Jump to content

About This Club

Il Club dei fotografi che fotografano con Nikon

Location

Taleggio, Italy
  1. What's new in this club
  2. Hai fatto bene a scegliere l'i7: ora e nel prossimo futuro non ci sono SW per la gestione di foto che riescano ad usare efficacemente tutti quei core. Relativamente alla memoria, segnati dove vuoi che prima o poi dira che il passaggio a 16GB lo avresti dovuto fare..... prima! Oltre no, ma 16GB oggi portano tangibile beneficio. Il punto è che tu arrivi da un carciofo talmente vecchio che hai tutte le endocrine a mille... ma una macchina così carrozzata con solo 8GB di ram è un non senso! Per la tavoletta, sul mio funziona....cerca bene il SW. Detto questo, da quando uso COne 20 ho sm
  3. ma non la fanno con la connessione Bluetooth, accidenti. Fan dei modelli con il wifi, ma devi occupare una usb con il ricevitore. E' incredibile che con tutta la cineseria che lavora h24 nessuno che produca una roba furba come il bluetooth, oltre a quei quattro pirla della App immuni, santiddio!!! Vado a farmi un toast
  4. c'è alternativa a wacom si chiama Huion e una mia amica ha comprato quella marca e si è trovata benissimo, sa non è come la wacom usa per fare i disegni grafici.
  5. Battery-grip MB-N11 : 399 euro, disponibilità dopo il 10/11
  6. Appena arrivato il comunicato stampa che riporto : Nikon ha annunciato prezzi e disponibilità delle nuove mirrorless top di gamma a pieno formato Nikon Z 6II e Nikon Z 7II, presentate nei giorni scorsi: Z 6 II Sales start: metà novembre Prezzi indicativi al pubblico dei kit disponibili: Z 6 II + FTZ Mount Adapter: 2.349,00 Euro Z 6 II + Z 24-70mm f/4 S: 2.869,00 Euro Z6 II + Z 24-70mm f/4 S + FTZ: 3.019,00 Euro Z 6 II + Z 24-200mm f/4-6.3: 3.089,00 Eur Z 6 II + Z 24-200mm f/4-6.3 + FTZ: 3.239,00 Euro Z 7 II Sales start: metà dicembre Prezzi indicativi
  7. Come dici tu che evidentemente usi la macchina come se fosse un tostapane (cioè buono per tostare due toast alla volta e basta). Io in questo momento - 8 pagine di Chrome sono 2 gigabyte di memoria, Qobuz sono altri 400 mega, Whatsapp 850 megabyte. E non ho alcun programma di grafica o altro pesante aperto ... se apro Premiere e Photoshop insieme vado verso i 24 Gigabyte di memoria impegnata con la nota efficienza di gestione della Ram da parte dei programmi Adobe.
  8. Speriamo! Difficile che abbia più di 50 foto da esportare per uscita, sgambata. E comunque scegliere e definire cosa portare fuori, lavorarci sopra, mi prende tempo, quel tempo è due ordini di grandezza superiore al tempo di esportazione della melacotta
  9. Se il tuo benchmark sono 12 scatti, allora 8 core sono già troppi e 8 GB di Ram ti basteranno fino alla pensione
  10. @Massimo Vignoli No non ho ancora fatto upgrade di RAM. Per ora non mi pare di sentirne la necessità, sicuramente migliora ma al momento la cosa che mi manda veramente in FRUSTA è non avere la più la tavoletta Bamboo con cui per anni ho razzolato in grande economia e praticità. Vacca cane, sono aumentati i prodotti della Wacom! Una equivalente Bamboo taglia medium, ok oggi con il bluetooth, son 200 sesterzi!! Il monitor nano texture affermano che è pensato per eliminare il problema della riflessione sullo schermo lucido che, per molti utenti iMac, pare sia un grave guasto. Il problema
  11. Umpfff ... mi era sfuggito. Io ho 12 gigabyte solo di cache e certi momenti gli otto core (ho un i9) risucchiano tutti i 32 GB a disposizione per cui ho già nel carrello un upgrede a 64. Peraltro il mio disco di avvio è un M2 da 3500 MB/s.
  12. Hai esteso con memoria di terze parti? da 8 a 16GB c'è un apprezzabile miglioramento delle prestazioni; da 16 a 32 uno più moderato, a meno di non tenere diversi SW aperti. Se non hanno cambiato, in uscita di fabbrica dei 4 slot di memoria 2 sono occupati con 4GB ciascuno. Quindi l'estensione a 16 è molto economia e ci vuole un minuto a farla. Quando hai acquistato ha visto anche il nuovo video con le nano-textured? scelta e razionali della scelta tra i due?
  13. per il catalogo per adesso è in stand by, prima devo imparare usare il CO 20 gratuito e poi passerò alla versione pagamento, fino ad allora non ho mai postprodotto nessuna foto nemmeno con LR o photoshop. ho sempre archiviato le foto dopo aver pulito le foto fallate e organizzate in cartelle. sono qui per imparare e condividere le esperienze giuste o sbagliate e nessuno nato imparato, piano piano imparerò a gestire il catalogo.
  14. si è il file delle preview ad essere enorme ed in effetti come dici 5k si pagano. Ma sono una figata, altrochè. NOTA necessario resample in upsize per le mie 12mp ma LR se la cava bene Su come ciascuno vuol archiviarsi le foto non entro nel merito, è un argomento spinoso e ciascuno deve districarsi come vuole, io uso questo sistema dal 1988 ed ho sperimentato che mi aiuta a ritrovare una dia di 27 anni fa in poco tempo, ma non è questo che volevo far osservare a Firefox. Vorrei che Firefox partisse con il piede giusto perchè LR come Cone sono strumenti utilissimi. Di questi ambient
  15. Non è il catalogo ad essere grande, sarà al massimo un paio di GB, ma le anteprime. E li con il monitor 5k c’è poco da sperare in furbate! La struttura del catalogo è simile alla mia, che si fatto è solo “più in chiaro: - una cartella per anno - dentro una cartella per shooting - il nome della cartella è data di scatto seguita dal luogo (es. 20201015_Fagiana). - i file nel nome contengono la data ed un progressivo: se si spaccasse il catalogo ho comunque in chiaro a cosa riferisce ciascun file.
  16. no che non l'ho buttato, l'ho pensionato. E' attaccato allo scanner, chissà mai che trovo il tempo per digitalizzare un po' d'archivio vintage RAID1 hai ragione, ma per esperienza di lavoro sui Server HPE il raid 1 garantisce continuità operativa in caso di guasto di un disco (visto tante tante volte). E' una eventualità alquanto remota sul mio terra master perchè i dischi non stanno in attività h24 per anni: i miei sono nuovi! Certo, il disco NMVe interno è comunque più veloce dell'NMVe esterno USB 3.1 ma non così tanto da cambiarmi i tempi di lavoro. Ho provato prima di iniziare tu
  17. Quando vuoi, io LR lo sto pagando e non lo uso da 4 mesi. Per me può tranquillamente prendere la strada del.... oblio. Valerio, bel racconto e.... finalmente hai buttato il carciofone! Allora, il NAS - Network Attached Storage - ha senso UNICAMENTE per quelli che utilizzano PIU' POSTAZIONI CONTEMPORANEAMENTE per accedere ai contenuti O hanno necessità di AGGREGARE MOLTI DISCHI. Per come la vedo io, nel primo gruppo ci sono gli studi professionali e nel secondo, oltre ai primi, quelli che non selezionano le mille mila foto che scattano. Tutti i miei file digita
  18. belle le prime due foto con gli aloni di sfocatura dei petali che danno una sensazione onirica della visione
  19. io non ho mai usato lightroom e anche mai avuto, adesso sto cominciando a imparare a usare capture one 20; le foto li carico sul mio pc e ci lavoro e quando ho finito li salvo in 4 hdd differenti tra cui nas e hdd esterno, in piu non faccio il catalogo delle foto nel pc ma li faccio nella mia memoria.
  20. mmmmm e tieni le foto su un disco usb2.0 quando ci lavori sopra con Lightroom?? non credo proprio. Quando ci ho provato, era 10 anni fa, ho desistito: il latte alle ginocchia. Il mio vecchio iMac aveva due porte Firewire, scelsi un disco 1Tb WD con quella connettività e le cose cambiarono in meglio. Poi ho preso il Terramaster su USB 3.1, che sorprendentemente mi ha dato gli stessi tempi di lavoro con LR della Firewire, ma in più offre la funzione RAID 1 in tempo reale. Così mi rimane solo da fare il terzo BCK su altro supporto, ma quello lo faccio circa settimanalmente.
  21. ho anche un G-Technology da 2 Tb usb 2.0/FW400/FW800 e in un futuro lo sostituisco con un altro hdd esterno da 4 o 8 tb
  22.  
×
×
  • Create New...