Jump to content

Roby c

  • entries
    72
  • comments
    686
  • views
    4,511

UNA NOTTE AL MUSEO


Roby C

844 views

 Share

Sabato mattina sono partito di buon'ora.. perché come tutti sanno, la strada dalla Bassa Mediolani in direzione di Novarum è assai perigliosa:  briganti, e quant'altro possono cambiare la tua vita in pochi attimi ma la fortuna volle che ci arrivammo, dopo aver cambiato i cavalli ad una posta sulle Lame del Sesia ed aver fatto un pasto frugale nella locanda. Rimessomi in cammino e trovato nel loro Maniero il Nobile e la sua preziosissima Signora, Donna Laura, ci siamo ulteriormente spostati nella Cittadella fortificata di Novarum, sino a mettere  riparo lo destriero meccanico e aver pagato 3 soldi all'esattore imperiale, ci avviammo verso il magico luogo ove, il Nobile  Maestro di una Novella Scienza ci avrebbe illustrato le nuove arcane sue ricerche, fatte con filtri strani..  e macchine portentose.

59b581bab421b_00-DSC_0052.thumb.JPG.da74a8c595d0caf18d02ef887dbbce97.JPG

59b581c424db2_01-DSC_0054.thumb.JPG.a5560b9a4b1373aa07fc231a8cee0db6.JPG

59b581cc853a2_03-DSC_0002.thumb.JPG.bb0a8aea660d567ec88265cce887d12f.JPG

59b582ad3d346_04-DSC_0074-01.thumb.jpg.e557dae2d9c59e922ab72fd1c369fdce.jpg

 

59b582b8ea1ec_05-DSC_0073.thumb.JPG.7b64e2b334db7e69f14e1be63b5252bd.JPG

Dopo essere entrati tutti quanti nella nuova Rocca, e passato il controllo Imperiale il Nobile Brusti  Valerius ci illustrò le sue meraviglie, intrattenendosi con altri messeri ivi venuti a mirar simili meraviglie, Il Nobile Valerius aveva posto una targa all'ingresso della Sala in modo da dare un primo suo scritto alle cose sue.

59b582c5b4cf1_06-DSC_0061.thumb.JPG.6a8caf869bec455fa7ee842b84308155.JPG

59b582cd4b0df_07-DSC_0058.thumb.JPG.c5e4da882e3412e63ed90eb780e594b4.JPG

Oltre a spiegare alla Nobile Dama Consorte sua,  Donna Laura che le meraviglie sarebbero giunte sino al cielo..

59b582d2ec6c9_08-DSC_0063.thumb.JPG.fd157cc10ec6bb1383ad9d5feab97795.JPG

Dopo un'amichevole discussione portata avanti dai Paggi ivi intervenuti, il Grande Maestro  si premurò di dare un Solenne e Meritato Plauso al Nobile Valerius Brusti, e nominandolo sul campo Graficus Insigni, e si vedranno i momenti della Sua Nomina..

59b5847f90579_09-DSC_0077.thumb.JPG.2b9349d4440d3ac0a245c237f10bbf17.JPG

59b58487a663c_10-DSC_0078.thumb.JPG.a8e32b3344299ae3407c7d007d91eeb8.JPG

59b5848fc8f6f_11-DSC_0101.thumb.JPG.74189f31823542756df1acfb58a4109d.JPG

59b584990db63_12-DSC_0108.thumb.JPG.caa82abb3f61c6e81fb1c91e681b2e83.JPG

59b584a67d3b6_13-DSC_0102.thumb.JPG.ef7737e308589a3f37772bac4a9207d1.JPG

Poi.. il Nobile ci illustrò la sua Valente Opera, purtroppo non disse a noi miseri mortali quali sono stati i filtri e le arcane e portentose macchine da Lui usate..  osservare ed ammirare è tutto quello che possiamo fare..

La valente opera si estende su ben due piani, sino a che si possa vedere ( ma non toccare  ) la Torre che sovrasta tutta la Novarum 

59b584ade0e69_14-DSC_0010.thumb.JPG.dd168154108cc510ad77a32f15488dec.JPG

59b584b5654f2_15-DSC_0011.thumb.JPG.25f4767d13b1026af296205728f0e258.JPG

59b584bb8dd72_16-DSC_0030.thumb.JPG.62cff2bd0a8f9301589aa58b86caddb2.JPG

59b5871653346_17-DSC_0046.thumb.JPG.001039c449573526b3f9d3ac7f266fd4.JPG

La folla intervenuta ha magnificato con grande fermezza l'opera del Grande Maestro

59b5871d59021_18-DSC_0064.thumb.JPG.482e1bfc407a791665b9d606e9317271.JPG

59b58728e967f_19-DSC_0082.thumb.JPG.2214fb8a3934892775a14048aec3aa0e.JPG

59b587318cc86_20-DSC_0085.thumb.JPG.f6ae47f9236ce56f1039c5d5dc067777.JPG

59b587e14c6d1_21-DSC_0086.thumb.JPG.c7ab88f929c3a20c3cee4b6666b5fbf5.JPG

59b587e854628_22-DSC_0088.thumb.JPG.14a7e296133922e16e9cfbeb0ec11874.JPG

non vedo molto... dovrò andar vicino..

59b587f1b4d5d_23-DSC_0090.thumb.JPG.20dd8d55143cc2bb7c283fb9ff784727.JPG

Ora vedo meglio...

59b587f97b2ee_24-DSC_0095.thumb.JPG.12a856182f4afa8e88bb221c2974e170.JPG

Ma qui purtroppo mi successo un o grave problema, la strada percorsa era stata tanta.. trovato ebbi una panca mi appisolai,  tutti i messeri nobili e non, andarono per le faccende loro..  mi sveglia nella notte buia.. 

59b58808ec6bf_25-1025546.thumb.jpg.4874a4e1a1a51a30ab83c9f820bfd154.jpg

 

59b5881448c38_26-DSC_0007.thumb.JPG.07c5280aac0e9a7b05e46ec16d114b3e.JPG

Strane ombre inquietanti intravedevo, il cor mi balzava nel petto, e l'ardir non era poi molto..  stetti nascosto senza proferir verbo alcuno ..  le belve erano in agguato..

59b58848bf52e_27-DSC_0014.thumb.JPG.dfadf549ce303cfd675094ed5ec6573a.JPG

59b5886b0baba_29-DSC_0022.thumb.JPG.b1ba09343f6b6b58e9d62795fa13364c.JPG

59b588971c38a_30-DSC_0033.thumb.JPG.435eb3c65c3c1d0bc87fea602197a44d.JPG

59b589fee0b22_31-DSC_0035-01.thumb.jpg.271b3cb459619720daefff2ba3687f38.jpg

59b58a06141b1_32-DSC_0050.thumb.JPG.ff95d88ffc3db7ed9fc5efa706c1e5f7.JPG

Riuscii non conosco come.. a raggiuger il gran portone ma aimè un enorme mostro mi aspettava...

59b58a1bb7aa0_33-DSC_0004.thumb.JPG.79107b299dec2a90b3357839e95514e5.JPG

Poi giunse l'alba e tornò nella selva...

59b58a2a2131b_34-alba.thumb.jpg.df257997b5e139f2c5a08ae5e2d41eca.jpg

La notte era passata...

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 Share

13 Comments


Recommended Comments

  • Nikonlander Veterano

Sei un disgraziato,

mancava solo che mi fotografassi mentre mi scovolavo il naso con un ditone e poi c'era tutto.

Grazie d'aver partecipato, è comunque una dura battaglia far girare più che le foto , i due o tre concetti collegati.

vediamo, non mi arrendo.

Link to comment
  • Nikonlander Veterano
2 ore fa, Valerio Brustia dice:

Sei un disgraziato,

mancava solo che mi fotografassi mentre mi scovolavo il naso con un ditone e poi c'era tutto.

Grazie d'aver partecipato, è comunque una dura battaglia far girare più che le foto , i due o tre concetti collegati.

vediamo, non mi arrendo.

E' vero.. lo hai capito, mi riconosco..

sono un " Disgraziato... "  però vedo di mettere la mia personale opinione..  

" hai scritto : è comunque una dura battaglia far girare più che le foto , i due o tre concetti collegati.vediamo, non mi arrendo.  

Giusta posizione la tua,  ma....    a parte gli addetti ai lavori, l'uomo comune si sofferma un secondo o due .. guarda.. e aggiungo: forse non capisce poi molto, e và..  o via, o alla prossima immagine poi esce dal Museo o mostra ovunque tu, hai messo il tutto e, un' attimo dopo lo ha dimenticato..

Cosa manca in tutto questo? parte dell'informazione..  il signor Tali, non ha la minima idea di come tu, ( adesso sei tu  ma il discorso è applicabile a tutti quelli del tuo genere di... cacciatori ) sia riuscito a portare a casa " quello scatto " la fatica, il tempo perso, a volte o magari spesso inutilmente..  i costi, la pazienza di chi è con te e ti aspetta..  il tempo meteorologico, freddo..caldo acqua.. nebbia.. fango..  ed anche zanzare dai.. l'amore che ti sale da dentro, di questo pezzo del nostro mondo, che spesso non si vede.. ma esiste.

img214.thumb.jpg.c9d751bc689302e0592bb4938ee69e5f.jpg

img215.thumb.jpg.a281549491dd2e95a6ddc1b76c272a29.jpg

img216.thumb.jpg.bab21619e960341026ec68b8fc4c5d9c.jpg

DSC_9181.thumb.JPG.0707b5df0347f1b0aecde9c01b3d276d.JPG

Ed è un tutt'uno con noi, che ci piaccia o meno.. ed anche lo studio della flora e della fauna stanziale e non, il problema di avventurarsi in luoghi che, a volte non sono troppo accessibili.. anche per motivi burocratici,

Insomma, il signor Tali.. non ha idea di tutto questo..   e, magari la volta prossima... mettere due righe.. due foto che illustrino ciò? forse, capirebbe di più...   forse...

Link to comment
  • Nikonlander Veterano

Invece C'è,  lo abbiamo appeso insieme il pannello "esplicativo". Con gli amici della SFN lo abbiamo poi spostato in un punto a maggior visibilità, perché quel che dici è vero ma non nel senso del "come" ma del "COSA" e del "PERCHÉ ". Qui sta la vera sfida cioè veicolare dei contenuti e la fotografia è uno strumento che serve proprio a questo. Non si tratta di comunicazione di massa, non lo è mai stata,  si tratta di comunicazione mirata a chi è comunque già sensibile all'argomento e così può scoprirne di più, andare oltre a dove mi son fermato io. Personalmente  mi preme fare quel che riesco, nelle mie miserabili possibilità , per tenere alto il livello di guardia. Sai nel silenzio generale quanti scempi ambientali sono stati compiuti! E da quelli si rientra solo con decine e decine di anni di attesa, di lavoro della Natura. Nel Parco delle Lame non si deve tagliare un ramo o spostare una foglia, c'è una Wilderness incredibile in evoluzione su 2 ettari e mezzo  di superficie, un unicum da difendere, ma se non sai che esiste è difficile che ci si accorga se lo asfaltano.

Link to comment
  • Nikonlander

Giusto Valerio, ti sembra che i giovani siano sensibili a questi argomenti? Forse varrebbe la pena coinvolgere le scuole?

Link to comment
  • Nikonlander Veterano

Bella la narrazione, faccio però un po' fatica a capire subito quale sia il tema della mostra. Solo leggendo i commenti appare più chiaro. 

Link to comment
  • Nikonlander Veterano

Complimenti, Valerio! A giudicare da quanto vedo e leggo, non avresti potuto ottenere sede migliore per esporre le tue foto.

Ma per noi lontani che non potremo visitare la mostra sarebbe possibile gustarne un assaggio su queste pagine? :sorriso:

Link to comment
  • Administrator
1 ora fa, Paolo Mudu dice:

Bella la narrazione, faccio però un po' fatica a capire subito quale sia il tema della mostra. Solo leggendo i commenti appare più chiaro. 

 

18 minuti fa, Pedrito dice:

Complimenti, Valerio! A giudicare da quanto vedo e leggo, non avresti potuto ottenere sede migliore per esporre le tue foto.

Ma per noi lontani che non potremo visitare la mostra sarebbe possibile gustarne un assaggio su queste pagine? :sorriso:

Pensa te, Valerio: te lo fai chiedere per giunta... (oltre ad aver voluto fare l'articolo sulla mostra Roby, invece che tu stesso) :medicina:

Link to comment
  • Nikonlander Veterano

Bellissimo racconto Roby, soprattutto per chi di noi non potrà visitare la mostra.  E mi sarebbe piaciuto tanto :(

Link to comment
  • Nikonlander Veterano
1 ora fa, effe dice:

Bellissimo racconto Roby, soprattutto per chi di noi non potrà visitare la mostra.  E mi sarebbe piaciuto tanto :(

vediamo se per caso il Valerio ha voglia di metterne qualcuna.. tanto per aperitivo..

Link to comment
  • Nikonlander Veterano

chiedo scusa, ma sono un poco nel frullatore. Stanotte metto qualcosa giustamente per chi non può, nemmeno volendo, passare per Novara.

 

Paolo:

credo di sì, l'assessore alla kultura ha effettivamente proposto di guidare le scolaresche, vedo cosa posso fare sono nei guai con il lavoro. Sia come sia rimane il fatto che a parlare di difesa del territorio sembra quasi di far suonare un disco rotto. Non so che ci è preso a tutti quanti, ma possibile mai che non ce ne freghi una pippa bollita se tra Torino e Milano non esista più nemmeno uno scampolo di bosco di roveri??? Lo trovo bizzarro, per non dire di peggio. Comunque c'è e si chiama Parco delle Lame del Sesia.

Link to comment
Guest
Add a comment...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Create New...