Jump to content
  • entries
    17
  • comments
    214
  • views
    6,827

Come effettuare il backup delle nostre foto su Amazon Prime


Gabriele Castelli

2,288 views

Da una discussione con il buon Max Vignoli, è nata l'idea di una piccola guida per usufruire di questo utile servizio di Amazon.

Contrariamente a quanto faccia Google, che pure offre un servizio di backup di immagini e file, Amazon assegna ai suoi utenti Prime spazio illimitato per caricare le proprie immagini, compresi i file RAW.
Andiamo con ordine.

Il primo passo, tanto necessario quanto ovvio, è quello di sottoscrivere un abbonamento Amazon Prime che, per la miseria di circa 50€ l'anno, offre:

  • spese di consegna gratuite sulla quasi totalità dei suoi articoli in vendita
  • l'accesso al canale di streaming Prime TV che ha ottimi contenuti
  • l'accesso ad Amazon Music (mai provato quindi non so cosa dirvi)
  • l'accesso ad Amazon Drive ed Amazon Photos, che è quello che ci interessa.

Qui c'è da fare una precisazione.
Amazon Drive è strutturato come un disco fisso, con alcune cartelle predefinite tipo Documents, Videos e Pictures. Amazon Photos è invece un altro servizio simile a Google Photos: lì non troverete le vostre immagini divise per cartelle, ma vedrete le anteprime di tutte raggruppate per data. Il metodo per cartelle è certamente migliore ed ordinato, ma Amazon dal 31 Dicembre 2023 eliminerà del tutto Amazon Drive per dedicarsi a Photos al 100%. Ma non temete, le foto caricate nella cartella Pictures di Drive, le ritroverete su Amazon Photos.
Sembra complicato? Lo è molto meno di quel che pensiate.

Schermata generale di Amazon Drive

image.thumb.png.7a4bc890e5330f23e12b4fb2ff596fdc.png

 

Schermata della cartella Pictures

image.thumb.png.2ca91fba78d163584b245ac2b186f8d1.png

 

Shermata di Amazon Photos:

image.thumb.png.7db6f567cb99cd4878c8eaffdd93ee6e.png

 

Ora, come forse avrete notato, ho un avviso in cui Amazon mi dice che ho esaurito lo spazio disponibile. Non preoccupatevi, per i tutti i formati di file immagine compresi i .NEF, lo spazio è illimitato. Per .mov .avi o anche .xmp, lo spazio è limitato a 5 GB. Quindi se meditate di fare il backup di video, o dei cataloghi di LightRoom, è meglio cercare un altro servizio.

Quindi, in soldoni, come si fa?

Una volta sottoscritto l'abbonamenti Prime, andate su www.amazon.com/clouddrive ed eseguite il login. Dopodiché aprite la cartella Pictures e, semplicemente, trascinate lì le vostre cartelle di foto. Il tempo di backup dipenderà dalla vostra banda di upload. Personalmente faccio in modo di non caricare più di 2000 file alla volta, poiché se la procedura si interrompe è un po' complicato andare a capire dove è successo. In questo caso, suggerisco di ricaricare completamente l'ultima cartella caricata su Amazon Pictures e dare il comando "skip" per gli elementi duplicati.

In sintesi 

PRO:

  • economico
  • di semplice utilizzo
  • spazio illimitato

CONTRO:

  • lo spazio per file diversi dai formati immagine è limitato a 5 GB
  • dopo il 21/12/2023 si perde la struttura ordinata per cartelle
  • il backup potrebbe essere molto lento
  • non ha funzione di mirror

Ah, come ultima cosa sconsiglio il programma desktop per il backup rilasciato da Amazon. Non so se ho sbagliato qualcosa io, ma l'ho beccato a farmi una copia dell'archivio sullo stesso HD di origine, anziché online.
La configurazione non è immediata, probabilmente ho sbagliato io, ma tutto sommato a mio parere non serve.

 

 

 

  • Like 5

35 Comments


Recommended Comments



  • Administrator

Io aspetto sempre che il ministro dell'intransizione digggitale e dell'inviluppo diseconomico mi portino la fibbbra. Spero di arrivarci ... vivo a quel giorno :( ma io sono resiliente ! :)

 

  • Like 1
  • Haha 1
Link to comment
  • Nikonlander Veterano

Io sono arrivato al 2017, ma non ho certamente i tuoi volumi.

A te serve una dorsale dedicata, altro che la fibra :D

La mia banda, per la cronaca

 

13522193794.png

Link to comment
  • Administrator

Appunto. E a me va di lusso da quando sono sul Satellite di Eolo. Altrimenti con l'xdsl di Tim andava ad 1/8 di adesso :

681167645_Immagine2022-08-10164130.thumb.jpg.a20177fc23bd2ffc64c8edfc54d3199c.jpg

 

stamattina per dare due file da 130 mega a Max ho perso un quarto d'ora .... altro che backup !

Link to comment
  • Nikonlander Veterano

image.png.3d413f3de8436fa4de5b1c73ed86442e.png

Oltre questo non ci va nessuno perchè la fibra dentro casa ce l'hanno in pochi. Per ora gli unici operatori che garantiscono la fibra  sono quelli agganciati a OpenFiber che porta la fibra fin dentro casa. Nel mio condominio c'è ed io sto solo aspettando che scada il contratto con Tim per cambiare operatore (senza pagare la penale).

Sui costi di AmazonPrime al momento l'aumento ai 50 euro è stato applicato. Ma qualcuno mi diceva che negli Usa sono già a 80 dollari per cui sono previsti ulteriori aumenti.

Link to comment
  • Nikonlander Veterano

Ma con quelle velocità un hotspot dal cellulare 4G quasi quasi vi conviene... 

Test fatto ora dalla casa estiva in Calabria (con il nodo del test più vicino... A Roma!) e con copertura rete così così:Screenshot_20220811-013007.thumb.png.ef00bed78fc3634cde9180ba06efb22b.png

Comunque il servizio Amazon potrebbe essere una buona soluzione come contenitore delle foto lavorate, devo darci un occhio, visto che il Prime lo pago già (finché non lo porteranno a 80euri, per lo meno... :marameo:)

  • Haha 1
Link to comment
  • Nikonlander Veterano

avendo utilizzato amazon drive per caricare le foto e poi ho scartato per pessimo software che non è sempre aggiornato e non sempre funzionale.

ogni volta caricavo la cartella delle foto su hdd e il software doveva automaticamente copiarlo dall'HDD non sempre va a buon fine e alla fine ho cancellato tutto e ho lasciato perdere.

vediamo poi di utilizzare amazon photos.

ho la fibra Tim da 1 Gbps collegato pc via rete con modem e sto pensando di migrare versp a 2.5 Gbps o 10 Gbps (fibra sperimentale)

ecco la mia linea

image.png.89a8139d15542d7f28e6a9be235f6489.png

Link to comment
  • Nikonlander Veterano

Scusate il malpensante... un modo come un altro per farsi gli affari degli altri... 

Il cloud è hackerabile ed il materiale sensibile non è mai al sicuro.

Io sono iscritto a prime da quando costava uno zufolo ed aveva solo la consegna rapida e gratuita.

Poi è arrivato prime music, prime video, prime foto, servizio cloud e bla bla.. tutte cose utili ma hanno aumentato il prezzo senza dare possibilità di scelta, o paghi quel che dico o lasci tutto il pacchetto.

Politica di marketing a mio avviso aggressiva che mi lascia poca fiducia anche sulla sicurezza del loro cloud.

Da settembre saranno 50 all'anno, proporzionato con i servizi video ed audio, ma a chi non interessano e vuole solo comprare su Amazon?

  • Like 2
Link to comment
  • Nikonlander Veterano
34 minuti fa, Dario Fava ha scritto:

Scusate il malpensante... un modo come un altro per farsi gli affari degli altri... 

Il cloud è hackerabile ed il materiale sensibile non è mai al sicuro.

Io sono iscritto a prime da quando costava uno zufolo ed aveva solo la consegna rapida e gratuita.

Poi è arrivato prime music, prime video, prime foto, servizio cloud e bla bla.. tutte cose utili ma hanno aumentato il prezzo senza dare possibilità di scelta, o paghi quel che dico o lasci tutto il pacchetto.

Politica di marketing a mio avviso aggressiva che mi lascia poca fiducia anche sulla sicurezza del loro cloud.

Da settembre saranno 50 all'anno, proporzionato con i servizi video ed audio, ma a chi non interessano e vuole solo comprare su Amazon?

Non sottoscrivi Prime e paghi le spese di spedizione quando è il caso. :D

Link to comment
  • Nikonlander Veterano

Non male. Come costi, salvo che quando avranno la pancia piena... alzeranno i prezzi (tipica politica amazon).

A parte questo, penso che per chi abbia il catalogo LR faccia meglio a fare tutto direttamente con Adobe.
E cmq sono un po' come Dario, i file in hd me li tengo io e faccio i miei bei back, a dirla tutta mi sento pure più sicuro.

Link to comment
  • Nikonlander Veterano

Riguardo la politica aggressiva dei prezzi... io ho l'abbonamento Prime da circa 7 anni, ed è il primo aumento che si è verificato. Ok che in % è elevato, ma per un sacco di tempo è stato decisamente competitivo a meno di 35€/anno.

Link to comment
  • Nikonlander Veterano
37 minuti fa, Gabriele Castelli ha scritto:

Riguardo la politica aggressiva dei prezzi... io ho l'abbonamento Prime da circa 7 anni, ed è il primo aumento che si è verificato. Ok che in % è elevato, ma per un sacco di tempo è stato decisamente competitivo a meno di 35€/anno.

Non ricordo con precisione quanto costasse prima ma era intorno alla 20ina solo per il servizio prime, ovvero spedizione gratuita con arrivo il giorno dopo.

Questo per me è fondamentale, secondo me sarebbe più corretto dare la possibilità di scegliere alla gente con un paio di pacchetti.

Resta il fatto che il prezzo per i servizi offerti è assolutamente conveniente.

Io uso dispositivi alexa e senza prime music non ascolti nulla (a meno che non si abbia spotify o Apple Music) ma è il prime video che ha un sacco di contenuti, solo quello lì vale tutti.

Pero basta crescere 😄

  • Haha 1
Link to comment
  • Administrator
Il 10/8/2022 at 16:42, M&M ha scritto:

Appunto. E a me va di lusso da quando sono sul Satellite di Eolo. Altrimenti con l'xdsl di Tim andava ad 1/8 di adesso :

681167645_Immagine2022-08-10164130.thumb.jpg.a20177fc23bd2ffc64c8edfc54d3199c.jpg

 

stamattina per dare due file da 130 mega a Max ho perso un quarto d'ora .... altro che backup !

Buongiorno

zza.JPG.e1c7f37991e90e46589b6d962c1bf709.JPG

  • Like 1
Link to comment
  • Nikonlander Veterano

Sono un po' alti i ping, io che non ho la fibra al modem (FTTH) ma FTTC ho i ping a 1/3

Link to comment
  • Administrator
44 minuti fa, Massimo Vignoli ha scritto:

Eccolo qua! 
E poi dicono che al Nord ci sono le infrastrutture migliori!

Da me la fibra è ferma davanti al cancello. Da aprile ... quando si degneranno di fare gli allacciamenti mi cablerò casa.

  • Haha 1
Link to comment
  • Nikonlander Veterano

Si ok il wifi, ma il provider fornisce traffico illimitato da cellulare?

E se è una ADSL wifi poi c'è il tappo quando arriva alla linea di terra, di solito.

Link to comment
  • Administrator
6 minuti fa, Massimo Vignoli ha scritto:

Io eviterei anche di trasformarla in una gara a chi ce l’ha più…. Veloce.
Il punto qui è l’uso di un servizio economico come quello di Amazon per far un back up on cloud delle nostre foto. Qualcuno di voi superdotati che lo fa?!?!?

Infatti.
Io ho evidenziato solo come, non avendo una banda veloce, mi è assolutamente impossibile - anche volendo - usufruire di qualsiasi servizio di rete, compreso questo per cui sono pure abbonato da quando esiste.
Qualche volta faccio pure fatica a guardare un film da Amazon Prime ...
Per cui ho due NAS x 64 TB.

  • Haha 1
Link to comment
  • Nikonlander

Non era ovviamente una gara ma la mia testimonianza dello stato fibra con differenza se connesso via erhernet o wifi 

non uso il servizio di Amazon ed in generale cloud solo per file che so dover/poter accedere al bisogno ovunque; per i backup eventualmente prima criptò, ma in generale preferisco ancora il metodo fisico locale.  Preferisco comunque sistemi che permettano interazione diretta dal sistema ( cloud disk) ed in questo senso Amazon ha fatto un passo indietro. Comunque ovvio che abbassandosi i prezzi ed avendo banda il cloud diventa sempre più interessante anche se in generale mi piacerebbe essere profilato il meno possibile ( ma questa è una mia personale battaglia contro i mulini a vento …)

Link to comment
  • Nikonlander Veterano
3 ore fa, Massimo Vignoli ha scritto:

Io eviterei anche di trasformarla in una gara a chi ce l’ha più…. Veloce.
Il punto qui è l’uso di un servizio economico come quello di Amazon per far un back up on cloud delle nostre foto. Qualcuno di voi superdotati che lo fa?!?!?

Non uso quel servizio. Ma ho 22 tera di dischi di back-up. Comunque avevo pensato di usufruirne prima o poi, a patto che mi diano la possibilità di organizzare il lavoro in cartelle e sottocartelle. Organizzare un archivio vero insomma. Poi sarà da vedere se il costo contenuto rimarrà tale e se tale costo contenuto (come è stato fatto notare) non sia invece indicativo di scarsa affidabilità (e sicurezza).

Link to comment
  • Nikonlander Veterano
1 ora fa, effe ha scritto:

Non uso quel servizio. Ma ho 22 tera di dischi di back-up. Comunque avevo pensato di usufruirne prima o poi, a patto che mi diano la possibilità di organizzare il lavoro in cartelle e sottocartelle. Organizzare un archivio vero insomma. Poi sarà da vedere se il costo contenuto rimarrà tale e se tale costo contenuto (come è stato fatto notare) non sia invece indicativo di scarsa affidabilità (e sicurezza).

Secondo me, visto che tutti i dispositivi ci ascoltano, non so se vi è mai capitato di pronunciare un prodotto e trovarselo nelle pubblicità, soprattutto i dispositivi Alexa che hanno sempre il microfono acceso, ma poco cambia anche per i cellulari che volendo si può attivare senza accendere il pallino che indica il funzionamento attivo, questa trovata è una delle tante per farsi gli affari degli altri, qualcuno di certo ha accesso a quei server, che si per fornire proposte commerciali mirate o per entrare nella vita degli altri od anche valutare il tenore di vita poco cambia, addio privacy ... ma probabilmente sarò io un poco paranoico.

  • Haha 2
Link to comment
  • Nikonlander Veterano
1 ora fa, Dario Fava ha scritto:

Secondo me, visto che tutti i dispositivi ci ascoltano, non so se vi è mai capitato di pronunciare un prodotto e trovarselo nelle pubblicità, soprattutto i dispositivi Alexa che hanno sempre il microfono acceso, ma poco cambia anche per i cellulari che volendo si può attivare senza accendere il pallino che indica il funzionamento attivo, questa trovata è una delle tante per farsi gli affari degli altri, qualcuno di certo ha accesso a quei server, che si per fornire proposte commerciali mirate o per entrare nella vita degli altri od anche valutare il tenore di vita poco cambia, addio privacy ... ma probabilmente sarò io un poco paranoico.

Ho Alexa e neanche io mi fido. Ho notato comunque un collegamento con la lista della spesa su Amazon. Inquietante.
Parla anche in corsivioeee , impara in fretta. Ancora più inquietante.:S

  • Like 1
Link to comment
  • Nikonlander Veterano

Uso il servizio di Amazon da circa due anni e mi trovo bene. Lo considero una sicurezza in più, non alternativa ai dischi di back up.

  • Like 1
Link to comment

Guest
Add a comment...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Create New...