Jump to content
MM!

Comprerei una Nikon Z50 già oggi se ...

Recommended Posts

Comprerei una Nikon Z50 se ci fosse un 35mm come il Fujinon XF 35mm f/2 che ho usato sulla Fujifilm X-T1.

E' compatto, è performante, costa intorno ai 350 euro.

Attenzione, non mi interessa l'aspetto "vintage", anzi, ma è in metallo e a prova di usura.
Un motivo d'acquisto per il corpo macchina se Nikon ne facesse uno per la Z50 (DX, non FX).

 

6328303281.jpg

Fujinon-XF-35mm-f2-R-WR_images.jpg

278cc88fed440fdf4ae95161546ce0c3.jpg

PS : l'ho avuto per il breve periodo in cui ho avuto la X-T1 e ne sono rimasto soddisfatto ad ogni titolo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io sono molto più freddo di te sugli obiettivi Fuji. Possiedo e uso quel 35/2 assieme al 50/2 al 23/2 ed al 16/2.8. Del lotto il migliore è il 23/2 ottimo medio grandangolo, ma non lo sono altrettanto il 50 ed il 35. Te ne accorgi se apri il file RAF. Infatti ho notato che quei maledetti di Fuji ti danno dei fantastici JPG on camera , ma se guardi il RAF originale mmmmmmm:  AC corretta in qualche modo, distorsione a cuscinetto o barilotto libera di correre e onestamente qualità complessiva buona, elevata al centro, ma decisamente migliorabile ai bordi, salvo diaframmare. Il che, come sai, a me va bene, però date le lodi del mondo sugli obiettivi Fuji XF mi sarei aspettato di più. Ripeto, se ti accontenti del JPG non te ne accorgi proprio (!)

Come sai ho ingoiato il rospo di mantenere due sistemi non omogenei,  ESATTAMENTE per il senso della tua riflessione. Avrei fatto scelte diverse se Nikon mi avesse dato l'opportunità di farlo, ma pare non voglia proprio saperne di fare obiettivi comunque buoni (non degli ART sia chiaro, ma buoni) scendendo a compromessi sulle dimensioni e compattezza ma dandomi una fotocamera seria (come lo sono le mie strane Xpro2) che sta nel marsupio assieme a due altri obiettivi. 

Per la serie Z DX non c'è nulla che ostacoli Nikon a realizzare obiettivi come gli XF di Fuji, manca solo la "visione" che io definisco "comprendonio"

Aggiungo e concludo: se avesse presentato ottiche del genere già per le Z6/7 (un po' più grandine ok è per l'FX) a casa mia non sarebbero arrivate delle Fuji 

 

  • Haha 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me frega niente delle Fujifilm e alla RAF ho sempre preferito la Luftwaffe, l'USAF e perfino la Regia Aeronautica.

Parlavo solo del concetto : piccopiccolo, buono, economico come una Z50, DX non forzatamente FX. Ovviamente Nikkor. Oggi che é già tardi !

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

E io cosa ho scritto?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Valerio Brustia dice:

E io cosa ho scritto?

 

Si ma volevo ribadirlo, se no arrivano gli AdriBernie a magnificarmi le mele del Fuji e a me tocca 'ncazzarmi !

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, MM! dice:

Si ma volevo ribadirlo, se no arrivano gli AdriBernie a magnificarmi le mele del Fuji e a me tocca 'ncazzarmi !

:rotfl:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi, non vorrei raffreddare i vostri entusiasmi ma.... Nikon non crede nel DX, se non che gli possa mangiare il fatturato del FX. Per cui obbiettivi “belli e piccoli” io non li aspetterei!

Invece, nel 2023, qualche FX piccolino potrei anche aspettarmelo.

  • Haha 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Massimo Vignoli dice:

Ragazzi, non vorrei raffreddare i vostri entusiasmi ma.... Nikon non crede nel DX, se non che gli possa mangiare il fatturato del FX. Per cui obbiettivi “belli e piccoli” io non li aspetterei!

Invece, nel 2023, qualche FX piccolino potrei anche aspettarmelo.

Infatti. Io comprerei la Z50 se. Ma infatti non la compro :tie:

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, Massimo Vignoli dice:

Ragazzi, non vorrei raffreddare i vostri entusiasmi ma.... Nikon non crede nel DX, se non che gli possa mangiare il fatturato del FX. Per cui obbiettivi “belli e piccoli” io non li aspetterei!

Invece, nel 2023, qualche FX piccolino potrei anche aspettarmelo.

Ma sì un 40 ed un 28, staremo a vedere

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Valerio Brustia dice:

...

dandomi una fotocamera seria (come lo sono le mie strane Xpro2) che sta nel marsupio assieme a due altri obiettivi. 

...

Nikon forse non capisce che ci sono tanti fotografi (al netto del mercato fotografico in costante riduzione) che desiderano/necessitano di obiettivi piccoli e leggeri.

Perché non tutti possono/vogliono portarsi appresso chili di attrezzature, non tutti operano nel confort di uno studio fotografico, non tutti hanno bisogno di lenti che spacchino il capello in quattro.

Sigma con il recente 45mm f/2.8 - purtroppo oggi ancora non disponibile per Z - lo ha capito, così come Fuji che, come afferma Valerio, pur non costruendo obiettivi dalle prestazioni impeccabili ha realizzato prodotti che rappresentano un buon compromesso fra peso e qualità ottica.

Dice: allora perché non ti sei preso una Z50 con i suoi buoni obiettivi DX di peso e dimensioni minime?
Primo perché ho già in casa la Z6, poi perché in DX attualmente ci sono solo zoom, e perché questi sono pure abbastanza buietti.

Speriamo che Nikon con gli annunciati "Z compact" 28mm e 40mm possa colmare presto questa lacuna.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, MM! dice:

Infatti. Io comprerei la Z50 se. Ma infatti non la compro :tie:

Io invece l'avrei già comprata se non ci fosse stato sto casino a livello mondiale ;) 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Specialmente se immettono sul mercato una Z senza mirino gli obiettivi leggeri e compatti servono eccome.

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, MM! dice:

Infatti. Io comprerei la Z50 se. Ma infatti non la compro :tie:

Io invece la Z50 la comprerò (al prezzo che spero) se non mi fanno un altro corpo Z entro il 2020.

E la comprerò col suo perfetto 16-50, tanto pietoso all'aspetto quanto esattamente tarato sulle vostre richieste di obiettivo leggero e che non debba per forza spaccare il capello, ideale per portarselo dapertutto, anche a mare, sulla spiaggia.

Infatti la maggior parte dei discorsi di chi desidera fissi come quelli di cui parlate, si riferisce unicamente all'estetica ed ai materiali.

In buona sostanza...vuole un obiettivo da parata.

Io invece la Z50 e la sua coppia di poor zoom l'ho utilizzata.

Ed è adatta alla maggior parte dei fotografi lamentoni.

Nikon continuerà a produrre questo genere di obiettivi DX: prima di sputare, bisogna provarli.

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 ore fa, Max Aquila dice:

Io invece la Z50 la comprerò (al prezzo che spero) se non mi fanno un altro corpo Z entro il 2020.

E la comprerò col suo perfetto 16-50, tanto pietoso all'aspetto quanto esattamente tarato sulle vostre richieste di obiettivo leggero e che non debba per forza spaccare il capello, ideale per portarselo dapertutto, anche a mare, sulla spiaggia.

Infatti la maggior parte dei discorsi di chi desidera fissi come quelli di cui parlate, si riferisce unicamente all'estetica ed ai materiali.

In buona sostanza...vuole un obiettivo da parata.

Io invece la Z50 e la sua coppia di poor zoom l'ho utilizzata.

Ed è adatta alla maggior parte dei fotografi lamentoni.

Nikon continuerà a produrre questo genere di obiettivi DX: prima di sputare, bisogna provarli.

No niente da dire su quei due obiettivi. Non son belli da vedere, poco male, ma il loro lavoro lo fanno. Poi succede che se con quell'obiettivo si fa una foto che ci soddisfa allora della sua forma estetica si fa carattere di pregio, anche nella stranezza più bizzarra. Quindi non è questo l'argomento, il fatto è che adesso per la Ztina ci sono solo cose da f/4.5. Mauro qui sta dicendo che potrebbero fare dei ben più che dignitosi f/2 che non stonerebbero affatto nell'uso sulla Ztina. Secondo me già una macchina come la Z50 degli obiettivi così li meriterebbe, o vogliamo dire che il sistema si risolve con un buon corpo macchina e salute ai suonatori?

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, Valerio Brustia dice:

No niente da dire su quei due obiettivi. Non son belli da vedere, poco male, ma il loro lavoro lo fanno. Poi succede che se con quell'obiettivo si fa una foto che ci soddisfa allora della sua forma estetica si fa carattere di pregio, anche nella stranezza più bizzarra. Quindi non è questo l'argomento, il fatto è che adesso per la Ztina ci sono solo cose da f/4.5. Mauro qui sta dicendo che potrebbero fare dei ben più che dignitosi f/2 che non stonerebbero affatto nell'uso sulla Ztina. Secondo me già una macchina come la Z50 degli obiettivi così li meriterebbe, o vogliamo dire che il sistema si risolve con un buon corpo macchina e salute ai suonatori?

Mauro. 

Max invece dice che quegli Z f/1,8 ci sono già, sono FX e non costano una cifra.

Invece voi li volete dx, fighetti e costosi quanto un FX...

Max ha detto....

Share this post


Link to post
Share on other sites

uhh allora tienti così com'è il sistema, del resto chi si accontenta gode (tiè, beccati questa)
Ma non ti credo, non ti credo che tu sia soddisfatto a piantare un 35/1.8 FX sulla Z50, accoppiamento torrido 🙃 come incrociare un elefante con una procavia (son parenti, non lo dico a caso)
E' un sano non senso, già diciamo da oltre un anno che sono troppo minute le Z6/7 per gli obiettivi che esistono, la Z50 è un capolavoro mignon, la conclusione ai lettori (tanti e molti, troppi, silenti come una carpa) 

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, Valerio Brustia dice:

uhh allora tienti così com'è il sistema, del resto chi si accontenta gode (tiè, beccati questa)
Ma non ti credo, non ti credo che tu sia soddisfatto a piantare un 35/1.8 FX sulla Z50, accoppiamento torrido 🙃 come incrociare un elefante con una procavia (son parenti, non lo dico a caso)
E' un sano non senso, già diciamo da oltre un anno che sono troppo minute le Z6/7 per gli obiettivi che esistono, la Z50 è un capolavoro mignon, la conclusione ai lettori (tanti e molti, troppi, silenti come una carpa) 

Guarda che non parlo degli F....  

FTZ ne ho due e mi servono solo dal 135/1,8 in su...

Tutti i miei wide a baionetta F li avete ricomprati usati da Watanabe cui li ho dati da vendere

20-24-35-50-85 tutti Z tutti f/1,8  neri come la Z50: se ritieni che siano troppo grandi, beh...vuol dire che non vorrai mai andare oltre il DX  (e non mi risulta...)

Se invece tra dieci anni dovessi comprare una Z6 o una Z9, ti troveresti ad avere già gli obiettivi del suo formato.

Sono molto scettico sul fatto che Nikon, improvvisamente illuminata, si metta a produrre obiettivi DX e di piccole dimensioni: i fissi annunziati probabilmente saranno FX. 
Sono vent'anni che si continua a sentire questa richiesta dal mercato che poi non viene ascoltata.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma i nuovi fissi Z sono più grandi dei precedenti pari focale e diaframma 1.8 F.

Per cui meno ancora adatti dimensionalmente a sposare la Zetina di quanto non fosse nell’era DSRL per le reflex DX.

La soluzione di buon senso Nikon l’ha già trovata, e sono gli zoommini Z DX.

Chi vuole un fisso luminoso oggi è per definizione un utente high-end, e quello nel modello Nikon va su Z6.

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Massimo Vignoli dice:

Ma i nuovi fissi Z sono più grandi dei precedenti pari focale e diaframma 1.8 F.

Per cui meno ancora adatti dimensionalmente a sposare la Zetina di quanto non fosse nell’era DSRL per le reflex DX.

La soluzione di buon senso Nikon l’ha già trovata, e sono gli zoommini Z DX.

Chi vuole un fisso luminoso oggi è per definizione un utente high-end, e quello nel modello Nikon va su Z6.

esattamente: e se si compra un corpo Z50 lo userà come secondo corpo oppure ci partirà per il we col 16-50 e un secondo zoom.

Share this post


Link to post
Share on other sites

No no Max io mi riferisco ai mostruosi Z, enormi forse perché progettati in modo poco lungimirante. Qualitativamente ottimi? Benissimo, allora mi aspetterò un 500mm S lungo mezzo metro, toglieremo il prefisso "tele" e torneremo a parlare di lungo-fuoco come 80 anni fa.. 

Poi vedano loro (nikon intendo) oggi non vedo spazi per imporre uno standard dato che di alternative ve ne sono molte. Se vogliono vendere ed inondare il mercato è ora che facciano qualcosa di accattivante sotto ogni punto di vista.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Però, scusate, se torniamo al discorso dimensioni si riapre tutto il dibattito sulle lenti FF per mirrorless che sono troppo grosse e costose che esiste non dall'uscita delle Z ma ben prima dai tempi delle Sony A7 con lenti proprietarie luminose...
E' ovvio che una Z50, essendo più piccola di una Z6/Z7 soffra di più questo squilibrio, però se mettete in 50 S sulla Z50 avete un 75mm equivalente che rispetto all'85 f1.8 F è solo un paio di cm più lungo e 100 grammi più pesante, non mi dite che l'insieme diventa inutilizzabile solo perché la Zina non ha lo stabilizzatore.

Io, piuttosto, vedo che il parametro dirimente in molte decisioni, oggi, è il costo dell'attrezzatura. Chi resta o torna al formato ridotto, nel 99% dei casi lo fa per spendere meno, solo una piccola percentuale lo farebbe per motivi più "fotografici". Si parla tanto delle Fuji e poi vedo che le loro lenti luminose non costano poi tanto meno delle Nikon Z o delle Sony E.

Io una Z70 per farci safari ed usarci il 100-400 la valuterei, avesse un AF moderno ed altre caratteristiche adeguate, ma quanti lo farebbero solo perché costa 400 euro in meno della Z6 ? E se Nikon presenta una Z6 mkII e mi abbassa il prezzo dell'attuale a che pro restare su DX ? Per risparmiare sulle memorie ?

Non so ma io la Z50 la vedo ben collocata come prodotto, al limite toglierei quei 100 euro dal prezzo e metterei sul mercato quei due panckake in lista. Poi sarebbe anche da capire, vendite alla mano, quali lenti usa il possessore medio di A6xxx, perché io ho la sensazione che viaggino quasi tutti con il loro bel 18-200 et simila.

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si, infatti. Sono d'accordo.

Peraltro Nikon almeno un 35/1.8G in formato DX piccolo e al prezzo giusto lo fa (fa un pò schifo ma quello è un altro discorso).
In fondo ne basterebbero tre. Come quelli di Sigma ma f/2.

 

kit.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

io non ho fatto questioni prezzo, seguo Mauro e condivido il suo ragionamento.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come secondo corpo la comprerei anch'io con il solo 16-50mm, oppure - meglio - con un 23mm o un 35mm, a patto che siano pancake.

Per avere una macchina leggera e tascabile, con un sensore di buona qualità, alla bisogna compatibile con le mie lenti FX e, aspetto non trascurabile, con i comandi e la "logica" software delle Nikon a cui sono abituato.

Che sostituirei a questa, che prendo come riferimento:

Z60_1827low.thumb.jpg.da4aeb54047f7d1bf3e780221ed57006.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, Pedrito dice:

Come secondo corpo la comprerei anch'io con il solo 16-50mm, oppure - meglio - con un 23mm o un 35mm, a patto che siano pancake.

Per avere una macchina leggera e tascabile, con un sensore di buona qualità, alla bisogna compatibile con le mie lenti FX e, aspetto non trascurabile, con i comandi e la "logica" software delle Nikon a cui sono abituato.

Che sostituirei a questa, che prendo come riferimento:

Z60_1827low.thumb.jpg.da4aeb54047f7d1bf3e780221ed57006.jpg

Che sarebbe sverniciata dal sensore della Z50.....

Share this post


Link to post
Share on other sites

×
×
  • Create New...