Jump to content

About This Club

E' il Club dei fotografi che frequentano questo sito. Qui si parla di fotografia, si condividono le proprie foto, si fotografa, insomma !

Location

Gorgonzola, Italy
  1. What's new in this club
  2. Quando ero al mare in ferie e avevo scattato la fotografia per il contest ritratto femminile, avevo approfittato della disponibilità della mia modella :-), per fare anche qualche altro scatto. Eccone alcuni, ciao!
  3. Direi che possiamo affermare, come dicono gli anglosassoni, che la prova sta nel pudding. Ovvero che il deludente andamento dei contest in corso (quello appena conclusosi e gli altri aperti da tempo e con partecipazione al minimo "sindacale") non abbia altre scusanti, che non il sostanziale disinteresse. Da settembre ci sarà un ultimo tentativo con il tema libero a rotazione settimanale (la foto della settimana). Se anche quell'esperimento non andrà in porto, non date come al solito, la colpa all'Admin che su questo versante si è speso oltre le sue inclinazioni
  4. Bellissime Andrea, location meravigliose con le atmosfere che preferisco. In alcune una post produzione veramente da manuale. Bravissimo
  5. Il primo Club che nasce con questo orientamento. Proprietario, ispiratore ed animatore, Silvio Renesto :
  6. Non starà sfuggendo a chi è attento alle cose di questo sito quanto stia languendo la partecipazione. Come se la fotografia avesse stancato, avesse stancato fotografare. Persino certe "novità" attese o presentate, sembrano interessare meno. Non per tutti, ovviamente, i più di noi sono sempre interessati. Ma magari la fotografia sta tornando ad essere quello che è per molti o per la maggior parte di noi, un modo per sublimare altre passioni. Niente di male, e nessuna recriminazione, critica, appello o chiamata alle armi. I vestiti si cambiano nel corso della vita, vuoi perchè il corpo cambia, vuoi perchè i vestiti stessi si logorano. Nella mia visione attuale e per quanto io possa fare al riguardo, vedo Nikonland trasformarsi sempre più in un Polo Multiculturale, dove Nikon e la fotografia fanno da collante per tante altre cose, non necessariamente di matrice fotografica, anzi. Ho deciso che Nikonland sarà il mio unico sito per il futuro e che qui dentro ci saranno tutti i miei interessi online. Lo avete visto l'anno scorso con il modellismo, quest'anno con la musica classica, prossimamente con la mia passione per le cose "guerresche". Ma vorrei estendere questa possibilità/opportunità anche a chiunque altro iscritto nutra forte e sana passione per qualche cosa. (Quasi) Qualsiasi Cosa. Lo strumento che può consentire tutto ciò sono i Club che possono crescere a piacere oltre gli attuali, oltre l'attuale, senza limitazioni (salvo parlarne di volta in volta). Chi volesse può propormi per messaggio personale un suo progetto che necessiterebbe di un Club. L'unico impegno, IL SUO FORTE IMPEGNO a mantenere il suo CLUB vivo, possibilmente ogni giorno, tutti i giorni, per ... sempre o per un tempo vicino a "per sempre". Eventualmente, fatemi sapere che ne pensate o se avete proposte al riguardo. Mauro PS : nei club non ci sono i vincoli nikonisti che ci sono in prima pagina (lato editoriale : articoli), né quelli fotografici, purchè, anche se un Club si dedicasse che so, alla poesia romantica della Papuasia, ci sia comunque una connotazione di immagini a corredo. Almeno quelle necessarie. Siamo pur sempre in un sito fotografico. PS2 : vi potete anche coalizzare per gestire un Club, come me e Giovanni per la musica classica (VariazioniGoldberg). PS3 : non ci sono limiti a quanti Club uno può avere. Se li sa gestire ed alimentare con costanza.
  7. Io sceglierei: o un deciso contrasto, quasi skyline, o valorizzare il disegno del dorso. Ma forse andava deciso in fase di ripresa.
  8. idem: il 26 io sarò a... mare e fuori collegamento per una settimana (se non in lettura, magari a fine giornata) e allora... 2 non certamente del 2021, ma nel mio immaginario...il mare è stato questo per me, da piccolo, come per i miei figli, da piccoli e anche di certo sarà per tutti i piccoli di oggi... Nikon D7000 e 70-300 f/4,5-5,6 VR a 98mm f/11 t/400 per inciso, eravamo qui, a Balos, nord ovest di Creta
  9. Belle atmosfere. Per me che ho problemi organizzativi a raggiungere montagne vere, è un tuffo in ricordi infantili di estati di altri tempi. Apprezzo naturalmente composizione e post produzione.
  10. Una bella ricerca. So che lo farai senza nessuna esortazione, ma ti dico lo stesso: continua a sperimentare su questa strada.
  11. Confermo che ne avrei avute altre, ma probabilmente vivo talmente la montagna a 360 gradi che questa come già scritto è quella che in questo momento mi ha dato di più, nessuna post particolare i raggi sono usciti così, mattina molto presto con un grosso carico di umidità, per quanto riguarda le foto la 3 la mia preferita, vedo proprio la montagna, quella di Adriano non la capisco , ma è un mio limite, la 4 è perfetta per una pubblicità , la proporrò ai miei amici in primiero la numero 1 mi piace , sarebbe stata più bella con una leggera spolverata di neve
  12. Grazie dei commenti. Riguardo glia aspetti tecnici, mi sarebbe piaciuto ridurre ancora di più l'esposizione, a favore della cima, che in questo modo sarebbe risaltata maggiormente. Le altre foto: la 1 e la 3 descrivono bene l'asprezza della montagna in diverse declinazioni, riguardo la 1 sarebbe stata bellissima in un altro orario e luce, come già è stato detto da Cris7. La 2, non fa intuire la presenza della montagna, pur essendo un bello scorcio del bosco. Quella di Max la trovo una versione psichedelica, interessante.
  13. Sabato tipica "rivoltura" estiva dai 35 gradi ai 20 in poche ore...e conseguente mareggiata. Solito spot, Portonovo AN. Z7II+150-600 C Sigma
  14. Anche il mio Bartolomeo, la vecchia custodia della mia Stratocaster era felpata di pelo nero. Ciononostante l'ho venduta bene (la custodia)
  15. Per fare le foto in montagna... bisogna andare in montagna: io ero al mare. Peccato non aver potuto partecipare. E peccato vedere un numero così minuscolo di partecipanti a questo contest facile facile (facile per il soggetto, meno facile per ottenere belle fotografie). Comunque sia, voto come preferita la n. 4 per l'originalità della composizione. Dove si dimostra che con un po' di fantasia si possono ottenere immagini che possono ben figurare anche dove il fotografo ... non era presente sul set oggetto del contest.
  16. Sì! Assolutamente d'archiviare con sole 4 fotografie! Comunque sia mi prendo il tempo per dare le mie preferenze, per onorare gli eroici partecipanti :-) : La mia preferita è la foto n.4: i complimenti per l'essersi ingegnato in mancanza di soggetto sono del tutto marginali, la foto è costruita molto bene, l'oggettistica un po' vintage è decisamente funzionale; insomma una foto che trasmette assai bene montagna e, non di meno, il desiderio di andarci. Non male neppure la veduta della foto n.1, che con una luce migliore, avrebbe potuto guadagnare molto in termini di fascino. Della foto n.2 manca il tema, c'è il bosco, ma non la montagna. Di boschi simili ne ho visti moltissimi anche in luoghi dove di montagne non ce n'era proprio l'ombra. Fuori tema IMHO. La foto in sè è comunque piuttosto bella, anche se, a gusto personale, quelle luci volumetriche così spettacolari sono un po' troppo finte. E sono sicuro che Andrea ne avrebbe avute una caterva di foto di bellissime montagne. Infine la foto di Adriano l'apprezzo moltissimo, come quasi sempre con le sue foto, per la grande originalità!
  17. Anche questa l’avevo preparata, ma ieri non avevo l’iPad con me… IR, Dolomiti… ciao é anche sbagliata perché verticale… non capisco bene queste scelte di orientamento: se l’avessi fatta quadrata ?
  18.  
×
×
  • Create New...