Vai al contenuto
  • Max Aquila
    Max Aquila

    Nikkor Z 50/1,8 S ed i ritratti di pietra

    001  11022019 -_85K5676  Max Aquila photo (C).jpg

    Irrinunciabile IL 50mm in qualsiasi corredo: prima lo si capisce meglio sarà per il nostro Fotografare.

    Ve lo dice uno che ha cominciato e continuato per anni da bambino e ragazzino con un obiettivo di questo angolo di campo, salvo poi, passando alla prima reflex, rinnegarlo per anni a vantaggio di wide e tele... per poi tornarvi precipitevolissimevolmente e non abbandonarlo mai più.

    Il primo 50mm f/1,8 della mia nuova consapevolezza l'ho comprato usato a Firenze in viaggio ed era un Nikon AF prima serie.

    L' ultimo... questo Nikkor S per la mia Z6, prestato dall'importatore italiano di NIkon e, mentre lo usavo per questi scatti che vedrete, ordinato immediatamente al mio negozio preferito: non ne posso fare a meno, non ne potrete fare a meno neppure voi !

    1611133470_00511022019-_85K5701MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.77dbb28303fc0dddbfd49126f46256cf.jpg

    Lo ha da poco presentato Mauro Maratta nel suo articolo, utilizzandolo nel modo in cui ognuno di noi immagina di voler e dover utilizzare un obiettivo da 46° di spazio inquadrato.

    1969729411_00611022019-_85K5702MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.69e377cc0804993c2dd8e0a5d397c269.jpg

    Io l'ho portato con me per ritrarre soggetti, piuttosto che animati, da ... animare grazie alle prerogative delle quali avevo letto nelle foto dell'articolo di Mauro.

    224769287_051-_Z6H171350mm1-50secaf-11MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.dbd063ed068f38062995b867e35edf62.jpg Chi legge i miei articoli sa già bene quali siano i miei "spot" preferiti, per testare le proprietà degli obiettivi che in questi ultimi anni ho avuto il privilegio di provare per conto di Nikonland. Il primo dove scattare ritratti di pietra è certamente la chiesa di Casa Professa di Palermo, ricca degli ornamenti in stucco del Serpotta, tra i quali alcuni sono miei "modelli" più che altri:  questi due putti, per esempio,788430879_042-_Z6H166050mm1-1000secaf-20MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.3820ccbf77a6a2d5593bcb38a769a7ad.jpg  io li amo senza riserve

    ed il Nikkor 50/1,8S sembra condividere il mio sentimento, avallandolo, perchè basta muoversi appena attorno alla loro posa, diaframmando anche ...412135929_039-_Z6H164550mm1-25secaf-11MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.d0176f2dd2162d45e56f08335539e950.jpgqua f/11

    qua, all'opposto a TA
    116561590_040-_Z6H165150mm1-1000secaf-18MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.107cea58b809406eeb6cec455c26e50a.jpg
    che come per magia, cambia la luce, la plasticità, la resa finale...
    Basta passare da f/1,8 appena a f/2 (qui sotto) per valutare la differenza
    903021069_041-_Z6H165650mm1-1000secaf-20MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.60a71d91e3a11eb200ab3a7d16cffe9a.jpg
    Sono queste le prerogative di un obiettivo come questo Z, dallo schema formato da un numero importante di lenti (dimenticate ormai le simmetrie Tessar...),
    construction.gif.4fbb534744f0b85aba0e13d8869262da.gif con questa baionetta così ampia e gli ultimi gruppi di lenti a ridosso del sensore

    1805693103_00311022019-_85K5685MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.b40028ff2f004b305562c86583a42ec9.jpg

    1204208078_047-_Z6H168550mm1-200secaf-20MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.d8c9d2d0dd06c90d88a5f01eeeff5a89.jpg

    obiettivi densi di spazi aria/lente, con diaframma a nove lamelle per rendere più arrotondata la caduta della luce addosso al soggetto sul piano della messa a fuoco, tanto da rendere ugualmente interessante una foto pensata per il monocromatico, anche qualora lasciata a colori
    1967773045_048-_Z6H169050mm1-50secaf-80MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.085bdace46987d858ef4c0c830af0fd9.jpg per ammaliare,


    per spaventare580906697_046-_Z6H168250mm1-40secaf-40MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.266fe4d18d547d1780fc611dfa88b230.jpg 
    sorprendere,
    412492118_043-_Z6H166450mm1-200secaf-20MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.898d3f6965d35b002583a1ed72d97361.jpg 
    con la restituzione della originaria tridimensionalità, nelle intenzioni dello Scultore
    1934131093_050-_Z6H170850mm1-30secaf-40MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.6ea5543a478259ff9583909690027690.jpg

    angel.thumb.jpg.e562bcf91bf4a0743be3e27281bd741f.jpg

    sicuramente aiutandoci con la notevole apertura massima, se pur non strabiliante (aspettando gli annunciati standard da f/1,2 ed... f/0,95 !!!)

    777001689_049-_Z6H170350mm1-320secaf-18MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.17e70ebc773feccee679b190b2ffb3c0.jpg

    L'altro mio posto preferito, dove isolare l'anima contenuta dalla pietra, è certamente una delle piazze più affollate da turisti nella mia città, ossia piazza Pretoria, con la cinquecentesca Fontana delle Vergogne di Camilliani, originariamente prevista per Firenze, ma essendo risultata fuori misura, portata a Palermo...

    statu.thumb.jpg.46e4e5540eb952a0843dc746804e9b58.jpg 1743747054_027-_Z6H149550mm1-3200secaf-18MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.b99975bc81eb078bca4ef31d5a299456.jpg

    E' ritratto o non è ritratto?  Ci vedete pietra, oppure anche anima?   Sarà il Fotografo, lo Scultore, l'Aria del Posto...? 

    730038003_00411022019-_85K5695MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.3982ac03f66700be8406a29f5356b92e.jpg o magari anche il Nikkor 50mm f/1,8 S per Z-bay?

    Io ci vedo dentro un pò di tutto quanto detto, ( eccetto il fotografo). 1569703435_028-_Z6H150450mm1-800secaf-40MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.2f198db594d4d1214a14ee078ad03e46.jpg

    Una gran fatica ogni volta per riuscire a ...disantropizzare le mie foto scattate nell'affollata Piazza Pretoria: ma ci tento, per provare di far prendere vita alle sculture

    163466786_033-_Z6H159050mm1-200secaf-16MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.4786532150dba87771bfd804f6f6d06b.jpg    918433132_034-_Z6H160450mm1-6400secaf-20MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.d438b28a961a1541ef32c4744cc4c9ea.jpg
    il Satiro brama la Ninfa...? o li ho avvicinati troppo io ?  (penso sempre alla tavola magica di AhkmenRa di "Notte al Museo") 🤣

    2069774450_029-_Z6H151450mm1-2500secaf-20MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.711db27f28efed39a35ab521cabdb4b5.jpg anche a f/2 questo 50/1,8...scolpisce

    tanto quanto ad f/11 delinea il campo inquadrato
    702002690_037-_Z6H161650mm1-125secaf-11MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.ce89c3e499dec42e657a9ace40c80d75.jpg

    in controluce questo obiettivo, come anche il 24-70/4 e, speriamo...anche il 14-30/4, non risente mai di flare o ghost: ed espone in pieno accordo con l'esposimetro della Z61262970535_035-_Z6H160750mm1-5000secaf-28MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.38e8a2c1ea130f9b59f641401a5be67f.jpg

    217010514_030-_Z6H151850mm1-1250secaf-20MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.3d2d0b0b471303542179ff781ca767b3.jpg delicato e morbido nel complessivo dell'immagine
    tanto quanto definito in un crop esagerato della foto qui sopra
    893162087_031-_Z6H151850mm1-1250secaf-20MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.955f131d7d731d14b7b712e6a6f15e43.jpg con la firma dello Scultore.

     

    E il terzo luogo dove scattare ritratti di pietra è forse quello a me più chiaro, dove ritrovo radici ed infanzia perduta (da mo'...!)

    Il monumentale Parco archeologico di Selinunte, il più vasto d'Europa con i suoi 270 ettari non tutti ancora debitamente riportati alla luce: ma se qualcosa non manca mai a Selinunte, quella è proprio la Luce che mi incanta ogni volta che trovo il tempo di andarvi a fotografare.

    1462211061_colonnaf.thumb.jpg.41f9184aff811b66e7a34ddcb0e3b37d.jpg
    la mia solita "magica" progressione dei diaframmi preferiti, f/2 - 4 - 8 - 16 ossia quelli che trovo più netti ed incisivi, nella scansione dei vari piani prospettici intorno al punto di maf

    1021756654_003-_Z6H084650mm1-1250secaf-40MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.28d057fbbc006de7b469d33f9d4fd69a.jpg il formato quadrato, oppure rettangolare,1087938814_004-_Z6H084950mm1-5000secaf-20MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.e4df25b2220221aa28cfa3130e948946.jpg

    distanza di un paio di passi avanti o indietro, forniscono ad ogni scorcio soggetti degni quanto una top model di entrare nel mirino della mia Z6
    620404019_005-_Z6H085450mm1-4000secaf-20MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.2efd196bd7707b55bb38f088f8b45f80.jpg

    388108016_001-_Z6H083750mm1-1600secaf-40MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.207852ee6900ed8a10785aa96b95ba68.jpg colore e contrasto

    2010141847_002-_Z6H084550mm1-3200secaf-40MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.cd55b0c2af5c55bb0abd1b9d81f556fc.jpg

    625702780_006-_Z6H086650mm1-640secaf-40MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.1725ae55dac2e104cf6d76b25a0c036c.jpg

    a TA f/1,8 con messa a fuoco all'estrema destra: tutto il resto fuori fuoco ma straordinariamente funzionale, anche a grande distanza da chi scatta
    1530206444_009-_Z6H087550mm1-5000secaf-18MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.fa3a81dabec781368ae31c8a36b9c9d5.jpg

    dove a f/4  cambia il mondo, ma non la resa finale1719487948_008-_Z6H087150mm1-800secaf-40MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.8200f542884d81115e0d5de0423eaf18.jpg

    1262562810_014-_Z6H095550mm1-4000secaf-20MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.4939affa6ed4b11496c8fbf80263f86f.jpg lame di nitidezza che determinano luoghi di interesse sul...nulla di pietra

    1768949371_010-_Z6H091050mm1-1250secaf-40MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.5cad0a98eadfe7e72587b4a8dadf10a4.jpg

    riempire un quadrato non è la stessa cosa che per un rettangolo... o no ?

    162329112_017-_Z6H097250mm1-320secaf-56MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.08e9681cc98d153307c05c249b8f6e02.jpg

    94274699_013-_Z6H092250mm1-4000secaf-20MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.c812a514c69f66f16dfcac819b17e7ea.jpg

    Ognuno di questi reperti assume ai miei occhi (il Nikkor 50/1,8S) dignità di soggetto una volta individuato un punto di ripresa adatto

    295453011_011-_Z6H091550mm1-4000secaf-35MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.f8dc927f8fc23c8eb4842492486892e6.jpg

    surreale, o concreto, solo agendo su formato (16:9) e diaframma

    1383340520_012-_Z6H091950mm1-160secaf-16MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.a63149ded420d6805547b82389d269cd.jpg

    021   -_Z6H1016  50 mm  1-200 sec a f - 2,0  Max Aquila photo (C)_.jpg Facce di pietra? 

    Con questo 50mm basta una lente addizionale per accorciare la distanza minima di fuoco di 40cm fino ad arrivare vicino, molto vicino,

    41329742_019-_Z6H101150mm1-125secaf-28MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.9eb658c8a575d0b4d3424750148e22d8.jpg sempre con lo stesso livello di qualità

    aggiungendo un valore non indifferente a quanto già descritto, realizzando con un solo obiettivo molte, tante opportunità di ripresa.

    622075167_020-_Z6H101350mm1-30secaf-40MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.f7dc51347d323cd333415c430112ff00.jpg

     

    Quando poi davanti al Nikkor 50 ci si mettano pure soggetti più animati...beh, fin troppo facile adesso !!!

    036   -_Z6H1610  50 mm  1-640 sec a f - 2,8  Max Aquila photo (C)_.jpg

     

     

    Max Aquila photo (c) per Zetaland 2019

    032   -_Z6H1550  50 mm  1-25 sec a f - 13  Max Aquila photo (C)_.jpg

     

     

    E grazie a Nikon e Nital per averci fatto ringiovanire con questi Nikkor Z presenti e futuri...lenses-v2-xl.thumb.jpg.8cb968d5cc9075652b2d8889a062a180.jpg



    Feedback utente

    Recommended Comments

    Ero contento anche del 50 1,8 afs avuto in kit con la Df, ma qui siamo su un’altro pianeta. Inoltre, con la valida Marumi supplisce alla mancanza di ottiche macro. Veramente un 50 degno del nome che porta.

    Condividi questo commento


    Link al commento
    Condividi su altri siti

    Gran bella lente e ottima prestazione veramente di livello superiore. Questi S  (almeno quelli che abbiamo visto) si stanno dimostrando obiettivi di grande qualità. Bel test Max:)

    • Mi piace ! 1

    Condividi questo commento


    Link al commento
    Condividi su altri siti
    7 ore fa, Gianni54 dice:

    Ero contento anche del 50 1,8 afs avuto in kit con la Df, ma qui siamo su un’altro pianeta. Inoltre, con la valida Marumi supplisce alla mancanza di ottiche macro. Veramente un 50 degno del nome che porta.

    Alla Marumi Optical CO  jp di Tokyo, si chiederanno prima o poi cosa sia questo flusso di vendite in rialzo delle Achromat in Italia ??? :vittoria:

    marumi.PNG.8aefec07ba9451ace5210f9c255e55ae.PNG

    • Sono d'accordo 1

    Condividi questo commento


    Link al commento
    Condividi su altri siti

    Marrrumi ?

    f/1.8

    Z7X_5701.thumb.jpg.2d207a5e81244337359a8a38d5e2bd51.jpg

    f/16

    Z7X_5716.thumb.jpg.846e443481d9330856de3d107ede05c3.jpg

    Nikon Z7, Nikkor Z 50/1.8 S, lente addizionale Marumi DHG 330 da 62mm, nella seconda flash Godox AD200 con testa tonda.

    • Mi piace ! 2

    Condividi questo commento


    Link al commento
    Condividi su altri siti

    Belli i posti presentati e fotografati mirabilmente da Max, ci si potrà andare cento volte, e cento volte saranno differenti, simili ma differenti..

    Condividi questo commento


    Link al commento
    Condividi su altri siti
    1 ora fa, Roby C dice:

    Belli i posti presentati e fotografati mirabilmente da Max, ci si potrà andare cento volte, e cento volte saranno differenti, simili ma differenti..

    è la pietra viva.... si sposta 

    Condividi questo commento


    Link al commento
    Condividi su altri siti


    Join the conversation

    You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

    Ospite
    Aggiungi un commento.

    ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...