Jump to content

[Contest] Una foto nuova con la vostra attrezzatura Nikon Z : 16-17 luglio 2020


Recommended Posts

  • Administrator

[Contest] Una foto nuova con la vostra attrezzatura Nikon Z : 16-17 luglio 2020

Regolamento :

  • Una sola foto, la vostra migliore proposta per questo contest
  • devono essere foto nuove, fatte per l'occasione rigorosamente con fotocamere e obiettivi Nikon Z - l'FTZ è espressamente vietato
  • Con una numerazione progressiva secondo l'ordine di pubblicazione (cosa necessaria per poterle poi richiamare nei giudizi/commenti)
  • 1) Le foto dovranno essere pubblicate tassativamente e senza deroghe tra la mattinata del giovedì 16 luglio e le ore 15:00 del venerdì 17 luglio
  • Ogni foto dovrà avere una presentazione ampia da parte del fotografo che contenga non solo ogni possibile dettaglio ma anche cosa rappresenta per voi, perchè l'avete scelta, cosa vi piace di quella foto .Scrivete almeno 48 parole nel presentarla e difenderla dalle critiche (o giù di li).

Dopo la fine del periodo di presentazione delle foto inizierà quello dei giudizi.

Potete anche mettere cuoricini e faccine ma queste non conteranno niente nel giudizio finale.

Chi non ha pubblicato foto per il contest, potrà esprimere una sola volta il proprio giudizio.
Il giudizio dovrà essere spiegato e motivato, almeno 24 parole (per foto !), meglio se più e non potrà contenere cose tipo "mi piace", "bella, 7+", e nemmeno - specialmente ! - "io avrei fatto così, io avrei fatto cosà" ma una valutazione estesa che possa essere utile a motivare il proprio giudizio ma anche a dare spunti utili agli autori e agli altri partecipanti. Meglio sarebbe commentare il più ampio numero di fotografie ma possibilmente almeno 3.

I candidati al contest (cioè quelli che hanno messo la propria foto) che non parteciperanno al giudizio con il loro commento delle altre foto, saranno squalificati. Ma è possibile per chi non ha partecipato con le foto, partecipare al solo giudizio se ne ha piacere.

2) la fase dei giudizi durerà fino a domenica 19 luglio o alle 13:00 Solo dopo quel momento sarà possibile fare commenti liberi, prima niente commenti liberi.

3) Nel pomeriggio di domenica 19 luglio o ci sarà la proclamazione del vincitore.

E' inutile aggiungere che la fase del dibattito, può valere ampiamente di più di quella di inserimento delle foto che, vista la nostra platea, saranno al più una manciata o anche mezza manciata.

Ma comunque grazie a tutti coloro che parteciperanno.

Non metto foto d'esempio in quanto non avrebbe senso.
E' un tema totalmente libero solo legato al materiale utilizzato.

Link to post
Share on other sites
  • M&M pinned this topic
  • Administrator

Ricordo che questo contest sarà attivo da giovedì a venerdì di questa settimana.

Il tema è libero ma le foto dovranno essere :

  1. nuove, scattate tra il 26/6 e il 17 luglio
  2. esclusivamente con Nikon Z e Nikkor Z. Vietato l'uso dell'FTZ
  3. inedite, mai pubblicate

Valgono poi tutte le altre regole attuali.
Buon divertimento.

Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander Veterano

1

Z60_2467low.thumb.jpg.60ee4e9317155df581945e595a872502.jpg

C'è una gioia nei boschi inesplorati,
C'è un'estasi sulla spiaggia solitaria,
C'è vita dove nessuno arriva vicino al mare profondo,
e c'è musica nel suo boato. Io non amo l'uomo di meno, ma la Natura di più.

(George Gordon Byron)

Nikon Z6 + Nikkor Z 24-70mm f/4 S @35mm, f/8 25” ISO 100 + ND 6

  • Like 4
Link to post
Share on other sites
  • Administrator

2

per il Festino che non ci fu: per MIRACOLO !!!

(a causa delle norme di distanziamento sociale, per la prima volta dai tempi della Seconda Guerra Mondiale il Festino di Santa Rosalia è stato annullato, insieme a spettacoli, fuochi e venditori ambulanti: ma i palermitani sono andati lo stesso in giro ed io con loro nei luoghi consueti del Festino, uno dei quali è il Palchetto della Musica al Foro Italico, qui deserto. Se ieri pomeriggio ci fossero state le consuete Processioni delle Confraternite, l'inondazione che ci ha colto all'improvviso avrebbe causato una strage:  Viva Santa Rosalia !)859122456_501-Z7H_569620mm1-30secaf-18MaxAquilaphoto(C)_.thumb.JPG.c79af14f7fd1f0920a529075dc2f412c.JPG

O gran santa Rusulia
Preja a Cristu e a Maria,
Pi natri piccaturi;
Misericordia Signuri;
Pi li me peccati, Misericordia e pietati,
Prijati Patreternu
Ci nni libira di lu 'nfernu;
Prijati o vostru spusu,
Ca Palermu è tuttu cunfusu;
P' 'a vostra verginitati
Libbirati sta citati.
Viva Santa Rusulia

Nikon Z7 e Nikkor Z 20mm f/1,8S  t/30 f/1,8 ISO 2500

  • Like 5
  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites
  • Redazione

3

Io ho solo il 24-70 come obiettivo S e volevo comunque realizzare uno scatto personalizzato, che riflettesse i miei interessi fotografici, quindi ho sfruttato la sua ridotta distanza minima di messa a fuoco per un close -up ambientato. Giocato sul contrasto tra il verde generale ed il piccolo punto rosso (Kandinskji docet) per creare un punto di interesse. 

2470S.thumb.jpg.9e748670adba774b4fe4bb5181b8f2f2.jpg

Realizzata oggi espressamente per il contest. :) 

 

 

  • Like 2
Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander

4

 

Non sono i miei migliori scatti, ma mi piaceva condividere uno scatto fatto aTriei, un piccolo comune sardo dell’Ogliastra, dove ci sono parecchi murales.56240F5A-8187-4F94-AEDC-41387E30AC8C.thumb.jpeg.fcd8d2eaa2773fb210ccc7880671cc1d.jpeg

 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander Veterano

La farfalla sul cardo

Girando per i sentieri del Pian Grande mi sono imbattuto in questa bella farfalla posata su un fiore di cardo e siccome restava immobile, anche se erano già le nove passate e faceva già caldo, ho provato diversi scatti col 24/70 ed ho scelto questo per l’ambientazione ed i colori sfumati della fioritura e con un taglio a 16:9.

Foto del 6.07.2020 effettuata con una Nikon Z 7 e Nikkor S 24-70/4 a 30mm – 1/250 - f. 7,1 – 64 Iso – misurazione esposimetrica Matrix – Messa a fuoco AF-C a punto singolo

ZSC_7872.thumb.jpg.3bc03016fb223f19b4878f69b653bbc0.jpg

  • Like 2
Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander Veterano

6 FERRARI 250 GTO LIVREA SVEDESE

Questa vettura, costruita nel 1962, è stata acquistata nel 1963 da un facoltoso svedese che, sacrilegio dei sacrilegi, ha deciso di cambiarne la verniciatura con i colori nazionali.
Al di la della cafonata è una livea che ben si abbina a quel periodo storico, me la immagino alla 12 ore di Sebring a tenere a bada i suoi 300 cv con i miseri pneumatici dell'epoca.
E' poi una vettura che ho avuto la fortuna di vedere dal vivo durante un raduno, impressionante quanta abilità richiedevano queste vetture ai piloti, solo a sedersi su quei sedili ti viene la pelle d'oca.
Non fatemi la "volgare" domanda di chiedermi il valore economico, sono dettagli di nessun conto di fronte a questi capolavori...

720018663_FERRARIGTOFSA.thumb.jpg.bd3ba0ba6892ba14b6c34310e173d166.jpg

Nikon Z6 + 24-70 f4 100 ISo F8 Focus Stacking su 15 immagini - Luci da TT685 + TT350

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander

7

Giocando con la Z50 e il 24-200 : un balcone con il parquet o un soffitto con le perline ?

Pochi colori per isolare un angolino che isolato a 300mm equivalenti , comunque lo si giri, puo'incuriosire o lasciare indifferenti.

Palazzo in stile Littorio inaugurato nel 1941 in Piazza Edison, ex sede Banco di Roma ora sede Unicredit.

24-200 @200 f 7,1 1/400" su Z50, iso 100, 10/07/2020

 

 

 

UZ5_0523.JPG

Edited by bimatic
  • Like 4
Link to post
Share on other sites
  • Administrator

8 la mia Virna Lisi

Avevo un fiore fotografato ieri. Un fiore fotografato oggi.
Una creatura da sogno fotografata l'altro ieri.

Questa viene da una serie (di 5000 ritratti in sequenza) in luce naturale.
Lei davanti alla finestra con una mise anni '60, il trucco giusto, un dolce vita attillato di cui essere invidiosi.

Z6H_6483.thumb.jpg.6d4f4b7ea64386723f432aa23beb155c.jpg

é in interni anche se non sembrerebbe.
Fuori c'è il sole, la luce passa non troppo forte dentro la stanza. Sullo sfondo pini marini di un parco cittadino.
Davanti per schiarirla un led di riflesso per dosare i due toni. Raffreddato da un ombrello enorme argentato.

Nikon Z6 con Nikkor Z 70-200/2.8 S ad f/2.8. ISO 640, 1/250''.
Profilo ritratto, sviluppo in Lightroom curando di avere una intonazione chiara, solare, serena.

Ho decine di foto tratte da questa situazione (e da altre) ma ho scelto questa da ...copertina.

  • Like 5
Link to post
Share on other sites
  • Redazione

10

Io sono sempre all'inseguimento.... ma eccomi:

MV-Z6-20200628-4420_1280.thumb.jpg.5b68e44471136e7b72a8d49d9c4ce099.jpg

Z6 su 20/1.8S 1/30' f16 ISO 100 - a mano libera

Alta val di Rhemes, il sentiero sale tra radi larici e praterie di rododendri. Il cielo è quel che è, quest'anno il meteo fa le bizze. Ma l'idea del sentiero che continua a salire in lontananza è quella di perdersi nella natura, bellissima ed una volta tanto vicina.

Tecnicamente, c'è poco da dire. Questo 20mm sulla Z6 è diaframma indipendente: Sempre nitidissimo, con colori e contrasto ideali.

Regolazione con CaptureOne..... e chi usa ancora LR si faccia delle domande....

  • Like 2
Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander

11

... Aspettatemi!!:)

DSC_4459.thumb.jpg.45a68b04ec5d9893ea648c0a105c8b0a.jpg

Z6 con 24-70 f/4 - ISO 180, 24mm f/8 1/1000. jpg profilo LS, in manuale e ISO AUTO. Un'oretta fa, lungo la linea Udine Tarvisio.

Come unire 3 passioni in un'occasione. La fotografia, i treni e una sana passeggiata!

Il meteo stravagante di questo periodo alterna acquazzoni, schiarite e notevole nuvolame... Per l'occasione ho voluto provare delle inquadrature che esaltassero da un lato il verde, gli sprazzi di blu e le nuvole in perenne movimento e dall'altro il treno come mezzo e come parte integrante - che piaccia o no - dell'ambiente che ci circonda...

  • Like 4
Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander

12

Nel 2002 la Ferrari iniziò il mondiale con una versione modificata della monoposto che vinse il mondiale con Michael Schumacher nel precedente mondiale, dando anche, alla casa di maranello, il titolo costruttori. Il progetto porta la firma di Rory Byrne ed ha rappresentato assieme alle vetture precedenti e successive uno dei periodi più vittoriosi del cavallino rampante di cui è lontano e sbiadito parente quello azzoppato che 'corre' oggi in formula uno.

Ferrari1s.thumb.jpg.54d3a3c25b4533d7afef2054ca020710.jpg

Nikon Z6 con 24-70/4 a 50 mm F4 - iso 200 - luce ambiente

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
  • Administrator

***

Bene, anche per questo penultimo contest la presentazione delle foto è finita.
Da questo momento e fino a domenica alle 15:00, chi vuole può votare le foto.

Alcune raccomandazioni :

  • evitiamo di riferirci al fotografo e/o al suo curriculum ma chiamiamo in causa le foto per numero
  • diamo almeno un giudizio con una graduatoria per le prime 3 foto (ma se si vuole si può votare per tutte, non c'è problema)
  • può votare anche chi non ha partecipato
  • ma come sempre, chi ha proposto una foto e non vota, viene squalificato
Link to post
Share on other sites
  • Administrator

1° posto - 2)

Mi piace la tenuta delle linee di fuga anche se in generale non le apprezzo e allo stesso modo la riuscita della combinazione, tutt'altro banale di tenere l'illuminazione interna sul piano di quella esterna, senza bucare in nessun modo l'immagine a conferma della grande dinamica dei sensori di cui disponiamo.
Stesso discorso per la leggibilità degli edifici di sfondo e delle nuvole.
Insomma, difficile fare di meglio con una situazione così impegnativa dove la tecnica tradizionale non consente di fare molto di più.
Se vogliamo trovare un difetto è solo nel taglio della parte inferiore delle inferriate.

2° posto - 1)

Anche in questo caso per me è una prima assoluta perchè trovo normalmente stucchevoli queste riprese lunghe con l'acqua innaturale.
Per indole io mi sarei ritrovato a fare focus stacking e video in questa situazione.
Ma l'ambiente e ben reso, con questa cupa copertura e il tronco in mezzo.
Una composizione garbata, senza ipersaturazioni o dinamiche forzate

3° posto - 4)

Il murale messo così quasi sembra un'opera appesa in una galleria d'arte. Basterebbe tagliare il cielo e sarebbe difficile dire che non sia un quadro.
Sarà una banale ripresa ma io non so se l'avrei colta.
Bravo.

 

Link to post
Share on other sites
  • Administrator

Una foto nuova con la vostra attrezzatura Nikon Z

a me sono piaciute:

  1. la 7: che per il taglio concesso dallo zoom utilizzato ha permesso quella composizione astratta e ardita che ne fa al tempo stesso una foto nuova ed una foto realizzata con la nuova attrezzatura Z
  2. la 10: che parla dell'entusiasmo del fotografo per le sue nuove acquisizioni, ottiche e sw, per la gestione di questa immagine, vitalizzata dai due elementi tecnici (lente e sw) e da quello umano (entusiasmo)
  3. la 8: che indipendentemente dalla bellezza della modella (a me pare più Barbie che Virna) deve il suo fascino all'interpretazione del soggetto, alla straordinaria nitidezza dell'ottica, all' eccezionale equilibrio luminoso ...  Perchè solo al terzo posto? Beh: perchè il fotografo ne aveva pubblicate altre simili tra le quali almeno una io preferivo a questa e pertanto, a causa della sua indecisione, mi sono confuso :sorriso:  
Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander

Prime tre :

2) Il palchetto e' stato reso maestoso e imponente come mai sembrerebbe a passarci davanti e, da non dimenticare, un doveroso omaggio ALLA Santa.

1) e 10) Due modi rispettosi e delicati di vedere la natura come compagnia.

 

A seguire, di un soffio 3) e 5) per l'ambientazione e attenzione sia all'oggetto principale che al suo contesto.

4) Sembra davvero un quadro con colori pastello, forse e dico forse andava lasciato un po' piu' di spazio per contestualizzarlo

11) Belli i colori del treno che si integrano nel cielo e nelle nuvole, orizzonte, rotaie e fili "di servizio" tutti che partono dallo stesso punto, segno di grande attenzione

8) Fuori concorso per squalifica da sovraesposizione...scherzo :),  cura di ogni dettaglio e realizzazione SUPER.

6) e 12) Meglio il taglio della GTO e appoggio un po' rimediato per la F1 , da considerare per un prossimo contest "in scala" con la GTA di Mauro.

La 9) e' quella che vorrei fare anche io :ph34r:

Edited by bimatic
Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander

In ordine di preferenza... anche se al fotofinish perchè mi sento abbastanza indeciso!

8) per... eh vabbè dai, che domande, tutto!! D'accordo, lei è bellissima ma a maggior ragione emergere la mano (il cervello) di chi ha scattato la foto: facile rendere bene il "bello" ma per farlo diventare "stupendo" ci vuole il pittore e un grande pennello!! Magnetica...

2) Monumentale! Bellissimi i colori, il momento che la rende assolutamente non banale. Peccato solo per la parte della recinzione tagliata, ma l'occhio mi va da tutt'altra parte quindi il disturbo è minimo. Da imparare e basta... 

3) Mi piace per il clima che crea. Mi da una grande pace anche se non è "statica": il soggetto spicca e il taglio è adatto secondo me a tutto l'insieme. Peccato solo per il frammento di fiore (?) che spunta dal basso a sinistra... 

Poco sotto al podio ma di poco;

1) Nell'insieme praticamente perfetta... cupa ma non scura, molto introspettiva.

10) "Croccante" e "moderna"... una p.p. gradevole e non "kitsch" per un paesaggio sereno, sicuramente "visto" ma non trito al solito modo... stampata deve essere magnifica!

6) Nel complesso mi pare ben realizzata ma forse mi sarebbe piaciuta ancora di più se anche la coda fosse stata a fuoco.... parere mio ovviamente, però con le luci e il ripiano l'hai resa proprio bene.

Grazie a tutti per la partecipazione!

 

Link to post
Share on other sites
  • Redazione

Oh dunque... 

1. La 2, "potente", che altro dire.

2. La 8, perfezione di immagine di un soggetto perfetto.  Cattura senza lasciare scampo.

3. la 7, astratta, curiosa, coraggiosa. Bell'esperimento, va premiato.

per il resto non riesco a fare una graduatoria,  la 1, 10 e 11 sono molto belle, i paesaggi sono difficili e questi sono riusciti, la 4 e la 5  altrettanto belle anche loro, con concetti e  ispirazioni differenti,  ma entrambe molto gradevoli. 

Solo le "automobili" mi convincono meno, ma è un fattore personale, come still life sono Ok, specialmente la Ferrari coi colori svedesi.

 

 

Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander Veterano

Le mie preferite:

1° posto per la n. 2, bella, maestosa, uso sapiente del nuovo 20mm.

2° posto per la n. 8, meravigliosa creatura sapientemente ripresa

3° posto per la n. 1, un bell'esempio di ripresa del bosco  

Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander

il mio podio personale è questo

1^) la 11: mi piacciono molto sia i colori che l'inquadratura
2^) la 1: bello l'ambiente del bosco
3^) la 8: per soggetto, uso dello sfocato, illuminazione... insomma tutto :) 

Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander Veterano

Le mie preferenze, in ordine di gradimento:

la 8: non sono un esperto del genere, ma questo scatto mi colpisce per la luminosità omogenea della foto, lo sfumato complessivo che fa risaltare i bellissimi occhi e la bocca della modella invece ben marcati, e la sapiente scelta dei (pochi) colori dell’immagine, il tutto in perfetto equilibrio. Davvero un bel ritratto.

la 7: uno scorcio inconsueto colto con il colpo d’occhio e lo spirito di osservazione che spesso hanno i (bravi) fotografi. Sembra un trompe-l’oeil da mal di testa. Great capture!

la 2: non conoscevo questa struttura del capoluogo siciliano che a prima vista suggerisce una costruzione della Roma imperiale, con tanto di aquile sulla sommità che si stagliano su un cielo cupo e fiammeggiante come a ricordare al popolo l’assoluta autorità di Cesare. Potere delle immagini che in ciascuno di noi richiamano di volta in volta alla fantasia e al proprio inconscio forme ed ricordi spesso del tutto slegati da ciò che viene rappresentato! Poi si legge della strage scampata e la preghiera a Santa Rosalia: il sacro e il profano ancora una volta insieme…

Menzione di merito alla 4 per il curioso murales rappresentato che sembra voler far concorrenza a quelli forse più noti di Orgosolo, e alla 10 per il gradevole paesaggio ritratto in una bella composizione.

Link to post
Share on other sites

Le mie preferenze sono :
Prima      =   la  8 :  l'equilibrio dell'immagine, lo sfocato, la luce sapientemente usata fanno di tutto per risaltare la bellezza del soggetto. Sembra quasi un'immagine onirica

Seconda =   la 2 :  mi piace molto per la sensazione di maestosità che imprime e per la tridimensionalità.

Terza       =  la 10 : per il modo in cui viene rappresentata la natura  ... equilibrata nei suoi colori e nello stesso tempo  brillante espressione di serenità

 

Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander

Le mie preferenze:

Prima la 2 immagine di grande impatto, le nuvole violacee danno una notevole drammaticità.

Seconda la 8, veramente un bel ritratto, colori, illuminazione, taglio, pdc,  tutto perfetto, lei poi è bellissima.

Terza la 7 interessante ed originale effetto grafico, grande colpo d'occhio dell'autore.

Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander

Belle foto. Mi sono divertito a partecipare e guardare cosa hanno scattato gli amici.

Al primo posto:

11 - perché i treni sono la mia seconda passione

8 - bella la ragazza e bella la foto

10 - mi piace il bosco, i suoi colori

Link to post
Share on other sites
  • M&M unpinned this topic
×
×
  • Create New...