Jump to content
Sign in to follow this  
  • entries
    23
  • comments
    70
  • views
    1,348

[luoghi] Il mio Giappone 2019 parte 11: Zuihoden

Proseguendo il nostro ideale viaggio per il Giappone torniamo a parlare di Sendai, ed in particolare dello Zuihoden, ovvero del Mausoleo di Date Masamune. Stiamo parlando di uno dei più potenti daimyō, vissuto a cavallo tra la fine del periodo Azuchi-Momoyama e l’inizio del primo periodo Edo. Era soprannominato dokuganryū (独眼 竜), che significa “il drago con un occhio solo” o anche “il drago con un occhio solo di Ōshu”, per la benda che copriva il suo occhio destro, perso a causa di una malattia.

DSC_9100s.thumb.jpg.8fd9f31a823e9510d279956dfbc954b7.jpg

DSC_9073s.thumb.jpg.697876b6b8adb5dac030f60f18a31b59.jpg

Date Masamune viene ricordato per essere stato il fondatore della città di Sendai su cui esercitava il suo potere dal castello di Aoba, del quale però resta soltanto uno spiazzo vuoto e un monumento al suo signore.

DSC_9091s.thumb.jpg.150d0e1878f7bf211d3e61ed9f079efb.jpg

La costruzione del mausoleo risale al 1637 dopo la morte di Date Masamune. Considerato dal ‘tesoro nazionale’, fu completamente distrutto da un incendio provocato dai bombardamenti statunitensi nel corso della Seconda Guerra Mondiale. Una prima ricostruzione è stata portata a termine nel 1979 mentre nel 2001, in occasione del 400° anniversario dalla fondazione della città, è stata effettuata un’ulteriore opera di ricostruzione volta a ripristinare quanto più possibile l’aspetto originale.

DSC_9093s.thumb.jpg.5199847bb22e514a76135c616330e162.jpg

Il progetto del mausoleo risale al periodo Momoyama ed è caratterizzato dall’utilizzo di una varietà di colori vivaci e da una complessa lavorazione del legno. L’accesso all’area si ha salendo una breve scalinata e i percorsi al suo interno sono circondati da imponenti alberi di cedro, metafora della lunga storia del clan.

DSC_9076s.thumb.jpg.80566b617e1b7030758ba40c68a25f2c.jpg

DSC_9119s.thumb.jpg.d8190af27ca5aa8c99a5f3a1e52b8c30.jpg

DSC_9080s.thumb.jpg.fc325e3592baec47dc8f7436fe6b25d8.jpg  DSC_9117s.thumb.jpg.b2e0c91a346e0b41735ece392820ae73.jpg

Nell’adiacente museo Zuihoden sono conservati i cimeli del clan Date rinvenuti con gli scavi effettuati dopo il bombardamento. Date Yasumune, l’attuale discendente del clan, ha ricoperto il ruolo di direttore del museo oltre che del Date Taiyama Bunko e della Tohoku Broadcasting Culture Corporation. Si occupa, inoltre, del restauro del patrimonio storico della famiglia Date.

DSC_9106s.thumb.jpg.9677d7a8305dfafc93c99d9d9729b314.jpg

DSC_9089s.thumb.jpg.b2cf4fcb182fec661e87a67cd6ead535.jpg  DSC_9113s.thumb.jpg.c6acba3078fff0d88b46b77dd70d1d68.jpg

Nelle vicinanze del mausoleo di Date Masamune sorgono quelli del figlio, Date Tadamune, e del nipote, Date Tsunamune. Il primo, denominato Kansenden, fu costruito nel 1664 e venne anch’esso distrutto nel 1945 per essere ricostruito nel 1985.

DSC_9132s.thumb.jpg.e256c1bd985f69151db154077fbc69dd.jpg

Il secondo, collocato al suo fianco, è lo Zennōden, che fu completato nel 1716, poi ricostruito nel 1985 e riparato nel 2007.

DSC_9130s.thumb.jpg.c35d228e71ffe11f1dbb66dc5d922991.jpg

Ricordiamo anche Il Myōnkaibyō, dove si trovano le stele di Date Chikamune e Date Nariyoshi, rispettivamente nono e undicesimo daimyō di Sendai, oltre allo Okosamagobyō, un luogo poco visitato dove sono sepolti molti bambini del clan Masamune.

« Zuihoden è un posto molto carino per entrare nel mondo di Date Masamune, i suoi discendenti e le persone associate alla famiglia Date. Visita il museo in loco per vedere i manufatti delle tombe di Zuihoden. Ti consiglio anche di dedicare un po 'di tempo a goderti alcuni dei bar nelle vicinanze! » https://www.zuihoden.com

le informazioni contenute in questo articolo sono tratte da

Zuihoden

https://www.japan-guide.com/e/e5153.html
https://www.japanvisitor.com/japan-city-guides/zuihoden

https://visitmiyagi.com/articles/zuihoden-mausoleum/
https://www.tohokuandtokyo.org/spot_80/
https://en.wikipedia.org/wiki/Zuihōden

https://www.zuihoden.com/

https://www.tohokuandtokyo.org/spot_80/?language=it
http://hsuchia.blogspot.com/2019/06/tohoku-2016-miyagi-sendai-zuihoden-mausoleum.html


Date Masamune
https://it.wikipedia.org/wiki/Date_Masamune
https://en.wikipedia.org/wiki/Date_Masamune
http://stanzegiapponesi.altervista.org/date-masamune/?doing_wp_cron=1588614762.4810609817504882812500


Date Yasumune
https://it.wikipedia.org/wiki/Date_Yasumune
https://en.wikipedia.org/wiki/Date_Yasumune

つづく

  • Like 1


0 Comments


Recommended Comments

There are no comments to display.

Guest
Add a comment...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Create New...