Jump to content

Ciao !

Nei commenti, dimmi quanto disgusto provi per la mia proposta qui :

 

 

M&M M&M

About this blog

Blog in cui si parla di cose di natura e di divulgazione, non solo in relazione  alla fotografia. Natura di oggi e di ieri, verità e bugie e tanto altro

Entries in this blog

Perchè le zebre non hanno l'ulcera (e noi invece sì)?

L'idea di scrivere questo blog mi è venuta dopo aver letto quello di Mauro Maratta sull'ammazzarsi di lavoro.    Robert M. Sapolski è un professore universitario alla Stanford University (USA), è un biologo specializzato nelle neuroscienze.     Ha passato buona parte della sua vita  "lavorativa"  in Africa a studiare il comportamento dei Babbuini  e il resto in laboratorio a investigare le relazioni tra l'attività del cervello, degli ormoni e il comportamento nell

Silvio Renesto

Silvio Renesto in [personale]

Il Gatto che si è Addomesticato da Solo.

Il Cane è stato quasi certamente il primo animale addomesticato dall'Uomo, lo dice la Paleontologia e lo conferma la Genetica.  20.000 anni fa, durante l'ultimo massimo glaciale, l'Uomo, ancora solo cacciatore/raccoglitore, aveva a che fare con il Lupo,  a volte avversario temibile ma al tempo stesso onorato. In più parti del mondo indipendentemente, in quei tempi antichissimi, l'uomo ha addomesticato una specie di Lupo oggi estinta (lo dice la Genetica), specie da cui discendono sia il Cane

Jack Horner e il Dino-pollo.

Che ne direste di andare dal macellaio, o al supermercato e trovare una freschissima ala di ... Dinosauro, no di Pollo, no... insomma di... una  cosa a metà? Tranquilli, non è possibile, almeno per ora.  Ma qualcuno ci ha realmente provato, a riportare in vita i Dinosauri, ma non alla Jurassic Park, con il DNA fossile, in un modo ancora più insolito, ma per ora lascio la suspence. Questo qualcuno è Jack Horner. Jack Horner, classe 1946 è un paleontologo americano piut

I Dinosauri al cinema (e nei "documentari"), prima puntata.

A lezione, se  l'argomento si presta, cerco sempre di alleggerire le ore inserendo divagazioni sul tema, in modo da far respirare un po' gli studenti, facendoli comunque riflettere. Come potete immaginare, i Dinosauri sono l'argomento top (finchè non si accorgono che non sono così facili da studiare  ) e una chiacchierata sulle ricostruzioni al cinema e nei "documentari" (le virgolette sono d'obbligo, vedremo perchè) è sempre gradita. Sperando di far cosa gradita anche a voi, ecco una

Il Dinosauro di Milano, parte seconda.

Nel precedente blog: avevo accennato alla nuova ricostruzione in dimensioni reali del Saltriovenator, un grosso Dinosauro carnivoro ritrovato in quel di Saltrio (alto Varesotto). Oggi finalmente sono riuscito ad andarlo a vedere e, dato che avevo con me la Nikon Z fc, posso raccontarvi  qualcosa su questo modello, con tanto di immagini  . Eccolo qui, di fianco al Museo di Storia Naturale. Del making of e del Backstage trovate tutto nel video dewl blog precedente; qui vorrei

[news] Un nuovo Dinosauro in giro per Milano!

Più che un blog, un avviso, soprattutto per i Milanesi. Il team del Museo di Storia Naturale di Milano sotto la direzione del collega paleontologo Cristiano dal Sasso che lì lavora, ha inaugurato ieri la ricostruzione il più accurata possibile di come doveva apparire da vivo  del Saltriosauro, il primo (per ora) Dinosauro Carnivoro ... lumbard (viene appunto da Saltrio). Lo troverete in agguato in una  aiuola  laterale al Museo  . Purtroppo ho dovuto saltare l'inaugurazione se no ci scapp

Il Naturalista sarcastico: Era una Volpe e adesso è un Cane.

Con questo blog mi piacerebbe iniziare una serie di interventi, molto rarefatti, uno ogni tanto, ma tantissimo, per raccontare qualche storiella  con animali protagonisti, con una morale, come le favole di Esopo. Solo che non racconterò favole, ma storie vere, verissime.   L'anno dopo la mia nascita, cioè nel 1959, uno scienziato russo ebbe l'idea di provare a creare delle volpi domestiche. Attenzione non di addomesticare delle volpi, ma di selezionare una "razza" di volpi non timorosa dell

[cultura e scienza] Il mio amico ... Neandertal!

Questo blog nasce dal fatto che per me fare divulgazione non è solo un lavoro, spesso (ma non sempre) è anche  un divertimento, lavoro e hobby insieme.  Infatti al momento sto rovistando nei miei hard disk, in cerca di illustrazioni interessanti per la conferenza sull'evoluzione dell'uomo che devo fare a fine Aprile. Come sempre quando mi vengono sott'occhio le immagini dell'Uomo di Neandertal, mi ricordo di essere proprio affezionato a questo nostro cugino nemmeno troppo lontano... mi scus
×
×
  • Create New...