Jump to content

[reportage] Il Tirannosauro in Stazione


Silvio Renesto

820 views

 Share

Per promuovere un evento mediatico (Film? Documentario? Un qualcosa che si intitola "Dinosaurs")  In Stazione Centrale a Milano hanno esposto uno dei più grandi  esemplari di  Tyrannosaurus rex , affettuosamente soprannominato "Stan" (il più grande di tutti, ma è questione di centimetri, si chiama "Sue", ma non è detto che sia una femmina). Sue l'ho vista/o a Chicago, è spettacolare, ma  Stan mi piace di più come è montato. Inoltre ha il cranio più bello.

Sono andato a vederlo per curiosità e poi perchè volevo provare a fotografarlo con tempi molto lunghi, in modo da dissolvere la folla.  Purtroppo era posizionato in modo che non avessi appoggio  per un'inquadratura corretta (non so se sia permesso piazzare un cavalletto in stazione senza autorizzazione), così ho dovuto accontentarmi di foto più banali. E' comunque un'occasione per raccontare qualcosa sul dinosauro forse più famoso al mondo.  Ecco le foto. 

 

stan0.thumb.jpg.6509e13d0ce90a01d33deed636c06612.jpg

Questo è Stan in tutta la sua bellezza, in un momento in cui non c'è troppa folla a farsi i selfie. Per la cronaca, Stan è lungo  11,8 metri, peso stimato 6 tonnellate (un po' più di un grosso maschio di elefante africano) .

stan1.thumb.jpg.18f04261feaaecf56796ef3cfa6b532a.jpg

il cappotto a righe della signora mi ha fatto venire in mente che sarebbe stato meglio in bianco e nero.  Flash di schiarita .

Come ho detto la location è così così.

stan4.thumb.jpg.cf27798376f5dbd341480b764349417a.jpg

Ho "tirato" un po' in postproduzione per aprire le ombre. A destra uno dei due "gorilla" a difesa del Tirannosauro.

Di Stan sono state fatte 30 copie, (e questa è una copia) vendute in tutto il mondo a 100.000 dollari l'una. Se per caso ne volete uno per il vostro giardino, adesso sapete qual'è il budget. Vi posso indicare anche la ditta :) .

Un paio di ritratti commentati in chiave da ...paleontologo (ehm).

stan3.thumb.jpg.934c17d287ced81f3ba7a30fd70e7cef.jpg

Ci sono stati Dinosauri carnivori più lunghi dei Tirannosauri, ma il Tirannosauro era il più robusto. Le vertebre del collo così massicce indicano una forza di trazione della muscolatura potentissima. Usava la testa come arma proiettandola a fauci aperte e col morso sfondava anche le ossa delle prede.
La forza applicata dal morso è stata stimata pari a circa 6,8 tonnellate (60.000 newton).

 

Ed ecco un ritratto frontale. I denti anteriori del Tirannosauro erano fatti come i denti della benna degli escavatori, con un morso poteva asportare oltre 30 kg di carne in una volta.

  .stan2.thumb.jpg.49921ed5dd44d6fd054cbf5c35dbf488.jpg

Non so se si vede, ma gli occhi del Tirannosauro guardavano avanti e non di lato come quelli dei coccodrilli o delle lucertole. Aveva perciò un'ottima visione tridimensionale per afferrare con precisione

(La "balla" che il tirannosauro non ti vede se stai fermo,  l'ha inventata Crichton  nel suo Jurassic Park, per ragioni narrative, il film l'ha ripresa e fino a  poco tempo fa degli studenti mi chiedevano ancora se era vero). 

Sul Tirannosauro, miracolo di ingegneria della natura,  si potrebbe  parlare per tantissimo tempo ( i miei studenti poverini sono "costretti" a sentirmi!), ogni dettaglio ha il suo perchè,  ma qui mi fermo.

PS Se non fate in tempo a vedere Stan  in Stazione Centrale ,  suo fratello gemello vi aspetta sempre al Museo di Storia Naturale di Milano. 

 

 

  • Like 6
 Share

6 Comments


Recommended Comments

  • Nikonlander Veterano

Grazie Silvio del tuo reportage e delle informazioni, domani cerco di passare a trovare/vedere/immortalare il lucertolone.

Con buona pace dei tuoi studenti, io ( noi ) che ti conosciamo semplicemente e cordialmente come "Silvio" ( Kung fu master e street-photographer tra le altre specializzazioni extraxcurriculari ) trovo sempre molto interessanti le tue osservazioni su bestiole spesso romanzate e ricche di fascino e leggende ( o riadattamenti come giustamente fai notare tu ) , per cui...se non ti fermassi qui… ( apriamo un sondaggio tipo tigre dai denti a sciabola ? ).

Se poi ci potesse stare un capitolo 3, suggerirei i coccodrilli ; nel 4 i draghi di Komodo e nel 5 i gechi o qualche bestiola cosi' per alleggerire :D.

Link to comment
  • Nikonlander Veterano

Devo mettermi in testa di guardare di più tra le tue righe.. hai sempre delle cose interessanti, ( a mio avviso.. ) da proporre; ora però vorrei farti una domanda.. ed è: perché i denti hanno una doppia colorazione?  al di là che questa sia una copia, ma la stessa sarà stata prodotta con rigorosa fedeltà dell'originale..

poi, secondo te è possibile assistere ed ascoltare le tue lezioni in materia? anche se non sono un' universitario è chiaro..

grazie per la consulenza.

Link to comment
  • Redazione
22 minuti fa, Roby C dice:

perché i denti hanno una doppia colorazione?  al di là che questa sia una copia, ma la stessa sarà stata prodotta con rigorosa fedeltà dell'originale..

poi, secondo te è possibile assistere ed ascoltare le tue lezioni in materia? anche se non sono un' universitario è chiaro..

grazie per la consulenza.

Il colore scuro è la parte della corona dove si è conservato lo smalto (più scuro) più chiaro dove lo smalto non  c'è, come nella  radice .
Le lezioni di un' Università pubblica sono pubbliche,  per cui  si può assistere.  Non si possono dare invece gli esami se non ci si iscrive.

Le lezioni universitarie però sono un po' più tecniche che, ad esempio, le conferenze, dove divento più discorsivo. 

Link to comment
  • Redazione

Le cavità nasali sono quelle che si vedono nella foto frontale (seconda).  Nella prima l'apertura più grossa che si vede è una finestra ossea che serviva ad alleggerire il cranio.

Comunque sì, si pensa di sì. Le ripiegature che si intravedono all'interno delle narici nella seconda foto, negli animali attuali servono  ad aumentare la superficie recettiva, dunque doveva avere un buon olfatto.

Link to comment
Guest
Add a comment...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Create New...