Jump to content

Recommended Posts

Ma no dai, non è così!

Intanto non è una mirrorless ma una fotocamera a mirino ottico con telemetro elettronico. I comandi classici sono assolutamente identici a quelli di una reflex/telemetro con ghiere tempi diaframmi e iso sul cockpit senza alcuna necessità di menù

L'autofocus si avvale di numero di mire distribuite su tutto il frame selezionabili con joystick come la mia D500. Ha due slot SD un bel display posteriore che mi mostra l'istogramma e tutte le info necessarie allo scatto.

Mi sta in tasca ed ha una cosa che dovrebbe fare riflettere: accetta lo scatto flessibile di argentica memoria. Significa no cavi no cappucci di sbieco no batterie per lo scatto remoto. 

Poi ha un sacco di difetti dovuti alla Demenza del progettista. I peggiori sono:

- ghiera di compensazione exp e correzione diottrica che si spostano appena le si tocca
- dati esposimetrici praticamente invisibili nel mirino
- assenza di scala della messa a fuoco sugli obiettivi

La faccenda del menu si risolve prendendoci la mano e disabilitando un po' pulsanti inutili. Questi tre guai qui invece sono strutturali e ne limitano la resa sul campo. Un peccato perchè è uno strumentino mica da ridere questa "Fiuggi"

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Giannantonio dice:

Ciao Valerio, deve essere stato un affarone questa ML fuji, per avertela fatta preferire ad una ML Nikon.
Non so quale sia stata la motivazione che ti ha portato a questa scelta, ma se volevi affiancare alle tue reflex questa ML per vedere l'effetto che faceva,  ti tocca esplorare il nuovo mondo :) .
Che senso ha ora vedere solo difficoltà o rimarcare le differenze del sistema.
Con affetto
 

ci sono foto che con le Nikon digitali non riesco a fare o meglio li faccio con grande difficoltà. Provo con questa qui e vediamo come va.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Valerio Brustia dice:

ci sono foto che con le Nikon digitali non riesco a fare o meglio li faccio con grande difficoltà. Provo con questa qui e vediamo come va.

Vero. Ho scritto altre volte che il sistema X-Pro fa segmento di mercato a se. Le prestazioni sono in linea con quello che ti aspetti da quella fotocamera e con lo specifico uso che ne fai. Probabilmente il 95% delle tue foto continuerai a farle con le tue reflex, ma per il rimanente 5% avrai tra le mani esattamente la fotocamera che ti serve.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Wim Wenders ha detto che "la vita è a colori, la Leica è in bianco e nero" (Ha anche detto che la fotografia è morta. Probabilmente non lo ha detto nella stessa circostanza, era la presentazione di una Leica M celebrativa ...).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ritornando alla domanda iniziale. Ho provato un po' tutti i software e ritengo in assoluto per fuji il migliore ON 1 raw converter

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 4/7/2019 at 08:31, Valerio Brustia dice:

Ma no ma no. La verità è che non c'è firmware che tenga. Tocca decifrare la logica ed usare il mezzo. Un firmware ulimo grido non mi cambia la sostanza.

La cambia eccome. Funzioni aggiuntive e nuove possibilità. Quanto ai menù sono diversi dal mondo Nikon, ma dire che sono fatti da un cretino è inesatto. Lo stesso sarebbe portato a pensare  chi da Fuji passase a Nikon

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, bergat dice:

La cambia eccome. Funzioni aggiuntive e nuove possibilità. Quanto ai menù sono diversi dal mondo Nikon, ma dire che sono fatti da un cretino è inesatto. Lo stesso sarebbe portato a pensare  chi da Fuji passase a Nikon

No no li ha fatti un deficiente

stamattina ho dovuto fare un reset di macchina per ritornare ad avere il mirino ottico e non forzatamente quello elettronico. E non c'è storia: ho seguito pedissequamente le istruzioni del manuale per settare (anzi togliermi dai piedi) le funzioni aggiuntive associati ai pulsanti up/dw sin/dx. Risultato: solo mirino elettronico e la leva frontale che fa cambiare le modalità di inserzione delle tipologie di visione non dava più segno di vita. "Valerio avrai sbagliato qualcosa..." No, stapippa! perchè al ritorno dal reset di macchina le impostazioni nuove che avevo scelto sono state mantenute, si è persa della roba che non centrava un cacchio (ho dovuto ri-settare profilo pellicola e qualità del file - raf -) ma magicamente la leva è tornata a funzionare ed il mirino ottico è tornato tale (con l'aggiunta di quanto avevo chiesto: istogramma in basso a sin e livella)

_D505391_0.thumb.jpg.04245533bedbb790c74ce7613b29832f.jpg

Morale: aggiornerò (se già non lo è, non lo so) il Firmware, ma qui dentro c'è qualche CASE/SWITHC  che non "chiude" come dovrebbe e risulta necessario un bel reset della Macchina a Stati (!)

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, Max Aquila dice:

Sono in tanti a pensare che sia la macchina a indurre a far le foto in un modo diverso dal consueto

fab.thumb.PNG.cf0037cc10f91a17f79ba4a81abcb67f.PNG

Quando cambiano le sensazioni cambia anche il risultato, solo un ragioniere può pensare che un pittore non dipinga meglio con un pennello piuttosto che col suo preferito...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Adriano è verissimo!!!

Infatti io questo macinino vorrei "domarlo" perchè ha delle potenzialità per me notevoli. E' una Leica M dei Poveri, ma è autofocus e la cosa non disturba per nulla :)

Gli obiettivi sono buoni e qualcuno mi dice eccezionali, sono giornate frenetiche quindi non riesco a mettere gli artigli come vorrei su un differente workflow. Proverò il sfw indicato da Bernardo, sono curioso

Intanto da primissima prova Iridient xTrasformer batte AdobeDNG converter 4 a 0 (due reti nel primo tempo, due nel secondo e Adobe a piangere negli spogliatoi)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il reset della macchina azzera alcune funzioni essenziali ma non tutte. Sono d'accordo Valerio con te che il software sembra criptico, ma è costruito con altra logica e volendo puoi impostare il manual focus  e avere la visione all'interno del mirino della distanza e della profondità di campo per il diaframma scelto. Di fuji ho la X100 e la X-t1. Non sono veloci come una nikon, ma per foto meditate sono eccezionali e la qualità dei colori e del dettaglio non hanno eguali.

 

Ecco alcuni esempi di foto fatte con la x-t1 (che è solo 16Mpixel)

https://www.juzaphoto.com/hr.php?t=3180975&r=35386&l=it

https://www.juzaphoto.com/hr.php?t=3115274&r=74629&l=it

https://www.juzaphoto.com/hr.php?t=3180975&r=35386&l=it

https://www.juzaphoto.com/hr.php?t=3151911&r=79580&l=it

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bernardo, criptico passi. Ma qui siamo su un altro livello e credo che questo interessi solo le Fuji con mirino ottico. Qui le possibili combinazioni aumentano di un fattore tre quindi secondo me si sono bevuti qualcosa. Voglio, assolutamente voglio, cavarci delle foto decenti: è una sfida

 

:)

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Valerio Brustia dice:

Bernardo, criptico passi. Ma qui siamo su un altro livello e credo che questo interessi solo le Fuji con mirino ottico. Qui le possibili combinazioni aumentano di un fattore tre quindi secondo me si sono bevuti qualcosa. Voglio, assolutamente voglio, cavarci delle foto decenti: è una sfida

 

:)

 

Anche la X100 che ho, è con mirino ottico e digitale mentre la X-t1 è solo digitale, ma i menù sono molto simili. Devi perderci un po' di tempo a studiare il manuale

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Adriano Max dice:

Quando cambiano le sensazioni cambia anche il risultato, solo un ragioniere può pensare che un pittore non dipinga meglio con un pennello piuttosto che col suo preferito...

figurati: il ragioniere che da bravo nerd ha la sua sfilata di penne nel taschino?

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Max Aquila dice:

figurati: il ragioniere che da bravo nerd ha la sua sfilata di penne nel taschino?

Secondo me state esagerando: non é più un piacere se incontrando chi non la pensa come voi vi comportate così.

Ciao, Adri.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se ho dato l’impressione di prendere in giro oltre la passabile goliardata mi dispiace e mi scuso. La mia posizione, espressa seriamente, è che la macchina è uno strumento. Al fotografo sta seguire le proprie inclinazioni e preferenze per farne quello che riesce e che vuole. Perché il nostro scopo, come  fotografi, è realizzare ciascuno le fotografie che preferisce. A me che Valerio usi Nikon, Pentax, Canon, Sony, Leica, Fujifilm interessa il giusto, quello che spero e che gli  auguro è di trovare soddisfazione in quello che fa. Compreso vincere la sfida con se stesso nel trovare il modo di usare questa macchina. Sfida sulla quale lo prendo bonariamente in giro considerato quanto conosco e stimo le sue capacità di fotografo ma anche la sua lunghissima storia di utilizzatore Nikon.

Se mai ci fosse una classifica di merito, questa andrebbe definita in base alle fotografie e non sicuramente in base agli oggetti utilizzati per realizzarle....

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ho proprio preso in giro "Il Valerio", il fatto che si sia deciso a farsi un giro con una mirrorless a saponetta scelta perchè ha il buco della serratura, 8 anni dopo che io l'ho scartata senza più voltarmi indietro e tutte le sue fisime sulla qualità della sua retina proprio quando Nikon è uscita con le sue mirrorless che qui su Nikonland sono state adottate da una massa inaspettata di gente.

Nulla che abbia a che fare con Te Adriano, quindi non fare il permaloso, né con Fiuggi che fa acque minerali terapeutiche per fegati centenari :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, Massimo Vignoli dice:

Se mai ci fosse una classifica di merito, questa andrebbe definita in base alle fotografie e non sicuramente in base agli oggetti utilizzati per realizzarle....

 

👍 🥇🏆

Per il resto, penso che quanto espresso da Adriano sul "pennello" e il "pittore" possa essere vero per alcuni e altrettanto non vero per altri, dipende dalla sensibilità e dalla suggestione interiore di ciascuno.  

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' uno strumento diverso per fare cose diverse. Se nikon ne avesse prodotta una l'avrei presa al volo. Ho aspettato tanto proprio perché non è nikon. Mauro la accomuna la xpro ad una qualunque ml: non sono affatto daccordo, poco male non ho intenzione di inerpicarmi in ragionamenti per avvalorare la mia tesi.

Come ho dichiarato tante volte fino alla noia,  e mi tocca ripetere, queste due nikon Z non mi piacciono, non ci spenderei mille euro figurati il salasso richiesto. Stessa cosa sugli obiettivi visti fin qui, lunghezze focali a me poco utili salvo il 14-30 periscopico, anche se sono migliori di quanto oggi io possa montare sulle mie reflex.

Ma dell'argomento: dovrebbe essere noto qui su nikonland che "il Valerio" se ne cura assai poco di  avere 500 lnxmm nel bordo in basso a dx, diversamente (già scritto n volte) manco ci saremmo conosciuti a meno di ritrovarsi su un leicaland o zeissvalley.

Purtroppo la mia retina sin non ha fisime, sto iniziando ad usare l'occhio dx non senza fatica e devo dire che con la fuji ottica tutto sommato funziona. Vedremo (appunto) .... In attesa di una Nikon Z per la quale per me vale la pena accendere un finanziamento Santander.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Valerio, spassatela con la tua XPRO2.

Basta che poi non passi anche tu di qui a vaticinare di quanto tu abbia recuperato le radici della vera fotografia e facezie del genere ...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mah, alla fine conta la foto che viene fuori, che sia quella che hai visto mentre scattavi, e che per questo ti soddisfi.

Poi, il fatto che sia stata ripresa con una fotocamera o con un'altra non conta molto.

E che abbia i bottoncini e le rotelline che ti ispirino o che ti facciano tornare la voglia di uscire a fotografare può anche essere un plus se ti aiutano ad essere più creativo.

Immagino che anche per Valerio - come per me e probabilmente per molti altri - una macchina così costituisca l'alternativa alla Nikon per fare altro, e che alla Nikon alla fine non rinunceremo mai.

:cuoricini:

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...