Jump to content
Marco63

VR ottiche Nikkor F su corpi Nikon Z via Nikon FTZ

Recommended Posts

Non so se è un argomento già trattato. Ho provato sulla Z6 il mio 70-200VR prima versione e il VR rimane sempre attivo. Con la reflex andava in standby dopo un certo tempo dal rilascio del bottone AF. Per curiosità ho provato con il VR anche il 16-35 e sembra comportarsi allo stesso modo. Stabilizzatore della macchina attivo.  

Ciò comporta ovviamente un notevole consumo di batteria oltre che suppongo una usura del VR.

Qualcuno ha notizie in merito?

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Parsifal dice:

Sembra un fenomeno confermato.
Faremo accertamenti.

Aggiungo una domanda (anzi una affermazione) sull'argomento VR:

- se ho lo slider dell'ottica su ON il VR come detto sopra è attivo, vedo la manina nel mirino/schermo e ho la voce di menù della stabilizzazione attiva

- se lo sposto su off il VR della macchina sembra inattivo, non ho più la manina e la voce di menù della stabilizzazione è oscurata

Quindi, se le mie deduzioni empiriche sono corrette, non è possibile escludere il VR dell'ottica e usare solo quello della camera. 

Me lo confermi?

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Marco63 dice:

[...] Me lo confermi?

Non sono in grado. Nel senso che non ho informazioni sufficienti al riguardo, nè dati di prova.
E' un argomento da approfondire e lo faremo anche con Nikon Italia appena possibile.

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, Parsifal dice:

Non sono in grado. Nel senso che non ho informazioni sufficienti al riguardo, nè dati di prova.
E' un argomento da approfondire e lo faremo anche con Nikon Italia appena possibile.

Credimi sulla parola 🤣 ... è un poco singolare, è più versatile un fisso lungo di terze parti di un 600 Vr da migliaia di euro... credo sia un problema risolvibile dal firmware. Più difficile fare il contrario ossia poter escludere la camera e usare quello dell'ottica, per quanto possa essere poco utile.

Comunque la foto sotto è il menù della Z6 con l'opzione riduzioni in macchina su ON e il VR sull'ottica su OFF. La voce di menù è oscurata e su OFF. Se attivo il VR sull'ottica resta sempre oscurata ma passa ad ON.

IMG_3786.JPG

Share this post


Link to post
Share on other sites

Intendevo dire che non metterei la mano sul fuoco sul fatto che all'oscuramento della voce del menù corrisponda un qualche cosa se "non lo possiamo misurare", non che non sia come dici tu.

Quello che sappiamo per certo è che i due sistemi - interno e sull'ottica - sono impegnati a cooperare.
Se poi i programmatori abbiano deciso di evitare conflitti per pensarci un pò su, é un aspetto su cui possiamo indagare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 minuti fa, Parsifal dice:

Intendevo dire che non metterei la mano sul fuoco sul fatto che all'oscuramento della voce del menù corrisponda un qualche cosa se "non lo possiamo misurare"

Il problema è che non solo si oscura, passa anche a OFF. Mentre a VR attivo è su ON, seppur oscurato. Attendo comunque verifiche di altri.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Marco63 dice:

Il problema è che non solo si oscura, passa anche a OFF. Mentre a VR attivo è su ON, seppur oscurato.

Da quanto ne so, per aver chiesto a persone che utilizzano le Z, la questione VR funziona cosi':


se monti una lente col VR:
- col tasto VR dell'obbiettivo posizionato su OFF si spengono tutti i VR, sia quello della lente che quello della macchina, ed infatti il menu' della macchina appare in grigio ed indica OFF
- col tasto VR dell'obbiettivo posizionato su ON, funziona il VR della lente per due assi, ed il VR della macchina funziona solo per il terzo asse, e quest'ultimo non e' escludibile, tant'e' che il menu della macchina indica ON ma appare in grigio e quindi non e' settabile......
- quando il VR e' su ON, rimane attivo fino a che la macchina non va in standby.... e puoi solo spegnerlo del tutto col tasto sulla lente, oppure impostare un tempo di standby corto...... Per adesso funziona cosi'. Si spera in prossimi aggiornamenti firmware, che lo facciano spegnere da solo, esattamente come avviene nelle reflex, pochi istanti dopo aver lasciato il tasto di scatto.


se monti una lente priva di VR:
- funziona solo il VR della macchina, su tre o cinque assi a seconda della eventuale presenza o mancanza di una CPU nella lente, e del tipo di CPU di cui e' dotata la lente. In questo caso il VR si comanda, ovviamente, dal menu' della macchina che NON appare in grigio.

Spero di esserti stato utile.
Luciano

Share this post


Link to post
Share on other sites

In attesa di ricevere chiarimenti dall'importatore italiano, chiarimenti che risulteranno utili anche ai distributori di obiettivi universali, noi della Redazione di Nikonland, che perlappunto siamo persone che utilizzano le Z riscontriamo un comportamento similare tra obiettivi Nikon F e, per esempio, Sigma per F a proposito della gestibilità o meno del VR da camera.

Prima di parlare di quanti assi di stabilizzazione vengano ad essere in gioco vogliamo che sia Nikon a chiarire questo aspetto, giusto per non parlare "de relato" senza conoscere le fonti.

Di fatto c'è che gli slider di stabilizzazione ottica degli obiettivi che ne siano provvisti, montati su FTZ, se posti su OFF, chiudono il contatto anche alla stabilizzazione del corpo macchina Z, sia che si tratti di un Nikon 70-200/2,8FL sia che si tratti di un Sigma Macro 105/2,8 EX (per fare due esempi molto differenti per cronologia e strutturazione del VR/OS)

Con gli obiettivi F in mio possesso provvisti di stabilizzazione ottica, come oltre ai due indicati anche il 70-300 AF-P ed il 200-500/5,6 non ho mai riscontrato poi fenomeni di attuazione continua del VR entro il tempo prefissato prima dell'intervento dello stand by.

Ma come scritto, aspettiamo prima di imperversare con i "mi hanno detto", il punto di vista ufficiale di Nikon.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Piccola nota Lucky, era stato proprio Marco a darti quelle informazioni 😂

Comunque per esperienza diretta posso dire che funziona meglio lo stabilizzatore solo sensore che sensore più ottica del 70-200 f2.8 vr2 o del Tamron 24-70 g2. Si raggiungono comunque risultati eccellenti, direi migliori che su D850, ma ci fosse la possibilità di attivare solo lo stabilizzatore del sensore, disattivando quello sull'ottica, sarebbe probabilmente ancora meglio!

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Lucky dice:

Da quanto ne so, per aver chiesto a persone che utilizzano le Z, la questione VR funziona cosi':

 

Esatto funziona così... trovo singolare che il VR lavori in modo continuo e che non si possa scegliere di escluderlo e usare solo quello della macchina. Immagino che la cosa sarà oggetto di aggiornamento.

Share this post


Link to post
Share on other sites
58 minuti fa, Parsifal dice:

Ma giusto per capire a voi dopo quanto tempo va in standby la Z ?

So che sembra una risposta lapalissiana ma dopo quanto scelto a menù (io 30 secondi)

Però se focheggi per un'ora ogni 20 secondi, un'ora hai VR attivo

Edited by Marco63

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come mai un tempo così lungo? Io ho lasciato il default a 10 secondi, ma mi sembra che attivare o disattivare il sensore di prossimità del mirino conta come refresh del contatore.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Marco63 dice:

So che sembra una risposta lapalissiana ma dopo quanto scelto a menù (io 30 secondi)

Però se focheggi per un'ora ogni 20 secondi, un'ora hai VR attivo

scusa, ma da questa tua ultima risposta mi viene un dubbio:

se hai settato lo standby a 30" e schiacci af-on o il pulsante di scatto ogni 20" mi dici quando è attivo il VR come lamenti?

- quando premi un pulsante di focheggiatura,

- oppure anche tra una pressione del pulsante e l'altra, manifestandosi con il suo suono e aggiustamenti a mirino della stabilizzazione?

Stiamo quindi parlando di VR operativo su obiettivo posto su stativo? (un ora di focheggiamento in continua a mano libera...forse neppure Rambo)

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Max Aquila dice:

Stiamo quindi parlando di VR operativo su obiettivo posto su stativo? (un ora di focheggiamento in continua a mano libera...forse neppure Rambo)

La risposta, perlomeno sulle mie ottiche VR, è sempre. L'ottica su cui ho oggi testato la cosa e che mi ha fatto fare la domanda è il 70-200VR prima versione il cui VR è rumoroso abbastanza da valutare se attivo o meno. Il rumore è sempre presente, che io focheggi o meno, fino all'arrivo del time out standby della macchina. Con la reflex il VR era attivo per il tempo della pressione del pulsante di MAF. A mano libera. Chiaramente l'ora di focheggiamento è un'iperbole (anche se per uno che fa caccia d'appostamento non lo è nemmeno troppo ma non è il mio caso).

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, Leo dice:

Come mai un tempo così lungo? Io ho lasciato il default a 10 secondi, ma mi sembra che attivare o disattivare il sensore di prossimità del mirino conta come refresh del contatore.

No. Il refresh del contatore avviene se fai qualcosa (MAF, cambio punto MAF, menù, ecc) non se attivi o disattivi il mirino con il rilevatore di prossimità. L'ho messo a 30, posso rimetterlo a 10, per ora va bene così. Faccio landscape, generalmente su treppiedi, con filtri per cui 10s è un tempo basso, starei li a riattivarlo ogni momento. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io possiedo il 70-200/4 e tramite FTZ lo innesto sulla Z 7 ed il VR è e rimane attivo solo con il pulsante AF-ON o il pulsante di scatto premuto a metà corsa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ti confermo, ho appena provato, se tolgo l'occhio si refresha il contatore, se lo rimetto si refresha ancora e così via. Non so dirti se ad un certo punto la macchina si stufa e mi manda a quel paese, ne avrebbe il pieno diritto, ma non ho provato oltre 🤣

Per quanto riguarda il VR, ragazzi mi sembra normale: anche la reflex lo fa se metti il live view, e non dimenticate che le mirrorless sono dei live view avanzati, ma dei live view costanti!

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Leo dice:

Ti confermo, ho appena provato, se tolgo l'occhio si refresha il contatore, se lo rimetto si refresha ancora e così via. Non so dirti se ad un certo punto la macchina si stufa e mi manda a quel paese, ne avrebbe il pieno diritto, ma non ho provato oltre 🤣

 

Ho provato, avevo anche messo un filmato in un altro topic, il rilevatore di prossimità non incide sul tempo di standby. Mettila sul piano, passi davanti al sensore di prossimità il dito più volte, vedrai che dopo 10 secondi (o quello che hai settato) dall'ultima MAF comunque si spegne. Non so se abbiamo qualche impostazione menù diversa per cui a te lo fa e a me no... se vuoi ti rifaccio il video.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora, io nn ho passato il dito, io ho messo la faccia e uso il display attivo solo nel mirino, effetto reflex-like. Magari con queste impostazioni cambia qualcosa!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lo stabilizzatore sempre attivo credo sia una scelta, per ottimizzare la visibilità a mirino, forse anche per l'utilizzo nel video, succede con le ottiche VR con i sigma OS ed anche con l'ibis interno su ottiche S.

Con le S ovviamente è silenzioso (per il video) ci si accorge dell'attivazione o spegnimento per il rumore "claclack" che fa sia l'ibis ma anche il sigma 70/200 OS entrambi restano silenziosi in funzione ma ci si accorge che traballando volutamente l'immagine a mirino è più ferma, anche a dito alzato dal pulsante.

Consuma batteria è vero ma secondo me è stata una scelta pensata, forse con gli aggiornamenti futuri troveranno la modalità caccia fotografica con possibilità di attivarlo o meno ma resta sempre il rumore dell'attivazione e spegnimento che probabilmente non è eludibile e sconveniente nel video.

Esiste l'accessorio EP-5b che alimenta la fotocamera da rete senza curarsi del consumo, direi indispensabile per il video in postazione, un po' più difficoltoso se ci si trova in tenda sul cervino.

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, Dario Fava dice:

...

Esiste l'accessorio EP-5b che alimenta la fotocamera da rete senza curarsi del consumo, direi indispensabile per il video in postazione, un po' più difficoltoso se ci si trova in tenda sul cervino.

ed oltre all'originale Nikon

ci sono anche altre soluzioni...alcune pure compatte e più economiche

 61QZ0YDcV0L._SL1000_.jpg.2d0e8520a04d4269b1ff7758debf732c.jpg.7e27a9b259364e9eaa404bfc55f94ebd.jpg71eddBEsrSL._SL1500_.thumb.jpg.0d365cc00b46666764e702e3eb47e7b1.jpg.be30b3636d5a9bca2ecddd00ec517241.jpg71URUqKjgtL._SL1500_.thumb.jpg.453d8b9099795c14590cc018850d601a.jpg.c9ca5a169018d87a1f4812f04b820c12.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Dario Fava dice:

Lo stabilizzatore sempre attivo credo sia una scelta, per ottimizzare la visibilità a mirino, forse anche per l'utilizzo nel video, succede con le ottiche VR con i sigma OS ed anche con l'ibis interno su ottiche S.

Forse resta attivo solo l'Ibis, perché quando alzo il dito dal pulsante di scatto il 70/200 smette di far rumore e ricomincia quando riattivo la messa a fuoco.

Share this post


Link to post
Share on other sites

×
×
  • Create New...