Jump to content

[Personale] Sogno di una notte di mezza primavera : ieri stavo comprando una Sony ma mi è apparso in sogno Von Karajan che ...


M&M

575 views

 Share

a1.thumb.jpg.174e944c072d96cee2d4b7be18d6cd38.jpg
é inutile io non riesco a far crescere la barba mentre è noto oramai che il marketing Sony punta all'uomo barbuto come fotografo tipo dei prodotti di punta, non ai veri professionisti della fotografia.
Se non hai la barba bianca e non sei elegante e distinto, Sony non fa per te ...

***

 

Lo confesso amici, esasperato dalla lentezza dei processi decisionali e industriali di Nikon ed avendo accumulato una interessante cifra da destinare ad acquisto di materiale fotografico (vendite di precedente roba Nikon, sufficienti per una Z9 e mezza) e attualmente privo di macchine fotografiche operative (la Z6 II è in prestito), mi stavo risolvendo ieri di accettare le proposte di un noto seller online che ha la A7S III in offertona (ma anche la A7R IV a metà prezzo del lancio) e la A1 "senza IVA".
Ci stavo veramente riflettendo seriamente.
Magari non come scelta di vita ma per questa stagione, alla faccia di Nikon, delle "non specifiche" della Z9 e della pochezza della Z6 II (nel lavoro di giovedì scorso quasi mi ha lasciato a piedi : meno male che io ho sempre sangue gelido, altrimenti non avrei fatto una foto).

Ma al momento di fare click mi sono fermato ed ho deciso di darmi una notte di tempo.

Ebbene, è stata una notte molto agitata. E solo prima dell'alba, quando in generale Fritz non ne può più e deve andare fuori per scaricare i residui dei soliti due chili di cibo che ingurgita in un giorno, mi è apparso in sogno uno dei miei numi tutelari.

L'inossidabile Herbert Von Karajan, un mito della direzione d'orchestra e della musica in generale. Ma non solo, fortissimo di un solido bagaglio tecnico che lo ha portato a curare la regia dei suoi filmati - di eccezionale qualità già negli anni '60 - e poi a collaborare anche con Sony.

image-w1280.thumb.jpg.941d03bbaea8178bdaae701b635d3542.jpg
Herbert Von Karajan prova una cinepresa Sony alla Photokina. Il personaggio che gliela sta presentando, sulla sinistra, è Morita San, fondatore di Sony

E mi dice, convincente, con la sua solita e per me familiare voce puntuta da austriaco gentile : "Veda, io li conosco bene, hanno una grande capacità commerciale, il lancio del CD e del video compresso li dobbiamo a loro, ma quando uno è abituato, come noi, alla qualità della tecnologia professionale, è meglio restare con quello che si conosce meglio. Si fidi, non se ne pentirà caro Maratta"

971.thumb.jpg.bc9c736ea21a505e219ed06c75c0f161.jpg

Karajan durante la ripresa della Valchiria, con una Arriflex

***

Rincuorato e già convinto dalla comparsa di uno dei miei miti di tutta la vita, penso nel sogno che posso continuare a dormire tranquillo.
Ma il sogno non è finito.

Io normalmente mentre sogno - non chiedetemi perchè - sono conscio di sognare. E in generale i sogni sensati me li ricordo vividi quando mi sveglio.
Però non mi sarei mai aspettato che comparisse, dopo Karajan, niente di meno che l'Avvocato.

Che con il suo accento e la famosa erre francese mi dice : "Veda, io non ho mai preso una fotografia in vita mia, sono piuttosto stato spesso paparazzato"

6932c5ef9d7f8fa5e15659f3725924d3.jpg.43505c1fc932c4596749f43713ef0565.jpg

"ma chi mi è stato attorno, professionisti e parenti, compresa la mia adorata moglie, ha sempre avuto in mano una Nikon, si fidi, quando si conosce bene un cavallo, è inutile cercare altrove"

4e44e733af93b990bb9f843f00568150.jpg.104d4e10841ed63c9df4916556463161.jpg
Marella Agnelli con Gianni, a destra Marella con la sua Nikon F2

DOERSI15F3BIS_8182079F1_21901.thumb.jpg.a7121f658e460f84e8a587bfc454e8c1.jpg

 

Quindi come Dickens, dopo i sogni della notte di Natale, mi sono convinto grazie a due numi di quella levatura - peraltro non proprio famosi per la loro fedeltà coniugale, al contrario di me -  che sarà bene concedere a Nikon ancora un pò di quella pazienza che le debbo.
Almeno per altri sei mesi ...

... certo che però quell'eye AF sull'occhio dei volatili mi affascina ...

c26b391467c3b63e8789b50bd4951452.jpg.4cc6d1b46f6a2a3bcd0e7f0d1e9db29e.jpg
foto pubblicitaria della Sony a1 e del suo autofocus

:dentone:

 

 

 Share

8 Comments


Recommended Comments

  • Administrator

D'altro canto, spiegaglielo a Herbert e Gianni, cosa desideriamo?

Siamo stati per dieci anni con reflex al top del mercato senza obiettivi adeguati ed ora siamo già da tre con obiettivi tendenzialmente tra i migliori sul mercato, senza fotocamere adeguate...

Vorremmo solo che Qualcuno unisse le sponde del Mar Rosso...

image.thumb.png.ec439132a19909ed5b1d43247da9ba1e.png

  • Haha 1
Link to comment
  • Administrator

Speriamo che non ci voglia realmente l'intervento dell'Onnipotente.
Magari troviamo qualcuno che intercede per noi a più basso livello.

PS : non ho inventato niente : i due sogni sono reali e vividi ancora in questo momento, non una trovata letteraria "alla Dickens".
Potete capire il mio travaglio, vero ? Almeno qui su Nikonland ;) non al matticomio, intendo :marameo:

Link to comment
  • Nikonlander Veterano

Leggendo e vedendo Von Karjan con una videocamera Sony mi é venuto in mente che potrei condividere il pensiero di un videomaker italiano che lavora in tutto il mondo a livelli piuttosto elevati. 
Sì, é un po’ off topic ma credo interessante. 
Lui consigliava per chi volesse intraprendere seriamente la carriera di videomaker di non imparare a utilizzare macchine fotografiche e obbiettivi né autofocus, né stabilizzati. 
Il motivo é presto detto, se si dovesse arrivare a livelli altamente professionali nessuna macchina da presa, né obbiettivi cine di alta gamma sono stabilizzati.
E non sono neppure autofocus: perché l’autofocus fatto in maniera automatica dalle macchine si nota subito e a livelli alti é considerato molto brutto e non accettabile. 
Interessante no?

Link to comment
  • Administrator

Ma si, naturalmente le videocamere Sony broadcast professionali (quelle da 500.000 euro senza obiettivo) sono completamente manuali.
Mentre le Sony alpha sono macchine di fascia dichiaratamente consumer.

Ma non era questo il punto, anche perchè il video per me resta secondario, mi interesserebbe la Sony A7S III perchè ha il mix giusto di prestazioni tra risoluzione ridotta e ridottissimo rumore in lettura ma caratteristiche tecniche altamente allettanti, non per farci video 4K120p che è molto al di là delle mie necessità.
Se non fosse che è una Sony e non una Nikon.

Cioè come dire che Dave Douglas Duncan anche se aveva in mano una compatta era una Coolpix e questo a 102 anni dopo oltre 60 di carriera fotografica con Nikon

David_Douglas_Duncan_2012_0560.thumb.jpg.8a7d2a7439a0ed289626bd0c3f8a8f85.jpg

switzerland-arts-oct-2012-shutterstock-editorial-8128580c.thumb.jpg.13129359e52e965559eb29a0a10f0c44.jpg

Quello che mi hanno detto il Maestro e l'Avvocato è che quegli stronzi di Nikon ci arriveranno, non è che 6 mesi nel 2021 possono fare tutta questa gran differenza

casafacile-Nikon-David-Douglas-Duncan.thumb.jpg.bb0fb13ad4bc165a9102e2fbc8b881ed.jpg

in confronto a tutta una vita.

  • Like 1
  • Haha 1
Link to comment
  • Nikonlander Veterano
8 ore fa, cris7 ha scritto:

Leggendo e vedendo Von Karjan con una videocamera Sony mi é venuto in mente che potrei condividere il pensiero di un videomaker italiano che lavora in tutto il mondo a livelli piuttosto elevati. 
Sì, é un po’ off topic ma credo interessante. 
Lui consigliava per chi volesse intraprendere seriamente la carriera di videomaker di non imparare a utilizzare macchine fotografiche e obbiettivi né autofocus, né stabilizzati. 
Il motivo é presto detto, se si dovesse arrivare a livelli altamente professionali nessuna macchina da presa, né obbiettivi cine di alta gamma sono stabilizzati.
E non sono neppure autofocus: perché l’autofocus fatto in maniera automatica dalle macchine si nota subito e a livelli alti é considerato molto brutto e non accettabile. 
Interessante no?

Vero, obiettivi rigorosamente con fuoco manuale e follow focus. A livello ultra professionale (ma parliamo di cinema)  c'è una persona, che si chiama fochista, appunto, normalmente posizionato di lato alla macchina da presa che si preoccupa solo di focheggiare.  Forse oggi l'autofocus viene utilizzato solo con la steedy immagino. Il motivo di questa scelta è facile da capire: l'autofocus è troppo veloce, mentre invece il cambio di fuoco deve avvenire in maniera lenta e più "dolce". Questo è un elemento al quale non facciamo caso quando guardiamo un filmato, tutto ci pare tutto assolutamente normale, ma così non è. La differenza di velocità nella messa a fuoco durante il piano sequenza è determinante.

  • Like 1
Link to comment
  • Administrator
17 minuti fa, M&M ha scritto:

...

Cioè come dire che Dave Douglas Duncan anche se aveva in mano una compatta era una Coolpix e questo a 102 anni dopo oltre 60 di carriera fotografica con Nikon

...

Quello che mi hanno detto il Maestro e l'Avvocato è che quegli stronzi di Nikon ci arriveranno, non è che 6 mesi nel 2021 possono fare tutta questa gran differenza

casafacile-Nikon-David-Douglas-Duncan.thumb.jpg.bb0fb13ad4bc165a9102e2fbc8b881ed.jpg

in confronto a tutta una vita.

infatti: vedi di farti apparire in sogno gente rassicurante.

Bretelle e cintura: come DDD con due orologi da polso.

  • Like 1
Link to comment
  • Nikonlander Veterano
9 ore fa, Max Aquila ha scritto:

infatti: vedi di farti apparire in sogno gente rassicurante.

Bretelle e cintura: come DDD con due orologi da polso.

Naaaa, non lo avevo notato... grande!

Link to comment
  • Administrator
1 ora fa, cris7 ha scritto:

Naaaa, non lo avevo notato... grande!

io invece continuo a guardare anche la stanza intorno a lui, che spero sia stata casa sua.... L'arazzo (o quello che è) a sx dietro di lui, il tavolo da 24 persone e la rosa del deserto in fondo. I muri in pietra...

  • Like 1
Link to comment
Guest
Add a comment...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Create New...