Jump to content
MM!

Tempesta sul promontorio

Recommended Posts

D5X_8855.thumb.jpg.f1185d851799b27536242222695b17e5.jpg

 

nella realtà, lo scatto è stato effettuato in studio, contro un fondale in carta e sopra ho impresso una texture di un cielo nuvoloso ma non in tempesta.
L'effetto di fusione ha fatto il resto.

Lei è Kristine, la macchina è la D850, l'obiettivo il Sigma 135/1.8 Art "The Mustang", un flash Fomex da 600 W/s con softbox ottagonale e nido d'ape.
Riconoscimento dell'occhio in Live-View.

Scatto del 5 ottobre 2017.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi piace questa tua immagine Mauro!
Non so bene per quali motivi, ma immediatamente il mio cervello mi ha portato su un set cinematografico e su uno in particolare, Via col Vento.
 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

bella foto e fa sembrare un'ambientazione degli anni 50 

Share this post


Link to post
Share on other sites

La capigliatura e la luce riportano subito alla mente la Hollywood del secondo dopoguerra.

Share this post


Link to post
Share on other sites

se ci vedo il senso che Mauro ha voluto trasporre, ossia lo sfondo simile a quello di un dipinto di Turner (quel blu che piaceva tanto anche a Monet) trovo solo che la distanza tra soggetto in primo piano e sfondo sia troppo poca per compensare la nitidezza del soggetto ed in questo senso avrei anche sperato in una dimensione maggiore dello spazio inquadrato: nonostante la bellezza del soggetto il mio occhio continua ad inseguire lo sfondo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io, Claude Monet: per due giorni in sala il film sul pittore

se al Vittoriano ci fosse ancora la mostra di Monet, ci andrei già solo per guardare dal vivo questo promontorio

Onde' di William Turner - riproduzioni di quadri e stampe su misura!

e non saprei dove andare per vedere Turner, se non a Londra

Share this post


Link to post
Share on other sites

×
×
  • Create New...