Jump to content

Sant'Efisio 2022 e la praticità del 24-200


PiermarioPilloni

581 views

Dai primo al 4 maggio si svolge la Sagra di Sant'Efisio, quest'anno giunta alla 366° edizione, dopo due anni di sospensione causa Covid...sono stato incaricato di fare delle fotografie, allo scopo di permettere ai colleghi che col loro impegno hanno reso possibile lo svolgimento della manifestazione di avere dei ricordi. Mi ero portato uno zainetto con diverse ottiche, ma alla fine trovandomi spesso in mezzo alla ressa ho fatto tutto col 24-200, che si è rivelato di una grande praticità per occasioni simili. Metto un pò di foto sperando che vi piacciano, critiche e commenti saranno graditi...

PmP57833.thumb.jpg.13adbe01a37b07bee26bf2309558cc36.jpgPmP57908.thumb.jpg.2ec02a820f834adac8e507e238c5f056.jpgPmP57920.thumb.jpg.db647290e1a08a8f507fd54304a95e71.jpgPmP57923.thumb.jpg.c34f6c4a437d09866cf4ea34ee5ec43c.jpgPmP57933.thumb.jpg.f30bbe5955f692bd43ea9f42984053d1.jpgPmP57934.thumb.jpg.af2edfcdeaaef4d774f09e7c9b3dcfe2.jpgPmP57935.thumb.jpg.a4c1ed2e4614d2a802055f1587a86fd6.jpgPmP57944.thumb.jpg.82a333d4038437c6dd91b7d398794fa8.jpgPmP57945.thumb.jpg.13e9d02c558633a279622f4566d7f5a2.jpgPmP57953.thumb.jpg.1089d4af8d24217b35275ce52abc4a44.jpgPmP57954.thumb.jpg.e145e42c957ca3bf47e6f710a8c6e219.jpgPmP57956.thumb.jpg.79b885665735eb4ef204e25021a7794f.jpgPmP57957.thumb.jpg.8cfd084854038a140da18f87c7bca8e6.jpgPmP57965.thumb.jpg.2e89bc7a70b1a71e7bddcbfd2a4d6d93.jpgPmP57967.thumb.jpg.04459a232a756dacc97a566a976f7cd8.jpg

PmP57983.thumb.jpg.841e7353c39881cfcd539de191ed82ad.jpg

 

Edited by PiermarioPilloni

  • Like 6
  • Haha 1

43 Comments


Recommended Comments



  • Nikonlander

Il 24 200 con la sua praticità, ma sopra tutto qualità,  penso sia un'ottica molto indicata per queste occasioni. Belle foto, mi piace molto la prima, avrei preferito però anche qualche classico scatto a "sa ramadura" un po più ampio rispetto a quelli messi.

L'orario della sagra purtroppo non è dei migliori, quindi anche con altre lenti non è che si possano fare miracoli a parte forse degli sfocati particolare con lenti di maggior apertura; per questo ritengo che la lente da te usata sia stata la miglior scelta, .... e poi vuoi mettere nella stessa immagine poter passare dal primo piano al grandangolo :-).

 

Link to comment
  • Nikonlander Veterano

Bella la sagra, ma faticosa. Bello anche il 24-200, diciamo che in casi simili è molto utile, l'alternativa sarebbero due corpi con due lenti diverse. Il risultato mi pare ottimo e considero che muoversi leggeri sotto il sole sia l'ideale. Ottima scelta e bel lavoro :)

Link to comment
  • Nikonlander
5 minuti fa, Antonio Biggio ha scritto:

e poi vuoi mettere nella stessa immagine poter passare dal primo piano al grandangolo :-)

esatto, he delle sequenze dove inquadravo da lontano in posizione tele e man mano che i soggetti si avvicinavano allargavo l'inquadratura...ma poi la resa c'è, anche nei primi piani alle focali maggiori come nella prima foto che ho postato. Ho circa 450 foto da sistemare, temevo di farne anche molte di più

Link to comment
  • Nikonlander
3 minuti fa, effe ha scritto:

Bella la sagra, ma faticosa. Bello anche il 24-200, diciamo che in casi simili è molto utile, l'alternativa sarebbero due corpi con due lenti diverse. Il risultato mi pare ottimo e considero che muoversi leggeri sotto il sole sia l'ideale. Ottima scelta e bel lavoro :)

Ti ringrazio, alla fine sono rimasto oltre sette ore in piedi parte fermo parte girando da una parte all'altra e confermo, è faticoso....ma ne vale la pena. Ripensandoci, mi manca una bella immagine del Municipio ripreso col selciato coperto dai fiori de Sa Ramadura, ma avrei dovuto spostarmi e perdere la posizione...un altra volta la farò

  • Haha 1
Link to comment
  • Nikonlander

per la cronaca, Z6II, messa a fuoco con wide area e riconoscimento volto/occhio, a parte un paio di eccezioni ha lavorato bene

 

Edited by PiermarioPilloni
Link to comment
  • Redazione

Molte foto a comporre un bel reportage. Hai lavorato bene, bravo!
ricordo i tuoi dubbi con il flash: racconti?

Link to comment
  • Nikonlander

diciamo che mi sono rimasti dei dubbi...il lavoro è venuto discretamente, i flash Nikon (ho usato il SB901 senza problemi) funzionano bene, però manca un indicatore dello stato di carica delle batterie, a un certo punto le ho sostituite anche se la spia rossa di pronto flash si accendeva e poi a casa ho visto che risultavano completamente scariche, nel caricabatterie. Magari sfugge qualcosa a me, bisogna impratichirsi, non è un genere che pratico spesso....però è andata bene, sono contento, sia della macchina che dell'ottica. Certo, con la Z9 mi sarei sentito sicuramente più tranquillo...

 

Link to comment
  • Nikonlander

un errore che ho commesso, è stato dimenticare di modificare, nelle impostazioni auto iso, il tempo minimo di scatto...ho lasciato la mia impostazione usuale, auto con un meno, che va bene per soggetti fermi ma non per quelli in movimento, infatti alcune foto sono mosse....non sò ancora se sarà possibile fare altrettanto il 4 sera, in occasione del rientro del Santo, occasione per certi versi ancora più bella, più intima, ma fotograficamente più difficile, tutta al buio

Link to comment
  • Administrator
2 ore fa, PiermarioPilloni ha scritto:

un errore che ho commesso, è stato dimenticare di modificare, nelle impostazioni auto iso, il tempo minimo di scatto...ho lasciato la mia impostazione usuale, auto con un meno, che va bene per soggetti fermi ma non per quelli in movimento, infatti alcune foto sono mosse....non sò ancora se sarà possibile fare altrettanto il 4 sera, in occasione del rientro del Santo, occasione per certi versi ancora più bella, più intima, ma fotograficamente più difficile, tutta al buio

Se vuoi un consiglio per evitare di ritrovarti in crisi usando ISO Auto, invece che utilizzarlo in A, come avrai fatto, usalo in S oppure, ancora meglio (per me), in M: dove avrai nel primo caso il diretto controllo del tempo di otturazione, nel secondo, della coppia tempi/diaframma, lavorando esclusivamente sulla escursione degli ISO 

Dei quali ISO, bisogna imparare a non spaventarsi

  • Like 1
  • Haha 1
Link to comment
  • Administrator

Il Nikkor 24-200 probabilmente corona il sogno di chi comprava la reflex ad obiettivi intercambiabili insieme ad un obiettivo solo che restava figlio unico per sempre.
Perché almeno questo ha qualità adeguate per farci (quasi) tutto senza doversene mai pentire !

Link to comment
  • Nikonlander
7 ore fa, Max Aquila ha scritto:

Se vuoi un consiglio per evitare di ritrovarti in crisi usando ISO Auto, invece che utilizzarlo in A, come avrai fatto, usalo in S oppure, ancora meglio (per me), in M: dove avrai nel primo caso il diretto controllo del tempo di otturazione, nel secondo, della coppia tempi/diaframma, lavorando esclusivamente sulla escursione degli ISO 

Dei quali ISO, bisogna imparare a non spaventarsi

si, hai ragione, la prossima volta proverò in M....mi ha frenato dal farlo il fatto che a flash acceso gli iso non vanno oltre 400 anche in automatismo, ma con la luce che c'era sarebbe bastato

Link to comment
  • Redazione

Una bel reportage, ricco di foto interessanti.  La scelta del 24-200 è stata ottima, costumi fantastici, specie quelli femminili.

  • Haha 1
Link to comment
  • Nikonlander

grazie a tutti per i commenti e gli apprezzamenti. Domani si replica, però il clou dell'evento è a tarda sera, al buio o meglio con l'illuminazione pubblica solita di tutti i giorni. Per aumentare le difficoltà, dovrei essere in divisa e con lo scooter, perciò dovrò cercare di essere un pò più discreto e non mettermi troppo in evidenza, per le foto ai colleghi va bene ugualmente, per quelle della manifestazione un pò meno...vediamo cosa riesco a cavarne. Viste le ben differenti condizioni di luce, pensavo di lasciare a casa il 24-200 e portare il 40mm f2 che sarà l'ottica principale e il 24/70 f4...rinuncio a parecchi millimetri a vantaggio della maggiore luminosità. Magari porterei anche il 85mm f1,8 per qualche ritratto ma sono indeciso. Consigli e suggerimenti?

Link to comment
  • Nikonlander

Complimenti bellissimo reportage di una vita che dovrebbe tornare alla normalità 

Stare in piedi tutte quelle ore deve essere stato molto impegnativo tenendo alta la concentrazione 

Complimenti ancora

Link to comment
  • Nikonlander

Io penso di non poterti dare consigli , ma se dovessi fare il reportage io mi porterei il 24-70 

Buona sfida 

Edited by Alessandro P.
Link to comment
  • Redazione
10 minuti fa, PiermarioPilloni ha scritto:

grazie...domani sera portereste il 24-200 o il 24-70?

 

Se temi il buio ti serve l’ottica luminosa, anche se non ti consentirà di fare tutte le foto che potresti fare con quella versatile.

Link to comment
  • Administrator
7 ore fa, PiermarioPilloni ha scritto:

grazie a tutti per i commenti e gli apprezzamenti. Domani si replica, però il clou dell'evento è a tarda sera, al buio o meglio con l'illuminazione pubblica solita di tutti i giorni. Per aumentare le difficoltà, dovrei essere in divisa e con lo scooter, perciò dovrò cercare di essere un pò più discreto e non mettermi troppo in evidenza, per le foto ai colleghi va bene ugualmente, per quelle della manifestazione un pò meno...vediamo cosa riesco a cavarne. Viste le ben differenti condizioni di luce, pensavo di lasciare a casa il 24-200 e portare il 40mm f2 che sarà l'ottica principale e il 24/70 f4...rinuncio a parecchi millimetri a vantaggio della maggiore luminosità. Magari porterei anche il 85mm f1,8 per qualche ritratto ma sono indeciso. Consigli e suggerimenti?

Dici cose che sono un po' agli antipodi:

Sera e illuminazione pubblica = dominanti cromatiche terribili !

Il fatto che dovrai stare più a distanza depone a favore del 24-200.

Meglio sarebbe un 70-200/2,8 per non arrivare a ISO da palazzetto dello sport.

Ma certamente senza flash, perché è impensabile usarlo a distanza, a tutta potenza, abbagliando i partecipanti ed il pubblico, che dopo i primi cinque scatti ti...... ..... ...

Sicuramente meglio la coppia 40/2 ed 85/1,8 che ti obbligherebbero però ad avvicinarti fino a due, tre metri dai soggetti.... (Quindi contro i tuoi intenti dichiarati prima) ed a scattare in luce disponibile, anche senza flash, dopo aver accuratamente bilanciato il bianco (portati un foglio A4 piegato in tasca) in modo di PREmisurazione.

Eventualmente scatta in monocromatico, se il bilancio di luce penda disperatamente verso il giallo.

Cercando di creare contrasto luminoso, come si dovrebbe sempre fare in situazioni simili in bn 

Buon divertimento...

Link to comment
  • Nikonlander

Sto pensando che un grandangolo abbastanza luminoso farebbe comodo...il massimo sarebbe un 24 f1,8 ma anche il 28mm f2,8 per quello che costa...sono tentato

  • Haha 1
Link to comment

Guest
Add a comment...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Create New...