Jump to content

G.B OMBRELLO

  • entries
    4
  • comments
    99
  • views
    1,242

LIGEIA


Giovan

1,511 views

Alcune immagini di una mia ricerca che porto avanti da un paio di anni... e dove se non con l'elemento acqua.

Ligeia

Non cerco sirene quando scendo nel mare; non mi aspetto illusioni, incantesimi, malie. Il mare è un richiamo di sangue, è vita in movimento, libertà di forme fluttuanti, luce che si spezza e si ricompone in mille cristalli invisibili di sale. Nel mare cerco il suo canto silenzioso, come di mille sirene che porto con me.   

 

_GIO0434-Modifica1.jpg

 

 

GB Ombrello.jpg

GB Ombrello111.jpg

5a8058fa61d3b_GBOmbrello2.thumb.jpg.ff1a85d81c65e6a501ae7545da414d4e.jpg5a80591109af2_GBOmbrello4.thumb.jpg.f885c805091126e62b3993cc334150fc.jpg5a805924ca051_GBOmbrello5.thumb.jpg.22365770da27891225876f6b14640e15.jpg5a80594ed417d_GBOmbrello10.thumb.jpg.18abcfb0152c6827866eb8b2cb95bca7.jpg5a80598fbb345_GBOmbrello17.thumb.jpg.ca3e80567578052f800ef4724f98f777.jpg5a8059b13b062_GBOmbrello19.thumb.jpg.2dafb13d16cf6f062580a8a96e13afe5.jpg5a8059bf2ffa4_GBOmbrello20.thumb.jpg.56f99dd7748663f45c9913f55168f726.jpg5a8059d303728_GBOmbrello22.thumb.jpg.172d13f70d9749e9cf1184305bdeb361.jpg5a8059e4eca88_GBOmbrello23.thumb.jpg.d56edd6346312fc7f47701454f3b3ff7.jpg5a8059f88c5b4_GBOmbrello24.thumb.jpg.6639f3598e817f50fd18b7881fc80e13.jpg5a805a0a78367_GBOmbrello25.thumb.jpg.bf14bb422244d6c6c5db54aa1a6b7af0.jpg5a805a174355a_GBOmbrello27.thumb.jpg.df83ab5f00b13c1abef74237b7d39fc5.jpg5a805a29a5532_GBOmbrello28.thumb.jpg.2fe7229b82e52656f71e0eefa17206a7.jpg_DSC7876-Modifica-Modifica.thumb.jpg.35f3d9509e8da13d9dd301b8d893fb30.jpg_DSC7788-Modifica.thumb.jpg.e333bc73bf8e8fd37a139a390a821d51.jpg5a805aff3b6bd_GBOmbrello29.thumb.jpg.6023613132cfb1ff94c78ea2454117a3.jpg

  • Like 2

17 Comments


Recommended Comments

  • Nikonlander Veterano

Mi sembra una ricerca molto interessante e le immagini sono davvero belle e personali. :)

Mi stupisce essere il primo a commentarle (e ad apprezzarle). :bravo:

Link to comment
  • Administrator
1 ora fa, Pedrito dice:

Mi sembra una ricerca molto interessante e le immagini sono davvero belle e personali. :)

Mi stupisce essere il primo a commentarle (e ad apprezzarle). :bravo:

Io l'ho fatto di persona, se no poi pensate che sia perché è mio amico.

Sta organizzando un portfolio su questo tipo di soggetto ed è  a buon punto, ma ritiene di poter fare ancora di più. 

Certamente si tratta di un modo personale di fare glamour

Link to comment
  • Redazione

Sinceramente mi era sfuggito.

Il titolo mi ha fatto pensare ad un racconto di Edgar Allan Poe, ma vedo che è tutt'altro.

Sono d'accordo con Pedrito, sono immagini veramente molto belle e coinvolgenti, ottimo bianco e nero; la penultima è la mia preferita.

Complimenti.

 

Link to comment
  • Nikonlander

Ligeia o Ligea, nome di una sirena nella mitologia greca 

Edited by Giovan
Link to comment
  • Administrator

ligea.PNG.b8ec1303f1f85d640d7fc7dbc160322b.PNG  Λιγεια (Ligea)

Cita

Figlie di Forci e di Ceto, furono trasformate in sirene, secondo la leggenda, da Demetra per non aver salvato la loro compagna di giochi Persefone, dal rapimento di Plutone.

E proprio tra le sirene, particolarmente nota in Calabria, la leggenda di Ligea, la più piccola delle sue sorelle, che come queste, subì un destino a dir poco tragico, in quanto Ligea vide sua sorella Partenope lanciarsi giù dalla rupe e sua sorella Leucosia scomparire nei profondi abissi del mare; entrambe decise a morire, e così, non accettando la condanna di vivere in solitudine senza le sue amate sorelle, si affidò al mare in furia, durante una spaventosa tempesta.

Il giorno era scuro, grigio e terribile, e le onde veri e propri muri di acqua, che si abbattevano con ferocia contro gli scogli e proprio in questo scenario, Ligea si lasciò cadere nel mare, facendosi trasportare dalle onde, senza opporre resistenza, lasciando che fossero i flutti a scegliere della sua vita, fino a che arrivò al Golfo di Sant’Eufemia. Qui, trovata morta dai marinai sulla riva dell’Okinaros – l’attuale fiume Bagni – fu sepolta sulla piccola isola, formata dal materiale ghiaioso, diventando la loro protettrice, tanto che in suo onore e ricordo, fu eretto un monumento.

Una storia, quella delle tre sirene, Partenope, Leucosia e Ligea, narrata in molte produzioni letterarie antiche, in primis, nell’Odissea, ove si celebra il loro melodico canto, in grado di attirare le navi, fino a farle naufragare. Navi di marinai e pescatori, tra cui, l’unica che riuscì a resistere al loro tranello, fu quella del Re Ulisse, che avvertito per tempo, riuscì a resistere al canto delle sirene ammaliatrici, legato all’albero maestro della nave; mentre i suoi marinai si salvarono, grazie ai tappi messi nelle orecchie, che li avevano resi sordi. Una figura mitologia dell’antica Grecia e di Roma, la sirena Ligea, raffigurata con un busto di donna con le braccia nude ed il corpo di uccello con coda e ampie ali, in varie monete di Terina, seduta su un cippo mentre gioca con una palla, oppure mentre riempie un’anfora con l’acqua che sgorga dalla bocca di un leone.

 

Link to comment
  • Nikonlander Veterano

Non so se dipenda anche dal fatto dell'ambientazione inusuale, comunque sono per me tra le immagini più belle che la mia memoria ricordi. Molto molto suggestive, artistiche e di grande ispirazione!

Quindi tantissimi, ma proprio issimi, complimenti!

Mi piacerebbe molto provare a fare degli scatti del genere durante le mie prossime ferie per cui ti chiedo un consiglio: per gli scatti subacquei mi verrebbe da pensare che l'ora migliore sia quando il sole è molto alto e a picco sul mare, per avere più luce, sbaglio?

ciao

Link to comment
  • Nikonlander Veterano

Bellissimi anche gli scatti che hai aggiunto ai primi (hai fatto delle aggiunte o sbaglio?), davvero originali e ottimamente eseguiti, oltre che suggestivi. :)

Immagino che li hai anche sviluppati a colori: per curiosità, come sono? 9_9

Link to comment
  • Nikonlander Veterano

Lavoro notevole, in particolare mi piacerebbe sapere come hai scattato la terza foto.

La modella sembra aggrappata al soffitto di una grotta semi sommersa.

Link to comment
  • Nikonlander
2 ore fa, cris7 dice:

Non so se dipenda anche dal fatto dell'ambientazione inusuale, comunque sono per me tra le immagini più belle che la mia memoria ricordi. Molto molto suggestive, artistiche e di grande ispirazione!

Quindi tantissimi, ma proprio issimi, complimenti!

Mi piacerebbe molto provare a fare degli scatti del genere durante le mie prossime ferie per cui ti chiedo un consiglio: per gli scatti subacquei mi verrebbe da pensare che l'ora migliore sia quando il sole è molto alto e a picco sul mare, per avere più luce, sbaglio?

ciao

GRAZIE ....si... per alcuni scatti la luce migliore ė quella di mezzodì, e.senza flash, dipende sempre da quello che vuoi realizzare ..alcune foto, tra le ultime, sono realizzate al crepuscolo.

Link to comment
  • Nikonlander
1 ora fa, Pedrito dice:

Bellissimi anche gli scatti che hai aggiunto ai primi (hai fatto delle aggiunte o sbaglio?), davvero originali e ottimamente eseguiti, oltre che suggestivi. :)

Immagino che li hai anche sviluppati a colori: per curiosità, come sono? 9_9

Grazie... si le foto sono a colori...ma li vedevo in Bn ... é per me sono in Bn.

Link to comment
  • Nikonlander
30 minuti fa, Sakurambo dice:

Lavoro notevole, in particolare mi piacerebbe sapere come hai scattato la terza foto.

La modella sembra aggrappata al soffitto di una grotta semi sommersa.

Ciao ...grazie ...la terza foto la modella ( che non sono professioniste) amiche che si sono prestate al gioco, ė solo capovolta.

Link to comment
  • Nikonlander Veterano

Bellissima sequenza. Traduce proprio l'idea mitologica delle sirene. Complimenti e ... beato di avere delle amiche così disponibili. Io se avessi chiesti una cosa del genere ( a parte che non ho amiche così giovani) mi avrebbero preso per un pervertito:rotfl:

Link to comment
  • Nikonlander
43 minuti fa, bergat dice:

Bellissima sequenza. Traduce proprio l'idea mitologica delle sirene. Complimenti e ... beato di avere delle amiche così disponibili. Io se avessi chiesti una cosa del genere ( a parte che non ho amiche così giovani) mi avrebbero preso per un pervertito:rotfl:

Grazie... si i  effetti sono fortunato , cmq il lavoro nato per gioco con la mia amica poi si ė evoluto, facendo vedere le foto e parlando del progetto alle altre si sono messe a suo agio per come si sentivano, non chiedo a nessuna di mettersi nuda, non mi interessa la nudità fine a se stessa, ognuna ha posato per come ha scelto... mi interessa il legame Donna acqua sirena. 

Link to comment
Guest
Add a comment...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Create New...