Jump to content

D850 - quali accessori, schede memoria etc?


Recommended Posts

Salve,

lo scorso autunno un'onda anomala (si, era anomala, c'era mare grosso ma non mi arrivava addosso più che acqua in sospensione) mi ha investito e stava per portarsi via la D800 col cavalletto, inutile dire che la macchina e' andata, la portai a riparare (a caro prezzo me l'hanno aggiustata) ma non hanno pensato di testarla a fondo ragion per cui l'AF non era affatto accurato, l'ho riportata indietro ad inizio lockdown e sto aspettando poterla andare a riprendere, beh, guardo il lato positivo, non portai con me il cane altrimenti il mare lo avrebbe preso...

Comunque e' arrivata una D850 col battery grip, inclusa una SD da 64GB e quindi mi sa che mi tocca prendere una XQD, vedo che in pratica esistono solo le Sony e che per 64GB ci vogliono circa 140 euro, mi confermate che questa e' la scheda adatta e che questi sono i prezzi di mercato?

Ancora, prima o poi prendo la staffa ad L di ReallyRightStuff, costa un botto ma e' comoda, credo prendere quella normale anche perché non mi pare ci sia quella adatta alla macchina col grip, qualcuno di voi l'ha presa o ha preso qualcosa di alternativo?

Vorrei prendere anche uno scatto remoto cosa che con la D800 facevo con una app per iPhone, il vetusto ma abbastanza funzionale TriggerTrap, vorrei qualcosa di semplice wired, vedo che c'e' la possibilità di controllare la macchina con la app ma ancora non ho provato visto che la batteria e' in carica.

Il battery grip ha due slitte porta batteria, una per le comuni pile AA e una per le EL, non ho mai usato prima il grip su una macchina eccetto la D2Xs che acquistai per il solo gusto di avere un corpo pro, quasi quasi la prenderei la EN EL 18 per avere la raffica anche se non e' urgente e non ho mai fatto foto sportiva ma visto che ho il grip... ci sono alternative alle (costose) batterie Nikon?

Cover per il display posteriore ce ne sono ? Plastica/Film, vetro...?

 

Allora, per il momento è tutto, aspetto capire che tipo di scheda memoria per riempire lo slot principale, grazie mille per l'attenzione

 

 

Giovanni

Link to post
Share on other sites
  • Administrator

Se uno non fa raffiche, non fa sport, non fa wildlife d'azione, può anche accontentarsi di :

  • usare le SD
  • usare le batterie EN-EL15
  • sinceramente anche il battery-grip è una cosa superflua che per di più, parlando di staffa ad L, rende la macchina meno solidale alla lunga

il costo aggiuntivo di batteria EN-EL18, caricabatterie dedicato, scheda XQD, lettore dedicato, non vale decisamente lo sforzo.

La D850 peraltro non è propriamente una macchina da dedicare all'azione. Meglio sfruttarla al massimo per ciò che sa fare meglio (foto contemplative a 64 ISO).

Parli di App e di iPhone ma poi dici che vuoi uno scatto remoto wired. Due cose incompatibili.

Se hai scritto correttamente, c'è il classico Nikon MC-30 da avvitare alla presa multipolare anteriore (ci sono anche i compatibili ciainis).
Se hai sbagliato e intendevi wireless, allora ci sono tantissimi trigger cinesi composti da ricevitore e trasmettitore radio 2.4GHz da mettere a slitta e collegare alla porta USB.
Poca spesa, tanta resa.

C'è anche l'APP Nikon Snapbridge. Adesso funziona bene. La so usare perfino io ;)

IO ho avuto una staffa ad L fatta apposta per il battery-grip. Non mi ricordo se RRS o Markins. Boh, comprata e rivenduta con la macchina.

Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander Veterano

Come memorie XQD le Sony penso sia l'unica opzione attualmente disponibile.

Purtroppo non credo ci siano molte alternative alla EL18 ed al grip Nikon per la D850, se ne parlò all'uscita, il costo era ed è rimasto molto alto e si giustifica difficilmente. Se non fai sport in maniera continua ritarderei la spesa a dopo qualche prova, anche tenendo conto di quello che ha scritto Mauro sulle peculiarità della D850, non proprio una macchina nata per la fotografia sportiva e di azione.

Per lo schermo io, sulla Z6, utilizzo una pellicola protettiva simile a quelle per gli smartphone, ne esistono sicuramente anche la D850 e vanno benissimo, non si staccano e proteggono il display quanto basta e dovrebbero prevedere anche una copertura per il piccolo display superiore. A meno che tu non prevede un'impiego della macchina in situazioni a rischio non prenderei altro.

Link to post
Share on other sites
  • Administrator
2 ore fa, Giovanni Aprea dice:

Salve,

lo scorso autunno un'onda anomala (si, era anomala, c'era mare grosso ma non mi arrivava addosso più che acqua in sospensione) mi ha investito e stava per portarsi via la D800 col cavalletto, inutile dire che la macchina e' andata, la portai a riparare (a caro prezzo me l'hanno aggiustata) ma non hanno pensato di testarla a fondo ragion per cui l'AF non era affatto accurato, l'ho riportata indietro ad inizio lockdown e sto aspettando poterla andare a riprendere, beh, guardo il lato positivo, non portai con me il cane altrimenti il mare lo avrebbe preso...

Comunque e' arrivata una D850 col battery grip, inclusa una SD da 64GB e quindi mi sa che mi tocca prendere una XQD, vedo che in pratica esistono solo le Sony e che per 64GB ci vogliono circa 140 euro, mi confermate che questa e' la scheda adatta e che questi sono i prezzi di mercato?

Ancora, prima o poi prendo la staffa ad L di ReallyRightStuff, costa un botto ma e' comoda, credo prendere quella normale anche perché non mi pare ci sia quella adatta alla macchina col grip, qualcuno di voi l'ha presa o ha preso qualcosa di alternativo?

Vorrei prendere anche uno scatto remoto cosa che con la D800 facevo con una app per iPhone, il vetusto ma abbastanza funzionale TriggerTrap, vorrei qualcosa di semplice wired, vedo che c'e' la possibilità di controllare la macchina con la app ma ancora non ho provato visto che la batteria e' in carica.

Il battery grip ha due slitte porta batteria, una per le comuni pile AA e una per le EL, non ho mai usato prima il grip su una macchina eccetto la D2Xs che acquistai per il solo gusto di avere un corpo pro, quasi quasi la prenderei la EN EL 18 per avere la raffica anche se non e' urgente e non ho mai fatto foto sportiva ma visto che ho il grip... ci sono alternative alle (costose) batterie Nikon?

Cover per il display posteriore ce ne sono ? Plastica/Film, vetro...?

 

Allora, per il momento è tutto, aspetto capire che tipo di scheda memoria per riempire lo slot principale, grazie mille per l'attenzione

 

 

Giovanni

ti è già stato risposto nel dettaglio, 

aggiungo che ..si, questi sono adesso i prezzi di mercato delle XQD, peraltro solo rimanenze Sony sul mercato del nuovo e per la D850 io consiglierei piuttosto un taglio da 128 Gb

Del battery grip...conserva accuratamente la slitta per le batterie stilo dentro il cellophane nella scatola e compra una seconda EN-EL15 liscia, oppure, meglio, le ultime c type, che utilizziamo sulle Z e sono sicuramente fresche e non pezzi da magazzino come le liscie e le b type.

Seconda domanda (in relazione alla tua esigenza di una staffa ad L) il battery grip è quello Nikon o uno cinese, copia Nikon?
Fondamentale, giacchè forse solo i Meike sono strutturati per materiale in funzione della tua esigenza (staffa a L), i peggiori tra i cinesi sono costruiti con pessime plastiche...

 

Link to post
Share on other sites

Salve e grazie a tutti per le risposte per cominciare.

Allora il grip e' quello originale Nikon, non ho velleità di foto sportiva, sono un'amatore e a suo tempo fotografavo mio figlio che giocava a tennis con una Fuji S5Pro e il bighiera, avete memoria della S5Pro? La raffica era di 1.1fps (!!!) e l'autofocus non era di quello che raccontavi agli amici al bar, sono poi passato alla D800 ed era un altro pianeta a livello di velocità operativa (naturalmente non paragoniamo la resa visti i sensori e le loro dimensioni e, soprattutto, gli anni per il mezzo).

Potrei fare tranquillamente, quando se ne presentasse la necessita', "azione" con 5-6fps, visto che il grip c'e' potrei comunque prendere una batteria come suggerito sopra, una C type che potrei poi utilizzare in una futura Z (se riesco a dar via un po' del mio materiale Fuji X l'idea e' di prendere una Z6) e, nel frattempo, quando necessario col BG.

Per la XQD nel frattempo aspetto, onestamente coi tempi che corrono 140 di memoria + 20ina di lettore li dedico ad altro (la spesa ad esempio...).

Per la staffa ad L la prenderei per il corpo senza BG, l'ho sempre trovata utile al suo scopo e per proteggere la macchina da urti e graffi.

Pellicola protettiva, film o vetro? Quella di vetro l'ho avuta sulla piccola Fuji X-Pro1 ed andava bene finche non si e' crepata, quelle di plastica mi rompe facciano le bolle (...), forse ora sono migliori e forse saperla mettere le bolle non le avrebbero fatte neanche allora 😇

Comunque ho fatto qualche scatto col Nikon 85/1.4D che ancora non avevo avuto occasione di usare su full frame, wow!!! Ancora, il rumore dello specchio, rispetto alla D800, e' una piuma...

 

Grazie

 

Giovanni

Link to post
Share on other sites
  • Administrator

a proposito del film protettivo, vorrei dirti che in un uso intensissimo delle mie attrezzature, a partire dalla D3 che è la prima reflex ad essere uscita senza protezione in plastica del monitor, dopo un primo periodo di apprensione me ne sono fatto una ragione e mi sono fidato di Nikon che non ritiene rilevante la protezione.

Di fatto non mi si è mai rigato un monitor e neppure negli annunci dell'usato ho mai notato danneggiamenti di sorta sulle reflex in vendita.

Molto peggio i tentativi di pulizia del vetro di protezione del sensore esercitati da persone non pratiche.

 

Ah..per le XQD: non ti abbiamo detto che trovi in commercio le ultime.... Non verranno più prodotte. Per cui i prezzi sono e saranno fino ad esaurimento scorte, questi attuali se non peggio di così.

Le sostituirenno le CF Express appena apparse sul mercato, che costano al momento un 50% abbondante in più della XQD.  (128 Gb = 310 euro mediamente)

Per cui, se vuoi provare l'ebbrezza della velocità di scrittura e lettura, specie coi megabyte delle foto che scatterai con la D850... pagare e sorridere: adesso però !

Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander Veterano

Io per anni ho usato le reflex con lo schermo rigido che Nikon forniva di serie, poi ho deciso di alleggerire il tutto e con la D800 ed ora con la Z6 sono passato alla pellicola protettiva. Effettivamente non sono così delicati come si potrebbe pensare, ma se uno ha il terrore di segnarli o graffiarli una pellicola compatibile con il touch screen è poco invasiva e ti toglie l'ansia. Per le bolle è solo questione di pratica, se lo fai con calma non dovrebbero venirti pieghe.

Per le XQD puoi tenere sotto controllo Amazon e qualche sito affidabile, magari becchi lo sconto svuota magazzino e riesci a risparmiare qualcosa.
Comunque difficile andare sotto i 100 euro ad essere ottimisti ( vedo 115,00 euro x la 32gb e 146,00 euro per la 64gb).
Per il lettore, visto che stai valutando la Z6, cercane uno compatibile anche con le CFexpress, perché tanto poi saranno quelle le memorie che dovrai o potrai comprare in futuro,

Link to post
Share on other sites
  • Administrator

L'aggiornamento firmware che renderà compatibile anche la D850 con le CFexpress non dovrebbe tardare troppo, oramai.

Link to post
Share on other sites

Buongiorno,

la fotocamera la porto spesso insieme ad altri oggetti e all'interno della borsa di turno spesso struscia ragion per cui preferisco proteggere, vedeste il proteggischermo della Fuji S5Pro che graffio che ha, struscio' mentre la tenevo a tracolla durante una passeggiata, tengo l'obiettivo rivolto verso dietro e bang, un ramo mi rigo' il proteggidisplay (e persi anche l'oculare), la piccola X-Pro1 anche, una volta crepatosi il proteggidisplay in vetro ha il suo display macchiato e con microabrasioni dovute agli incontri che fa nella borsa...

Quindi per la memoria che conviene fare, aspettare aggiornamento CF Express oppure, come suggerito, tenere d'occhio qualche eventuale ribasso e prendere una XQD di Sony o finisce che le CF Express costeranno di più?

 

Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander Veterano

Per le CF express escluderei aumenti di prezzo ora che l'offerta è aumentata.
Piuttosto spererei in un ribasso graduale.

Link to post
Share on other sites
  • Administrator

Per il momento utilizza la SD. Sinceramente non hai bisogno d'altro. Più avanti si vedrà.

Link to post
Share on other sites

Per ora non ho urgenza di utilizzare una XQD o CFE che sia, mi accontento della SD anche se non nutro gran simpatia per quel tipo di supporti memoria.

La settimana prossima spero riuscire andare a ritirare la D800 con l'ulteriore speranza che abbiano sistemato l'AF cosi posso anche fare qualche confronto tra le due.

Un'altra cosa (speravate fosse finita eh?!), vorrei prendere una batteria per il battery grip, come consigliato sopra la EL-EN15 (non la 18 che, sempre come detto sopra abbisogna poi di ulteriore caricabatteria), ma le versioni "b" sono quelle utilizzate anche dalla Z6 (che prima o poi vorrei prendere)? Le cinesi funzionano o danno problemi?

Il caricabatteria della D800 sembra identico a quello della D850 eccetto per una lettera nella sigla dello stesso, posso usarne uno per caricare entrambe batterie?

 

Grazie ancora

Link to post
Share on other sites
  • Administrator

Il caricabatterie è compatibile. Le batterie cinesi meglio lasciarle in Cina (per risparmiare quanto, 20 euro cad. ?).
Le EN-EL15b sono quelle che si possono ricaricare via USB. Per il resto sono identiche alle altre (sono quelle che vengono vendute con le Z6 e Z7).

Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander Veterano

Per le batterie io ho sempre usato le Nikon originali, è vero che costano il doppio delle cinesi, ma dopo aver speso 3000 euro di attrezzatura mi evito di correre rischi per qualche decina di euro.

  • Haha 2
Link to post
Share on other sites

Per curiosità e senza voler far polemica ma le vostre Nikon dove sono state prodotte?

Il risparmio di 20 euro può essere risibile o notevole a seconda dell'importo al quale lo si rappresenta, non mi sono informato quanto costa la batteria originale e quanto quella "aftermarket", certo se fosse in 10-20% passi ma dipende dall'entità tanto più che il BG lo userei raramente quindi non mi cambierebbe la vita una durata batteria leggermente inferiore.

Per la mia piccola Fuji ne ho comprate 3 di batterie aftermarket e, fino ad ora, non mi sono scoppiate in mano ne' mi hanno contagiato con chi sa quale virus, il discorso aprioristico del "cinese" non mi interessa.

 

Grazie

Link to post
Share on other sites
  • Administrator
9 minuti fa, Giovanni Aprea dice:

Per curiosità e senza voler far polemica ma ...

Appunto. Senza voler fare polemica e giusto per curiosità : ma perchè chiedi consiglio agli altri se ritieni di avere già scelto per il meglio ?
Noi, per esperienza, sappiamo che le batterie cinesi compatibili con le Nikon EN-EL15 sono spazzatura.

Tu scegli per il meglio. :sorriso:

Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander Veterano
1 ora fa, Giovanni Aprea dice:

Per curiosità e senza voler far polemica ma le vostre Nikon dove sono state prodotte?

Io non ho avuto esperienza personale con batterie compatibili, la mia è stata una scelta personale.
La batteria Nikon la prendo a 68,00 euro in negozio fisico, le cinesi possono costare anche la metà caricabatterie compreso.
A conti fatti risparmierei 30 euro a batteria. In percentuale è tanto in effetti, in proporzione al valore della fotocamera è meno del costo di una scheda di memoria. Può darsi benissimo che non avrei problemi, però preferisco non rischiare.
So benissimo che anche Nikon si approvvigiona in Cina o in altri paesi fuori dal Giappone, però so che se la Z6 scoppia o si danneggia Nital mi riconosce la garanzia per prodotto difettoso, con una batteria non loro no.

Link to post
Share on other sites
  • Administrator
57 minuti fa, Giovanni Aprea dice:

Per curiosità e senza voler far polemica ma le vostre Nikon dove sono state prodotte?

Il risparmio di 20 euro può essere risibile o notevole a seconda dell'importo al quale lo si rappresenta, non mi sono informato quanto costa la batteria originale e quanto quella "aftermarket", certo se fosse in 10-20% passi ma dipende dall'entità tanto più che il BG lo userei raramente quindi non mi cambierebbe la vita una durata batteria leggermente inferiore.

Per la mia piccola Fuji ne ho comprate 3 di batterie aftermarket e, fino ad ora, non mi sono scoppiate in mano ne' mi hanno contagiato con chi sa quale virus, il discorso aprioristico del "cinese" non mi interessa.

 

Grazie

senza voler fare polemica, però la fai.

Sei capitato nel posto sbagliato: noi su Nikonland tagliamo i panni addosso a NIkon non appena sbaglia con i suoi prodotti, ma certamente possiamo farlo perchè utilizziamo proprio tutto ciò di cui parliamo, quando vengono persone come hai fatto tu a chiederci consiglio.

E non soltanto prodotti marchiati Nikon, come ti accorgeresti se oltre alle tue necessità momentanee avessi dedicato del tempo a guardarti in giro su questo sito.

Certe volte anche buttando via denaro per confutare cazzate lette su altri siti, molto più di bocca buona che noi

http://www.nikonland.eu/forum/index.php?/topic/19179-commenti-yongnuo-yn-35mm-f2-n/?hl=yongnuo

Puoi affidarti oppure no: a noi non cambia nulla, perchè fondiamo i nostri ragionamenti su esperienze vissute e PAGATE personalmente.

Non testiamo apparecchi in cambio di denaro o di click sul sito, perchè non abbiamo neppure un banner pubblicitario: ve ne siete accorti?

Eppure ci aspetteremmo di ricevere complimenti da una persona nuova ogni giorno, già solo per questo e indipendentemente dai contenuti.

Non di venire etichettati come aprioristici, come hai appena fatto tu. Praticamente insultandoci :pollice_verso:

Considera questo aspetto: il rapporto qualità/prezzo del quale leggerai dapertutto, per Nikonland non ha alcun valore: è eminentemente soggettivo e così deve restare.

Compriamo, utilizziamo, testiamo e scriviamo delle attrezzature delle più varie, da quelle che riteniamo essere le più utili a quelle che costituiscono un sogno irrealizzabile anche per noi (facendocele affidare per i test dagli importatori, in fede)

Sono certo che apprezzerai molte di queste nostre caratteristiche. Oppure anche no: non è certo un obbligo piacere.

 

Link to post
Share on other sites

Non mi pare di aver insultato alcuno, semplicemente ogni volta che si nomina la Cina come la mamma di tutti i mali mi viene da guardare l'etichetta "made in" di molti dei prodotti che ho in casa e, guarda caso, China...

Io non campo di fotografia e dove possible non disdegno risparmiare qualche soldino, non voglio insistere sul discorso batterie, paese di produzione, controllo qualità, Nital e compagnia bella, se qualcuno si è offeso mi dispiace, ho gradito i vostri consigli e vi leggo con piacere ma con altrettanto piacere evito farne un flame.

 

Buona giornata a tutti

 

Link to post
Share on other sites

Ciao,per quanto riguarda la batteria,ti consiglio di informarti bene prima di comprarla,ricordo di aver letto,non ricordo dove,mi sembra su sito ufficiale,se non sbaglio nikoneurope,che si le batterie sono compatibili fra loro,ma non assicurano la stessa autonomia,nel senso che la en-el 15 c,quella per le z,non assicura la stessa autonomia della b.Invece per la staffa ad l,ho per la d700 sia una kirk che una markins,rispettivamente per battery grip e liscia,sono ottime entrambe,invece per la d850,dopo attenta analisi ho preso la markins,spettacolare,costa anche meno,realizzata a regola d'arte,ha la possibilità di essere usata anche come semplice piastra,semplicemente rimuovendo la parte laterale,che quando avvitata si fonde completamente in un unico blocco,veramente al top.

Link to post
Share on other sites
  • Administrator
17 minuti fa, Pablo dice:

Ciao,per quanto riguarda la batteria,ti consiglio di informarti bene prima di comprarla,ricordo di aver letto,non ricordo dove,mi sembra su sito ufficiale,se non sbaglio nikoneurope,che si le batterie sono compatibili fra loro,ma non assicurano la stessa autonomia,nel senso che la en-el 15 c,quella per le z,non assicura la stessa autonomia della b.

...

Quando ti ricorderai dove hai letto questa amenità torna a dircelo.

Così rientriamo nel campo delle certezze, invece  che Imprevisti e Probabilità, come a Monopoli.

Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.
×
×
  • Create New...