Jump to content

About this blog

Il mio circolo modellistico personale.

Entries in this blog

Uccelli da preda : i modelli di aerei che amo di più (terza ed ultima parte : i cigni)

Terza ed ultima parte del listone degli aerei che amo di più e di cui vorrei prima o poi fare i modelli. E' una lista più ristretta delle altre due, di aerei molto particolari, difficili, estremi. Come i cigni. Un cigno può essere bellissimo ed aggraziato, oppure no. Arrabbiato un cigno è terribile ma quando curva il collo per spulciarsi la coda è un pò goffo. Questi sono aerei difficilissimi anche sul piano modellistico.   Rudolf Nureyev, Laurence Olivier, Guido Cantelli

M&M

M&M in Modellismo

Uccelli da preda : i modelli di aerei che amo di più (seconda parte : non proprio belli ma irresistibili)

Nella prima parte di questa carrellata (che è propedeutica, di fatto anticipa la lista dei modelli che vorrei fare nella mia terza età ... modellistica) ho inserito la ristretta lista degli aerei che assolutamente adoro di più. Sono solo 8 perchè una lista assoluta non deve essere troppo popolata. C'è chi avrebbe inserito di diritto anche lo Spitfire. Si, forse, ma lo Spitfire per quanto "bello" non è mai riuscito ad affascinarmi come aereo. Troppo delicato, troppo artefatto, e anche ne

M&M

M&M in Modellismo

Uccelli da preda : i modelli di aerei che amo di più (prima parte : quelli bellissimi)

Come si sarà capito la mia indole di modesto modellista mi rende più congeniali i mezzi corazzati. Rustici, da sporcare, non necessitano di complicate mascherature per la livrea, non hanno milioni di decal, non richiedono quella disciplina, ordine e pazienza che so bene di non possedere. Ma la mia vera passione - al vero - sono gli aerei (e le navi da battaglia). Di cui ho decine di kit in scatola che attendono di essere lavorati. Quando mi sentirò pronto o quando mi viene proprio la vogl

M&M

M&M in Modellismo

Chuck Yeager adesso vola in cielo

Il Brig. Gen. (ret) Charles Chuck Yeager è morto lunedì scorso all'età di 97 anni. Si tratta probabilmente del più famoso asso dell'aviazione americana, con una lunghissima fila di record alle spalle. L'ultimo volo all'attivo nel 2012 su un F15D Aggressor da Nellis alla tenera età di 90 anni. Ma solo nel 2002 aveva fatto l'ultimo volo su un X-15  macchina supersonica da record che Yeager aveva collaudato in gioventù. nell'abitacolo del F15D Yeager nel 1962, al

M&M

M&M in Varie

[WIP] Vought Corsair F4U-4B - Academy scala 1/48

Un aereo molto particolare, nella scala che per gli aerei è quella che preferisco, la 1/48. Il giusto compromesso tra dettaglio complessivo e dimensioni di ingombro, almeno per i monomotore. Il modello è della coreana Academy. Lo stampo originale è del 1987 e questo in particolare è del 1993. L'ho preso su Ebay di recente, per 16 euro spedito a casa. Una spesa modica per un modello tutto sommato ... decente ma che è caratterizzata da plastiche piuttosto gracili, fragili almeno nei pe

M&M

M&M in WIP

[WIP] T34 - Zvezda scala 1/35

Premessa doverosa di carattere autobiografico. Politicamente corretto per me è un termine vuoto, come lo doveva essere per John Wayne. Io sono cresciuto guardando i film di John Wayne come molti miei coetanei ma io non lo rinnegherò mai. Penso a John Wayne che pilota gli F-86 in Alaska per fronteggiare la minaccia dei sovietici dalla Siberia. Che poi era lo stesso che guidava la commissione McCarthy per il cinema. Il carro russo per me è il nemico. Ho una certa simpatia per qu

M&M

M&M in WIP

[WIP] Saab Viggen - Italeri/Esci in scala 1/48

Il profilo approfondito che ho pubblicato ieri chiaramente faceva da lancio al work in progress :   perché intanto mi è arrivato il kit Italeri di cui attendo altre due copie ordinate altrove. Si tratta di un modello Esci del 1977 che ho costruito nel 1978 quando ancora stavo a Milano e compravo i modellini uscendo da scuola. Uscito di produzione con Esci, riedito da Airfix a cavallo del 2000, riproposto da Italeri in un kit che conserva lo stampo, propone le due versioni da ca

M&M

M&M in WIP

[WIP] Panzer IV Ausf. D - Tamiya 1/35

dentro una scatola di una camion cisterna Italeri pagato 10.000 lire una vita fa, ho rinvenuto un Panzer IV Ausf. D Tamiya in scala 1/35. Il modello è completo di tutto, manca di fatto solo la scatola, finita nel tempo chissà dove. é un modello della prima serie, di quelli motorizzabili di fine anni '60-anni '70, ancora nominalmente in catalogo (circa 20 euro su Amazon o Ebay) ma sostituito di fatto da una nuova versione più dettagliata con stampo nuovo, versione Auf. f.

M&M

M&M in WIP

[WIP] Merkava Mk I - Tamiya scala 1/35

Modello che ho cominciato una venticinquina di anni fa e che volevo ricostruire secondo una versione più avanzata vista su una rivista comprata in edicola. Doveva prevedere corazzature aggiuntive e trappole per razzi anticarro. Ne ho interrotto la costruzione a questo punto si vedono alcune corazzature riportate in plastica, ritagliate a mano. E qualche dettaglio non presente nel modello. adesso ho deciso di riprenderlo così come é, facendone una versione "ibrid

M&M

M&M in WIP

[WIP] MBT Russo T-80 - Firefox scala 1/35

Tre premesse doverose. Siamo ancora in fase di allenamento. Devo riprendere tutto dopo quasi 30 anni di inattività. Quindi errori e strafalcioni a go-gò, recuperi in corner e situazioni irrecuperabili per errore di sbaglio sono normali. Ho una passione viscerale per i carri russi contemporanei (dal T-62 in avanti) ma questo è probabilmente il peggior modello che ho mai visto in vita mia in scala 1/35 ma si tratta di un regalo dei miei colleghi per il mio 40° compleanno (fate

M&M

M&M in WIP

[WIP] M60 A1 Blazer - Esci 1/35

Dopo il pessimo T-80 appena finito, ho deciso di cimentarmi nel vecchio M60 A1 prodotto da Esci intorno al 1990. Si tratta di un carro M60 del IDF, caratterizzato dalle dotazioni dell'US ARMY ma con in più una corazzatura aggiuntiva ERA, secondo le necessità isdraeliane. Questo carro poi verrà ulteriormente modificato ed aggiornato nelle varie specifiche Magach fino alla creazione del carro originale per l'IDF Merkava che somma tutte le peculiarità sviluppate per la guerra in Medio Orient

M&M

M&M in WIP

[WIP] M3 Bradley - Tamiya scala 1/35

Mentre asciuga il Gepard che poi andrà in carrozzeria per la verniciatura preliminare, mi dedico ad un'altra scatola che giace dal 1995, come testimonia questa fotografia che riporta anche il prezzo. acquistato in un famoso negozio di Via Dante a Milano che costituiva il mio sfogo dal lavoro nei momenti di depressione ... chiuso da 20 anni e al suo posto c'è un negozio di abbigliamento per signore oversize. Il Bradley è il mezzo che ha sostituito il mitico M113 e che costituisce

M&M

M&M in WIP

[WIP] M1130 Stryker versione veicolo comando - Trumpeter scala 1/35

Finito praticamente del tutto il T34 abbandonato nel deserto e alle prime fasi di verniciatura il C1 Ariete, l'officina meccanica si dedica ad un altro fantastico ruotato. Si tratta della versione M1130 - Veicolo Comando dello Stryker. lo Stryker è una versione avanzata del LAV 25 che a sua volta è l'americanizzazione dello svizzero Piranha. E' un ruotato 4x8 o 8x8 leggero, in grado di essere trasportato via C130 Hercules. Il concetto su cui si basa è quello di permetter

M&M

M&M in WIP

[WIP] M1 Abrams - Tamiya 1/35

Eccolo qua il socio del M3 Bradley nelle divisioni di cavalleria USA. anche questo viene dal deposito in mansarda, acquistato nel secolo scorso (circa 1995) in previsione di questi tempi. E' un modello Tamiya classico, con cingoli in vinile morbidi e ruotismo mobile con anello di polycap. tutto ancora nel suo bel cellophane pronto pronto per essere montato. Ho quasi deciso che li farò entrambi classicamente ambientati nel deserto per il Desert Storm.

M&M

M&M in WIP

[WIP] Leopard 2A3 - ESCI-ERTL 1992 scala 1/35

Nella pausa di costruzione della FIAT-SPA AB41 e del Panzer IV Ausf. D in livrea libica, mi diverto con un vecchio kit che stava nell'armadio. Si tratta del Leopard 2A3, modello dell'esercito olandese, prodotto dalla ESCI oramai americana e sul viale del tramonto nel 1992. La scala è la solita, la mia preferita per i kit di veicoli militari, la 1/35. le decal sono solo in versione olandese, ma è un "problema" cui eventualmente si può rimediare anche perchè mi sono

M&M

M&M in WIP

[WIP] Leopard 1A1 Esercito Italiano - Tamiya 1/35

A grande richiesta (!), il prossimo modello in costruzione sarà il classico Leopard 1, nella versione dell'Esercito Italiano. Carro che ha sostituito gli M47 Patton e, in corsa, gli M60 quando lo Stato Maggiore si è accorto che quei carri erano troppo grossi per la nostra rete ferroviaria e sarebbero stati confinati al raggio d'azione dei pianali stradali o dei loro cingoli. si tratta di un carro concepito in piena guerra fredda su iniziativa tedesca, rappresenta da un lato c

M&M

M&M in WIP

[WIP] IDF M51 Sherman - Tamiya scala 1/35

Correntemente chiamato Super Sherman o Israeli Sherman, si tratta - è chiaro - di un derivato del vecchio M4 Sherman.   Un M51 Sherman dell'IDF in marcia con la torretta girata per poter mettere in sicurezza il lungo cannone. Nel 1948 Israele aveva a disposizione solo veicoli blindati di origine raccogliticcia, la gran parte di provenienza cecoslovacca, importati di contrabbando come la gran parte del resto del materiale. Solo nel 1950 ricevette i primi Shermas M4, materia

M&M

M&M in WIP

[WIP] Hawker Typhoon Mk I - Monogram 1/48

Trovare un modello in scala 1/48 dell'Hawker Typhoon oggi è un problema. Gli ultimi sono andati fuori produzione e anche su Ebay sono rari. Mi sono imbattuto per 14 euro in questo venerabile Monogram del 1960 e l'ho preso. Non avevo grandi aspettative anche perchè lo voleva fare giusto per sperimentare tecniche. In tutto sono 40 pezzi, anche piuttosto male assemblati. Le pannellature sono in positivo, il dettaglio minimo. Non importa, va bene lo stesso. Ci ho lavorato nei ritag

M&M

M&M in WIP

[WIP] Flakpanzer Gepard - Tamiya 1/35

Finiti gli altri modelli in corso (devo ancora fare le foto a Leo 2A3, Centauro, Merkava Mk I e AB41), ho deciso di dedicarmi al Gepard, un mezzo che ho sempre ammirato sin da ragazzino. Si tratta dell'ultimo dei carri anti-aerei, il primo dei quali inaugurato nel 1941 sullo scafo del ceko 38(t) ed integrato nella Wermacht. Seguito poi da altri carri anti-aerei su tutti gli scafi disponibili, alcuni dei quali rimasti sulla carta. Uno di questi, pensato sul Panther nel 1944 è diventato

M&M

M&M in WIP

[WIP] F-86 Sabre - Esci scala 1/48

Stressato dai 10.000 dettagli da montare dello Stryker, mi rilasso con un tentativo aeronautico. Per la mia indole trovo molto più congeniali i mezzi corazzati ... ma gli aerei sono troppo belli. Alcuni più di altri. Ho trovato su Ebay questo antidiluviano F-86 Esci, ovviamente in scala 1/48 degli anni '70 e l'ho comprato per una dozzina di euro. New Old Stock, dicono gli americani e gli inglesi, fondo di magazzino, dato che la Esci non esiste più dal 1993. Il modello è approssi

M&M

M&M in WIP

[WIP] C1 Ariete - Trumpeter scala 1/35

E venne il momento del nostro C1 Ariete che mi guardava di sottecchi da un mesetto e più, vedendosi passare davanti Leopard ed M1 verso i quali non nutre alcun complesso di inferiorità. Ho scelto la versione aggiornata con corazzature aggiuntive tipicamente impiegata in Iraq da inizio secolo. Si tratta DEL carro italiano migliore di sempre, un veicolo moderno, progettato in alternativa all'adozione dell'ovvio Leo 2 per sostituire i Leo 1 che andavano arrugginendo a fine anni '80.

M&M

M&M in WIP

[WIP] Boeing F/A 18F Super Hornet Biposto - Italeri scala 1/48

Il Sabre procede nelle fasi di verniciatura con un feeling mixed. Vi farò sapere come procedo ma non sono troppo soddisfatto. Intanto mi dedico a questo kit Italeri che ho preso un Ebay in quanto, come al solito, esaurito sebbene abbastanza recente. Il Super Hornet è entrato in servizio nel 1999 ed è tutt'ora il più recente caccia dell'US Navy. Il modello in oggetto è un addestratore di stanza nella stazione navale di Leemore (Ca) impegnato a formare piloti e addetti agli arm

M&M

M&M in WIP

[WIP] B1 Centauro - modello Trumpeter scala 1/35

e venne il momento della B1 Centauro, accantonata inizialmente per attendere le canne in alluminio e poi per finire altri modelli. Con il Leopard 1 in stallo in attesa delle decal, questa settimana mi concentro su questo apparecchio che ho desiderato fare fin da quando si è visto l'originale nella iniziale assegnazione all'Esercito Italiano, nel secolo scorso. All'epoca esisteva solo un modello artigianale in resina - piuttosto deludente - marchiato Victoria che ha fatto il suo tempo q

M&M

M&M in WIP

[WIP] Autoblindo AB41 - Italeri scala 1/35

Per prendermi un pò di relax prima di affrontare modelli molto più impegnativi (tipo i cinesi da 1000 e più pezzi l'uno !) e fresco dell'esperienza della Centauro, mi dedico adesso alla nonna. Ho comprato questo modello alla fiera di Novegro di 7-8 anni fa. E' un modello relativamente recente e si vede dai dettagli, sebbene sia di taglio economico. Il progetto AB nasce nel 1938 in casa Ansaldo per Fiat e per conto delle forze armate presenti in Africa. In particolare per la PAI - Poliz

M&M

M&M in WIP

[Vintage] Panzer IV ausf H fronte russo al disgelo (marzo 1944). Italeri 1/35 (circa 1984)

Riprendo per fotografia un vecchio lavoro del tempo che fu. Si tratta del cavallo da tiro della Wermacht, il Panzer IV, modello concepito negli anni '30 e rivelatosi ampiamente inferiore ai migliori carri sia russi che americani. Per questo aggiornato in svariate versioni, sia per armamento che per dotazioni di protezione (la versione nella campagna di Polonia resisteva solo al frontale ai colpi controcarro). Si tratta di un vecchio modello Italeri in scala 1/35, la mia scala d'elezi

M&M

M&M in Vintage

×
×
  • Create New...