Jump to content
  • Max Aquila
    Max Aquila

    Nikon 20mm f/1,8 G AF-S ED: a grande richiesta !

    Sign in to follow this  
    Immagine Allegata: Optic_20mmAFf28D.jpg tre obiettivi: lo stesso schema per 30 anni!!!
     
     gli antenati:
    AiS Nikkor 20mm f/2.8s 10/1984 - 12 elements 9 groups 0.25 m 62mm Ai-S, CRC,
    AF-Nikkor 20mm f/2.8 02/1989 - 12 elements 9 groups 0.25 m 62mm AF, CRC
    AF-D Nikkor 20mm f/2.8 03/1994 - 12 elements 9 groups 0.25 m 62mm AF-D, CRC   
     
    Trent'anni dopo ecco a voi un nuovo wide da 94° di campo su FX:
     

    Nikon AF-S Nikkor 20mm f/1,8 G ED

    Immagine Allegata: 033  _NDF3376   1-60 sec a f - 16  60.0 mm f-2.8.JPG

     

    che in queste pagine accostero' per dovere di cronaca al suo predecessore, quel 20mm AFD sulle scene da vent'anni (e nella mia borsa da quasi altrettanto) caratterizzato da uno schema di lenti identico, come anche la resa complessiva, ai due precursori vecchi cinque (AF) e dieci anni di piu' (AiS)

     
    Immagine Allegata: 029  _NDF3345   1-60 sec a f - 22  60.0 mm f-2.8.JPG 

    La differenza fisica tra i due obiettivi non passa inosservata, transitando dal passo filtri da 77mm invece che 62 del piccolo AFD

    Immagine Allegata: 028  _NDF3336   1-250 sec a f - 8,0  60.0 mm f-2.8.JPG 
    alle ben differenti dimensioni del barilottoImmagine Allegata: 027  _NDF3333   1-200 sec a f - 8,0  50.0 mm f-1.4.JPG 
     

    che parlano della luminosita' del nuovo arrivato, maggiore di 1,3 stop, ma dovuta anche alla tendenza invalsa per Nikon di realizzare ciccioni dal peso poi non cosi' differente (377 g il nuovo AFS contro i 286 del vecchio AFD), nonostante uno schema rinnovato da ben 13 lenti in 11 gruppi, con due elementi ED e due lenti asferiche, nanocristalli e trattamento SIC antiriflesso

      

    Immagine Allegata: 030  _NDF3347   1-1000 sec a f - 5,6  60.0 mm f-2.8.JPG

     

    tutti elementi che parlano a gran voce di migliorie in termini di correzione delle distorsioni, aberrazioni e vignettatura da cui il vecchio AFD, progettato per pellicole di certo meno planeari di un sensore, soffriva.

     Elementi che sommati alla grande apertura relativa ed alla diminuita distanza minima di messa a fuoco (20cm invece dei 25 del vecchio schema) fanno pensare a supremazia e ...sorpasso

    -------------------------------------------------------------------

    Chi spende 750 euro ed oltre per un obiettivo come questo 20mm f/1,8
    come il mio commercialista Massimo Nelli che me lo ha prestato per questa veloce prova sul campo,
    (grazie da Nikonland, essendo il primo utente che conosciamo ad impadronirsene)
    certamente vuole sperimentare l'ebbrezza di una cosi' grande apertura, mettendo in relazione elementi prospettici anche piuttosto distanti tra loro
    Immagine Allegata: 001  _NDF3136   1-400 sec a f - 1,8  20.0 mm f-1.8.JPG AFS ad f/1,8


    Immagine Allegata: 002  _NDF3137   1-320 sec a f - 2,0  20.0 mm f-1.8.JPG AFS a f/2


    Immagine Allegata: 003  _NDF3141   1-20 sec a f - 8,0  20.0 mm f-1.8.JPG AFS a f/8
     
    e' cosi' che comincia una sequenza di immagini, alcune delle quali effettuate in parallelo anche con il mio AFD, per un fugace e superficiale "confronto" sia sfruttando la diversa distanza minima di messa a fuoco
    Immagine Allegata: 007  _NDF3159   1-200 sec a f - 2,8  20.0 mm f-1.8.JPG AFS f/1,8 @ 20cm maf


    Immagine Allegata: 006  _NDF3156   1-800 sec a f - 2,8  20.0 mm f-2.8.JPG AFD f/2,8 @ 25cm maf
     
    Immagine Allegata: 023  _NDF3318   1-640 sec a f - 1,8  20.0 mm f-1.8.JPG AFS f/1,8


    Immagine Allegata: 025  _NDF3324   1-80 sec a f - 2,8  20.0 mm f-2.8.JPG AFD f/2,8


     
    ma anche utilizzando diaframmi piu' chiusi per una maggiore pdc
    Immagine Allegata: 200  _NDF3267   1-60 sec a f - 11  20.0 mm f-1.8.JPG AFS f/11


    Immagine Allegata: 200  _NDF3261   1-100 sec a f - 11  20.0 mm f-2.8.JPG AFD f/11
     
    Immagine Allegata: 024  _NDF3323   1-40 sec a f - 8,0  20.0 mm f-1.8.JPG AFS f/8


    Immagine Allegata: 026  _NDF3329   1-60 sec a f - 8,0  20.0 mm f-2.8.JPG AFD f/8
     
    sia valorizzando la ben diversa cromia e bokeh dei due obiettivi
    Immagine Allegata: 008  _NDF3170   1-320 sec a f - 1,8  20.0 mm f-1.8.JPG AFS f/1,8


    Immagine Allegata: 009  _NDF3172   1-160 sec a f - 2,8  20.0 mm f-2.8.JPG AFD f/2,8
     
    Immagine Allegata: 004  _NDF3146   1-500 sec a f - 5,6  20.0 mm f-1.8.JPG AFS f/5,6


    Immagine Allegata: 005  _NDF3152   1-640 sec a f - 5,6  20.0 mm f-2.8.JPG AFD f/5,6

     

    Altro cruccio dei wide over angolo retto sono la potenzialita' di flare e ghost (riflessi indesiderati)
    che in questo 20/1,8 sembrano finalmente esser stati debellati, con il concorso di un trattamento antiriflesso robusto (per quanto anche l' AFD godesse del trattamento SIC antiriflesso) ma qui anche dei due elementi asferici e delle due lenti ED a bassa dispersione
    Immagine Allegata: 011  _NDF3189   1-125 sec a f - 16  20.0 mm f-1.8.JPGAFS f/16 controluce diretto
    Immagine Allegata: 010  _NDF3183   1-200 sec a f - 16  20.0 mm f-2.8.JPG AFD f/16
     
    Immagine Allegata: 012  _NDF3200   1-800 sec a f - 5,6  20.0 mm f-1.8.JPG AFS f/5,6


    Immagine Allegata: 013  _NDF3201   1-1000 sec a f - 5,6  20.0 mm f-2.8.JPG AFD f/5,6
     
    Immagine Allegata: 016  _NDF3223   1-1000 sec a f - 11  20.0 mm f-1.8.JPG AFS fill-in flash


    Immagine Allegata: 017  _NDF3228   1-1000 sec a f - 8,0  20.0 mm f-2.8.JPG AFD fill-in flash
     
    Immagine Allegata: 300  _NDF3191   1-500 sec a f - 5,6  20.0 mm f-1.8.JPG AFS f/5,6
    Immagine Allegata: 300  _NDF3194   1-800 sec a f - 5,6  20.0 mm f-2.8.JPG AFD f/5,6

    (notevoli flares e ghosts)
     
    L'ingombrante paraluce HB-72 a petalo, fornito in dotazione, influisce non cosi' tanto come ci si aspetterebbe dalle sue importanti dimensioni, quanto gli elementi ottici costitutivi, gia' menzionati
     
    Immagine Allegata: 200  _NDF3289   1-200 sec a f - 8,0  20.0 mm f-1.8.JPG con paraluce


    Immagine Allegata: 200  _NDF3290   1-125 sec a f - 8,0  20.0 mm f-1.8.JPG senza paraluce
    (sicuramente pero' usare il paraluce agevola nel contrasto generale dell'immagine)

     

    --------------------------------------------------------------------------------------

    Altro pallino di chi spenda tanti soldi per un obiettivo consiste nella ricerca di rimedio al rischio di distorsioni a cuscinetto  o a barilotto anche tenendo l'obiettivo in buon parallelismo rispetto il soggetto e questo AFS risulta essere davvero piu' efficace del precedente AFD


    (guardate il termosifone a sx e l'infisso a dx)
    Immagine Allegata: 021  _NDF3298   1-640 sec a f - 2,8  20.0 mm f-1.8.JPG AFS


    Immagine Allegata: 022  _NDF3301   1-640 sec a f - 2,8  20.0 mm f-2.8.JPG AFD
     
    ma secondo me, alla correzione di questo parametro, concorre anche una piccola differenza di focale reale del nuovo AFS che (ve ne potreste gia' essere accorti nelle precedenti immagini) parrebbe essere piu' un 21mm che un 20 
    Immagine Allegata: 020  _NDF3294   1-125 sec a f - 4,0  20.0 mm f-1.8.JPG AFS su treppiede,

    1 metro dal pavimento


    Immagine Allegata: 019  _NDF3292   1-125 sec a f - 4,5  20.0 mm f-2.8.JPG AFD...stesse condizioni

     

    Mi piace molto anche la resa del nuovo 20 mm Nikon per quanto riguarda il suo utilizzo sia con luce mista
    (fill-in flash o slow-sinc)
    Immagine Allegata: 018  _NDF3276   1-160 sec a f - 11  20.0 mm f-1.8.JPG 


    Immagine Allegata: 014  _NDF3210   1-60 sec a f - 16  20.0 mm f-1.8.JPG 


    Immagine Allegata: 300  _NDF3222   1-1000 sec a f - 11  20.0 mm f-1.8.JPG 
    sia in totale luce flash
    Immagine Allegata: 032  _NDF3367   1-60 sec a f - 16  20.0 mm f-1.8.JPG 


    Immagine Allegata: 031  _NDF3361   1-125 sec a f - 16  20.0 mm f-1.8.JPG AFs con tubo di prolunga da 12mm

     

    Immagine Allegata: 300  _NDF3372   1-320 sec a f - 1,8  20.0 mm f-1.8.JPG 
     

     

    In conclusione sono rimasto colpito da questo obiettivo per un elemento meccanico prima ancora di ogni altra caratteristica ottica:
    ineccepibili di certo nitidezza, contrasto, distorsione e correzione delle altre caratteristiche complementari, ma sopra ogni altra cosa sono rimasto strabiliato dalla capacita' reattiva del motore SWM che caratterizza questo obiettivo come AFS appunto.
    A mio parere il piu' veloce movimento AF tra le ottiche Nikon, di certo molto piu' performante di ogni altra ottica fissa f/1,8 e anche f/1,4 (come i bradipici 50 ed 85 AFS) di molte altre ottiche zoom f/2,8 
     
    Grazie anche alla limitatissima escursione della ghiera di messa a fuoco manuale (morbida, ampia, comoda) che si estende per appena 15 gradi contro i 60 gradi del precedente obiettivo AFD
    Certo questo a scapito della precisione per chi voglia affinare a mano la messa a fuoco: ma nei trecento scatti in cui l'ho utilizzato sulla mia Df non ho scartato una sola foto per errori di maf, nemmeno a f/1,8

    Immagine Allegata: 300  _NDF3240   1-4000 sec a f - 1,8  20.0 mm f-1.8.JPG 
     
    Insomma...lo voglio!!!
    Immagine Allegata: 300  _NDF3233   1-800 sec a f - 2,8  20.0 mm f-1.8.JPG 
     
     
     e voi?

    Immagine Allegata: image (12).jpg 
     
    Max Aquila per Nikonland 2015 ©

    Sign in to follow this  


    User Feedback

    Recommended Comments

    There are no comments to display.



    Join the conversation

    You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

    Guest
    Add a comment...

    ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...