Jump to content

[Contest] 1/4/2020 : Mercoledì in bianco e nero 1/4/2020


M&M

Recommended Posts

  • Redazione

1 - Sakurambo - mi piace perchè è fresca, sensazione di felicità. Tecnicamente ti hanno già detto. Ma a me piace lo stesso. Solo, se piace anche a te, prova a farne BN NATIVE (pensate e fate così).
2 - Gianni - una vista classica toscana, ma bella. Mi piacerebbe, spesso, essere quel cipresso li (è un cipresso?) e guardarmi intorno.
3 - Jorgos -  un simmetria asimmetrica, mi piace, ma forse avrei raddrizzato le linee. Ma mi piace. 
4 - Silvio - Due spanne sopra tutto il resto. La leggo letteralmente ma anche metaforicamente, il mondo è nelle nostre mani. Tecnicamente forse un po' più di contrasto ci starebbe... ma in questi giorni il mondo nelle nostre mani.... tanta roba.
5 - Davide - Tecnicamente non vedo errori, artisticamente non vedo motivazioni. Forse sono le scritte, che cerco di interpretare per cercare il significato. Che non trovo.
6 - Riccardo - ben fatta, non creativa. E' la foto o il soggetto? sarebbe stata meglio se invece della cattedrale di Trani avessimo avuto San Pietro? e se avessimo avuto la parrocchia dietro l'angolo? Dovessi dire come fare meglio, però, direi meno mare e molto più cielo. E togliere la vignettatura: serve a concentrare l'attenzione sul soggetto, qui cosa fa?
7 - Franco - Enfatizzi un primo piano ed il sole. Ma chi è il protagonista? Io nel guardarla sono troppo distratto dalla cornice.
8 - effe - nuova, mai visto niente del genere, e quindi già per questo creativa. BN molto funzionale al racconto. Per me è una bella bella foto.
9 - Lorenzo - Buona, ma lo spettatore in primo piano per me la penalizza. Ed il seppiato non mi piace. Ma il panning non è facile e questo è ben fatto. 
10 - Nicola - Emozionante. Ballano, si vede ed il mosso lo conferma, il bianco e nero del piede della donna risuona su quello dell'uomo. Ma uomo e donna sono diversi. La trama delle piastrelle. bella, molto.
11 - Gianni - mi piace, ben regolata. Ma secondo me è troppo chiusa, troppo da appassionati di tremi. Io non lo sono, e questo me la fa vedere senza coinvolgimento. Ed allora avrei voluto vedere di più il fumo, o i finestrini o il mosso delle ruote.... insomma...
12 - Pedrito - mi pace ma faccio fatica a dire perché. Da questo derivo che il soggetto non è così evidente, ma l'idea è intrigante. Si fotografano in diversi... ma poi vedo i piedi. Bella, ma mi manca qualcosa.
13 - Egidio - freschissima, un meraviglioso sguardo dolce. Viene voglia di abbracciarla e farle i complimenti per quello che ha fatto poco prima. A me trasmette un sacco.
14 - Sexi ed emozionante. Artisticamente ineccepibile, tecnicamente lo sfocato duro le sottrae un poco. Ma è una Bella (B maiuscola) foto.
15 - Mauro, secondo me se chiami tutti a mettere la miglior proposta tu devi mettere la tua miglior proposta. Questa non lo è. Per cui, al prossimo contest partecipa sul serio, per rispetto di tutti quelli che lo hanno fatto ;)
16 - Dario, come Mauro... ;)
17 - Max, come Mauro... ;)
18 - Tanker - Non la capisco, quindi non la commento
19 - Orso - Tecnicamente complicata, credo che tu ci abbia lavorato un sacco. Ma cosa vuole dire? E' illustrativa di un catalogo di tools da golf? in questo caso grandissima. Altrimenti esercizio di tecnica da applicare a soggetti più significativi. Ma non saprei da dove iniziare nel farla, per cui onore al merito di chi l'ha fatta.
20 - Riccardo - ogni volta che la guardo penso che vorrei vederla a colori. Sicuro della proposta? non ha difetti specifici, ma sicuro della proposta?
22 - Viking - Premesso che non è BN, io la vedo troppo "over-the-top" sulle nuvole. Questo mi infastidisce e mi rende difficile apprezzarla. Cosa volevi raccontare?
23 - Leandro - Il materiale per il BN c'è. Ma guardandola io vedo che il suonatore con la barba è fuori fuoco. Ed allora cerco cosa è a fuoco e poi trovo la suonatrice. Perchè? questo mi impedisce di apprezzarla.
24 - Andrea - suggestiva ed insolita. Una buona foto.
25 - Giuliano - a me piace, ma un po' scuro il volto. Ma c'è azione, soggetto insolito, bianco e nero. Una buona proposta, che proverei a regolare diversamente.
26 - tommowok - le trame sono intriganti. Ma non è a fuoco sulle trame.
27 - Alberto - non ha difetti evidenti, ma non riesco a vederla in BN. Un limite mio.
29 - Cola - mi suscita molti ricordi personali. Quindi mi tocca. Ma non capisco perch  storta e come l'hai regolata. Mi piacerebbe saperlo, nel tuo corredo hai oggetti particolari, non credo che sia casuale.... ma non lo capisco.
 

Commenti "di pancia" e "pane e salame" - senza la minima pretesa di essere un critico fotografico. Se qualcuno non si ritrova con i miei commenti, mi spiace. Non credo di avere "la verità in tasca" e quindi per definizione non ho ragione. Ma ci provo con serietà ed impegno, ricordate, nel criticare e ricevere le critiche, che un amico sincero dice la verità. E' per questo che lo reputate amico.

Un grazie a tutti quelli che hanno partecipato: è così che si supporta Nikonland. 

A quelli che non hanno partecipato, chiedo di farlo in futuro. Il senso è la partecipazione non la competizione. Io ho partecipato a 3 concorsi nella mia vita, uno è questo contest.

 

Link to comment
Share on other sites

  • Nikonlander Veterano

1) Spensieratezza, con un po’ di più forza sui neri;

2) Bella l’inquadratura. Manca un po’ di contrasto tra le zone in luce equelle in ombra;

3) Una buona idea ma poco curata  nelle linee;

4) Suggestiva ed evocativa; ho solo qualche perplessità sulla troppa luce;

5) una normalità da valorrizzare meglio: ad esempio giocando sulla luce all’edicola e lasciando il resto penombra;

6) Conosco quel posto! Uno sviluppo più contrastato forse avrebbe giovato;

7) L’ovale non rende, peccato;

8) mi manca il contesto;

9) Dinamica ed elegante;

10)

11) Bella l’iquadratura mi mancano i bianchi e i neri;

12) Di effetto, mi piacciono soggetti, inquadratura e sviluppo;

13) Delicata nello sguardo;

14) Troppo in "posa” forse voluta?;

15) una sequenza tra sogno e realtà (ma ho visto di meglio: quella di Stana che hai messo qualche giorno fa ad esempio);

16) E’ vivo, sento il suono del motore (sarà perchè lo conosco bene…);

17) Un colpo d’occhio veramente unico. Già visto ma forse non importa;

18) Avrei preferito uno sviluppo più contrastato;

19) Bel concept, realizzato bene. Non mi trasmette emozione però (problema mio);

20) Non mi so decidere: la vedo più a colori;

21) Curata nei dettagli e nello sviluppo, dall’essenza onirica;

22) Un contrasto maggiore (in B/W) secondo me avrebbe valorizzato maggiormante la scena;

23) avrei sgocato sugli altri suonatori provilegiando la suonatrice (ma è solo una mia preferenza);

24) Singolare e ricercata, una grafia in sogno. Inquadratura e sviluppo azzeccati;

25) Espressiva ma un po’ sacrificata;

26) non avrei inquadrato gli elementi estranei (sedia e altro);

27) Una  sfida all’immaginazione;

28) Non capisco il senso (non ci arrivo io);

29) immagine ok, sviluppo con neri più corposi per sottolineare la peculiarità del luogo.

Pareri dettati dal mio modo di vedere senza alcuna prestesa di insegnare qualcosa a qualcuno , naturalmente.

 

 

 

Link to comment
Share on other sites

  • Nikonlander

1. Il colore e' stato sostituito da una sovraesposizione che ha bruciato i bianchi aggiungendo una solarita' all' immagine che insieme al momento felice dei ragazzi trasmette gioia e spensieratezza. Bella interpretazione in bianco e nero di uno scatto a colori.

2. Buona inquadratura, punto di fuga (albero) al posto giusto. Mi piace.

4. Lo sfondo inesistente e fuori fuoco porta l'attenzione al primo piano. Una mano tesa alla fine di una diagonale. Piccole creature in un movimento etereo, armonicamente distribuite in tutto il quadro. Una sovraesposizione che accoglie il tutto rendendo l' immagine in una foto a dir poco stupenda. Bravo, bravo, bravo !!!!!!

5. Tecnicamente perfetta ma senza soggetto.

6. Inquadratura equilibrata che da piu' peso alle nuvole del cielo. La foto e' nata a colori e poteva essere interpretata meglio in b&w scurendo le nuvole drammatizando di piu' la scena.

7. Un' altra foto nata a colori e convertita semplicemente in bianco e nero. Di solito nelle foto di paesaggio in b&w il cielo deve essere interessante se non protagonista. Non ho capito la cornice ovale.

8. Poteva essere un' immagine dinamica ma le catene non sono tese. Se il soggetto fosse staccato dallo sfondo secondo me la foto avrebbe acquistato piu' interesse.

9. Buona foto col sapore di un' altra epoca. L' avrei preferita acqua e sapone senza viraggio. La persona smaterializzata dal panning, in primo piano, non ho deciso se mi disturba o se mi piace. Dopo averla osservata per molto ho deciso che mi piace.

10. Buona composizione, bel mosso, si sente la musica.

11. Inquadratura stretta, avrei allargato un bel po di piu'.

12. Un gioco di piani allo stesso piano. Street interessante.

13. Bellissimo ritratto. Luce laterale buona. Soriso quasi Giocondiano. Gli occhiali la cigliegina sulla torta. Un bellissimo ritratto b&w.

14. Un gran bel corpo di femina. Se non sbaglio la ragazza non camina, e' messa in posa. Avrei studiato una posa migliore, meritava.

15. Devo ammettere che con questa scelta Mauro e' un grande amministratore. 

16. Esposizione correttissima, inquadratura buona perche' appunto non e' assiale ma con il baricentro spostato a destra. Acciaio fumante. Immagine proprio da bianco e nero. Mi piace.

17. Secondo me la foto e' stata tirata fuori da una serie di scatti a raffica. Cio' non toglie il colpo d'occhio e la pronta reazione per una foto pre-vista. Avrei croppato leggermente sopra, destra e a sinistra, spostando di lieve il baricentro della composizione.

18. Velivolo con ali tagliate non vola. Il secondo piano disturba molto.

19. Si vede che la foto e' il frutto di uno studio ben eseguito. Tutto messoin ordine  1(che non si legge), 2, 3, 4, ........9. La sequenza numerica anulla il movimento . La trovo interessante.

20. Una foto in bianco e nero non basta essere la negazione del colore come in questo caso.

21. Un quadro verticale in un quadro orizzontale, ma non basta. Quello verticale abbraccia una bellissima ragazza senza pero' toccarla, senza stringerla. Questa foto e' di una delicatezza ''spaziale''. Una sezione aurea fotografica, un capolavoro. Bravo, bravo, bravo !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

22. Uno studio di buonissima intenzione. Bianco e nero col colore delicato. L' occhio non sa decidere ma si accontenta di questo gioco. Una foto statica ma che si muove.

23. Un po' scura come esposizione. Forse ci voleva lasciare un po' piu' spazio a destra senza tagliare la mano della ragazza che e' il soggetto principale senza esserlo.

24. Bella composizione. Gioco di tre piani per dare profondita'. Cielo drammatico. Il taglio verticale e' il vero protagonista. Bellissimo bianco e nero.

25. Foto da b&w. Buona esposizione. Momento d'azione e statico nello stesso momento.

26. Mi dice poco. Il secondo piano disturba.

27. Tecnicamente perfetta. Inquadratura e taglio perfetti, panning da maestri ma l' occhio tende ad aggiungere cio' che l'autore ha tolto, il colore. In questo senso la foto puo' essere creativa.

28. Mi dispiace molto ma non l'ho capita.

29. Inquadratura alla New York. Bello il primo piano con la rosa in contrasto, il vuoto nel secondo e i grattacieli nel tezo. Mi piace cosi com'e'.

 

  • Haha 1
Link to comment
Share on other sites

  • Administrator

1) istantanea classica, fatta agli amici in una giornata lieta. Mi piace per la spontaneità ma tecnicamente è una foto tutta da dimenticare

2) non è male, soprattutto perchè la mancanza di colore mette enfasi su ombre e luci che danno movimento alle gobbe e le linee della strada sono un segno del vissuto (e dell'uomo). Però rivista un'altra volta, è una foto già vista

3) lo sguardo di lui è impagabile, quasi si fosse messo d'accordo col fotografo. E' l'unico genere di fotografie di questo tipo che io mi sento di condividere. Anche io sfrutto e fotografo ampiamente i manichini e le foto di moda per strada

4) l'idea, la composizione, ci sono. Anche il tempo lento per avere il mosso. Ma la resa dell'immagine non mi piace per nulla, sarebbe da rivedere del tutto, secondo il mio modo di vedere (parlo di finalizzazione)

5) Berengo Gardin dice che è capace di stare giornate sane davanti ad una edicola del suo paese senza fare nulla che attendere che succeda qualche cosa. Ecco ... la mia domanda nasce spontanea : e dopo che succede ?

6) purtroppo il mio giudizio sulle sgrandangolate non corrette (linee verticale) è sempre pregiudiziale. L'immagine nel suo complesso non mi pare limpida. Se è un effetto voluto, allora non ne convengo, altrimenti si dovrebbe rivedere lo sviluppo

7) una bellissima cartolina a colori anche senza ovale. Ma a colori, ovviamente

8 ) io ci ho messo tre ore a capire cosa sia questo ammasso di peli. Un puli legato alla catena ? Mi perdonerete ma gli 8 cuoricini che si è meritata questa foto vanno molto al di là della mia capacità di comprensione

9) mi piace molto, degli spettatori sinceramente non mi importa nulla, anzi. Non so se l'avrei resa con questa tonalità ma l'autore di una foto è Re

10) un professionista mi ha detto che se vogliamo che un taglio non sembri un errore, allora deve essere netto. Tagliare solo un pezzo tende a far pensare che uno abbia sbagliato.
Qui abbiamo una massa nera priva di informazioni a sinistra e uno spazio chiaro sulla destra che sbilancia completamente l'immagine. Il soggetto principale erano i piedi della dama, quindi meglio centrare ancora di più quelli.
Non sono sicuro che mi piaccia un unico piede mosso. Ma la foto stava tutta li, quindi deve andare bene per forza

11) ma dai : il culo di un tender ! Non puoi non avere la gemella di questa foto ripresa in modo canonico di tre quarti davanti !

12) qualche volta va bene, qualche altra volta no. Credo che si debbano caricare di più i neri perchè ci sono le fugure di mezzo troppo sbiadite. Peccato solo che il tipo a destra non abbia lo smarfon in mano

13)  :)

14)  :)

15) ...

16) come sopra. Oppure non aveva voglia di partecipare ma si è sentito in dovere. Dai il drago fumante almeno doveva essere centrato. Povero Landini !

17) colpo di chiulo. I piedi del ragazzo con la t-shirt bianca perfettamente nei mozzi delle ombre della bicicletta. Riprovando 10.000 volte questa foto non si riuscirebbe a ripetere mai !

18) un pò più a sinistra e con una bella ragazza al posto di pilotaggio, con una bella sciarpa intonata svolazzante ... ?

19) non ci arrivo

20) carnevale, le maschere, le luci del tramonto. A colori, magari, ma sarebbe comunque stata una composizione sbilanciata. Il tipo con il chitarrino in mano non ci azzecca nulla e guarda una mandria di fotografi con il flash.
Credo che il 90% dei fotografi comuni non avrebbero nemmeno inquadrato la scena

21) io c'ero. Prima di dare un giudizio mi piacerebbe sapere perchè è stata scelta questa immagine. A me quella modella non è piaciuta nemmeno un pò.

22) è una foto a colori

23) :)

24) poetica. Panna montata, meringhe, una spolverata di cannella e si potrebbe anche mangiare. Dovendo trovare il pelo nell'uovo la prima superficie in primo piano così chiara ...

25) :)

26) GLORB !

27) una Ferrari in bianco e nero nemmeno negli anni '40 quando la pellicola a colori, finita la guerra, costava cara.

28) spero che l'autore ci spieghi la sua foto

29) non lo so. Ci sono foto di fotografi celebri di Ground Zero. Credo che sia più fotografato della Piramide del Louvre. Purtroppo così non mi convince, probabilmente sono i toni troppo scuri

PS : le faccine sono come il 6 politico di incoraggiamento per la prossima volta

 

Link to comment
Share on other sites

  • Nikonlander Veterano

Scusate il ritardo ma sono in casa e sto studiando per l'ennesimo patentino apr che tra un po' prendo il drone e lo butto giù dal balcone senza accenderlo...

Premetto che non ho letto neanche gli altri, lo farò dopo per non condizionarmi, e cercherò di non guardare neanche l'autore, per lo stesso motivo.

 

  1. Uno scatto piacevole ma non adatto al bw, è uno snapshoot che ritrae un bel momento, non una foto costruita, così com'è è troppo hikey ed il mucchio di giubbotti sulla zona a sx creano confusione.
  2. Potenzialmente molto buona, peccato per lo sviluppo sbagliato.
  3. concettualmente bella, anche se un po' cliché, avrebbe funzionato se la faccia di lui fosse stata meno... insomma non è una bella espressione.
  4. Bellissima, ma le zone troppo chiare mi catturano l'attenzione
  5. Poco espressiva, nel senso che il messaggio non arriva, ci sono troppi elementi e la confusione dell'edicola si porta via gran parte dell'attenzione.
  6. Un classico del paesaggio con un bw un po' troppo deboluccio
  7. Di per sé il paesaggio è molto bello ma non riesco a capire perché dentro ad un ovale, è terribile quell'ovale.
  8. Un colpo d'occhio notevole peccato lo sfondo sia invadente ma talvolta le cose accadono in un secondo non c'è tempo per posizionarsi, pianificare e quindi apprezzo molto.
  9. Forse il sepia è per accentuare il concetto di vintage, il paning non sarebbe male se non ci fosse in mezzo una persona.
  10. È un gesto, la foto è dinamica concettualmente bella ma è sbilanciata, c'è una zona vuota a dx che non funziona e non riesce ad essere compensata dalla troppo piena di sx
  11. Soggetto stupendo, a colpo d'occhio manca in bilanciamento, forse troppo stretta, il fumo è sacrificato
  12. Questa è una foto non banale, va letta attentamente c'è molta ricerca, apprezzo, anche se preferisco quelle che colpiscono all'istante.
  13. No so che dire, il ritratto è debole, l'espressione di chi si aspetta lo scatto non me la fa piacere
  14. Buono l'angolo di ripresa, buona la posa, lo sfondo un po' invadente nella parte alta.
  15. Non amo particolarmente le serie, salvo rarissime eccezioni mi danno la sensazione di mancanza di volontà od incapacità di scegliere quella giusta.
  16.  
  17. Geometrica, concettualmente evocativa, pulita e non banale per la scelta del momento, mi dà un po' la sensazione di dejavù nel senso che mi ricorda cose fatte da altri.
  18. Tronca, una foto tagliata poco se si voleva tagliare, oppure tagliata troppo se si voleva descrivere
  19. Un esercizio tecnico che vuole lanciare un messaggio, i ferri a scalare come le palle, ma non mi arriva il messaggio.
  20. È molto scura, pare che il soggetto sia il cielo, con uno sviluppo diverso potrebbe avere un messaggio diverso.
  21. Nulla da dire, è la mia preferita, l'espressione e la posa della ragazza sono perfettamente allineate con la composizione, racchiusa quasi a proteggersi da ciò che sta oltre la banda luminosa che taglia il riquadro dall'oscurità. Bellissima.
  22. Io ci vedo dei colori ma potrebbe essere colpa del tablet per ciano nel cielo ma nelle case ci vedo altri colori.
  23. Troppo tagliata e troppi neri
  24. Caspita non è facile fare un paesaggio in verticale è concettualmente molto riuscita se non fosse che quelle nuvole si amalgamano con la terra in una zona di luce troppo intensa
  25. Non è una foto facile da realizzare, e così com'è non mi convince, manca qualcosa sotto e manca luce sul viso.
  26. Avrei cercato un altro angolo, sicuramente per nascondere quella X della sedia sullo sfondo ma anche per bilanciare meglio l'insieme.
  27. Mannaggia una rossa in bw non ce la faccio a guardarla
  28. Non mi dispiace, forse l'avrei contestualizzata di meno e mi sarei concentrato più sul groviglio della catena
  29. Il messaggio è bello, la composizione non mi funziona
Link to comment
Share on other sites

1 – Mi piace la spontaneità e la gioia che trasmette. Il taglio (voluto, fortuito o forse necessario per raddrizzare l’orizzonte che sia) ti fa sentire quasi partecipe della scena.

 2 – Un bel paesaggio, essenziale. A me trasmette pace (… e per me è positivo!).

 3 – Una bella coincidenza che immagino presa al volo. Lo sguardo in macchina dell’uomo (un commesso?) è davvero forte.

        Mi dice: – Purtroppo mi tocca essere qui!

        E te (dal riflesso nello specchio): ­ meno male che ci sei!

 4 – Molto bella e piena di significato.

 5 – Bei contrasti di luce e poi fa sentire la presenza umana pur non vedendola (e questo indipendentemente dalla presenza del cane).

 6 – Bel paesaggio al crepuscolo. E anche le linee cadenti non disturbano.

 7 – Un bel controluce con tutte le tonalità e leggibile ovunque, non mi piace il ritaglio ovale.

 8 – Foto interessante, ma a colpo d’occhio il soggetto si confonde con lo sfondo, poi si capisce.

 9 – Bel panning, lo spettatore è forse di disturbo ma rende anche più interessante la foto.

 10 – Un bel particolare.

 11 – Mi piacciono le locomotive! Questa va avanti a tutto vapore, il macchinista guarda avanti ma… forse manca un po’ di spazio davanti.

 12 – Niente male come b/n e inquadratura e a me i riflessi piacciono, ma qui ci sono quasi solo quelli. 

 13 – Un bel ritratto, esprime tanta dolcezza..

 14 – Molto bella e per me ben composta.

 15 – Foto molto belle ma per me 6 sono troppe.

 16 – Bel taglio e bel b/n. Comunica bene la forza del mezzo.

 17 – Bella inquadratura e bel momento. Significativo.

 18 – Mi piace il taglio ma è un po’ spenta. Colpa della luce?

 20 – La foto delle maschere mi piace ma i fotografi sulla sinistra sono di distrazione.

 21 – Affascinante la modella ma ancor più affascinante la foto. Penso che una foto così io non arriverò mai a concepirla, figuriamoci a realizzarla!

 22 – Sbaglio o non è propriamente un b/n?

 23 – Mi piace l’inquadratura e lo sfocato sullo sfondo che fa staccare i soggetti; sullo sfocato in primo piano non saprei.

 24 – Un gran bel paesaggio.

 25 – Foto interessante ma nonostante le fiamme “bruciate” e poco leggibili, la persona resta troppo in ombra; sicuramente non era facile fare di meglio.

 26 – Particolare interessante.

 27 – Una bella ripresa e il b/n gli dà una marcia in più. Tanto la rossa rimane la rossa.

 28 – Secondo me la foto è molto ben composta ma il ferro non riesce a emergere bene dallo sfondo.

 29 – Foto evocativa.

  • Haha 1
Link to comment
Share on other sites

Scusate il ritardo, credevo di avere tempo fino a stasera per commentare! 😅

Quelli che seguono sono solo pareri strettamente personali, in attesa anche di leggere le descrizioni degli autori:

 

1) uno scatto in high-key carino e simpatico; mi disturbano un po' gli indumenti (e lo zaino?) nell'angolo in basso a sx e gli elementi sullo sfondo (persone, barca, rete da beach...)

2) Splendido paesaggio ...avrei lavorato un pochino di più in post con il cielo, ma comunque è di mio gradimento

3) una foto "street" (l'altra è la n.12 se non sbaglio) ....premesso che non sono un esperto del genere (ma mi piacerebbe molto approfondire), trovo entrambe le foto valide...se dovessi scegliere tra le due forse preferirei la n.12 (sebbene vi siano forse un po' troppi elementi), senza togliere nulla, ovviamente, alla n.3 (scusate se ho messo le due foto a diretto confronto)

4) immagine molto poetica...mi piace in particolar modo l'uccellino sulla sinistra che da alla foto un pizzico di dinamismo...mi disturba un pochino la parte centrale che vedo completamente bruciata (ma potrebbe essere un problema del mio monitor)

5) senza nulla togliere all'autore, la foto non mi comunica granché (attendo la spiegazione)

6) Bello scorcio, valorizzato dalla vignettatura (voluta?)

7) Bel paesaggio, ma non mi piace il ritaglio ovale

😎Carina....forse avrei cercato un altro punto di vista (magari un volto truccato)

9) Mi piace, sia per composizione che per il viraggio proposto...peccato per la persona posta tra te e l'auto 

10) scatto "al volo" ben riuscito...come nella foto n.4 mi piace la presenza dell'elemento "mosso" (gamba sx della ragazza) che fornisce dinamicità all'immagine

11) carina ma avrei ribaltato completamente il punto di vista ...con il fumo sarebbe stata spettacolare!

12) vedi commento foto n.3

13) posso comprendere il valore "sentimentale" dell'immagine, ma non la vedo in B/N

14) Fantastica! Forse avrei solo accentuato un pochino in post lo sfocato a sx (in particolare alla fine del "tunnel") per "mascherare" meglio l'uomo con i pantaloni scuri...ma va benissimo anche così!

15) Non vale....sono 6 foto!! 😄 ....scelgo l'ultima comunque!

16) Mi piace, ma vorrei leggere la descrizione dell'autore.

17) Ottimo scatto al "volo"! Peccato per l'ombra "estranea"!

18) ...non mi convince...io avrei stretto di più e inquadrato la parte frontale (parere personale!)

19) Carino il "count-down" dalle mazze alle palline....però a questo punto potevi anche arrivare allo "zero" (magari con una sorpresa finale!) ...ben realizzate!

20) Bella ma l'avrei lavorata meglio in post

21) Eccezionale! ...è una delle due foto su cui mi sono soffermato di più!

22) Mi comunica molto poco....neanche il viraggio proposto mi convince (attendo la spiegazione dell'autore)

23) i soggetti sfocati in primo piano distraggono troppo....a questo punto era meglio aumentare la profondità di campo (se possibile) e rendere nitido anche il soggetto centrale

24) Bella bella! ...è l'altra foto su cui mi sono soffermato tanto!

25) Carina, ma l'avrei lavorata diversamente

26) Non mi convince (attendo la spiegazione dell'autore)

27) Ben realizzata ma non me la immagino in B/N

28) Non la comprendo (attendo la spiegazione dell'autore) 

 

PS: l'emoticon all'ottava foto non era voluta! 

 

 

Edited by Cola
  • Haha 1
Link to comment
Share on other sites

  • Administrator

@@@@@@

Fase 3

Gli autori delle foto, se lo desiderano, possono ripresentare la loro immagine e spiegarla, parlandocene più approfonditamente.

Se lo gradiscono - ma lo gradiremmo noi - potranno anche dirci perchè hanno scelto questa foto per questa session di Nikonland e non un'altra.

Le operazioni dureranno fino a domenica o fino a che non ci saranno più interventi.

Grazie.

Cordialement

PS : riportare il numero favorirà il confronto con i commenti

 

Link to comment
Share on other sites

  • Nikonlander Veterano

 24

è una cosa nata d'istinto, quando ho visto il contest ho pensato subito a questo scatto, fatta circa un anno fa e poi stampata per una sagra del Paese, la foto nasce a colori e stampata è anche carina, ma ogni volta che la guardavo e questo fino a febbraio capitava 5 volte a settimana, pensavo, è una foto da bianco e nero e così è stato, ora devo stamparla :) grazie

Andrea

SAM_7519-(3).jpg

Edited by Andrea Zampieron
  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

  • Nikonlander

18

 

ciao a tutti,ho notato che la maggioranza dei commenti si rifaceva al taglio delle ali.Allora va spiegato che in ambito aeronautico,non è sempre possibile avere spazi dedicati,qualora lo siano,ci si deve confrontare con una miriade di altre persone spesso molto invadenti col risultato che lo spazio di manovra è insufficiente.In questo ambiente egoismo e vanità la fanno da padrone,non tanto su chi ce l'ha più lungo(l'obbiettivo intendo😀) ma sul fatto che il pensiero comune è " io la  foto ce l'ho e tu no "(sic!).Descrissi molto tempo fa sulla versione precedente del sito,come ci si deve preparare per affrontare un airshow o eventi simili. Tornando alla foto,usando solo fissi,in questo caso il 300mm e con spazio ridotto,era giocoforza scendere a compromessi (anche con lo sfondo)  e la foto che avete visto e che ripropongo qui in originale  a colori ne è esempio.Ho deciso quindi per riprendere una parte ridotta del velivolo col risultato ovvio che le ali son tagliate,cosa questa che può essere condivisa o meno.circa la scelta di convertirla in b/n,beh è una cosa nata sul momento in quanto stavo trasferendo immagini su un altro hard disk e leggendo del contest ho pensato di parteciparvi.Ci fosse sul sito un tutorial su come si lavora in b/n in postproduzione sarebbe interessante come apprendimento.

bip3.jpg

Link to comment
Share on other sites

  • Administrator

Eccomi:

17

ciclisti...

1409999844_001-_D8C3062-35mm1-1000secaf-40MaxAquilaphoto(C)_.thumb.JPG.27dae25a6f73cd0022544b4ee0cfd2fc.JPG

Nikon D800 + Nikon 24-70/2,8 @ 35mm f/4

Ho messo questa mia foto del 2013 perchè pur essendo "vecchia"  è una di quelle conversioni in BN su digitale alle quali tengo di più.

Perchè è unica (vi sfido a riprovarci) e viene fuori da uno scatto singolo: da quel punto di osservazione cercavo i ciclisti e le ombre che producevano a fianco, quando improvvisamente è arrivato quel ragazzo ...che ho fatto diventare ciclista per sempre e a sua insaputa.

E perchè è una delle foto che ho fatto stampare e mi èstata stampata benissimo da una di quelle persone che ti fanno dimenticare quanto diverso sia questa parvenza di biancoenero in digitale, rispetto a quello chimico che praticavo su pellicola in maniera massiva. Ora solo di rado.

I difetti di questa immagine mi sono chiari:

  • la bisettrice dei mattoni non è perfettamente centrata e il suo raddrizzamento in postproduzione danneggerebbe la dimensione dell'ombra.
  • il palo dell'illuminazione che forma quella diagonale a dx
  • la messa a fuoco più sull'impiantito che sulle scarpe

Ma altrettanto i pregi, tra i quali la presenza della gamma intera dei grigi tra il bianco della maglietta del ragazzo e il nero della giacca del ciclista "vero", che ne fa un file stampabile con facilità con tutte le carte del mondo.

E il fatto che, dopo sette anni che passo davanti al suo 70x100 che ho appeso alla parete, mi fermo sempre, ipnotizzato dalla precisione !

 

Link to comment
Share on other sites

  • Nikonlander Veterano

Ecco lo scatto chiacchierato, mi ha fatto piacere che ci siano state critiche sulla composizione perché ho volutamente postato questo per il motivo che esporrò:

Premesso che qualunque cosa io faccia è meditata e fatta con un senso, altrimenti non mi spreco, detesto buttare il mio tempo.

Considerato che a casa tra tablet e cloud ho l'1% del mio materiale fotografico e non potendo andare in studio per motivi futili, ho scelto tra quel che avevo.

Lo scatto è sbilanciato volutamente ed in fase di ripresa, non in post, perché mi trovavo ad una fiera ed alla dx c'è un capannello di gente che guarda mettere in moto questo Landini testa calda.

L'idea è nata all'istante, ma il sole non era in posizione ottimale per valorizzare il fumo e la gente rompeva le b... ehm il campo di inquadratura.

Quindi ho puntato sul messaggio forte del mostro di fuoco... i fanali che sembrano occhi ed il fumo che esce dalla bocca, mi sembra che molti abbiano colto il segno, significa che ha funzionato. Grazie.

Ma ringrazio anche chi ha criticato gli errori, perché era mia intenzione dimostrare che quando c'è un messaggio, lo scopo è più forte della tecnica, se nessuno avesse criticato non avrei potuto dimostrare nulla.

Per la cronaca, questa foto ha vinto il primo premio per il concorso fotografico della manifestazione come miglior bianconero.. una foto non perfetta che all'epoca (perché ha qualche anno) fece rivedere anche il mio punto di vista sulla eccessiva attenzione all'aspetto tecnico.

Il commento che ho apprezzato di più è quello di Cola, che ha capito che per quanto una foto possa piacere o no, sentire il perché dell'autore è sempre importante soprattutto se ci sono errori e talvolta può aprire nuovi spunti di riflessione, perché dietro ad ogni foto c'è sempre il punto di vista dell'autore, in una situazione sconosciuta a chi osserva.

 

Grazie anche a chi ha organizzato questa cosa che nella sua globalità ha un valore educativo incredibile.

 

IMG_0392.thumb.JPG.2cf0625c5ae38c88ea99dc5f29e453b3.JPG

  • Like 1
  • Haha 2
Link to comment
Share on other sites

  • Nikonlander Veterano

8

 

BENE. Una premessa doverosa. Ne ho parlato altre volte, lo ricorderete (e non mi pesa ripetermi): trovo molto difficile scegliere le mie foto. Una difficoltà che non ho se devo allestire un blog o se devo pubblicare un'immagine presa al volo dopo una giornata di scatti. Diverso è quando devo pescare dall'archivio, come in questo caso. Scremato il mazzo _ già abbastanza assottigliato, giacchè il peggior critico di me stesso sono io _ da ciò che rimane devo decidere per una foto. Una sola... praticamente un dramma.

KEF_2614.jpg.ead52c4cf447d948fd21ed995946ba83.jpg

Perchè questa scelta? Risposta facile ma sincera (e ritorniamo alla premessa): dopo che me le sono rigirate per mezza giornata senza riuscire a trovare quella giusta (perchè erano tutte giuste)... ho chiuso gli occhi e ho cliccato .

Ci ho pensato un po' prima di pubblicarla e poi ho deciso di integrare con una sintetica (quasi ermetica) ma precisa descrizione che sarebbe stata certamente d'aiuto. E' uno scatto prezioso e non solo sul piano documentale storico e antropologico; è prezioso perchè è rubato. Non è permesso assistere alla vestizione o fotografarla. Prima di venire allontanato forse sarò riuscito a produrre cinque scatti, questo al volo.

Capisco perfettamente anche la sensazione di “slegamento” che molti hanno percepito. Comprensibile. Come immagine secca, in effetti, pur essendo d'impatto non dice tanto, Motivo per il quale mi riprometto di scrivere tutto un blog su Sos Corriolos, una maschera molto antica scoperta solo una decina di anni fa grazie rinvenimento di scritti e disegni ben dettagliati realizzati da un canonico spagnolo, risalenti al 1300 circa. Per questo dovrete aspettare, il materiale di cui dispongo non è sufficiente, ma questo è un altro discorso.

Un'ultima cosa: guardando le vostre foto ho seguito una chiave di lettura assolutamente personale: ho immaginato di averle scattate io, per cui non badateci troppo se nella maggior parte delle mie valutazioni ho scritto cosa io avrei preteso da quegli scatti. Sono pur sempre un fotoamatore e semplicemente mi è sembrata la chiave di lettura più onesta e corretta.:)

  • Like 3
Link to comment
Share on other sites

  • Redazione

4

Questa foto è stata scattata in piazza Gae Aulenti a Milano. Ho visto una scena insolita per il luogo, di solito popolato da figure più trendy: un anziano signore seduto sul bordo della fontana che dava da mangiare ai passeri. Riprendere a figura intera rendeva l'immagine brutta o almeno insignificante, per via della piccolezza dei passeri e della confusione intorno, allora ho stretto l'inquadratura sul braccio, ma non era un'immagine convincente, il braccio tagliato a quasiasi altezza era distraente, così ho stretto ancora di più l'inquadratura lasciando solo la mano, perchè che mi interessava era concentrare l'immagine sul rapporto tra la vitalità degli uccellini, resi ancora più vivi dai tempi lenti in contrasto con l'immobilità della mano. 
Nella mia mente quella mano da' sì qualcosa, delle briciole, ma è una mano che chiede, in cambio, anche lei una briciola, stavolta di serenità. 
Il bianco e nero è una scelta precisa e la bruciatura, che alcuni hanno (giustamente) evidenziato, concordo può essere eccessiva, ma la mia idea era di ispirarmi a certa pittura giapponese, dove il vuoto è preminente, ed anche a certa fotografia "scorretta", sempre giapponese (alla Moriyama per intenderci),  per rafforzarne l'impatto. Forse ho esagerato? Può essere.
Quindi no, non ho lasciato l'immagine così com'era, ma l'ho elaborata cercando proprio quel che è uscito. Per il resto, il gioco delle diagonali e il bianciamento fra le due masse nere mi sembra che ci stiano, del bianco ho già scritto sopra.
Perchè l'ho scelta per questo contest? Sta scritto nel titolo stesso del contest: la ritengo, se non la foto più perfetta tecnicamente, quella meglio riuscita, in quanto emotivamente mi coinvolge di più fra tutte le foto in bianco e nero che ho scattato. 

passeri1l.thumb.jpg.7f5d3e75cadaefb14cf983b6664baf18.jpg

Nikon Z6, 70-300mm f4-5.6 AfP,  f8, 1/125s,  400 ISO.

  • Like 5
Link to comment
Share on other sites

  • Nikonlander Veterano

12

Ho scelto questa foto semplicemente perché è fra le ultime che ho scattato e perché mi sembrava meritevole di essere presentata qui, oltre che per il fatto che è parte di un lavoro che presenterò all’annuale mostra fotografica del mio fotoclub quando sarà possibile effettuarla.

Ringraziando tutti per i commenti, dico subito che concordo con quanti hanno ritenuto migliorabile lo sviluppo, per il quale ho utilizzato solo LR e dove sinceramente non sono riuscito a fare meglio (qualcuno può aiutarmi?). Va anche detto che si tratta di riflessi su una vetrina con doppi vetri dove le immagini si sdoppiano e non possono stagliarsi nettamente; peraltro la foto stampata su carta fine art ha un effetto complessivo più convincente.

Riguardo il fatto che sia un po’ confusa, rispondo che è proprio questo effetto “disordinato” che ricercavo nel ritrarre in un modo più originale i soggetti che avevano attirato la mia attenzione. Dato che, viceversa, avrei potuto voltarmi e scattare inquadrando direttamente la scena: ma avrei ottenuto una foto decisamente più banale.

Aggiungo infine che, per una sorta di patto che ho fatto con me stesso quando fotografo in strada, non “costruisco” i set né mi apposto in attesa che accada qualcosa: gli scatti che faccio sono tutte istantanee di situazioni che mi si presentano al momento e che cerco di cogliere con la mia fotocamera. E non sempre ci riesco. :)

 

Mi unisco anch’io nel ringraziare chi ha pensato questa bella iniziativa, davvero formativa.

Z60_1507low-3.thumb.jpg.dff7b74eb378a565634ccee7ab2e7b44.jpg

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

  • Nikonlander

Ciao a tutti,anch'io ringrazio chi ha avuto l'idea del contest e passo alla foto.

Ho messo volutamente l'originale e mi rendo conto del fatto che l'ovale è stato eccessiva

come soluzione ,magari appena vignettata poteva starci.

E' uno scatto del 2016 e nel postprodurla ho deciso di provare a farne una copia in B/N,

senza avere ne basi e ne idea di come fare. E quello è stato il risultato.

L'ovale l'ho aggiunto per far portare lo sguardo verso il gruppo di persone che giocano e prendono 

il sole sul lago ghiacciato al centro del fotogramma,ma lontani.

Era ed è la mia unica foto in B/N, è stata scelta per questo contest senza pensarci .

Andrò a vedermi alcuni tutorial sulla PP in B/N,a meno che qualcuno dei redattori

non abbia tempo e voglia di proporne uno tutto nostro

_DSC3548.JPG

  • Haha 1
Link to comment
Share on other sites

  • Nikonlander Veterano

2

 

1.thumb.JPG.9f22104152525189ff490c890ce10d3a.JPG

La Foto è una conversione a B e N di una foto a colori del 2012, allora funzionava così ora invece tengo la macchina impostata su monocromatico.
Ho cominciato con le V e la D4 a scattare direttamente il B e N, vederlo direttamente nel mirino di una ML è utile oltre che intrigante.
Foto fatta con D300 e 80-200 f 2,8 AFD.
Perché questa foto? perché in queste giornate che passo a ripulire gli HD soprattutto di foto di Uccelli, mentre riguardavo una cartella sulla val d'Orcia ho ritrovato questa e l'ho Postprodotta in B eN  anche in vari modi poi ho tenuto questa versione.
Questa avevo e questa ho postato.

In generale è piaciuta ma senza arte ne parte, le critiche hanno rimarcato sbagli e scelte sbagliate di Postproduzione  e di questo non avevo dubbi vista la mia quasi assoluta incapacità.
Anzi sarei molto felice di postare la versione originale e  qualcuno mi facesse vedere come poteva venire.....

935203533_ValdOrcia_12_02_14_023copia.thumb.jpg.01763c21e2efb9b9605a7697727173e1.jpg

 

 

  • Like 1
  • Haha 1
Link to comment
Share on other sites

Foto n. 26

Ciao a tutti. Per prima cosa ringrazio tutti per i commenti.

Amo fotografare gli animali e soprattutto i cavalli, forse perché li allevo,li faccio nascere, li addestro e li monto in gara.

Quindi è una foto che rappresenta la mia vita ed per questo che l’ho scelta. L’ho stampata ed appesa in salotto. 
E’ stata scattata senza premeditazione. Ero seduto davanti al mio box, ad un concorso con la macchina fotografica ed è arrivato un mio amico che aveva finito la gara con la cavalla appena lavata. Per questo le vene sono più in rilievo di una cavallo a riposo. Ancora il sangue sta pompando per lo sforzo. Ed ho scattato. Credo, è questo può essere notato probabilmente dagli addetti ai lavori,  che le sedie dietro e la carriola facciano parte della scena.  Siamo in una scuderia ed il cavallo non è in posa. 
Forse è vero che se le vene fossero state più a fuoco sarebbe stato meglio

 

grazie mille

Giovanni

Link to comment
Share on other sites

  • Nikonlander

Bene. Come gia' premesso sono un autodidatta e,sinceramente,avevo timore a mettermi in gioco. Pian piano cerco di migliorare con l'esperienza.Non ho dimestichezza con PS in quanto complesso, ma qualcosina la faccio.In genere uso CR per generiche regolazioni in quanto odio stravolgere la naturalezza della foto.

Nella foto in questione ho utilizzato anche PS ma solo x sperimentare il rendering ed applicare un effetto luce a faretto. Il molo era scuro e cosi' l'ho schiarito centrando il faretto sulla Cattedrale.

Premetto che son partito da una foto a colori che allego( Egidio65-Sgambi-Bipmatic); il soggetto era il porto di Trani e la Cattedrale; son di Andria e amo questa citta'( Pedrito).Quando mi sento positivo  e il cielo e' contrastato prendo e parto.

Per me la foto mi infondeva quiete(Effe). Cosi' ho provato a fare delle regolazioni completate da una vignettatura x dare un non so che di romantico.Ovvio che era statica, simil cartolina.Nella composizione era mia intenzione valorizzare il cielo che per me era bello( foto a colori).

Alte luci x fortuna eran poche.Forse dovevo limitare leggermente di piu' la porzione di mare (Gianni 54), ma l'importanza era proiettata sul cielo coi suoi cambi di tonalita'.Mi rincresce che non abbia saputo rendere al meglio quel gioco di nuvole. In merito allo scurire le nuvole o saturando maggiormente(Jorgos-Giuliano M.Tanker-Francomanuti-Zampieron cielo fiacco) ho agito sulla luminanza del blu e ,ove possibile,sul contrasto.Non sapevo come fare perche' avrei stravolto tutto il fotogramma.

Devo imparare a schiarire/oscurare deteminate zone. Infatti non ho ancora acquisito padronanza  nella gestione del pennello di regolazione. A volte uso ila tecnica U POINT di Capture NX-D. Per le linee verticali ho livellato in campanile, ma non perfettamente.

Per la mancanza di limpidita' cosa avrei potuto fare? La foto in questione aveva i segg. exif: 1/20 - f 2.8- iso 100  -1,2 EV.  Sarei  grato se mi indicaste dei correttivi.

Per me e' stato un gioco ,sperimentando il BN. Mi riprometto di scattare on camera in tal modo. A volte le foto di mia nipote che, ritengo belle, le trasformo in BN.

Ottima inziativa questa da parte della redazione. Ci ha fatto conoscere e accomunare ; il bello senza alcunche' di critiche o mugugni tipici del WEB.   Mi son tuttato, come ha detto M.M:, la mia filosofia e' non arrendermi  ma proseguire a piccoli passi; quelli dell'autodidatta.Dalle risposte e considerazioni di ognuno di voi faro' tesoro per migliorare.

Grazie.

 

ResizerImage5563X3701.jpg

ResizerImage6048X4024.jpg

Edited by riccardo55
errore inserimento
  • Haha 1
Link to comment
Share on other sites

  • Nikonlander

1  Suggerisce serenità e spensieratezza, meglio a colori.

2  Un classico. La vedrei un po’ più contrastata.

3  Boh.

4  Bellissimo scatto. Molto meglio a colori tenui e desaturati. Così no..

5  Boh.

6  Non mi convince, ma non saprei cosa non va.

7  Cartolina rovinata dal passpatout.

8  Decontestualizzata è praticamente indecifrabile.

9  Non mi convince il seppia.

10  Mah ?

11  Mi piace ma la vedo troppo  compressa.

12  Boh.

13  Boh.

14  Elegante.  Mi piace nonostante il BN.

15  Non so che dire.

16  Il Landini a testa calda, un tassello della nostra storia agricola.  Guardandola  risento i fragorosi scoppi del monocilindrico. Mi piace.

17  Colpo d’occhio o evento preparato? In ogni caso stupenda.

18  Troppo grigia, perché le ali tagliate ?

19  Graficamente piacevole ma incomprensibile il senso.

20  Molto meglio a colori.

21  Mi piace.

22  BN o blu?  Comunque troppo scura.

23  Forse più chiara e più contrastata sarebbe più leggibile. Meglio ancora a colori.

24  Mi piace.

25  La vedo meglio orizzontale e a colori.

26  Buona l’idea della texture della gamba, ma lo sfondo è osceno.

27

28  Ammesso che abbia un significato, perché non staccarla dallo sfondo?

29  Buona l’idea, ma la rosa è veramente troppo, troppo piccola e poi raddrizzerei i grattacieli.

 

Più tardi commento la mia foto.

Link to comment
Share on other sites

  • Nikonlander

Ho scelto questa foto perché mi piace.
Lo spettatore davanti è stato un esperimento e a me è piaciuto.
Mi è sembrata diversa dal solito panning.
E mi piace molto l’effetto, ovviamente casuale, per cui la zona centrale dello spettatore è meno presente e
si vede bene il parabrezza dell’auto e la zona del cofano.
D7100 70-200 F4 a 200 mm, F16, 1/40.
La velocità dell’auto, in accelerazione dopo l’uscita da una curva stretta, non è elevata e quindi il tempo molto
ridotto è necessario.
L’effetto seppia mi piace (ovviamente visto che l’ho messo io) e, in questo caso direi che ci stava.
Dopo avere letto i commenti ho provato a diminuire la saturazione (CAPTURE NX-D) rendendo l’effetto meno invadente e direi che è migliorata.
Sinceramente quando ho impostato l’effetto ho lasciato l’impostazione standard perché non sapevo come fare per modifcarlo.
Invece non mi piace e mi da molto fastidio in questa foto la modernità degli adesivi con il numero di gara.
Ho anche provato a eliminarli.
Ma non è facile e io sono molto scarso.

Questi i commenti ricevuti. Grazie a tutti.

MaxAquila       A me non piace il soggetto spettatore vittima del panning: peccato.
                         Anche la seppiatura (eccessiva) pur se scontata su una Millemiglia moderna
AndreaZampieron per i nostalgici del tempo andato, complice anche il colore, un po troppo frame in alto
Tanker              l'idea di fondo è buona ma non avrei virato seppia
SilviRenesto    Buona l'idea del viraggio che fa "epoca",ed anche il panning.
EFFE                Anticata se lo merita, va benissimo. Solo un piccolo appunto (e chi ha conosciuto la camera oscura mi capirà                                            perfettamente): vedrei meglio una tonalità “camoscio” in luogo del viraggio seppia. Valutazione assolutamente personale.
DavideD           Peccato solo per lo spettatore... ma per il resto, con un viraggio meno deciso... un bel classico
GiulianoM       bella, peccato la persona sfocata davanti alla vettura che distoglie l'attenzione verso il soggetto principale e anche la                               seppiatura eccessiva;
RiccardoGS     bel panning. Peccato che la terra in primo piano copra troppo l'auto. però mi piace.
Sakurambo     Non male, viraggio azzeccato, sono indeciso sulla figura in bianco, non so se sarebbe stata migliore senza o
                         semplicemente spostato verso destra prima del pilota.
Tommowok    non so. Probabilmente difficile da eseguire ma non mi esalta. Sarà il colore?
Gianni             un buon panning il seppia ci sta ma forse non cosi accentuato
Bimantic        Panning, seppia e auto d'epoca, molto bella
Francomanuti    Non so, non mi convince il tono seppia
Pedrito         Ben eseguita nella tecnica ma non felice nella scelta dello scatto, nel quale si intravedono delle persone che disturbano                           l’immagine.  Un po’ scontata la colorazione seppia dello sviluppo.
EGIDIO65        mi piace, mi piace lo spettatore a bordo strada, l’avrei preferita in nero e non seppia
Gianni54        Bella, peccato il seppia.
SGAMBI         Mi piace molto, immagine pubblicitaria di prodotti premium, ma è una bn?
DarioFava      Forse il sepia è per accentuare il concetto di vintage, il paning non sarebbe male se non ci fosse in mezzo una persona.
Riccardo65    Classica ed elegante. Una tonalita' piacevole di BN assieme ad un soggetto unico nel suo genere;
MassimoVignoli  Lorenzo - Buona, ma lo spettatore in primo piano per me la penalizza. Ed il seppiato non mi piace.                                     Ma il panning non  è facile e questo è ben fatto.
Nikolas         Dinamica ed elegante;
Jorgos          Buona foto col sapore di un' altra epoca. L' avrei preferita acqua e sapone senza viraggio.
                     La persona smaterializzata dal panning, in primo piano, non ho deciso se mi disturba o se mi piace.
                     Dopo averla osservata per molto ho deciso che mi piace.
MM!             mi piace molto, degli spettatori sinceramente non mi importa nulla, anzi.
                    Non so se l'avrei resa con questa tonalità ma l'autore di una foto è Re
Orso            Bel panning, lo spettatore è forse di disturbo ma rende anche più interessante la foto.
Cola            Mi piace, sia per composizione che per il viraggio proposto...peccato per la persona posta tra te e l'auto
AlbertoSalvetti Non mi convince il seppia.
Leandro     Bella !

A seguire l'originale a colori, il bianco e nero, il provino con le varie opzioni proposte da CAPTURE NX-D

 

373676220___MilleMiglia2014_MaseratiA6GCS53Fantuzzi1954_DSC_7215copia.thumb.JPG.f5282b018e2a8d21fff2499611194cc6.JPG971688362___MilleMiglia2014_MaseratiA6GCS53Fantuzzi1954_DSC_7215_1_BN.thumb.JPG.6d9ac0f3f11e5467028ac0658272ee04.JPG

DSC_7215_ProvinoBN.jpg

Edited by LorenzoC
  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

  • Nikonlander

13

EGXT7683-1111.thumb.JPG.ba4f2c6509a0c9c836b10dd2a2ad7089.JPG

 

Per scegliere la più bella proposta ho usato il cuore, perché rivedendola mi ha trasmesso le stesse sensazioni di quando l’ho scattata. La piccola a bordo vasca, con le amiche, che cercava il mio sguardo, illuminata dalla luce del sole e dai riflessi ambrati delle pareti arancione. La stessa parete alle spalle fatta con quelle pitture a buccia d’arancia che si usavano anni fa, ho puntato all’occhio, il destro quello in luce.
Il bianco e nero a me piace, scatto solo in jpg, anche volendo non posso partire da uno scatto a colori per poi cambiarne il profilo quindi decido a priori quale profilo scegliere.
A memoria sono poche le fotocamere che mi hanno dato un profilo preimpostato in bn per me gradevole, le prime mirrorless Nikon, le 4/3 che ricordo anche per la grana e la Zeta. Questo scatto è fatto di getto, ruotando su auto A e f2, non volevo rischiare di perdere l’attimo.

Ringrazio per l’opportunità, per l’attenzione dedicata, e faccio tesoro di quanto avete scritto.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Foto  25

Anche io mi associo ai ringraziamenti per aver organizzato questo "esercizio" di gruppo. 
Personalmente sono andato piuttosto in crisi quando ho dovuto dare dei giudizi sulle foto di altri ... in genere 
non mi permetto di dare dei giudizi, ma mi limito a verificare di pancia se la foto mi piace e no ... sbagliando ovviamente.

Per quanto riguarda la mia foto ... be che dire .. sono d'accordo praticamente con tutte le considerazioni che sono state fatte.
La foto, scelta velocemente perché mi sono accorto tardi di questo esercizio, in effetti nasce a colori (non fotografo in B/N dai lontani anni '80 
con pellicola e quando sviluppavo in casa) e originariamente è in orizzontale pertanto è stata tagliata, sacrificando la fiamma piuttosto che il braccio,
questo per mantenere +/- le proporzioni di una foto in verticale..
E' stata scattata nel 2015 con la D90 a iso 3200 .. quasi al limite per la D90 ... in effetti l'eccessiva morbidezza
dell'immagine probabilmente  è dovuta non al fuori fuoco ma anche ad un intervento abbastanza forte con PS per eliminare il rumore.
Poi l'obiettivo usato era il 18-200 Dx 3.5/5.6  non particolarmente inciso a tutta apertura.
Che dire .. la foto  mi piaceva per l'espressione quasi indemoniata del giocoliere e per il fatto che anche se ferma dava l'impressione del movimento ... 
Di seguito quella a colori tagliata cercando di seguire alcuni vostri consigli anche se non sono riuscito a recuperare tutto con PS.
Grazie mille per i preziosi suggerimenti.

 

_DSC1871_.jpg

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

  • M&M unpinned this topic
×
×
  • Create New...