Jump to content

[Provocazione] Nikon ha realmente bisogno di fare una grande mirrorless ? E perchè ?


M&M
 Share

Recommended Posts

  • Administrator

Sono reduce dal test della D850 che mi sembra essere - sintenticamente - tutto quanto ho sempre desiderato in una reflex.
Mantenendo i vantaggi di una reflex.

Nikon-mirrorless-camera-concept2.jpg.76a605394bd31da12e5c3bc2d440dacc.jpg

Per questo sono sicuro che, a dispetto del prezzo non proprio popolare, venderà molto bene. E molti di quelli che hanno D800 e D810, nonostante le resistenze iniziali, finiranno per comperarsela.

Detto questo e premesso anche che l'industria fotografica si sta muovendo per le fabbriche completamente automatizzate, soluzioni che sarebbero favorite grandemente dalle mirrorless che non hanno parti meccaniche complesse che richiedano manodopera esperta, siamo proprio sicuri che Nikon necessiti di una mirrorless ?

Per quali ragioni noi vorremmo una mirrorless da Nikon ?

E come dovrebbe essere fatta per lasciarci soddisfatti ?

[per cortesia non rispondetemi in coro : per essere piccola, leggera e compatta e per usare ottiche ex-sovietiche degli anni '60 con adattatori torniti in un sottoscala da un sottopagato operaio cinese ...]

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 57
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

  • Nikonlander Veterano

Non credo che Nikon abbia bisogno di fare una mirrorless di alto profilo. Secondo me la domanda giusta sarebbe: la vuole fare? A parte gli investimenti, si tratterebbe di aprire fronti di guerra (ovviamente commerciale) con altri brand. Quanto converrebbe economicamente? Insomma dopo che hai messo sul mercato due fotocamere pazzesche come la D850 e la D500 che attualmente nei rispettivi formati non hanno avversari e che daranno parecchie soddisfazioni, che senso avrebbe tentare la strada della mirrorless professionale?

Forse apprezzerei un prodotto più di nicchia, magari una compatta FF con tre-quattro prime dedicati. A metà del prezzo di una Leica (che fra un po' verrà venduta in esclusiva da Tiffany). Ecco, questa sarebbe una buona idea e si entrerebbe in una fascia di mercato praticamente libera.

Link to comment
Share on other sites

  • Nikonlander

Secondo me Nikon non vorrebbe ma sarà costretta dal mercato. Costretta dalle scelte di chi, come Sony, ha creato il "bisogno" della ML, anticipando i tempi non proprio maturi, tecnologicamente parlando. 

Non costerà di meno, anche se produrla sarà più economico. Manterrà (spero, visti i miei ultimi gli acquisti) la possibilità di montare le ottiche attuali. Sarà FF...forse.

Per il momento non mi interessa. La D850 ha già più di quello che mi serve, ma chissà, magari abbineranno un sensore favoloso solo alla ML, decretando così la fine della domanda delle reflex.

 

Link to comment
Share on other sites

  • Administrator

Io ho bisogno di una mirrorless (= AF reattivo come i soggetti piu' reattivi, sensori disposti su tutto il fotogramma, velocita' di raffica fino a 20 ftg/s)

che utilizzi il gotha degli obiettivi di Nikon (e per NIkon) che nel frattempo ho acquistato, buffer adeguato alla velocita' di scatto e risoluzione del sensore.

Non mi servono per questa macchina 50 MPX perche' mi accontento dei 36 della mia D810: se di 50 si parli, che possa anche scalare questa risoluzione, implementando proporzionalmente le prestazioni complementari (velocita' / buffer / capacita')

Non mi interessa l'ingombro, che dovrebbe comunque essere non superiore a quello di una D850, quanto ergonomia e capacita' di scatto (schede/batterie)

Perche' il limite di una reflex oggi, mi appare essere conclamato dalla struttura base della nuova D850 che sembra essere il limite estremo cui questo sistema fondato su periscopio e mirabox possa ottenere.

 

Ma se non dovessero mai volerla costruire, riuscirei a sopravvivere con le mie attuali macchine fotografiche.

P.S.  Volerla non e' scritto a caso: ritengo possano costruirla gia'

Link to comment
Share on other sites

  • Administrator

Ok. Ma l'uscita della Nikon D850 con le sue "novità", secondo me sposta molto in là nel tempo il momento della effettiva parità tra mirrorless e reflex in casa Nikon.

Personalmente, poi, io adotterei una mirrorless, solo nel momento in cui potesse assicurarmi prestazioni a 360° superiori in tutto rispetto a D5 e D850. E senza le limitazioni attuali di tutte le mirrorless. Non baratterei la maturità della generazione Five di reflex Nikon, solamente per un bel sorriso e un pezzetto di coscia scoperto ... ;) 

Voi una occhiata dentro al mirino ottico della D850 ancora non l'avete messo ...

;)

In effetti l'idea di Enrico, più sopra, mi sembrerebbe la più interessante. Non farebbe tantissimi numeri, ma sarebbe originale e accontenterebbe tutti gli orfani della Df (o delle vecchie reflex tipo FM2).

 

Morale. Certamente Nikon sta lavorando su più prototipi di mirrorless che usciranno nel corso del 2018.
Dubito però che saranno macchine in diretta competizione con le attuali reflex di fascia alta.
Piuttosto serviranno ad estendere l'offerta per espandere il mercato o difendere l'attuale quota di mercato minacciata da prodotti trasversali di altre case.

Come dire che Nikon, tutta questa urgenza di fare la simil-Sony-A9 che vorrebbe Max, non ce l'ha. Sicuramente non ha alcuna fretta di farne una ... imperfetta.
Nel 2020, quando sarà ora di sostituire D5 e D850, la situazione sarà differente da quella attuale.
Ma per quell'epoca, le entry-level, avranno tutte più di 32 megapixel.

;)

 

Link to comment
Share on other sites

  • Administrator
13 minuti fa, Mauro Maratta dice:

Ok. Ma l'uscita della Nikon D850 con le sue "novità", secondo me sposta molto in là nel tempo il momento della effettiva parità tra mirrorless e reflex in casa Nikon.

Personalmente, poi, io adotterei una mirrorless, solo nel momento in cui potesse assicurarmi prestazioni a 360° superiori in tutto rispetto a D5 e D850.

 

 ... ;) 

Voi una occhiata dentro al mirino ottico della D850 ancora non l'avete messo ...

;)


Dubito però che saranno macchine in diretta competizione con le attuali reflex di fascia alta.
....

Come dire che Nikon, tutta questa urgenza di fare la simil-Sony-A9 che vorrebbe Max, non ce l'ha. Sicuramente non ha alcuna fretta di farne una ... imperfetta.
Nel 2020, quando sarà ora di sostituire D5 e D850, la situazione sarà differente da quella attuale.
Ma per quell'epoca, le entry-level, avranno tutte più di 32 megapixel.

;)

 

Esattamente come ho scritto io:

La possono fare, se la fanno uscirà con prestazioni dinamiche e di risoluzione inferiori alla d850 ma magari affini alla D5 (risoluzione, buffer)

ergo: quello che cerco io da affiancare alla d810 sostituendo la D500.

Tu parli da sempre di aut aut.

Nemmeno io penso sia ancora possibile.

Il tutto a patto di poter utilizzare i miei obiettivi.

Se no...D850 per il decennio avvenire.

Link to comment
Share on other sites

  • Nikonlander Veterano
2 ore fa, Max Aquila dice:

Io ho bisogno di una mirrorless (= AF reattivo come i soggetti piu' reattivi, sensori disposti su tutto il fotogramma, velocita' di raffica fino a 20 ftg/s)

che utilizzi il gotha degli obiettivi di Nikon (e per NIkon) che nel frattempo ho acquistato, buffer adeguato alla velocita' di scatto e risoluzione del sensore.

Non mi servono per questa macchina 50 MPX perche' mi accontento dei 36 della mia D810: se di 50 si parli, che possa anche scalare questa risoluzione, implementando proporzionalmente le prestazioni complementari (velocita' / buffer / capacita')

Non mi interessa l'ingombro, che dovrebbe comunque essere non superiore a quello di una D850, quanto ergonomia e capacita' di scatto (schede/batterie)

Perche' il limite di una reflex oggi, mi appare essere conclamato dalla struttura base della nuova D850 che sembra essere il limite estremo cui questo sistema fondato su periscopio e mirabox possa ottenere.

 

Ma se non dovessero mai volerla costruire, riuscirei a sopravvivere con le mie attuali macchine fotografiche.

P.S.  Volerla non e' scritto a caso: ritengo possano costruirla gia'

Anch'io la penso come Max e aggiungo che se un paio di anni fa ci hanno sorpreso con la V3, perché non lo possono fare ora con una FF, la tecnologia dovrebbero già averla, "se no...D850 per il decennio avvenire. "

Link to comment
Share on other sites

  • Administrator

Anche io il gusto di usare adattatori non ce l'ho.

I rumors più attuali parlando di Nikon alle prese con un adattatore tipo l'FT-1 per le Nikon 1 così sofisticato da costare come una ... reflex full-frame :marameo: 

Link to comment
Share on other sites

  • Nikonlander Veterano

Scusa.. ma a che servirebbe un nuovo FT1 fantascientifico se... la serie 1 è stata chiusa?    per perder tempo e soldi?  ma avessero sviluppato un pochino meglio la serie 1, non ci sarebbero questi problemi, potevano farlo, e lo hanno fatto vedere poi, la manina è stata tirata indietro.. chissà poi il perché...

comunque se la ragione possa essere di non dover restare senza mentre la concorrenza la vende o chissà il perché, una ML seria SE VOGLIONO LA FAREBBERO..

 

il problema è: SE VOGLIONO O MENO..

Edited by Roby C
Link to comment
Share on other sites

  • Administrator
22 minuti fa, Roby C dice:

Scusa.. ma a che servirebbe un nuovo FT1 fantascientifico se... la serie 1 è stata chiusa?    per perder tempo e soldi?  ma avessero sviluppato un pochino meglio la serie 1, non ci sarebbero questi problemi, potevano farlo, e lo hanno fatto vedere poi, la manina è stata tirata indietro.. chissà poi il perché...

comunque se la ragione possa essere di non dover restare senza mentre la concorrenza la vende o chissà il perché, una ML seria SE VOGLIONO LA FAREBBERO..

 

il problema è: SE VOGLIONO O MENO..

Ovviamente ho dimenticato di dire che sarebbe dedicato ad una nuova serie full-frame. Ma senza nessuna limitazione, anzi, compatibilità piena e massime prestazioni per ogni genere di Nikkor F.

Link to comment
Share on other sites

  • Nikonlander

nel mio piccolo

della reflex non posso fare a meno della velocità: vedo nel mirino e scatto, se son stato veloce, ho colto l'attimo

della mirrorless adoro poter vedere come sarà la foto con le impostazioni che ho dato, senza aspettare lo scatto

però quel che non sopporto

è che quello che vedo nel mirino/display è già successo qualche istante prima e quando scatto, mi son perso l'attimo

i miei soggetti non sono immobili ma le mie bimbe: volley in palestra e sport d'acqua d'estate

questa estate ho avuto possibilità di usare una fuji x-t2 nuova nuova, magari l'ho usata in modo sbagliato, ma questo suo limite me l'ha fatta lasciare sul mobile

ho usato la 750

per me una maxi ML Nikon è benvenuta, se ricca di squisitezze come la 850, perchè no?

Link to comment
Share on other sites

  • Nikonlander Veterano

Secondo me non faranno una grande mirrorless! Tireranno fuori una risposta alle saponette Canon ed alle Fuji.

Per le Sony aspetteranno di più visto quanto costano oggi le A7RII e le A9.

La vera questione è solo se avremo un nuovo tiraggio o meno.

Link to comment
Share on other sites

  • Nikonlander Veterano

La Faranno la ML full-frame, forse già c'è l'anno.

Al momento però in campo reflex hanno dimostrato di sapere fare meglio, la faranno per superare i limiti intrinseci del sistema reflex e perché penso che il futuro in fotografia sarà senza mirror box .

 

....... continua

In un primo momento e per favorire la migrazione al nuovo sistema permetteranno l'uso delle ottiche meno datate e più performanti , vedremo come ;poi inevitabilmente il corredo andrà rivisto.

 

Link to comment
Share on other sites

  • Administrator

Io credo che abbiano prototipi di tutti i tipi a vari stadi di sviluppo, in tutti i formati e con tutti i tiraggi.

La decisione verrà al momento opportuno e terrà conto non solo delle performance ma anche del momento e dello stato del mercato, nonchè dalle mosse dei concorrenti.
Già Canon vende più di Sony e Fujifilm messe insieme e punta diventare il numero 1 al posto di Olympus. E lo fa senza avere nulla di più serio di quelle saponette di EOS M ...

Francamente però, e da integralista avrei esteso questa opzione un pò rigida anche alla D850, io sulle ottiche più datate e meno performanti eviterei di insistere.

Se ci sono ancora innamorati degli AF/AF-D, che si tengano un corpo D700 per sfruttarle.
Ma sulle macchine nuove, solo motori incorporati e schemi ottici pensati per il digitale.

Se poi la mirrorless dovesse avere tiraggio extra-corto, come dice Sigma, una riprogettazione sarà obbligatoria.
Quindi meglio non insistere con il vintage (diciamo solo roba di questo secolo, meglio dell'ultimo decennio).

Personalmente io mi acconterei, quando sarà il momento, senza fretta, dell'equivalente aggiornato della Nikon D850, senza specchio e senza otturatore meccanico e soprattutto, senza nessun adattatore.
Ma certamente ci vorrà anche qualche cosa di meno costoso.

Link to comment
Share on other sites

  • Nikonlander Veterano

Certamente, il fattore mercato e la concorrenza saranno i fattori che guideranno Nikon, in ogni caso hanno interesse a fare una grande  ML .

Sulle caratteristiche, prestazioni e qualità d'immagine è logico aspettarsi di più di questa ultima D 850, bisognerà vedere se sara ancora una macchina così "per tutti gli usi"

Sul fatto che dovranno proporre anche qualcosa di meno costoso, mi trovi d'accordo.

 

Link to comment
Share on other sites

  • Nikonlander Veterano

Non credete che il top delle mirrorless (Nikon, Canon, Sony) arriverà per le prossime olimpiadi di Tokyo, dopodiché affiancheranno e poi sostituiranno in toto le reflex.

Link to comment
Share on other sites

  • Nikonlander Veterano

E' possibile, questo dipenderà dai loro reparti ricerca e sviluppo, e dalla maturità della tecnologia che sapranno integrare nelle loro macchine.

Le olimpiadi sono una bella vetrina per mostrare i " muscoli".

 

Link to comment
Share on other sites

  • Administrator

Ma le Olimpiadi di Tokyo saranno nel 2020.

Credo che per l'epoca, ci saranno già mirrorless Nikon di seconda generazione, mentre di Kim spero che avremo perso il ricordo ... :marameo:

 

La questione che ho posto è se Nikon, in questo momento (cioé tra qui e la metà del 2018) quando stenta a soddisfare gli ordinativi della D850, abbia proprio bisogno di presentare una mirrorless della stessa fascia (ovvero full-frame e allo stato dell'arte, polivalente ... tipo Sony, per intenderci) o se non possa continuarne tranquillamente lo sviluppo per presentarla quando sarà pronta e ... perfetta/matura ;)

Link to comment
Share on other sites

  • Nikonlander Veterano
2 ore fa, Mauro Maratta dice:

Ma le Olimpiadi di Tokyo saranno nel 2020.

Credo che per l'epoca, ci saranno già mirrorless Nikon di seconda generazione, mentre di Kim spero che avremo perso il ricordo ... :marameo:

 

La questione che ho posto è se Nikon, in questo momento (cioé tra qui e la metà del 2018) quando stenta a soddisfare gli ordinativi della D850, abbia proprio bisogno di presentare una mirrorless della stessa fascia (ovvero full-frame e allo stato dell'arte, polivalente ... tipo Sony, per intenderci) o se non possa continuarne tranquillamente lo sviluppo per presentarla quando sarà pronta e ... perfetta/matura ;)

Il 2020 sembra lontano, ma quanto ci vorrà per avere la mirrorless "pronta e ... perfetta/matura". La D850 è giunta dopo un anno dalla presentazione dell'ultima reflex FF pro, o sbaglio.

Link to comment
Share on other sites

  • Administrator

Si ma tutta la tecnologia di cui stiamo parlando c'è già.

Salvo una che non ho volutamente citato nel mio test della D850.

Finchè la usiamo come reflex, la D850 ha una autonomia insospettabilmente elevata, un bel 50% in più della D810.

Ma dal momento in cui la usiamo come una mirrorless (in Live-view con le sue molteplici possibilità) la batteria si asciuga a vista d'occhio.

E' uno dei punti su cui, secondo me, stanno ancora lavorando.

Ed io - personalmente - non vorrei mai una mirrorless Nikon che mi costringa a portarmi dietro una batteria da cintura :(

Link to comment
Share on other sites

  • Nikonlander Veterano

Io, per questi motivi, immagino una "saponetta" e non una mirrorless con sensore FX.

Più facile sfruttare il mercato delle DX per testare nuove soluzioni senza rischiare troppo, basta molto meno di una simil A9.

Link to comment
Share on other sites

  • Administrator
3 minuti fa, Sakurambo dice:

Io, per questi motivi, immagino una "saponetta" e non una mirrorless con sensore FX.

Più facile sfruttare il mercato delle DX per testare nuove soluzioni senza rischiare troppo, basta molto meno di una simil A9.

Anche perchè Nikon ha bisogno di far muovere la fabbrica cinese dove NON si producono più né Nikon 1 né Coolpix :marameo:

Link to comment
Share on other sites

  • Nikonlander Veterano

Ecco, bisogna essere pratici.

Botte piena e moglie ubriaca é un desiderata vecchio, ma sono convinto che riusciranno, con nuove elettroniche più risparmiose in termini di consumo energetico, a migliorare le attuali autonomie.

 

Link to comment
Share on other sites

  • Nikonlander

La mirrorless deve avere un tiraggio ridotto: è il dato costruttivo più importante in quanto lo specchio reflex viene eliminato.

Se c'è ne sia bisogno ? è semplicemente, strutturalmente, l'evoluzione di una reflex nel momento in cui il mirino elettronico diverrà indistinguibile da uno ottico quanto a performance.

Il punto rimane sempre quello: quando ? 

Esistono mirini ottici perfezionati ma grossi: tutto sta nel metterli dentro un corpo e oliare elettronicamente parlando il tutto in modo che consumi e prestazioni superino le reflex concorrenti.

A mio avviso ancora non ci siamo, ma potrebbero uscire dei modelli 'slow', che costituirebbero la pista di accelerazione verso la maturità e fattibilità economicamente remunerativa di un prodotto industriale ( e non di prototipi magari militari).

Ancora faccio notare che la NASA ha investito in reflex ammiraglie e per qualche anno si stará comodi così, con delle macchine affidabili e prestazionali a prova di spazio.

Il 2020 la macchina industriale sfornerá quello che ora si sta prototipando. Ma sono tanti anni per quel che riguarda la progressione esponenziale della tecnologia elettronica...

In sintesi ? Io mi aspetto a breve che Nikon metta in pista una serie A mirrorless, magari anche con obiettivo fisso, ma mirino e struttura che lascino intravedere il futuro che verrà ;-)

Link to comment
Share on other sites

 Share

×
×
  • Create New...