Jump to content

About This Club

Il Club dei fotografi che fotografano con Nikon. Qui si parla di attrezzature fotografiche, come le usiamo e come usarle. Quali acquistare etc. etc.

Location

Taleggio, Italy
  1. What's new in this club
  2. Ho potuto provare per un giorno il Nikkor 50 f1.2 s sulla mia Z6 in une set ambientato in palazzo storico con modelle. Condivido una selezione di scatti a grande apertura, quasi tutte a f1.2 sia in primo piano che figura intera. Interventi di post produzione ridotti al minimo per non falsare troppo la resa della lente.
  3. Intanto Yamaki se ne esce con un Contemporary per L-mount... Tutto il contrario del parifocale Art... La necessità aguzza l'ingegno
  4. Per ora ho la Z6II e mi basta. Mi piacerebbero più megapixel per avere maggiori dettagli, ma poi ragionandoci con il Covid non esco nemmeno di casa, praticamente non ho ancora usato la Z6II (presa prevalentemente per il battery grip perchè con il 70-200 è veramente utile). Conclusioni, syò così, mi basta e mi avanza al momento. In futuro vedremo (ma sicuramente non la Z7)
  5. Se annunciato al CP+ darà modo a Sony di prendersi con poco sforzo la ribalta dell'evento a discapito dei due dormiglioni. Tanto per cambiare...
  6. Secondo Nokishita : Il prossimo obiettivo che Sony annuncerà sarà il "FE 50mm F1.2 GM" (SEL50F12 GM)
  7. Non fatelo a casa: ma basta levare la batteria a macchina accesa... Nel caso vi ritrovaste in questa condizione, per uscirne, bisogna scattare.
  8. Perché una Z7II? Paesaggi a 64ISO per poter stampare molto molto grande. Un desiderio così di nicchia e così privo di concretezza per il quale non mi sono ancora attivato. E non credo di farlo. Ma, quando ritornerò a viaggiare, per gli animascapes: il soggetto piccolo nel fotogramma beneficia, anche nelle stampe di dimensione media (A2), dei pixel aggiuntivi per un più croccante dettaglio. Una Z7 no, perché la penso come Max: il modello -1 costa meno e, sempre, vale meno. Z6 e Z6II le ho, differenze tra le due troppo poche ed in parte consistente artificiali (cioè dovute a scelte commerci
  9. Le Z7 e 7II sono delle fotocamere per massimizzare in ripresa l'utilizzo di luce artificiale e mista alle sensibilità consone e per realizzare files di grande dimensione, utili nella stampa industriale e nel Fine Art: dalla sua anche la differente quantità di sensori AF, quasi doppia rispetto quelli delle Z6. Da 1600ISO hanno un calo di prestazione significativo in termini di rumore e slittamento cromatico rispetto alle Z6 col loro sensore generalista. Sulle prestazioni dinamiche, per quanto migliorate rispetto la versione base, ci si lamenta di quelle della 6II, quindi sulla stessa
  10. Mah, questo si dice da due anni (quel post è dell'aprile 2019). Io non ci credo. Salvo che non sia per una tiratura molto bassa (tipo la D870). Nikon ha deciso da anni di farsi da se i suoi sensori (che poi li produca Sony o Tower poco importa, visto che Nikon non ha nessun interesse a comprarsi una fonderia). Quello che so io è che il sensore della prossima Z sarà ancora da 45 megapixel, la versione aggiornata di quello di D850-Z7. Made by Nikon.
  11. La Z7 ha un vantaggio pratico sulla Z6 solo a 64 ISO e in luce controllata. Oltre è realmente complicato evidenziare una differenza che non sia solo strumentale.
  12.  
×
×
  • Create New...