Jump to content
  • entries
    9
  • comments
    71
  • views
    412

foto aria aria


Tanker

434 views

Una variante della fotografia d'aerei è la fotografia in volo da un altro velivolo.Le occasioni possono essere le più disparate,dal volo col cessnino dell'amico al volo istituzionale con accredito stampa.In campo militare per poter fare queste foto ci son due possibilitò,o ci si fa accreditare come giornalista tramite una testata (anche se ora c'è gente che lo fa presentando il proprio sito),oppure un volo con https://www.aviation-photocrew.com/ pagando ovviamente!  Ho avuto l'opportunità di effettuare negli USA alcuni voli con aerocisterne KC-135 Stratotanker e posto qui alcune immagini.Questa è una vecchia tipologia di velivolo che in servizio dagli anni '50 è la più numerosa nell'USAF,negli anni son stati introdotti altri due modelli,il KC-10 derivato dal Douglas DC-10  e ora il recente Boeing KC-46 Pegasus derivato dal civile B-767.Di interessante c'è che su questi due ultimi velivoli c'è una bella finestratura per fare foto,mentre invece sul KC-135 la finestratura è limitata.Va detto che in questo velivolo lo spazio è angusto e serve al boomer,ovvero l'operatore che materialmente comanda l'asta di rifornimento steso su un lettino,ragion per cui lo spazio per il fotografo è MOLTO ristretto.Teniamo presente che l'equipaggio lavora e per motivi di sicurezza il fotografo ha poco tempo e poco spazio per le proprie necessità.Solitamente avvengono due tipi di rifornimento,a secco,in cui il velivolo rifornitore e quello da rifornire,simulano l'operazione e quello "bagnato" in cui il rifornimento viene effettivamente fatto.Il boomer comunica con il pilota del velivolo da rifornire e da tutte le indicazioni per effettuare la manovra in sicurezza,lo stesso poi,quando il fotografa inizia a scattare comunica al pilota eventuali esigenze del fotografo per scatti migliori.Dati gli spazi di accesso ristretti,si sale da una scaletta sul lato anteriore e anche l'interno della stiva è molto angusto,ragion per cui io ho sempre usato il 35-200 per maggior praticità d'uso e ingombri ridotti. Nella foto 1,abbiamo un F-4 Phantom,nella foto 2 invece c'è un F-15 ,nella foto 3 un SR-71 Blackbird che durante un volo test simulava un rifornimento in quanto al vero necessita di una versione dedicata del KC-135 denominata Q ,nella foto 4 un B-1B che rifornisce al vero,quindi nella foto 5 un B-52H,poi nella foto 6 un F-16. I velivoli ,come si nota,hanno il ricettacolo per il rifornimento in posizioni diverse,a mio avviso il più pericoloso è quello del B-52 e il famoso incidente di Palomares sta a testimoniarlo.L'abilità dell'equipaggio rifornitore e del rifornito,sta nell'operare in sicurezza,il problema maggiore sta nella turbolenza che crea la scia del velivolo rifornitore,quando il velivolo da rifornire si approssima alla cisterna l'effetto della scia si traduce in turbolenze più o meno forti da controllare,cosa non semplice,specie di notte e/o col brutto tempo.  Risultati migliori ,come ho scritto,si ottengono se si scatta dal portellone aperto di un velivolo,come nel caso dello Skyvan,oppure con le altre due tipologie di aerocisterne.E' un'esperienza interessante anche dal punto di vista tecnico ,per le modalità in cui viene effettuata l'operazione e impegna anche dal punto di vista fotografico,perchè prima devi pensare a che foto fare,poi scegliere l'ottica che fa al caso e quindi una volta all'opera gestire l'esposizione che a seconda delle condimeteo è estremamente variabile.Io ho scattato col 35-200 AiS  su Nikon FA ed F4s ,esposizione manuale spot con pellicola Kodachrome64.

phantomair.jpg

f15air.jpg

aria4.jpg

aria7.jpg

aria9.jpg

aria11.jpg

  • Like 3
  • Thanks 9

15 Comments


Recommended Comments

  • Administrator

Grande ! Non so se sinceramente avrei il coraggio di fare un giretto su una aerocisterna in servizio (non proprio il posto più sicuro del mondo !) ma ti invidio moltissimo :)

 

  • Haha 1
Link to comment
  • Nikonlander

beh Mauro,qui sei al chiuso,ma penso che sia più da brivido scattare dal portellone aperto di un velivolo tipo lo Skyvan anche se ancorato al seggiolino.........

Link to comment
  • Nikonlander
Jorgos

Posted (edited)

Grande Tanker. Insieme con MM siamo in due ad invidiarti (almeno quelli che lo hanno ammesso). Deve essere stata bellissima esperienza. Grandi foto. Il kodachrome, se e' conservato bene, ti puo' dare tuttora una scansione dieci volte migliore di quella presentata qui.

Edited by Jorgos
  • Like 1
Link to comment
  • Redazione
Adesso, Jorgos dice:

Grande Tanker. Insieme con MM siamo in due ad invidiarti (almeno quelli che lo hano ammesso). 

La mia non è proprio invidia, però voglio esprimere sincera grande ammirazione,  sono immagini  spettacolari.

  • Like 1
Link to comment
  • Nikonlander Veterano
1 ora fa, Jorgos dice:

Insieme con MM siamo in due ad invidiarti

Adesso siamo in tre, complimenti immagini favolose.

  • Like 1
Link to comment
  • Nikonlander Veterano

Bellissime e non ci penserei due volte a salire su uno Stratotanker :)

  • Like 1
  • Haha 1
Link to comment
  • Nikonlander Veterano

Sana invidia anche da parte mia.
Io ci salirei anche senza macchina fotografica.

  • Like 1
Link to comment
  • Administrator
6 minuti fa, Sakurambo dice:

Sana invidia anche da parte mia.
Io ci salirei anche senza macchina fotografica.

Ragà... uno può salire portandosi pure il vocabolario, invece della Nikon.

La differenza la fa saperla usare una macchina fotografica in quelle condizioni.

Poi Tanker utilizzava un 35-200 3,5/4,5 con Kodachrome 64: sfido il 99% di voi lettori a riuscire ad ottenere una foto su 36 a fuoco in quelle condizioni di scatto

35200mmAIS.jpg (31k) Loading .......

  • Like 1
Link to comment
  • Nikonlander

Grazie a tutti per i  commenti,dato l'interesse suscitato,domani posterò alcune immagini riprese dal sedile di velivoli da caccia e dal portellone di un aereo,foto NON fatte da me ma scattate da alcuni amici fotografi americani ed inglesi e che mi inviarono molti anni fa ; così che possiate avere una disamina più ampia di questa particolare branca fotografica.Un tempo questo settore era appannaggio di pochi e non era facile ottenere le relative autorizzazioni,oggigiorno c'è qualche possibilità in più e,lo ripeto ancora,pagando sullo Skyvan le foto vengono da brivido (in tutti i sensi) . stay tuned.

Link to comment
  • Nikonlander

Ciao, belle foto e bella esperienza. Complimenti anche per le difficoltà che ha ben evidenziato Max. Mi unisco agli invidiosi. Bellissime tutte. Quella che mi ha colpito di più è l'ultima (F-16) con il pilota che sembra guardarti negli occhi.

  • Like 1
Link to comment
  • Nikonlander

Complimenti, fantastiche immagini, di certo non facili da realizzare, faccio parte del gruppo di quelli che ti invidiano!

Link to comment
  • Nikonlander

Complimenti, foto molto belle. Quella del Blackbird poi e' fantastica...... :)

Link to comment
  • Nikonlander

Allora,a completamento dell'articolo,posto alcune immagini fatte da alcuni amici fotografi di aviazione.Le prime due sono opera di Joe Cupido,nella 1) avete la visuale del pilota mentre si avvicina al rifornitore,la 2) invece è relativa ad  un decollo in coppia ed è presa da un altro F-4 Phantom, la 3) è opera di Denis J.Calvert ed è presa dal portellone di un C-130 della RAF e mostra un F-4 della RAF , la 4) è opera di Peter Doll e mostra una flight di Tornado della Marineflieger tedesca,la 5) sempre dello stesso Autore mostra un G-91 della Luftwaffe impiegato per compiti sperimentali . Anche qui,ci son delle difficoltà dovute la fatto che dopo la vestizione si è impacchettati al sedile e si va su con la fotocamera e un solo rullino perchè per sicurezza non lo lasciano cambiare in volo,immaginate cosa potrebbe accadere se cadesse di mano e finisse in giro per la cabina.... comunque come ottica usavano zoom 25-50 oppure 35-105 e/o 35-200. Almeno quelli coi quali ho parlato in merito. Ecco,con questo concludo questa breve disamina sulla foto aerea che spero sia stata di interesse per voi.grazie per la visione e i commenti.

air1.jpg

air4.jpg

air2.jpg

air9.jpg

air10.jpg

Edited by Tanker
  • Like 5
  • Haha 2
Link to comment
  • Nikonlander

Splendide foto ed esperienza unica. Complimenti, è un piacere guardare queste foto.

  • Like 1
Link to comment
  • Redazione

Stupende, emozionanti, che dire, chapeaux, pensando anche che sono tutte ottiche manuali. E poi l'ultima, che nostalgia,  il G91 mi piace da quando ero bambino e lo usavano le Frecce Tricolori.

  • Like 1
Link to comment
Guest
Add a comment...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Create New...