Vai al contenuto
  • Max Aquila
    Max Aquila

    Sigma 8-16mm f/4,5-5,6 DC HSM: il sempreverde DX...

    0a33a22d-bd2d-4afa-b068-9b9fe00396f2.thumb.jpg.03737dcf2cffb70a61fa42d1c2f957ac.jpg

    Non succede di frequente che uno zoom a baionetta universale, pur se di un range focale così particolare, resista in listino per tanto tempo, eppure è questo il caso di questo
    Sigma DC (APS-C) del 2010 5aafa2f868e03_00605032018-_D5K9539MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.fbca25a7179ace57cf650d0b13817930.jpg

    che  logo_mamiya.jpg.dca30bf639a76640a9bd0193e245c9a3.jpg  ci ha sollecitamente messo a disposizione dietro nostra richiesta, conseguente alla panoramica su queste focali estreme che stiamo portando a compimento su Nikonland ed anche...sott'acqua, dove questo ultrawide zoom verrà portato, in forza della sua consolidata fama idrofotogenica.

    5aafa322c4e4b_00205032018-_D5K9517MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.1c0aac50404742bcffb06266b151ff3f.jpg

    In effetti questo zoom all'epoca della sua presentazione, nel 2010, fu davvero il primo ultrawide per APS-C di questa ampiezza di angolo di campo (da 122° ad 84° corrispondenti su formato pieno ad un 12-24mm) e 24cm di minima maf, per eliminare sulle DSLR del formato cui è dedicato, ogni residua velleità di richiesta di grandangolari estremi.

    Wide_8-16mm_f45-56_DC_lensConstruct.jpg.91671933ad0703fdfefb09aade7918be.jpg Dotato di schema da 15 elementi in 11 gruppi, dei quali due lenti asferiche di grande curvatura, ben quattro FLD a bassa dispersione (equivalente alla fluorite) ed una SLD ibrida/asferica, per correggere distorsione ed astigmatismo, pur non facendo parte della categoria di eccellenza del tempo (Sigma EX) non poteva certo dirsi un obiettivo di fattura economica e niente nella sua costruzione, ancora oggi, parla di questo: 555 grammi di peso e 7,5cm di diametro per 10 di lunghezza.

    5aafa3352d12d_00305032018-_D5K9521MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.edf7d46523d69e58480d1f7c577abcff.jpg Paraluce incorporato su cui innestare il tappo a calotta,
    due ghiere ben zigrinate, praticamente identiche, per messa a fuoco manuale e zoomata, serigrafie bianche, piuttosto ...cagionevoli di graffio e scolorimenti nel tempo, ma efficaci in lettura.

    5aafa2e9a5a94_00505032018-_D5K9529MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.46f47365e19f6d4802abaff0dfa437ea.jpg  5aafa2dd038c7_00405032018-_D5K9525MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.fd9e61078134e261df4ce39feff618e5.jpg
    baionetta di metallo ben lucidato, motore ultrasonico HSM, molto efficiente e silenzioso, unico tasto di comando, quello di commutazione AF/MF

    5aafa30a39c74_00705032018-_D5K9550MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.6f3c81733f2bd4cde591d70fc44c16ab.jpg5aafa30def3e1_008-_D5K9563105mm1-160secaf-80MaxAquilaphoto(C)_.jpg.8462c9178781372431afa25b319a9107.jpg
    orgogliosamente "Made in Japan" un must, questo, per Sigma, da sempre.

    Come siamo soliti osservare, uno zoom ultragrandangolare spinge l'utilizzatore a servirsi quasi prevalentemente della focale estrema a maggiore angolo di campo ed anche in questo test non si fa eccezione alla regola, 5aafa7a9ce3ec_324-_D5K96348mm1-1000secaf-56MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.dc2bd43b7dab211c269ccd28941d8cb5.jpg

    nonostante ad ogni focale del range in questione un soggetto semplice come quello in oggetto non può che essere caratterizzato in maniera sempre interessante, privilegiando via via l'elemento su cui si accentra l'attenzione dal quadro complessivo, per gradi, verso la parte in maggiore rilevo rispetto al conteso: è questo l'aspetto più bello dei widezoom !

    focali.thumb.jpg.e4715a36204dcdec1689ac28a1594700.jpg

    5aafa89aabe9b_330-_D5K96518mm1-1600secaf-80MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.bf98c5d6a0900de27c9abd78cbda09a7.jpg Per quanto, tornando indietro in zoomata, nulla si perda rispetto alla visione offerta al limite superiore

    Come appare ben chiaramente, il Sigma 8-16/4,5-5,6 è obiettivo da far lavorare a diaframmi medi e chiusi, parliamo prevalentemente di f/8 - 11 - 16, non tanto per gli inevitabili, impercettibili cali di rendimento a tutta apertura... 

    5aafa3dc4964d_310-_D5K94198mm1-400secaf-45MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.8fa2853926843c2c460cb436f0dbe0c7.jpg
    8mm f/4,5
    5aafa4664052a_314-_D5K94288mm1-800secaf-45MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.0bdfc81b6ce7ef0efea85947a0302696.jpg

    quanto per l'impossibilità a queste focali, di poter valutare uno stacco netto tra TA e i diaframmi prima indicati...

    5aafa40ad4426_311-_D5K94228mm1-40secaf-16MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.d5205f8894a3d06463e662ab228527c8.jpg8mm f/16

    11mm f/115aafa49e3d709_316-_D5K943011mm1-125secaf-11MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.f87b3e0b75cf485e328994c9099075de.jpg

    ed invece manifesta sempre ed ...a gran voce, l'esigenza di esprimersi in luce brillante e definita, 5aafa42e2d096_312-_D5K94238mm1-160secaf-11MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.2ede75f98923adb81670be9d45e6df22.jpg

    mancandogli elementi di luce propria sulle lenti anteriori, piuttosto neutrali, 5aafa4493e199_313-_D5K94248mm1-8secaf-16MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.b9b88c4c725fd1bbce0681d88a49863d.jpg

    rispetto le tendenze correnti di personalismo, offerte dalle realizzazioni più recenti nella linea Sigma Contemporary: questo Sigma, per rendere al meglio, deve esser messo a suo agio

    5aafa4be18d70_317-_D5K94388mm1-200secaf-16MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.e09db33d4af58cd108ffb68eb49c967e.jpg

    Non lo spaventa più di tanto il controluce diretto...5aafa4fda61a4_319-_D5K94488mm1-2500secaf-56MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.5c277785e93c4b80fc7ec692d3d3cede.jpg

    se solamente si abbia l'accortezza di guardare in mirino che l'eccesso di illuminazione non superi le capacità relative di "riparo" offerte dal piccolo paraluce incorporato...
    a pena di...5aafa4daa01f7_318-_D5K94438mm1-60secaf-22MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.3ebe62f8f93f28695a3040355cceddd7.jpg

    Anche nella luce attenuata pomeridiana tende ad assopirsi, fino a quando non gli si trovino elementi di contrasto cromatico             o strutturale5aafa51c98497_320-_D5K947413mm1-320secaf-11MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.9eab779f04a33db24a9ef0f97068cf58.jpg                5aafa535dbb01_321-_D5K94818mm1-100secaf-22MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.3e65579a92bf1ac45e0d5d5f1a6658d6.jpg

    e in situazioni ancora più funeste di luminosità, all'opposto, la sua neutralità consente di lavorare in postproduzione ad eliminare le magagne da trasmissione luminosa, che affliggerebbero in pari condizioni qualsiasi obiettivo anche dallo schema ottico di maggior caratura 5aafa94c3d2bb_335-_D5K978210.5mm1-2000secaf-56MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.457acb8e28a788ee37ce73ec1062e33a.jpg5aafa967922f0_336-_D5K978310mm1-2000secaf-56MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.e48492aa216b3ac4fb3e743fa1cf6688.jpg(crop enorme)

    5aafa75359c54_348-_D5K036814mm1-125secaf-16MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.7cc31ecfe2aa808af5444d6065785b6a.jpg5aafa7890d72f_350-_D5K03928mm1-1000secaf-11MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.6b3308ce624cb23136877caa2d5981ce.jpg

    Chiaramente a suo agio in condizioni propizie, dove fa valere le sue qualità di zoom dalla linearità di comportamento omogenea e dalla distorsione a barilotto ad 8mm se pur evidente certamente da aspettarsi su di un obiettivo di questa categoria di prezzo (attorno ai 700 euro)5aafa56dec6ff_301-_D5K93668mm1-800secaf-80MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.d06fd3d834f4220b0291d8ed56a6b365.jpg5aafa5b794ad6_303-_D5K93808mm1-500secaf-80MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.f7262a3f0677a1e405fbd4d6ded32c2e.jpg
    ben contrastato, sempre avendo l'accortezza di diaframmare almeno ad f/8
    5aafa5d62061a_304-_D5K93838mm1-160secaf-16MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.8a3ffff740441d41cfab59b2147fcb80.jpg spettacolare anche in orientamento verticale,
    dove la distorsione occupa spazi percettivamente meno considerati.

    5aafa5509ca5b_322-_D5K95778mm1-400secaf-11MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.cd85a5fb483500e42d2d2f6f512a9855.jpg Facile nell'uso a mano libera

    anche in composizioni di immagini da realizzarsi senza eccessiva organizzazione materiale, semplicemente scattando un numero considerevole di scatti per occupare tutte le aree da riscomporre in stitching di postproduzione, nell'immagine seguente, ben 53 su tre diverse linee (sopra e sotto il centro immagine) ad f/85aafa5f838cbe_00008032018-_D5K9578-PanoMaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.3ea33f52233b33e01d091c619be36d8e.jpg

    In quest'altra immagine, una proiezione di un anello da 360° di ripresa con 55 immagini sulla stessa linea,  a 10 mm f/11
    337   -_D5K0228-Pano  10 mm  1-160 sec a f - 11  Max Aquila photo (C)_.jpg

    rispetto l'immagine originaria 5aafac6385c5c_338-_D5K028010mm1-250secaf-11MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.1ab978eb58e597ed7bd21d63e3989c66.jpg

    Se ben livellato, rispetto l'orizzonte e ad adeguata distanza, la distorsione fisiologica di un 12mm-eq non disturba più di tanto,5aafa374d8724_306-_D5K93948mm1-800secaf-80MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.1a8c72f4f94537d879bc10c828b49d8f.jpg

    mentre avvicinando l'inquadratura, dallo stesso punto di ripresa, zoomando fino a 16mm....
    5aafa35122054_305-_D5K938916mm1-640secaf-80MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.cd6c90f0b7c7292f1e1e4928178385c7.jpg
    la situazione peggiora giusto per la minore disponibilità di angolo di campo, che accentua l'attenzione sulle aree periferiche dell'immagine, invece che sul complessivo come nell'esempio precedente.

    Ancora, il controllo dei flares in controluce diretto è abbastanza semplice...5aafa3a4dd1ab_308-_D5K94048mm1-160secaf-16MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.da423494234352c89e7c943c00d4956e.jpg

    basta ricordarsi di fare attenzione...
    5aafa3bcbcae0_309-_D5K94078mm1-160secaf-13MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.1f92ad451f1683d71846848f6dfa8db1.jpg

    Approfittando di tutto questo blu che sembra piacere così tanto alle lenti asferiche ed a bassa dispersione di questo zoom Sigma della passata generazione, abbiamo ascoltato le voci dei Nikonlander che già da tempo lo utilizzano con grande abilità ed esperienza anche sott'acqua 5aafaacbdefc5_20118022018-DSC_65711-100secaf-18.thumb.jpg.3814bb91c95d5bc4da82b59318865aec.jpg

    e lo abbiamo affidato alle cure di Santo Tirnetta, campione italiano di Safari Fotosub, per osservarne le proprietà in questa condizione di utilizzo

    5aafa9bbe82cd_20818022018-DSC_6640try1-125secaf-10.thumb.jpg.539ec83c7db3f83125c3d7307c09aeeb.jpg (certamente non predeterminata nella sua progettazione)

    e ascoltarne, quindi,  il parere:

    Lo abbiamo usato con  Nikon D7100 e Custodia Easydive LEO 3 minidome da 4,5

    Configurazione Su D7200 e custodia Isotta Dome Port Oblò Sferico 6'' Cristallo senza paraluce.

    In entrambi i casi abbiamo tolto il paraluce degli oblò per evitare qualsiasi vignettatura.

    con Nikon D 7200 e Nikon D7100 due Nikon SB 900 in custodia flash Isotta.

    Facilmente lo abbiamo adattato alle nostre custodia Isotta, ci mancava l’anello zoom adeguato per questo obiettivo, abbiamo quindi deciso di usarlo in una immersione a focale 8mm e nell’altra a una focale intermedia a 13mm.

    5aafaadf9b9cd_20218022018-DSC_65731-100secaf-18.thumb.jpg.1cedaa15dbba23adea1710e14fbcea70.jpg
    Nikon D 7100 Scafandro Easydive LEO 3 Iso 200  focale 8mm  1/100 sec f18

    5aafab46e34eb_20518022018-DSC_65841-100secaf-18.thumb.jpg.83e394d8761e34429b162ec603b7e187.jpg
    Nikon D 7100 Scafandro  Easydive LEO 3  Iso 200   focale 8mm  1/100 sec f18
    5aafab23a6aab_20418022018-DSC_6582o1-100secaf-18.thumb.jpg.45773b8965ebbecabcc6f847b629f0c0.jpg

    5aafabae1b054_20718022018-DSC_66331-50secaf-16.thumb.jpg.3bd502f48dee0e7fec2df98e444ec606.jpg
    Nikon D 7100 Scafandro  Easydive LEO 3  Iso 200   focale 8mm  1/50 sec f16
    5aafab7105df7_20618022018-DSC_66171-50secaf-16.thumb.jpg.261c5902484425984e6ec780780344ef.jpg

     

    5aafa9e21d143_20910032018-DSC_24501-25secaf-13.thumb.jpg.bd99b778854f07c8f1b250a629e28c53.jpg
    Nikon D 7200  Scafandro  Isotta  Iso 250   focale 13mm  1/25 sec f13

    5aafaa0992ee6_21010032018-DSC_24961-125secaf-13.thumb.jpg.5cabcd8788edf420a20bcf23c3eb8e9f.jpg  5aafaa2e8869e_21110032018-DSC_25001-125secaf-13.thumb.jpg.081100454374a53342566888b4ab047a.jpg
    Nikon D 7200  Scafandro  Isotta  Iso 250   focale 13mm  1/125 sec f13

    5aafaaa64d845_21510032018-DSC_25581-125secaf-11.thumb.jpg.f8209911c07b1f96d644055031632d81.jpgNikon D 7200  Scafandro  Isotta  Iso 250   focale 13mm  1/125 sec f11
    5aafaa7d0692f_21410032018-DSC_25421-250secaf-25.thumb.jpg.7fcb4bd9bf6d791b15dca48de16f41ce.jpg

    5aafaa6542460_21310032018-35l1-250secaf-25.thumb.jpg.c5c44e1831cc6e6b6611088df946f0cb.jpg
     

    Nikon D 7200  Scafandro  Isotta  Iso 250   focale 13mm  1/250 sec f25

    (Doppia esposizione on camera)

    Pro

    Angolo estremo, nitidezza altissima ed omogenea, colori (soprattutto come restituisce il cielo) belli, intensi ma realistici. Pur con effetto wide estremo la distorsione è ben contenuta. Messa a fuoco veloce e silenziosa. Costruzione che comunica un senso di solidità.

     Contro

    Poco luminoso, flare

    Dire che siano state solamente la pazienza e la perseveranza di Santo Tirnetta e Giovanni Ombrello, (che hanno realizzato questo reportage subacqueo con il Sigma 8-16 DC) a consentirci con il meteo di questo febbraio-marzo 2018 di poter vedere, con i limiti di un mare non ancora abbastanza calmo da essere cristallino come sarebbe potuto essere,  è certo dire poco, ma l'esperienza così condotta aggiunge un tassello in più alle specifiche dell'obiettivo, il quale sembra prestarsi mirabilmente agli scopi di questo genere fotografico, giusta l'esigenza in fotosub di chiudere il diaframma piuttosto che il contrario, mettendo quindi nettamente in secondo piano quello che può essere l'aspetto meno allettante di questo zoom, quello della massima luminosità disponibile.

    Come già detto è obiettivo più votato alla luce brillante, anche in uso terrestre, dove in assenza di contrasto luminoso...5aafaca4de7b5_340-_D5K03248.5mm1-50secaf-18MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.d7e2568338d94bb8070f4ab6ec43f831.jpg

    ...deve essere il contrasto cromatico a risvegliare l'attenzione dell'utilizzatore
    5aafa6535d964_342-_D5K03308mm1-50secaf-71MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.5bf4ddd8bbfd989f8ac2ccc68e7da0b8.jpg5aafa73135e99_347-_D5K034510mm1-20secaf-80MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.497a2255f1c7f62ff322e3a6bf75062d.jpg

    oppure...il gesto
    5aafa684822de_343-_D5K03348mm1-200secaf-80MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.e7f9668b724e781d4efafed1acb299e4.jpg

    o, quantomeno, la composizione 5aafac80b2f69_339-_D5K02838mm1-200secaf-80MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.5f7d51b307223c72a92bf599d9f6ed9a.jpg

    Ed in fin dei conti è questo il mio 8/16-pensiero:

    pregi:

    • compostezza cromatica, neutralità
    • bassa distorsione anche alla focale minore
    • gamma di focali utile dall'ultra al wide
    • compattezza, peso
    • costruzione
    • prezzo

    difetti:

    • resistenza debole al flare
    • morbidezza, mancanza di incisione
    • tendenza a chiudersi nelle ombre

     

    Grazie ancora, sentitamente, a  mtrading.jpg.fb7797e751fc6934acd4982c1efcb592.jpg 

    5aafaa5464712_21210032018-DSC_25251-250secaf-25.thumb.jpg.73b2178ae9e6aa0a38b72b798dd0371f.jpg
    ed anche a Giovanni Ombrello e Santo Tirnetta

     

    Max Aquila photo (C) per Nikonland 2018

    Foto subacquee e testo di Santo Tirnetta e Giovanni Ombrello

     

     

     

    • Mi piace ! 1



    Feedback utente

    Recommended Comments

    ed ecco che avendo aggiunto i pesci, sia sopra 5aafcd159aa24_341-_D5K032610mm1-125secaf-11MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.40c1c981f77bdc2c277c702dc7c3161e.jpg :marameo:

    sia sotto il mare DSC_6582.thumb.JPG.a36b5a15a7ad41902227dcca9878f4b5.JPG ...:vittoria:

     

    che abbiamo cucinato l'articolo sul Sigma 8-16mm f/4,5-5,6 DC HSM 5aafcd2166fa5_00105032018-_D5K9497MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.57d7a6d74c7744673a70cba164247b80.jpg

    prestatoci per un bel pò di settimane (per trovare il meteo giusto da portarlo sott'acqua), per la cortesia di logo_mamiya.jpg.353499b6689973e1577c512a23485207.jpg

    • Mi piace ! 1

    Condividi questo commento


    Link al commento
    Condividi su altri siti

    Bell'articolo e bel Test, ma come sempre del resto.

    Chi volesse comprarlo trova sicuramente qui le risposte ai suoi eventuali dubbi...

    Grazie a tutti e tre.

    • Mi piace ! 1

    Condividi questo commento


    Link al commento
    Condividi su altri siti

    Back stage durante l'utilizzo del Sigma 8-16mm f/4,5-5,6 DC HSM, Santo in azione foto  con il Nikon AF-S Fisheye Nikkor 8-15mm f/3.5-4.5E ED

     

     

    _DSC6107-Modifica.jpg

    _DSC6175.jpg

    _DSC6177.jpg

    _DSC6173.jpg

    _DSC6174.jpg

    _DSC6135-Modifica.jpg

    _DSC6106-Modifica.jpg

    Modificato da Giovan

    Condividi questo commento


    Link al commento
    Condividi su altri siti


    Crea un account o accedi per lasciare un commento

    You need to be a member in order to leave a comment

    Crea un account

    Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

    Registra un nuovo account

    Accedi

    Sei già registrato? Accedi qui.

    Accedi Ora

×