Jump to content

Roby c

  • entries
    73
  • comments
    688
  • views
    5,371

Pont Boset, la Madison County Italiana


Roby C

624 views

 Share

Point Boset è un comune suff. piccolo.. or ora ha 174 abitanti, certo durante l'estate la popolazione aumenta e non di poco ma sono turisti, al sopraggiungere dell'inverno.. se ne vanno e magari pure prima, l'area del comune tecnicamente è di 33 Km quadrati, ma non vi avevo detto che è posto in Montagna.. con un torrente un pochino impetuoso in mezzo..l'Ayasse.. è situato nella valle di Champocher circa alla metà, la valle è lunga una quindicina di chilometri ed è alla sinistra orografica venendo da Bard verso Aosta, ma tutto questo vi chiederete a cosa porta? ma porta ai ponti..   vi ricordate il nostro ex reporter un pochino attempato? parlo di Clint.. che con la sua Nikon F fotografa i Ponti di Madison County.. però laggiù la lingua era il mericano, roba simile all'inglese, quì è il Patois, molto musicale simile al francese..  ma tanto non la capisco lo stesso.. per fortuna mia, la parlano solo i vecchi del posto.

Ebbene, ma anche noi abbiamo cose simili.. a Pont Bosset si trovano: Gouglet, Ronchas, Frontiere, Ratus, vaseras, Frassineye per ultimo Savin.. cosa sono? ma i nomi dei loro ponti..   ora, trovare a casa nostra un paese piccolo.. con sette ponti non credo sia una cosa facile facile..

Questa mattina alzato di buon'ora.. ho portato la Zetina a prendere un pò d'aria.. partiti io e mia moglie, il cielo sopra di noi era sul coperto andante, il meteo per la Val D'Aosta prometteva bene..  passata Ivrea ci si addentra , e si incomincia a vedere una minor nuvolaglia..  ho sbagliato l'uscita, al posto di San Martin, sono uscito a Verres, tornato indietro di pochi chilometri alla destra vedo l'ingresso della val Champocher, dopo altri otto chilometri in salita con strade non esattamente larghe, si arriva.. ma ora parleranno le immagini..

 

1649943959__Z5H5652-rid.thumb.jpg.58de146bd57dd051b8276f1d9d2ffc86.jpg

Iniziando la salita ci si lascia alle spalle l'imponente Fortezza di Bard, distrutta da Napoleone Bonaparte quando invase il nostro paese..  ma non fu una cosa rapida, il forte resistette.. per diverso tempo

249302762__Z5H5653-rid.thumb.jpg.d7248d9bec2fcbd1f046554e7c4555a7.jpg

La nuvolaglia che avevano sopra la testa..

1836058480__Z5H5657-rid.thumb.jpg.399873a052c562495844133412f8c61e.jpg

Si entra nel paese, purtroppo poco dopo capii che ero, almeno per me.. dalla parte sbagliata..

1304341621__Z5H5656-rid.thumb.jpg.f516ab020e08c6be224cfb36677a5942.jpg

Tutto il percorso pedonale con tanti bellissimi fiori..

514955512__Z5H5659-rid.thumb.jpg.9dfa49b9bcf8e8a944cc80a01d99f430.jpg

Una sorpresa..   ricci di castagne...  bellissimi..

771689168__Z5H5660-rid.thumb.jpg.0d3f6b3cbf96ad63666592ed72e84546.jpg

Guardando poco dopo il bosco con i castagni alla mia destra, intravedo il primo ponte.. e proseguiamo, 

2037007887__Z5H5662-rid.thumb.jpg.76fd3cf90f0050c7c39cfdf18332c54d.jpg

Ed ecco il palazzo del comune e visto il numero degl'abitanti, ospita anche l'ufficio postale..

627986935__Z5H5663-rid.thumb.jpg.32e2d79be1370aecfbc997f71a78536f.jpg

Ora la mappa con il percorso per poter ammirare io ponti, purtroppo non era una cosa fattibile per me, la lunghezza del percorso mi bloccava.. che fare? chiedo e mi spiegano di entrare con la mia vettura alla fine del paese, più a monte..

1809067820__Z5H5666-rid.thumb.jpg.f67a90c9576ca4f7443e383c7b0fac1c.jpg

Tornado indietro a piedi incrociamo una bellissima fontana..

361000711__Z5H5668-rid.thumb.jpg.6a92332f27bdddfd448b6d4ad4213a2a.jpg

Altra piccola e nera sorpresa..  non ci crederete lo sò purtroppo, ma il Mao mi ha chiamato.. ovviamente in Patois Micesco, e mi ha chiesto quando Silvio andrà a fotografarli, sono in diversi e lo aspetterebbero tutti contenti, ho risposto loro che metterò una buona parola..

1944267616__Z5H5669-rid.thumb.jpg.f653887aa1e704f61ccd2ada1970180c.jpg

vi sono una miriade di scale che scendono lungo la costa del paese, situato sulle pendici della montagna; ma..  magari scendere.. ma poi a salire come potre fare?.. abbandonato l'idea..

1481567295__Z5H5670-rid.thumb.jpg.8c7f1609a3065a2d5f79cfb3d71e537b.jpg

Le case sono così vicine una con l'altra, che i loro tetti proteggono in gran parte quando piove..

800558751__Z5H5671-rid.thumb.jpg.324cc6228f639b5553f6d4cd70b58156.jpg

368783217__Z5H5673-rid.thumb.jpg.1b7d5665abf8c93c3baf495966531222.jpg

1638083823__Z5H5674-rid.thumb.jpg.dc076bfca13c9ff1751d6091e96af2d6.jpg

Tre scorci del paesino..

552867946__Z5H5679-rid.thumb.jpg.8a5764fb134aee0affbb78a533498e02.jpg

Ed eccoci al primo ponte in pietra, sotto ora scorre il torrente Ayasse

119386627__Z5H5680-rid.thumb.jpg.3c5789a7c51a498a774e22357b043e9f.jpg

Una serie di viste dai due lati con alcuni particolari

1697552479__Z5H5681-rid.thumb.jpg.2511f2544fcbcc120beaee8f91866ad5.jpg

1943309177__Z5H5682-rid.thumb.jpg.308eb588d86d83e49bcb7f3f4243cc64.jpg

223899104__Z5H5684-rid.thumb.jpg.3526688abde5150ed6703fbce93191c7.jpg

591585874__Z5H5685-rid.thumb.jpg.9f9422d2044951cea1ed93ab2d76ab72.jpg

E impressionante vedere l'acqua nel tempo come ha sagomato la pietra..  a prenderla in mano pare inconsistente..  ti scappa, mentre la pietra.. è per solida e dura.. ma con il tempo..

1795871286__Z5H5686-rid.thumb.jpg.6df396c376bc5c6703690f9331d2b042.jpg

Ed ecco il secondo ponte.. con due arcate questo.

1440420594__Z5H5689-rid.thumb.jpg.41d22d82c88a98bc6fb134d3c2597fa9.jpg

Ecco il bacino formatesi sotto..

118093116__Z5H5691-rid.thumb.jpg.70b51356b52851772782322bf755597d.jpg

399926017__Z5H5695-rid.thumb.jpg.4fe49f5cf36e7928129f8720331f1538.jpg

Ancora due viste..

1202187423__Z5H5699-rid.thumb.jpg.15abc48edfc4e48a75cd4340138c30fb.jpg

Siamo al terzo ponte... purtroppo la strada è molto stretta, sono uscito al volo dalla vettura e, parcheggi.. non erano presenti..

1226794952__Z5H5700-rid.thumb.jpg.26c1940eaba5d87aac2c82bbd4d53c9b.jpg

E siamo arrivati al quarto ed ultimo, almeno per me..  il resto a piedi non era nelle mie possibilità, chiedo scusa ma non posso farci nulla..

1152123573__Z5H5701-rid.thumb.jpg.e5ff86ace6dbc297f3058c53f3ccf3c3.jpg

Vedere questi specchi d'acqua..  mi viene da pensare ad una cosa..  conosco un Nikonlander che fà anche immersioni in acqua dolce, anche in laghi di montagna.. magari potrebbe trovare della fauna ittica particolare..  vedremo di avvisarlo..  " questo Nikonlander " si immagino che alcuni di Voi sappiano chi..   è...

1816384764__Z5H5702-rid.thumb.jpg.df7363f72087d2bb91a4f690a1b4f427.jpg

822535517__Z5H5703-rid.thumb.jpg.5100f9f9cfe9e5ec50afa4aa5a3f7bee.jpg

I segni su queste rocce sono.. fantastici..   a mio vedere..

1443184344__Z5H5704-rid.thumb.jpg.894830261573a4b7d8e8ef25afacf878.jpg

A vederli così ondulati.. paiono fiumi d'acqua..

778800073__Z5H5705-rid.thumb.jpg.41c433ae84ab98f0d7aaa453acb521d9.jpg

Non ho potuto avvicinarmi di più..

272094605__Z5H5711-rid.thumb.jpg.9f2d761753ab5b350cf191edb6053107.jpg

Il laghetto a valle del ponte..

262174499__Z5H5712-rid.thumb.jpg.d0822d4159993af0c4f2f33209c03083.jpg

Un particolare dello sfondo..  ora, sempre il nostro " Amico " di cui abbiamo accennato poco fà.. magari, potrebbe finire la mia opera, con i tre mancanti..  e fare altri scatti con " altri " punti di vista.. diamine.. è bravissimo.. e chissà cosa potrebbe trovare quà sotto..  

Ho finito la tiritera..  ringrazio tutti quanti sono riusciti tra uno sbadiglio e l'altro.. a seguire quanto ho scritto..  però...

944787012__Z5H5713-rid.thumb.jpg.310d8a2673e9959763e6eb5a569c5ed8.jpg

Non è possibile lasciare la Val D'Aosta senza portarsi a casa il famosissimo Lardo di Arnad ed anche il loro spettacolare Formaggio...

 

Buona notte a tutti..  Dimenticavo...  ovviamente.. Zeta 50...   e 16-50..  

 


 

 


 

 

 

  • Like 8
  • Thanks 3
 Share

12 Comments


Recommended Comments

  • Nikonlander Veterano

Grande Roby, una bella scoperta questo “lato” di Pontboset ( ammetto l’ignoranza ); ci passavo , quando si poteva , per andare a Champorcher a sciare !!!

Seguirò le prossime puntate per gli altri ponti, i laghetti e i gatti 😜.

Link to comment
  • Administrator

Se non fosse per i gatti che adoro, potrei già avere l'acquolina per il lardo. Ma soprattutto (appunto) i ponti!

Valgono i due mila km che mi separano dalla Val d'Aosta.

Bravo Roby, come sempre quando, frustato a sangue, ci fai vedere come passi il tuo (poco) tempo libero.

Posti bellissimi e tu con la tua Z50 in totale simbiosi.

Link to comment
  • Nikonlander Veterano

Grazie a tutti e due..    ma le cose starebbero un pochino differenti..   non è che mi dobbiate frustare a sangue..  è che purtroppo il tempo è quel che è..  ma quando posso sono contento di scappare.. almeno per qualche ora.. e per il Lardo  vedo di provvedere...  come possibile..

Umberto..  mica si può sapere tutto..  andavi per sciare, non per fare ricerche.. pensa che due chilometri scarsi più sopra vi e un ex mulino con segheria.. ormai diventato altro..

  • Like 1
Link to comment
  • Nikonlander Veterano

Ma è un posto bellissimo Roby. In autunno con i castagni che diventano rossi dev'essere una meraviglia. Bel racconto e assomiglia davvero a Madison County, anche l'acero come il castagno colora molto il paesaggio, mi piace. E mi piace anche la documentazione fotografica che rende molto bene, belle immagini e bei colori nonostante il cielo nuvoloso. Diciamo che la Z50 non soffre troppo la scarsità di luce.  Non fa niente se non sei riuscito a farteli tutti i ponti, non mi sembra il caso di affaticarsi troppo e poi, in fondo, sei lì per trascorrere qualche giorno di riposo e portare a casa qualche bella foto, senza strafare. :)

Link to comment
  • Redazione

Bravo Roby, finalmente torni a scrivere.

Bel reportage, pure io sono passato spesso lì vicino (parco Avic) senza saperne nulla!

Link to comment
  • Nikonlander Veterano
1 ora fa, Massimo Vignoli ha scritto:

Bravo Roby, finalmente torni a scrivere.

Bel reportage, pure io sono passato spesso lì vicino (parco Avic) senza saperne nulla!

Grazie Massimo, pensa che sono mesi.. che complottavo per andarci.. il parco Avic è stato visitato da me nel 2014....   mi pare con la Nikon V 1 e il 16-85..     poi, se fosse per me.. scriverei di più, il che comporterebbe il girare un pochino di più.. ma.. altre cose mi frenano..  

Link to comment
  • Redazione

Bravo Roby, bel reportage, belle foto di scorci interessanti. Un giro che farei volentieri anch'io, non solo per fare foto, son sicuro piacerebbe anche al resto della famiglia.

PS Il Gattino nero  è tenerissimo coi suoi occhioni tondi. 

Link to comment
  • Nikonlander Veterano

Guarda che ti vuole parlare... e allora vai...  dai non te ne pentirai..  se poi porti anche il tuo, magari nasce una nuova " gattoamicizia "..

Link to comment
  • Nikonlander Veterano
1 ora fa, Roby C ha scritto:

Grazie Massimo, pensa che sono mesi.. che complottavo per andarci.. il parco Avic è stato visitato da me nel 2014....   mi pare con la Nikon V 1 e il 16-85..     poi, se fosse per me.. scriverei di più, il che comporterebbe il girare un pochino di più.. ma.. altre cose mi frenano..  

Scusa Massimo.. per onor di cronaca..  passato da quelle parti, ma il parco non è mai stato visto da me, sin'ora..

Link to comment
  • Nikonlander Veterano
Il 19/8/2021 at 23:11, bimatic ha scritto:

Grande Roby, una bella scoperta questo “lato” di Pontboset ( ammetto l’ignoranza ); ci passavo , quando si poteva , per andare a Champorcher a sciare !!!

Seguirò le prossime puntate per gli altri ponti, i laghetti e i gatti 😜.

Ciao bimatic, mettiti il cuore in pace..  ho appena scoperto che a 700 metri dal posto dove ho fatto la mia ricarica di Fontina e Lardo.. vi era un' altro gioiellino..  questa volta sulla Dora, ma sarà mia attenzione la prossima volta che passo.. ora la foto ricavata da google maps..

1170363980_pontesulladora-1.thumb.jpg.5e9cd10ef711dc8442b163aa42939244.jpg

se mi fossi allargato come ricerca un pelino..  lo avrei aggiunto, ma sarà per la prossima volta, questa è l'idea..

Link to comment
  • Nikonlander

bel report! posti veramente belli che non conoscevo,magari un giorno riuscirò a visitrali pure io.grazie ancora!

 

Link to comment
  • Nikonlander Veterano

Bel reportage, Roby!

Quelle bellissime rocce striate lungo il fiume meritavano solo loro di soffermarsi un paio d'ore per degli scatti inconsueti ed interessanti. Ma forse non è così agevole percorrerle...

 

Link to comment
Guest
Add a comment...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Create New...