Jump to content

Nikonland uber alles


M&M

130 views

70103430_SnapCrab_megadapmtz11test-CercaconGoogle-GoogleChrome_2021-2-10_7-54-33_No-00.thumb.jpg.6af4cb5c7dd8a51fdec8f6696f5be5cc.jpg

 

Max ha scritto un articolone sull'adattatore Megadap.
Nessuno l'ha promosso all-over-the-world.

E non ha nemmeno pubblicato qualche video editato professionalmente su Youtube, magari con qualche bella ragazzona mezza stettata o bella scosciata.

Eppure a distanza di giorni 12 - dodici giorni - dalla pubblicazione, il suo articolo è indicizzato su Google al primo posto.
Prima di quello - insolitamente appassionato - di Kenny Rockwell che è addirittura del 11 dicembre, di quello di Dpreview del 22 dicembre, dell'annuncio di Nikonrumors che è del 11 novembre.
E molto, molto prima della pagina del sito commerciale di Megadap in persona.

Come dire che la passione e l'impegno, senza alcun trucco o inganno, pagano.

A Max, un meritato applauso. Bravo Max ! Così si fa, altro che storie.

A tutti gli altri un sussurro. Scrivere su Nikonland può comportare impegno.
E tutto quello che si scrive su Nikonland può avere questo risalto mondiale.

In positivo o, purtroppo, anche in negativo.

  • Like 1
  • Thanks 2
  • Haha 2

1 Comment


Recommended Comments

  • Administrator

E aggiungo che della sua presenza io ho saputo alla fine di ottobre per merito della segnalazione di Fabio (Sakurambo) che oltre a Mauro è l'unico dei Nikonlander a rendere pubblici (a scriverne) i suoi risultati di ricerca.

E che all'inizio non lo avevo considerato, fino a quando non sono arrivati a Mauro i due TTartisan a baionetta Leica.

Francamente non eravamo andati subito all'idea di interporre un secondo anello di conversione a favore della baionetta Nikon.

Ma quando me lo sono procurato su Amazon, la sorpresa è stata tanta.

(Ricordatevi che avevo fatta la stessa cosa con un Techart apena poco più di un anno fa)

L'importanza poi del titolo nell'articolo è basilare e il salto di qualità nella classifica di Google, il mio articolo l'ha fatto con una modifica apportata da Mauro in termini di sintesi descrittiva.

E' bastato un "tutte..."

Lo sappiamo che l'italiano non è certo la lingua più clikkata da chi legga sul web

  • Like 3
  • Haha 2
Link to comment
Guest
Add a comment...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Create New...