Jump to content
Sign in to follow this  
lcarrieri

Nikon Z7 lingua menu solo inglese (macchine di importazione parallela)

Recommended Posts

Ciao a tutti, vorrei acquistare la nuova Nikon Z7 e fra i tanti negozi on-line ho contattato Sfera Ufficio, dove ho comprato altro materiale Nikon in passato senza problemi. Mi dicono però che la lingua del menù della Z7 è solo in inglese e che a loro dire non si può aggiornare alla lingua italiana, perché il prodotto è di importazione parallela. Secondo voi è possibile che l'aggiornamento del firmware sia bloccato solo per l'inglese? Grazie in anticipo per i suggerimenti che mi potete fornire. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

NO, no, in ogni caso no. Sono macchine distribuite esclusivamente sul mercato cinese che dispongono solo di Inglese, cinese, portoghese, olandese e francese.
Il firmware in aggiornamento legge il codice della macchina e mantiene la situazione antecedente.

Quindi no, non è possibile aggiornare la macchina inserendo le lingue mancanti dai menù, compreso l'italiano.

Funzionalmente però, sono del tutto identiche alle macchine distribuite in Europa e negli Stati Uniti che disponogno sin dall'origine di tutte le lingue dei menù.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi permetto solo una piccola annotazione riguardo i prezzi.

Ho dato un'occhiata ai prezzi delle Z su sfera ufficio, sito che non ho mai utilizzato ma che più di qualche mio amico ha utilizzato con soddisfazione.
I prezzi delle Z, al netto della promozione Nital in corso non mi sono sembrato molto convenienti, considerando il "regalo" della XQD. Solo per consigliarti, prima di acquistare materiale di importazione, di verificare quanto ti costi prenderla presso un negoziante della tua zona.

Premesso che io non ho particolare simpatia per i signori di Nital, ma parliamo sempre di prodotto ufficiale italiano.

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, lcarrieri dice:

Ciao Mauro, grazie della risposta. Davvero questa politica di marketing è inaccettabile.😠

Perchè ? Anche Mercedes fa automobili differenti per i diversi mercati e quelle per la Cina sono anche funzionalmente diverse dalle nostre che in Italia non potrebbero circolare.

Sono semmai gli importatori paralleli non autorizzati che non dovrebbero distribuire sul territorio nazionale prodotti pensati per mercati differenti dal nostro a prescindere dalla fonte da cui si approvvigionano.

Detto questo, la mia Nikon D5 è un modello giapponese, con solo la lingua inglese che ho comprato all'estero. Per me va benissimo così.

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 minuti fa, lcarrieri dice:

Ciao Mauro, grazie della risposta. Davvero questa politica di marketing è inaccettabile.😠

a parte il menù in inglese sarebbe bene informarsi sull assistenza in caso di guasto.

Con la rete attuale e le limitazioni imposte al materiale regolarmente importato e tassato, diventa un serio azzardo giocare con negozietti che per giunta danno ordine solo dopo aver ricevuto i nostri quattrini...

Attenti...

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
44 minuti fa, Mauro Maratta dice:

Perchè ? Anche Mercedes fa automobili differenti per i diversi mercati e quelle per la Cina sono anche funzionalmente diverse dalle nostre che in Italia non potrebbero circolare.

Sono semmai gli importatori paralleli non autorizzati che non dovrebbero distribuire sul territorio nazionale prodotti pensati per mercati differenti dal nostro a prescindere dalla fonte da cui si approvvigionano.

Detto questo, la mia Nikon D5 è un modello giapponese, con solo la lingua inglese che ho comprato all'estero. Per me va benissimo così.

Ciao Mauro, posso essere d'accordo con te per l'esempio delle auto. Nel caso della Z7 con lo stesso prezzo del mercato parallelo, Nital non ti fornisce l'obiettivo 24-70 solo l'adattatore FTZ. Mi sembra che questa differenza non sia giustificabile se non per una precisa scelta di mercato che vede il nostro paese come al solito dominato dalle lobby e senza una reale concorrenza. Un mio amico ha comprato la Z6 Nital da un negozio di Pisa il quale a sua volta l'ha preso da un rivenditore "autorizzato" Nital, gli unici che possono vendere il prodotto italiano. Ma. La concorrenza del mercato dove sarebbe? Bah!

Share this post


Link to post
Share on other sites
40 minuti fa, Max Aquila dice:

a parte il menù in inglese sarebbe bene informarsi sull assistenza in caso di guasto.

Con la rete attuale e le limitazioni imposte al materiale regolarmente importato e tassato, diventa un serio azzardo giocare con negozietti che per giunta danno ordine solo dopo aver ricevuto i nostri quattrini...

Attenti...

L'assistenza è garantita per legge dal rivenditore che opera sul mercato italiano. Il negozio online che ho citato per mia esperienza è affidabile, ci ho già acquistato in passato, poi ci sta di prendere la fregatura in qualsiasi momento. Comunque il negozio mi ha chiamato per avvertirmi del menù in inglese e se volevo procedere con un ordine, mi sono sembrati corretti. Un caro saluto

Edited by lcarrieri

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io non ho nemmeno nominato Nital né mi interessa tirarla in campo.

Dico solo che un venditore "serio" non dovrebbe vendere sul mercato italiano, prodotti specifici per il mercato cinese.
Si procurasse i prodotti che Nikon pensa per il nostro mercato (che sono comuni a tutta Europa) e li vendesse in concorrenza con chi crede.
Se non ci riesce o non si può, non credo che ci si possa fare nulla, perchè le politiche commerciali le decide - giustamente - il produttore.

In ogni caso l'acquirente ha la piena facoltà di decidere per il meglio a prescindere da ogni altra considerazione.

Non ci dimentichiamo infine il sistema fiscale che qualche volta alcuni "importatori" o sedicenti tali, bellamente bypassano per essere competitivi. Discorsi su cui noi non vogliamo avere parte.

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, lcarrieri dice:

L'assistenza è garantita per legge dal rivenditore che opera sul mercato italiano. Il negozio online che ho citato per mia esperienza è affidabile......

 

. Un caro saluto

che cosa c entra avere comprato in un negozio con il momento in cui si rompe l' apparecchio e devo chiedere a quell'ottimo venditore di adempiere alla normativa che mi hai cosi diligentemente ricordato?

Come già scritto su Nikonland, ho avuto la fortuna di risolvere un problema del genere e ho avuto sostituita da un venditore la reflex guasta all'arrivo.

ma mi reputo essere stato fortunato.

Liberi tutti: ma se siete così sicuri del fatto vostro, allora, qual'è il problema?

Di politica? Abituatevi: non mi pare siamo in un momento da openminds 

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, Mauro Maratta dice:

Io non ho nemmeno nominato Nital né mi interessa tirarla in campo.

Dico solo che un venditore "serio" non dovrebbe vendere sul mercato italiano, prodotti specifici per il mercato cinese.
Si procurasse i prodotti che Nikon pensa per il nostro mercato (che sono comuni a tutta Europa) e li vendesse in concorrenza con chi crede.
Se non ci riesce o non si può, non credo che ci si possa fare nulla, perchè le politiche commerciali le decide - giustamente - il produttore.

In ogni caso l'acquirente ha la piena facoltà di decidere per il meglio a prescindere da ogni altra considerazione.

Non ci dimentichiamo infine il sistema fiscale che qualche volta alcuni "importatori" o sedicenti tali, bellamente bypassano per essere competitivi. Discorsi su cui noi non vogliamo avere parte.

Tutte considerazioni condivisibili, si cerca sempre di risparmiare qualcosa, il denaro ce lo sudiamo tutti con il duro lavoro. Mi sembra che anche tu poc'anzi hai detto che la D5 l'hai presa all'estero, probabilmente pagandola un po' meno che in Italia. Comunque tenendo conto dei vostri consigli, alla fine non prenderò la macchina dove ho detto, cercherò una soluzione differente. Grazie davvero per il confronto e le considerazioni che avete portato nella discussione. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 minuti fa, lcarrieri dice:

Tutte considerazioni condivisibili, si cerca sempre di risparmiare qualcosa, il denaro ce lo sudiamo tutti con il duro lavoro. Mi sembra che anche tu poc'anzi hai detto che la D5 l'hai presa all'estero, probabilmente pagandola un po' meno che in Italia. Comunque tenendo conto dei vostri consigli, alla fine non prenderò la macchina dove ho detto, cercherò una soluzione differente. Grazie davvero per il confronto e le considerazioni che avete portato nella discussione. 

Ci mancherebbe, siamo qui per questo, cerchiamo il confronto franco e aperto e ci scuserete se qualche volta siamo un pochino diretti.

Approfitto per confermare che io in passato (e non escludo in futuro) ho comprato direttamente dai cinesi materiale Nikon di provenienza Nikon HK.
Ma sinceramente non ho mai comprato né comprerò mai prodotti "cinesi" da italiani, non vedo perchè inserire ulteriori mani in mezzo, solo per avere in cambio le stesse promesse.

Naturalmente l'ho fatto a mio rischio e pericolo, scopo risparmiare sul prezzo il massimo possibile e rimanendo per tutta la vita utile del bene "scoperto".
Per questo non mi sento di consigliare nessuno di fare altrettanto salvo che questi non sappia altrettanto bene quanto me "il fatto suo". :sorriso:

Alla prossima :signorsi:

PS : per la cronaca, ci sono in questo momento su Ebay Nikon Z7 solo corpo, provenienza cinese con menù non in italiano, venduti da cinesi con base in EU (Irlanda o Francia) a circa 2700 euro spese comprese. Io l'ho pagata 4 mesi fa, Nital con FTZ, scheda XQD e IVA compresi, 3500 euro. E intanto circa 45.000 scatti fatti. Diciamo che quella cinese dovrebbe costare molto meno dei 3000 euro richiesti da Sferaufficio o dal cinese di Ebay in questo momento per allinearsi al prodotto italiano, con IVA assolta e garanzia ufficiale di 4 anni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ne approfitto per esemplificare, a vantaggio di chi su Nikonland venga a leggere per ottenere consigli:

(se siamo assertivi è di certo senza compromessi commerciali a favore di alcuno, ma per prova provata)

Immaginiamo che dopo aver comprato da Sfera Ufficio di Trapani, o E-infinity di HK mascherato da GB o come Kacha/T-Dimension su ebay, ottenga il mio bravo sconto che di solito si aggira più o meno sul 22% di mancato pagamento dell IVA e qualcosa di più per l'omissione dei dazi doganali (parte solamente, se nò lo sconto dovrebbe arrivare al 22+12/15%)

La mia bella Z7 kit con 24-70/4 ed FTZ la pago
 sfera.JPG.be7af0c4e3d9680b4b0b77bb2c5804ea.JPG       einf.JPG.8c8bb7ef8514818cf304f4216373401d.JPGtdim.JPG.d199bdff5ebdd9a2ea7df4356bfcf136.JPG

 con garanzia di due anni fornita dal negozio in questione.

Nessuno sconto alla cassa, come da attuale iniziativa dell' importatore italiano, nessuna facility su pulizie sensore ed eventuali schede in omaggio.

 

Cosa succede se tra sei mesi improvvisamente il sensore manifesti ...chennesò... pixel bruciati oppure anche solo uno dei tastini o una delle ghiere si siano bloccati?

Chiamo il negozio che è tenuto a fornire garanzia e, nella migliore delle ipotesi:

  • prima vorranno sottoporre la macchina al vaglio di un tecnico per stabilire se si tratti di un danno prodotto dall'utente o da un vizio di costruzione,
  • poi stabiliranno a chi spedire la fotocamera (senza che io possa interloquire) per la riparazione: di certo l'importatore italiano ed il suo sistema centralizzato di assistenza non ne vorranno sapere nulla (come sappiamo da tanto tempo)
  • poi ce la rispediranno (a spese loro, nostre...?) certamente dopo un periodo più o meno lungo, durante il quale non avremo alcun feedback sullo stato della riparazione

 

Oppure decido di comprare lo stesso kit da un negozio che fornisce materiale regolarmente importato ed ottengo questo prezzo (Fotocolombo e NewOldCamera come esempi)

fotocol.JPG.c47c1a00d86319b6d1580c6107611cc4.JPG   noc.JPG.a948c0d2b0cd1b5622354df6270ddd6d.JPG

che con l'attuale campagna di sconti Nikon Europa risulta 

  • da scontare di 300 euro subito, alla cassa ed altri 300 in caso di ritiro di una qualsiasi reflex digitale usata = € 3.290,00
  • Con il valore aggiunto dei checkup gratuiti e della scheda XQD, i quali, qualunque sia il valore ad essi attribuibile, sono certamente un plus.
  • Con quattro anni di garanzia ufficiale che nel caso delle mirrorless appena uscite in produzione, ritengo sia il primo degli aspetti da considerare, prima di metter mano al portafogli.

 

Io infatti ho fatto proprio così: Z6 kit garanzia Nital senza neppure starci a pensare più di un attimo, quando lo sconto su negozi HK mi avrebbe fatto risparmiare non più di 300 euro: spesi volentieri anche in assenza dell'attuale campagna sconti !

 

Nikonland informa e consiglia per il meglio, sempre !

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anch'io penso che l'acquisto di corpi di provenienza cinese comporti un alto rischio in caso di guasti.

I soldi sono soldi, un risparmio significativo vuol dire magari un obiettivo in più o un accessorio, ma il corpo macchina è troppo complesso per affidarsi all'assistenza in chissà quale parte del mondo e, sopratutto, affidata a chi?

Diversamente è l'acquisto di un obiettivo, dove l'elettronica è meno invadente, ma al momento il risparmio (per gli obiettivi Z) è trascurabile.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Max Aquila dice:

Ne approfitto per esemplificare, a vantaggio di chi su Nikonland venga a leggere per ottenere consigli:

(se siamo assertivi è di certo senza compromessi commerciali a favore di alcuno, ma per prova provata)

Immaginiamo che dopo aver comprato da Sfera Ufficio di Trapani, o E-infinity di HK mascherato da GB o come Kacha/T-Dimension su ebay, ottenga il mio bravo sconto che di solito si aggira più o meno sul 22% di mancato pagamento dell IVA e qualcosa di più per l'omissione dei dazi doganali (parte solamente, se nò lo sconto dovrebbe arrivare al 22+12/15%)

La mia bella Z7 kit con 24-70/4 ed FTZ la pago
 sfera.JPG.be7af0c4e3d9680b4b0b77bb2c5804ea.JPG       einf.JPG.8c8bb7ef8514818cf304f4216373401d.JPGtdim.JPG.d199bdff5ebdd9a2ea7df4356bfcf136.JPG

 con garanzia di due anni fornita dal negozio in questione.

Nessuno sconto alla cassa, come da attuale iniziativa dell' importatore italiano, nessuna facility su pulizie sensore ed eventuali schede in omaggio.

 

Cosa succede se tra sei mesi improvvisamente il sensore manifesti ...chennesò... pixel bruciati oppure anche solo uno dei tastini o una delle ghiere si siano bloccati?

Chiamo il negozio che è tenuto a fornire garanzia e, nella migliore delle ipotesi:

  • prima vorranno sottoporre la macchina al vaglio di un tecnico per stabilire se si tratti di un danno prodotto dall'utente o da un vizio di costruzione,
  • poi stabiliranno a chi spedire la fotocamera (senza che io possa interloquire) per la riparazione: di certo l'importatore italiano ed il suo sistema centralizzato di assistenza non ne vorranno sapere nulla (come sappiamo da tanto tempo)
  • poi ce la rispediranno (a spese loro, nostre...?) certamente dopo un periodo più o meno lungo, durante il quale non avremo alcun feedback sullo stato della riparazione

 

Oppure decido di comprare lo stesso kit da un negozio che fornisce materiale regolarmente importato ed ottengo questo prezzo (Fotocolombo e NewOldCamera come esempi)

fotocol.JPG.c47c1a00d86319b6d1580c6107611cc4.JPG   noc.JPG.a948c0d2b0cd1b5622354df6270ddd6d.JPG

che con l'attuale campagna di sconti Nikon Europa risulta 

  • da scontare di 300 euro subito, alla cassa ed altri 300 in caso di ritiro di una qualsiasi reflex digitale usata = € 3.290,00
  • Con il valore aggiunto dei checkup gratuiti e della scheda XQD, i quali, qualunque sia il valore ad essi attribuibile, sono certamente un plus.
  • Con quattro anni di garanzia ufficiale che nel caso delle mirrorless appena uscite in produzione, ritengo sia il primo degli aspetti da considerare, prima di metter mano al portafogli.

 

Io infatti ho fatto proprio così: Z6 kit garanzia Nital senza neppure starci a pensare più di un attimo, quando lo sconto su negozi HK mi avrebbe fatto risparmiare non più di 300 euro: spesi volentieri anche in assenza dell'attuale campagna sconti !

 

Nikonland informa e consiglia per il meglio, sempre !

 

 

Ciao Max, mi spiace ma credo che tu abbia fatto male il calcolo: il prezzo dell'offerta su Fotocolombo è di € 3898 già compreso dei 300 euro di promozione e SOLO se hai l'usato da restituire.
Se come nel mio caso NON hai usato da restituire il prezzo è di € 4128 (c'è un link che dice "Non hai usato? Ti aspettano altre offerte").
Se consideriamo i circa € 180 di XQD in regalo il prezzo finale è di € 3948, circa 350 euri in più di quella di importazione cinese. 

Da New Old Camera il prezzo di € 3890 è solo per Z7 + FTZ (senza il 24-70 f/4). 

Buona seratra e a presto

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nel negozio di Roma dove ho preso la Z6 con la promozione il kit Z7 + FTZ + 24/70 viene 4249,00 euro. Dai quali detrarre i 300 dell'offerta, quindi si pagano 3.949,.00 euro, + il regalo della scheda e della pulizia gratuita. Valutando la scheda 150,00 euro ( prezzo medio visto in rete ) il kit Nital viene a costare 3800,00 euro circa.
La differenza sono 200 euro circa, sta poi a noi valutare quanto valgono nel discorso garanzia.
Aggiungo che in altri negozi della capitale il costo può salire dai 50 ai 150 euro circa.

Anche per questo ho consigliato di verificare i prezzi dei negozi in zona, ormai le offerte le possono fare tutti, il bisogno di vendere a portato a più miti consigli un po tutto il commercio al dettaglio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Sakurambo dice:

Nel negozio di Roma dove ho preso la Z6 con la promozione il kit Z7 + FTZ + 24/70 viene 4249,00 euro. Dai quali detrarre i 300 dell'offerta, quindi si pagano 3.949,.00 euro, + il regalo della scheda e della pulizia gratuita. Valutando la scheda 150,00 euro ( prezzo medio visto in rete ) il kit Nital viene a costare 3800,00 euro circa.
La differenza sono 200 euro circa, sta poi a noi valutare quanto valgono nel discorso garanzia.
Aggiungo che in altri negozi della capitale il costo può salire dai 50 ai 150 euro circa.

Anche per questo ho consigliato di verificare i prezzi dei negozi in zona, ormai le offerte le possono fare tutti, il bisogno di vendere a portato a più miti consigli un po tutto il commercio al dettaglio.

Grazie della segnalazione, mi puoi dire qual è il negozio (anche in privato se non puoi indicarlo qui)

Buona serata.

Share this post


Link to post
Share on other sites
35 minuti fa, lcarrieri dice:

Ciao Max, mi spiace ma credo che tu abbia fatto male il calcolo: il prezzo dell'offerta su Fotocolombo è di € 3898 già compreso dei 300 euro di promozione e SOLO se hai l'usato da restituire.
Se come nel mio caso NON hai usato da restituire il prezzo è di € 4128 (c'è un link che dice "Non hai usato? Ti aspettano altre offerte").
Se consideriamo i circa € 180 di XQD in regalo il prezzo finale è di € 3948, circa 350 euri in più di quella di importazione cinese. 

Da New Old Camera il prezzo di € 3890 è solo per Z7 + FTZ (senza il 24-70 f/4). 

Buona seratra 

Hai ragione. Ma pur sbagliati i conti, vale il concetto...

fatti regalare una fotocamera da buttare e poi, quand'anche a 3900euro più i gadget ma sopratutto 4 anni di assistenza ...io non avrei il minimo dubbio rispetto 3600 ed in mano al ...destino 😀

ed infatti ... non ho avuto dubbi.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Carissimi tutti,
alla fine, dopo tutti i vostri interventi, ho deciso di acquistare la Z7 + FTZ con garanzia italiana. In negozio ho potuto testare anche il 24-70 f/4 Z e confrontarlo con il 24-70 f/2.8 (quello per reflex) già in mio possesso. A mio modestissimo avviso non c'è storia... quindi ho risparmiato i soldi dell'obiettivo in kit e utilizzo il parco ottiche che adopero sulla reflex. Inutile dire che la Z7 è fantastica...

Grazie ancora per i consigli e per il confronto.

Buona serata

Share this post


Link to post
Share on other sites

Buon divertimento con la Z7 allora! :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, Sakurambo dice:

Buon divertimento con la Z7 allora! :)

Grazie, per ora ci sto prendendo la mano... appena ho qualcosa di decente pubblico qualche foto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...