Jump to content
  • Blog

Macro sotto casa: Chi c'è sulla lavanda?


Silvio Renesto

353 views

 Share

Lo dico sempre, per fare macrofotografia non è necessario andare chissà dove, a volte basta un parco cittadino per poter scattare foto interessanti, a volte puoi anche trovare piccole oasi a pochi passi da casa. Vicino casa mia c'è una piccola parrocchia il cui giardino è ornato da dei cespugli di lavanda molto frequentati dagli insetti impollinatori. Chiesto il permesso di fotografare, è pur sempre proprietà privata, mi sono fatto uno "shooting" divertente e anche produttivo.

La Lavanda mi piace molto, crea sfondi delicati, dai toni molto  belli.

Per prima si è presentata la Sfinge del Galio (Macroglossa stellatarum), a cui sono (finalmente!) riuscito a fare un buon ritratto. Messa a fuoco sullo stelo di lavanda, raffica veloce: due foto buone su sei.

macroglossasc1lo.thumb.jpg.5a0546f6fc8dc29a98c6d19e22f7c5b3.jpg

 

 

I simpaticissimi Bombi.

bumble1lwe.thumb.jpg.e1ce23d1dd1de2b5ff714f34f646cdc6.jpg

 

bumbleflywe.thumb.jpg.d59d95a4ac04417289ceb68d7e82253a.jpg

Il Bombo non è proprio a fuoco , pazienza, però mi sembra un'immagine delicata. 

 

Una Cavolaia (Pieris brassicae), farfalla discreta, non sgargiante, ma comunque ha una sua bellezza (in ombra, luce naturale).

cavolaia1lo.thumb.jpg.71c9c40afef88ada2fb87d5f8b022439.jpg
 

Meno simpatiche, ma interessanti, le Api cardatrici, così chiamate perchè "cardano", cioè grattano, la superficie delle foglie per ottenere il materiale con cui tappezzare il nido e nutrire le larve.

masonbeelo.thumb.jpg.b26fdf669bd88e8dc8f20a92308e391b.jpg

Sono api solitarie,  i maschi controllano un territorio da cui cacciano via non solo gli altri maschi della loro specie, ma anche tutti gli altri insetti impollinatori; è buffissimo vederli mentre si lanciano dritti come missili contro i Bombi (grossi il doppio di loro) prendendoli a testate.

Le femmine invece sono tollerate anzi, ne approfittano con gran foga appena queste si distraggono a succhiare il nettare!

masonbeecoplingwe.thumb.jpg.8a5ea1a1c035ffb3df02da72b2458b63.jpg

Tutto qui, un'ora e mezza di pura ricreazione, creativa e rilassante.

Spero abbiate gradito!

 

Per gli interessati, ho usato la Z6, il 24-200 a 200mm con lente addizionale e/o tubo di prolunga ed il 300mm f4 pf  con TC 14 EIII, oppure con lente addizionale e/o tubo di prolunga. tempi di 1/1000-1/1250s, f8-11, Auto ISO. Qualche ritaglio Fx-Dx.
 

  • Like 13
 Share

6 Comments


Recommended Comments

  • Nikonlander

Api cardatrici...destano simpatia. Mai saputo prima. Sfinge: puoi percepire la pelosità, vedendo la foto. Ottime foto.

Link to comment
  • Nikonlander Veterano

uuuuu la prima è spettacolare MAF centrata in pieno sull'occhio.... al volo! 

Link to comment
  • Nikonlander

belle foto con lo sfondo sfocato che fa risaltare gli insetti e la lavanda

Link to comment
Guest
Add a comment...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Create New...