Jump to content

Roby c

  • entries
    72
  • comments
    686
  • views
    4,511

31 luglio 1954... e uno che diverrà un famoso nikonista...


Roby C

1,218 views

 Share

Scusate.. ho imbrogliato un pochino le carte...  lo sarebbe divenuto, sarebbe meglio dire; ma a mio modesto parere penso che la Direzione Generale del forum, non abbia problemi a dare purtroppo post - mortem, questa qualifica..
 
il personaggio che io reputo il più famoso.. il più tutto è:
 
il sign. WALTER  BONATTI
 
perché Nikonlader?
 
per il suo operato con macchine Nikon che hanno sfiorato l'inconmensurabile...   provate a pensare...   sei da solo, nelle foreste e nei luoghi più estremi ma..
ala tua F con la terna di ottiche fisse e a volte pure il 500 a specchio.. te le porti con te...
 
il 31 luglio del 54.. dette un contributo basilare a chi, raggiunse la vetta del K2, ma purtroppo per meschinità veramente deplorevoli, lo accusarono di ben altro.. e, ci vollero oltre mezzo secolo per ristabilire la verità nei suoi sommi capi.
 
ma adesso vorrei farvi vedere qualche fotografia del nostro..

001.thumb.jpg.0ad79afb8d9d4d3ec3a43273232611a7.jpg

nel 1964, Bonatti si sciroppò ben 2500 km in canoa in Alaska, questa è la lista di quanto si portò a spasso... ovviamente da solo, e poi parliamo del Valerio.. ma il Valerio quando viaggia per fotografare è una piuma in confronto

002.thumb.jpg.3d0d8a15fb04267be06a0270bd86921f.jpg

qui siamo in Alaska, il nostro utilizzava diversi trucchi, beh.. scatti o a filo o radiocontrollati, per fare le foto che faceva..

003.thumb.jpg.ceb9c7e1846cca2c6f93a00fdc183190.jpg

già era un problema per noi mortali il salire.. ma portarsi appresso anche le ottiche Nikon con i loro contenitori in cuoio..

004.thumb.jpg.b2802c24e98cc9b011a6abc2af6c2ac5.jpg

quanti di noi, si sono fatti la barba utilizzando un 500 cata...  tutti penso..

005.thumb.jpg.9de1fc47b5aa30a4915964bd95cd9f9b.jpg

in questa si vede il bello..  un varano a poca distanza, nell'inquadratura il Walter è presente e, ovviamente fuori campo la seconda macchina su cavalletto per fare lo scatto generale..  beh  non deve essere ne facile e ne semplice.

006.thumb.jpg.e1e51a8c57023cde21e17848af3e2b9a.jpg
ancora il varano

007.thumb.jpg.a9b00ed1d9759673987425b470ae47d7.jpg
mentre attraversa un corso d'acqua con la F al collo

008.thumb.jpg.2a86ea9917e86e0677f489a11bd8b931.jpg
ancora in Alaska su un lago ghiacciato

009.thumb.jpg.a1d3d1b18e7e7fddcba4cbc106118570.jpg
Ande, Machu Picchu

010.thumb.jpg.1411dca1c6faeb2cb0fb952420a85f84.jpg
nella Nuova Guinea, a fatica si legge la F sul prisma

011.thumb.jpg.041d8adcdea8bf8e7848c180951de502.jpg
in piedi su una roccia , isola di Pasqua, ed anche in questa come in tutte... scatto a distanza.

012.thumb.jpg.eecfdc7eedcd79708b1969baeecf4b69.jpg

qualche parte dell'india, siamo nel 1954 assieme ad alcuni componenti la spedizione al K2

013.thumb.jpg.81bb45cf7f50a2dbda0786d736a7d04d.jpg

come sopra
 
ma la novità di questa sera almeno per me, è stata di aver ritrovato lo spezzone di negativo a colori con appunto Bonatti, sono le ultime due..  lo avevo cercato per mare e per terra.. senza ovviamente trovarlo, e dov'era??   ma dietro il frontespizio di un suo libro che è pure autografato da lui.. 
 
sono contento.. spero che questa carrellata non vi abbia annoiato.
 
buona notte a tutti.
 
PS. salvo le ultime due immagini, tutte le altre sono state scansionate da volumi in mio possesso per il pezzo.

...................................................................................................................................................................................

Pochi giorni or sono, mi è arrivato un pacchetto, è stato in giro nei meandri oscuri  oscuri  delle nostre PT per quasi un mese, ma alla fine è arrivato.. un vecchio libro 17 x 25 carta patinata pesante, 250 pagine e ricco di fotografie e, di un'altra cosa che ormai assieme alle fotografie è merce rara..  le cartine dei percorsi, alcune fatte da lui..

img224.thumb.jpg.132bce608eebab74f16840ba53c958ab.jpg

img217.thumb.jpg.d9827f6204bab99b9357abb973b6446e.jpg

img218.thumb.jpg.cebe7112c0702904aba5f0ab3fcfb59e.jpg

img220.thumb.jpg.f8b0a7ad035a17847fba035b18350c1f.jpg

img221.thumb.jpg.957a2529ada803935eca3ccdd6f4644a.jpg

img222.thumb.jpg.d84fe9d99d6f78b1f8aa116bc4fefeec.jpg

img223.thumb.jpg.2aab18a2904bd1fb7240176e2e4c93eb.jpg

Per me il bello.. sono le fotografie e le cartine, cose che ormai da tempo gli editori non inseriscono più, oltre è chiaro alla qualità della carta, quella della stampa.. beh è perdente con l'attuale..  ma i tempi erano differenti..

il testo, parola più parola meno è sempre quello.. ma la differenza sono le immagini, anzi.. invito i vari Bonattiani di NL , se non lo hanno cercatelo, lo si trova ancora abbastanza facilmente a dei costi umani..

Parallelamente ho fatto una ricerca sul volume G4, ma... per me è inarrivabile..  oltre 150€ mi sembra un'esagerazione.. mi accontenterò di farmelo prestare...

Vabbè... vi ho tediato ancora con ricordi ormai per la maggior parte sepolti..   ora, dovrò finire il pezzo delle Coolpix.. quanto dovevo procurarmi.. l'ho fatto..

 

roby c4
 

............................................................................................

Oggi è il 13 settembre, sei anni fa.. iniziavi a correre e salire monti a noi sconosciuti..  poi, un paio d'anni dopo ti raggiunse Rossana.. 

dai Walter... sei il primo, e nei cuori di tanti di noi..
 


 

 

  • Like 2
  • Thanks 1
 Share

11 Comments


Recommended Comments

  • Nikonlander Veterano

E sempre interessante leggere di queste imprese e dei suoi "eroi". Grazie Roby che ci fai rivivere (e vedere) queste belle storie di esplorazione e fotografia.

Link to comment
  • Nikonlander Veterano

Mi ha fatto molto piacere questo tuo articolo. Lo avrei fatto io, dopo che in agosto ho letto un libro su di lui, in un rifugio di montagna. 

Un uomo che ha dedicato la propria vita per...vivere.

Link to comment
  • Nikonlander Veterano

Oggi ne abbiamo 13... sei anni fa il Walter ci lasciava, voglio pensare che stia scalando cime  meravigliose..  in cui la meschinità umana non è presente...

ma forse la mia è una pia illusione..

Edited by Roby C
Link to comment
  • Nikonlander Veterano

 

24 minuti fa, Spinoza dice:

Mi sento piccolo piccolo davanti a Bonatti, un vero gigante e una forza della natura.

Tra le altre.. una cosa mi spiace, uomini così.. con i loro pregi ed i loro difetti, perché non scordiamolo.. di difetti ne aveva..  ma, li faceva perdonare; dicevo.. uomini così ormai sono merce assai rara.. non voglio dire estinta..  che sarebbe ancor peggio

Link to comment
Guest
Add a comment...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Create New...