Jump to content
Massimo Vignoli

Lightroom e le regolazioni automatiche per la Z6

Recommended Posts

Premesso che io fotografo in RAW per avere il 100% del controllo sulle mie immagini e che quindi tendo a rifuggire da troppi automatismi in sviluppo, sto giocando con la Z6.
Normalmente, in fase di importazione, imposto un mio preset, diverso a seconda delle condizioni di scatto. Ma ho osservato che se non lo faccio LR riconosce se ho scattato a colori o BN, associando il corretto profilo in base alla scelta fatta "in camera" (nella versione V2, che risolve il problema in importazione di bilanciamenti del bianco "bizzarri" per le foto a colori), il profilo di correzione dei difetti dell'ottica (che fa sembrare le prestazioni delle lenti molto oltre i loro meriti - per vignettatura, distorsione ed aberrazioni cromatiche). Fin qui nulla di strano, a molti piace e pur se non lo condivido capisco che possa piacere ed essere valutato utile.

Ma importando i file di domenica mattina, a maggior parte a 100 ISO, e lasciando fare al dialogo tra Z6 e LR, ho notato che le regolazioni di nitidezza e riduzione rumore erano queste:
2134347004_Schermata2019-05-28alle21_48_04.thumb.jpg.074bc64860e97409d37e3d672aa8359b.jpg

Cioè una riduzione rumore di luminanza decisamente sballata per un'immagine a ISO 100 (26/75/0 - i valori che avrei impostato io sono 0/0/0) e con l'impostazione in camera valorizzata a low.
Analogamente, anche se qui andiamo più nel campo del gusto personale, reputo sbagliate le impostazioni della nitidezza (56/2.0/25/0 - io sto di solito in un intorno di 80/1/25/10).

Quindi?
Questa è l'immagine con i miei valori:

MV-Z6-20190526-0828-1200.thumb.jpg.b9f604a4816e197d05984f22281031dc.jpg

Questa con i valori "automatici":

MV-Z6-20190526-0828-1200-2.thumb.jpg.4fc99140ed61b67daf3ce2fe3da63e73.jpg

La differenza di dettaglio, tra i particolari "piallati" dalla decisamente aggressiva ed eccessiva riduzione rumore (26 su ISO base) e la nitidezza con un raggio troppo grande, in un file prevalentemente composto da nero senza dettaglio, porta ad un file del 20% più piccolo (1.5MB vs 1.8MB). Segno che il dettaglio è stato obliterato. Probabilmente in nome della cancellazione totale del rumore, come fosse la peste.
E attenzione, ne LR ne Z6 "sanno" che si tratta di un ritratto: per entrambi gli STRUMENTI è una generica fotografia in Bianco e Nero a ISO base.

La mia conclusione? continuiamo a fidarci dei nostri occhi. Insieme a quello che sta subito dietro, e giusto in mezzo alle orecchie, sono i più precisi automatismi disponibili per regolare a vostro gusto le vostre immagini. Perché, dettagli o mancanza degli stessi a parte, tutte le regolazioni in sviluppo sono scelte artistiche!

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ognuno ha il suo mileage.

Per me la nitidezza a 25 è lo standard. Raramente salgo, se non localmente.
Mentre sul noise reduction generalmente a me quelle impostazioni vanno bene (ma normalmente metto 0 sul Color quando siamo a 100 o 64 ISO).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh, ognuno ha il suo mileage. Ma io non conosco nessuno che imposti così la riduzione rumore a ISO base... e neppure tu. Hai voglia di comprare lenti risolventi e poi spalmare un velo di riduzione rumore su tutto...

Share this post


Link to post
Share on other sites
46 minuti fa, Parsifal dice:

Scusa, qual'è l'impostazione di base di LR per i file diversi dalle Z ? Non ce l'ho in mente in questo momento.

La luminanza sulle reflex è a zero anche ad iso alti

Share this post


Link to post
Share on other sites

È una cosa che ho notato anche io quella di mantenere una riduzione anche a bassi iso, sul fatto di mantenere il profilo non mi dispiace, perché sostanzialmente è come ritornare a scegliere il tipo di pellicola adatta alla situazione, modificabile certo, ma se si imposta tutto per il set poi si avrà l'impostazione più vicina alla nostra idea su tutte le foto.

Per la riduzione non mi sono preoccupato più di tanto perché prima di tutto Lightroom non è il mio software di sviluppo per le stampe, ma mi riserbo sempre di controllare il valore, come facevo anche prima, quando sviluppo in ACR 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Parsifal dice:

Ognuno ha il suo mileage.

Per me la nitidezza a 25 è lo standard. Raramente salgo, se non localmente.
Mentre sul noise reduction generalmente a me quelle impostazioni vanno bene (ma normalmente metto 0 sul Color quando siamo a 100 o 64 ISO).

E gli altri parametri, quali sono per te Mauro? Giusto per curiosità? Avevo letto su qualche rivista (che non ricordo) Questi valori di massima sulla Nitidezza:

Fattore 25

Raggio 18/20

Dettaglio 25

Mascheratura 90

C'è qualcosa di sbagliato in questi dati? Partendo dal presupposto che poi ognuno li regoli in base alla circostanza.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Remigio non c'è mai niente di sbagliato, tranne applicare gli stessi parametri a tutte le foto quali che esse siano.

Sinceramente io non uso nessun filtro, nessuna preimpostazione, niente di niente, semplicemente uso due atteggiamenti differenti.
Sviluppo alla buona per il web, preciso e dedicato foto per foto, quando le devo far stampare.

Quindi, non ti so rispondere.

  • Haha 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Parlando invece di colore e di problemi col bilanciamento del bianco con la Z6 e Z7 ho visto che .....  https://helpx.adobe.com/it/camera-raw/kb/white-balance-issue-color-cast-with-nikon-z-6-raw-file.html

Nota:

Questo problema è stato risolto in Adobe Camera Raw 11.2. Fai riferimento all’app Creative Cloud per desktop per eseguire l’aggiornamento alla versione più recente.

 

Problema

Si sono verificati problemi di bilanciamento del bianco o dominanti di colore con i file raw Nikon Z6 (NEF/DNG).

Soluzione alternativa

Per risolvere il problema, scarica i profili aggiornati riportati di seguito:

SCARICA

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

×
×
  • Create New...