niente di buono.
Ciononostante ho votato: Io spesso la penso come lui, non sempre
E questo non è e non sarebbe un problema. D'altronde mi considero ancora un ospite in casa altrui per cui le regole me le impongo da solo senza difficoltà alcuna.
Siamo sicuramente tutti caratteriali e più o meno nello stesso range di età quindi va considerato che con l'età si peggiora e non si cambia. In questo contesto la comune convivenza è garantita da due cose: cercare (e trovare) sempre il modo giusto per dire le cose e una buona abilità di slalom quando l'amministratore va sopra le righe (non gliene faccio una colpa... avrà pur diritto a rompersi le balle ogni tanto).
Non è mai il caso di metterla sul personale. "... ma come parli? Le parole sono importanti" (Nanni Moretti docet). Vale per tutti e senza voler minimamente dare lezioni a nessuno (non ho la statura per farlo e neanche le capacità). Su Nikonland ho stretto amicizie importanti, una parola storta capita, ma non è mai un buon motivo per rovinare tutto.


 

  • Like 1
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mauro,
ho votato, e la penso, come Enrico. Quindi non sto a ripetere.

Share this post


Link to post
Share on other sites

... io mi sento sempre un "ospite" qui! E non mi passerebbe mai per l'anticamera del cervello di dire al proprietario di casa di andarsene. È casa vostra nel senso di voi admin, o preferirei dire "promotori" del sito, che mi/ci avete messo a disposizione il luogo ed è giusto che diate gli indirizzi che preferite. Che poi spesso mi "fischino le orecchie" come esponente della categoria "poco e male", lo prendo per quello che è... Una sacrosanta verità!!

Che poi sia detta alla Aristotele o alla alte Fritz, o alla moda di un educato ingegnere, poco mi cambia "a me" :)

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

La penso proprio come Davide D., mi onoro di essere un Nikonlander anche se non rientro nei canoni richiesti dal 3.0.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io spesso la penso come lui, non sempre. Ed è normale ed anzi bello: sai la noia se si fosse sempre 100% d'accordo? Ma non siamo MAI in disaccordo sui punti cardine dell'essere qui, insieme.
Perché condividiamo innanzitutto il manifesto di Nikonland:

 

Benvenuti su Nikonland

Questa è l'ultima enclave nikonista al mondo.
Gli ultimi Jedi Nikon abitano qui.

Nikonland é un sito amatoriale indipendente, non connesso con i marchi citati. Non è sponsorizzato, non accetta pubblicità né contributi. Non è una rivista periodica e quindi non è sottoposto alla normativa vigente. Tutto ciò che è in esso contenuto è frutto di passione senza alcuna finalità commerciale o economica.
Se volete partecipare, potete anche iscrivervi ... MA SE NON SIETE NIKONISTI NEL CUORE NON FATELO ...

E poi il desiderio di fotografare, di andare avanti a fare, insieme, Nikonland. Ognuno aggiungendo il proprio "pezzo", ognuno a modo suo, ma tutti nella stessa direzione.
Per questo, anche a me, certi non-contributi risultano odiosi e generano fastidio. Sempre, ma sopratutto se insistono su off-topics agli articoli, che sono l'espressione più evidente del lavoro non retribuito fatto a favore della collettività, o alle iniziative corali come i contest.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lo appoggio a oltranza . Ho imparato molto da questo ‘land’ sarà perché apprezzo la professionalità sia di MM che di altri attivi e attivissimi

che spesso intervengono,  e sono lusingato per queste ragioni se ottengo qualche apprezzamento ...sui miei ‘lavori’. 
vale di più una v/s critica, consiglio o apprezzamento che 100/200 like su FB , istagram  o simili, di foto banali e  scontate.

poi da quando ho ricevuto 2 ( ben due ) primi premi ad una mia foto ... caffè per tutti !! 
e vaiii !!

all’inizio non avevo approcciato bene ... ‘fraintendendo’ qualcuno che mi consigliava di lasciar perdere  macchine professionali e  usare un telefono,

ma poi .... con un poco di umiltà, che come sempre ci vuole, ho capito chi era saccente e chi invece era professionale .. e poteva insegnare qualcosa !!

ciao a tutti e in particolare a MM ... che dice quello che pensa , ma non ce l’ha con nessuno ... grrr!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora qui si parla di fotografia, ed io spesso la penso come lui, non sempre ovviamente e quando non è così non mi offendo.
Il caratteraccio?
Lo scrive in firma, siamo avvisati :marameo: 
 

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come Davide D. e Gianni54 mi sento ospite e cerco di comportarmi come tale, rispettando il padrone di casa ( e la redazione tutta ) che, comunque, e' molto chiaro nelle sue esternazioni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sai che casino se scriveste che debba defilarsi?

Questa è una monarchia per successione ereditaria.

Avete idea di chi sia il principe ereditario...vero ?!

:pirata:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io appoggio la posizione di MM al 90%, però c'è un 10% che mi dice che c'è del vero in quelle due affermazioni.

Un aspetto importante da ricordare è che questo non è un sito a carattere commerciale, altrimenti quel 10% diventerebbe un 70% come minimo. E' una piattaforma creata da appassionati Nikon per appassionati Nikon e questo cambia molto gli obiettivi ed i parametri di giudizio.

L'onestà e la schiettezza sono oggi merce rara, ne va fatto tesoro ed uso proficuo quando capita qualcuno che ne fa uso indiscriminato. Però, se proprio devo dirla tutta, ogni tanto usare un fioretto sarebbe preferibile allo schieramento le artiglierie campali... Non è, secondo me, mai un problema di concetti o contenuti, solo di forma o meglio della percezione della stessa da parte di chi legge.

Per dire è stato, secondo me, corretto ridimensionare lo spazio di altri marchi o delle discussioni lontane dalla fotografia. Un po meno andare a storpiarne i nomi, anche se è comprensibile lo spirito goliardico nel rispondere a chi seguita a dare Nikon per defunta, magari solo per magnificare le doti del nuovo giocattolo o del marchio che ( stavolta davvero ) gli paga qualche caffè in cambio di una buona recensione...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma sinceramente, riuscireste ad immaginare Nikonland, senza il suo condottiero? Impossibile!! La passione, l'entusiasmo e la competenza di Mauro insieme agli altri redattori sono i valori aggiunti di questo sito. E non mi sognerei mai di chiedere al padrone di casa di andare via dalla sua casa!!!

Oh e tutto ciò detto da uno che a furia di sciampi nei contest, si ritrova la capa pelata!!!:frigno:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io credo che chi fa quotidianamente lo sforzo di mantenere vivo ed interessante questo sito, abbia il diritto di muoversi al meglio, ovviamente rispettando sempre chi legge e posta su questo sito, contribuendo alla sua vivacità.

Personalmente, la conduzione fino ad oggi mi va bene così.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Penso che il sito è tuo, al limite vostro, quindi ci fai quello che ti pare. Personalmente talvolta ho trovato, non solo da te, posizioni astiose gratuite. Ma la scrittura è un pessimo modo di interagire. Non condivido tutto quello che scrivi, anzi talvolta sono sostanzialmente in disaccordo, ma ti leggo sempre con attenzione e interesse.

Ecco questo forse potrei consigliarti... cerca di prendere le opinioni degli altri come tali e non come attacchi personali, a Nikon, al tuo impegno, al tuo lavoro.

Edited by Marco63

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se uno pensa di avere ragione, non puó arrabbiarsi se un'altro gli fa capire il contrario: o perché gli spiega dove sbaglia (e quindi lo sconforto lascia il posto alla riconoscenza) oppure perché una obiezione povera non fa altro che avvalorare la tesi iniziale 😀😀😀

ma poi, di cosa parliamo? Scaramucce. Consiglio di regolare la tenzone come si faceva una volta, usando i private messages.

il sito é ben gestito e a livello di qualità sta al di sopra di qualunque altro pure considerando altri paesi. trasuda competenza e passione. É una risorsa che faremmo bene a vantarci di conoscere.

Per finire: se valutiamo un sito dalla partecipazione....allora siamo finiti.

🤔

(tra l'altro a volte mi chiedo se il mondo resti sempre uguale o cambi. non é detto che i digital photographer di questo secolo ci tengano tanto a postare o a scrivere. Spesso l'autorevolezza dei partecipanti esaurisce ogni tema e rende ridondante ulteriori domande. Sono solo riflessioni...)

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, Claudio Garlaschi dice:

non riesco a rispondere []

Adesso dovrebbe essere possibile ;)

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anch'io non riuscivo a votare prima, ora si ...   ed ho votato  "Io spesso la penso come lui, non sempre"  ...

In effetti non sempre la penso come Mauro, ma credo che il confronto di idee diverse sia costruttivo e conduca a riflessioni che diversamente non si farebbero.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non so se il mio voto possa essere rappresentativo di quella maggioranza silenziosa invocata da Mauro, ma in quanto silenzioso mi sono sentito chiamato in causa :marameo:

Questo sito è l'espressione dei suoi fondatori, della loro passione e tenacia,  così come anche del loro essere schietti e poco diplomatici e a volte pure umorali e malmostosi. Per chi li conosce poco certe prese di posizione possono essere difficili da capire o fastidiose e certo la comunicazione scritta non aiuta. Commenti come quelli riportati sopra da Mauro non mi stupiscono, ma questo è Nikonland, nel bene e nel male. Se vi va bene è così, se non vi piace provate a trovare un altro sito come questo, con questo livello di contenuti e soprattutto non mosso da finalità commerciali!

Detto questo, capisco la stanchezza di Mauro che da anni porta avanti quotidiniamente questo progetto con una volontà granitica e sempre mille idee e mille spunti, per cui gli auguro di trovare  degli eredi che possano alleviare le sue fatiche e portare nuova linfa!

image.png.f6212b7c81701f14f0b2be6ed93c4f05.png

Share this post


Link to post
Share on other sites

Potrei quotare molti dei messaggi precedenti, che per inciso sono quasi tutti sulla stessa linea di pensiero, per esprimere il mio punto di vista su questo argomento. Ognuno di noi ha pregi, difetti, limiti ed è nell'ordine naturale delle cose fortunatamente,  per cui ogni cosa creata da qualcuno imperfetto non può che esserlo a sua volta. Io dico solo, averne di persone come quelle che hanno fondato e mandato avanti per 14 anni questo luogo così speciale!

Per portare un esempio di come credo che debbano ragionare le persone sensate ed intelligenti, mi ricordo di una discussione tra Massimo Vignoli e qualcuno tra Mauro o Max (o era qualcun'altro? Non vorrei sbagliare perdonatemi e mi permetto di citare i nomi perchè era una cosa pubblica) che sembrava destinata a finire con un inevitabile allontanamento di Massimo da queste pagine. Massimo non solo non si è allontanato ma è diventato, con pieni meriti e diritti, membro dello "staff" di Nikonland e, partendo da una probabile perdita importante, il sito ha avuto alla fine un guadagno altrettanto importante.

Mauro non è una persona comune...ma per fortuna dico io! Altrimenti è estremamente probabile che Nikonland non sarebbe arrivato alla fase 2.0 figuriamoci alla 3.0, oppure non sarebbe il Nikonland che conosciamo ed amiamo.

Andrea

 

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Conoscendo Mauro io, come altri, sono facilitato nel giudizio perché posso valutare la persona non solamente da ciò che scrive ma secondo come ho avuto modo di conoscerlo e di confrontarmi.

E posso fregarmene di certe asprezze di carattere e di qualche relativo rude commento , sia perché so che non c'è mai cattiveria, sia anche - soprattutto - perché qui sono ospite, e se non ne condividessi la linea editoriale toglierei il disturbo per frequentare qualche altro spazio degli ennemila che sono disponibili sul web.

Non sono sempre d'accordo con lui, e non condivido diversi aspetti del suo agire, ma ne riconosco l'impegno per portare avanti queste pagine e la sua onestà intellettuale - oltreché la competenza - e tanto mi basta per continuare a frequentarlo sia pure virtualmente. E poi, un sano e franco dialogo è sempre meglio di uno scambio di false opinioni per compiacere ed essere compiaciuti.

Inoltre, ribadisco ancora come già affermato in passato, che chi non ha ancora capito quanto sia provocatore al precipuo scopo di animare il forum e stimolare gli iscritti, non ha davvero capito il senso di questo posto, e farebbe bene a ripensare alla sua partecipazione qui.

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me piace quando Mauro si incazza.

  • Like 1
  • Thanks 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

28 votanti, evidentemente tutti gli altri si sono già allontanati a causa dell'atteggiamento dell'Admin :vittoria:

(PS : se vi chiedete chi abbia votato "L'amministratore di Nikonland ha fatto il suo tempo, è ... tempo che se ne trovi un altro :)" Ebbene, sono stato io ;) )

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io e Mauro abbiamo lo stesso scopo, fare buone foto ma in primis essere coinvolti emotivamente in quel che facciamo, altrimenti neanche si tira fuori la macchina.

Ha un brutto carattere?

Non peggio del mio, solo che avendo avuto trascorsi diversi e facendo attività diverse, ognuno lo gestisce a suo modo, io per esigenze lavorative ho dovuto per forza imparare l'arte della diplomazia anche su ciò che non condivido. Dire ciò che si pensa in maniera educata, non è un brutto carattere.

Ci siamo incontrati in diverse occasioni, vi assicuro per chi non lo conoscesse che non è così burbero come appare sullo schermo xD in realtà è una persona acculturata con tante passioni con il quale diventa piacevole ed automatico interloquire.

La pensiamo uguale?

Non in tutto ed è anche giusto così se no sai che noia... in ogni caso vale per me come per tutti quando la nostra verità non coincide con quella di qualcun altro è buona educazione rispettare il pensiero altrui, a patto che non sia dannoso per la comunità.

 

Io ritengo che la sua gestione di questo forum sia encomiabile, perché cerca di stimolare la passione sviluppando contenuti e mettendosi in gioco in prima persona e non è una cosa facile, soprattutto perché sui forum molti guardano e basta.

Ritengo anche che alcuni interventi un po' duri siano necessari per il bene della comunità, e quindi il massimo spazio operativo di moderazione sia non solo un diritto, ma un dovere.

  • Thanks 1
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, MM! dice:

28 votanti, evidentemente tutti gli altri si sono già allontanati a causa dell'atteggiamento dell'Admin :vittoria:

(PS : se vi chiedete chi abbia votato "L'amministratore di Nikonland ha fatto il suo tempo, è ... tempo che se ne trovi un altro :)" Ebbene, sono stato io ;) )

Ho votato "Io la penso come lui, non sempre".

Io devo fare, diciamo, una confessione, che riguarda il mio modo di sentire ultimamente la fotografia e di conseguenza la partecipazione al sito. Sono stanco. Attenzione, è diverso da "mi sono stancato".
E' un periodo in cui faccio fatica, a livello fisico e mentale, a fare quasi tutto, e, inevitabilmente, la fotografia è finita in fondo alle mie priorità. Sarà la voglia di aggiornare l'attrezzatura e non poterlo fare, sarà che quando mi viene voglia di riprendere mi chiedo "ok, ma perché lo farei?" e non ho risposte da darmi, sarà questo e quest'altro, ma le poche energie che ho le sto dedicando ad altro ( = lavoro e un minimo di rapporti sociali).

Detto questo, io ho una stima ed ammirazione sconfinata per l'energia e la passione eterna di Mauro per Nikon e Nikonland (sua creatura senza dubbio, e che non vedrei in mano a nessun altro), ma ultimamente la partecipazione qui mi sembra subordinata a un "esame" ogni volta.  Esempio di questo il messaggio che ho quotato: non so quando sia stato pubblicato il sondaggio, magari anche due giorni fa, ma leggo e mi sento in colpa o mi pare di passare per menefreghista perché non ho risposto immediatamente.

Ripeto, io apprezzo l'entusiasmo di Mauro, e probabilmente nei suoi panni anche io lancerei qualche frecciata se vedessi che tale entusiasmo e impegno cadono nel vuoto, ma la sensazione che ne ricavo è che qui mi sento poco gradito.

Sto comunque cercando di levarmi di dosso qualche ragnatela, tant'è che questo weekend farò la mia prima sessione del 2020. Spero poi di avere del materiale degno di essere presentato qui e partecipare di più secondo gli standard richiesti :)

Disclaimer: se questo post sembra polemico, sottolineo che non vuole esserlo. E' solo la manifestazione di un mio disagio personale, fosse un altro periodo della mia vita probabilmente reagirei in maniera differente.
E, ribadisco, non vedrei al comando altro ammiraglio che Mauro.
 



 

Share this post


Link to post
Share on other sites

×
×
  • Create New...