Jump to content
Sign in to follow this  
  • entries
    9
  • comments
    78
  • views
    747

Entries in this blog

Alla Festa di un mio caro Amico...

Alla Festa di un mio caro Amico...

Foto in B. e N., Nate per essere in Bianco e Nero. D750 con 24-105 Sigma Art + 50mm f1,2 AIs, Primo errore, la luce era poca, una sola lampada, si vede in alcune foto al centro stanza in alto e lo Zoom bello ed utile per stringere sulle persone ma che permette di riprendere anche scene più ampie senza cambiare ottica è però poco Luminoso. Con un ambiente così poco illuminato sono stato costretto ad impostare, fin dall'inizio, Iso 10.000. Il 50mm sicuramente più Luminoso l'ho usato poco s

Gianni

Gianni

Alcuni giorni, (pochi) in Sicilia alcuni anni fa.....

Alcuni giorni, (pochi) in Sicilia alcuni anni fa.....

Sempre per divertimento e passare il tempo, posto queste foto molto modificate ed in cui mi sono sbizzarrito con la Post produzione. Una settimana in Sicilia…..per alcune foto ci sono due versioni. Qualche anno fa con la famiglia ho passato una settimana in Sicilia, tra Noto, l’Etna, Erice  e qualcos’altro. Riguardandole adesso non sono per niente soddisfatto delle poche foto che riportai da quel viaggio. Viaggio come sempre dedicato al BW, anche da quel lato ricordo non fu un viaggio

Gianni

Gianni

Attrazioni Ornitologiche...

Attrazioni Ornitologiche...

ATTRAZIONI ORNITOLOGICHE   Oggi scrivo 4 righe per raccontarvi delle ultime attrazioni ornitologiche presenti in Toscana,  una anche in gran parte d’italia.   E’ ormai da qualche settimana che uno dei Gabbiani “piccoli” americani soggiorna nel porto di Livorno, è lo splendido Gabbiano di Sabine, inconfondibile per il disegno del dorso e delle ali e con gli spot sulle primarie, visibilissimi sia in volo che da posato   E’ come dicevo qualche

Gianni

Gianni

Le mie prime foto con il Nuovo Nikon 500mm f5,6 E PF

Le mie prime foto con il Nuovo Nikon 500mm f5,6 E PF

Con tutti questi cambiamenti nell’aria, ma soprattutto con il cambiare del mio modo di fare foto soprattutto naturalistiche o preso la decisione di dare indietro alcuni obbiettivi ed accessori per prendermi il nuovo 70-200 e soprattutto il nuovo 500mm PF. Logicamente ho dato indietro il 200-500, preso per avere un buon 500 portatile, e con molto rammarico ho dato il 500 Af s VR. Era stato il coronamento di un sogno e darlo via mi è costato tantissimo. Ma come dicevo non faccio più foto

Gianni

Gianni

Lucherini con 500 Sigma Sport+Z6

Lucherini con 500 Sigma Sport+Z6

Qualche giorno fa, domenica, dopo l’ennesima uscita senza fare uno scatto decido di mettermi vicino alle mie mangiatoie per vedere di farne qualcuno. Soprattutto per provare il mio ormai non più proprio nuovo acquisto 500 Sigma F4 Sport.  Preso ad ottobre, non ho avuto l’occasione di provarlo in maniera decente. Non ci ho montato la D500 ma la Z6, finora mai usata per la fotonaturalistica ad animali. Sono rimasto poco più di un ora, quest’anno non ho molte specie che frequentano l

Gianni

Gianni

Per passare il Tempo....

Per passare il Tempo....

Complice il fatto che sono 20 giorni che non esco di casa per via di due costole rotte e non sapendo più come passare il tempo mi sono messo a spulciare negli HD. Ed ho ritrovato una cartella con foto fatte ad un corso di fotografia al quale mi fu chiesto di dare una mano agli insegnanti. Più che altro per la parte logistica. Era il 2005, agli albori per me della fotografia digitale, avevo appena preso una Coolpix 4500. Questo è un estratto delle poche foto che feci nel corso di quattro uscite,

Gianni

Gianni

Le mie seconde foto con il 500 PF (tranquilli non faro le 3° le 4°…..)

Le mie seconde foto con il 500 PF (tranquilli non faro le 3° le 4°…..)

Una seconda serie di foto con l’accoppiata D500-500 f5,6 PF, sono foto fatte tutte al volo, dalla macchina, sfruttando dove possibile le caratteristiche di maneggevolezza e praticità del 500 PF, cercando di cogliere l’attimo che mi si presentava, durante una girata alla Diaccia Botrona ed Orbetello (GR) un giorno, ed un’altro a M. Labbro, per provare ancora questa accoppiata, sia liscia che con TC 1,4 e 2,0. Anche questa volta solo ridimensionamento e conversione in JPG.   A

Gianni

Gianni

Maestrale a Monte Labbro

Maestrale a Monte Labbro

A me piace il vento, in tutte le sue componenti e quindi mi piacciono molto tutti i posti dove il vento è percepibile come una cosa viva, direte e giustamente “ma da tutte le parti il vento è una cosa viva anche in pianura”, è vero ma a me il vento in alcuni posti mi piace di più non so che farci. Uno di questi è Monte Labbro in Prov. di Grosseto, montagnola posta a fianco della “mia” montagna ma con una morfologia completamente diversa. Questo posto lo consiglio a chiunque abbia la possibil

Gianni

Gianni

Un Alieno a Piancastagnaio

Un Alieno a Piancastagnaio

Questa specie, il Picchio Muraiolo, vive e nidifica sulle pareti rocciose delle nostre montagne, tra i 1000 ed i 3000 metri.In Toscana il Picchio Muraiolo è presente sulle Apuane, in inverno, come molte altre specie, si trasferisce più in basso a cercare climi più miti. Per questo motivo me lo sono ritrovato spesso dentro il Cannocchiale, mentre cercavo il Lanario nelle pareti delle mie parti. Un’altro aspetto interessante di questo splendido uccello è che sverna spesso nei centri storici dei

Gianni

Gianni

Sign in to follow this  
×
×
  • Create New...