Vai al contenuto
  • Max Aquila
    Max Aquila

    Nikkor Z 24-70mm f/4 S : lo zoom base per Nikon Z

    Signore e signori,  202  25112018 -_D5K2850-Modifica  Max Aquila photo (C).jpg

    eccovi l'obiettivo entry-level del corredo Nikon Z: lo zoom Nikkor 24-70mm f/4 S   Venduto in bundle ai corpi Z 7 e 6, nelle intenzioni progettuali degli ingegneri senza specchio di Nikon, costituisce l'all-in-one per ogni fotografo che si accosti alla nuova realtà del Secondo Centenario Nikon.

    Così tanto facile da fotografare, come gli altri due fissi, bastano tre foto (data l'austera linea)...962951034_20525112018-_D5K2865-ModificaMaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.33276b19566353a90168250c99cbca7c.jpg

    206  25112018 -_D5K2870-Modifica  Max Aquila photo (C).jpg

    207  25112018 -_D5K2910  Max Aquila photo (C).jpg

    sbloccato dal blocco (presente fin qui solo su questo zoom) aumenta la sua altezza minima fino alla operatività

    203  25112018 -_D5K2856  Max Aquila photo (C).jpg 204  25112018 -_D5K2861-Modifica  Max Aquila photo (C).jpg
    allungandosi su due sezioni di barilotto nel raggiungere la focale massima.

    Schema da 14/11 Nikon-NIKKOR-Z-24-70mm-f4-S-Lens-Construction.png.4d4b57a472253ee5a1f89edc1dcb03d6.png

    caratterizzato da diversi elementi speciali, ma sopratutto da una estrema vicinanza della lente posteriore al sensore delle nuove Z che presentano, come sappiamo, un tiraggio di soli 16mm.

    24-70mm_F4_S_fh11--original.thumb.jpg.33fb84517f9a8b05882bdcc46916a89b.jpg 
    Largamente dotato di O-Ring di tenuta alla polvere ed agli altri agenti atmosferici, questo obiettivo transtandard manifesta a mio avviso anche un disegno molto proporzionato

    95615767_20925112018-_D5K2922-ModificaMaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.2708fe4ed0a77957f381ddbfb93aca83.jpg 
    tra le parti anteriore e posteriore dello zoom, così come non eccessivo negli ingombri anche col paraluce a petalo montato,
    749866123_21025112018-_D5K2926-ModificaMaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.230a9b2a0e479b6ba045c684777f7205.jpg
    pesa mezzo chilo e misura 8,9cm di lunghezza per 78 di diametro massimo (filtri da 72mm), diaframma a (sole) 7 lamelle e stepper motor AF come nella attuale tecnologia Nikon.

    Mette a fuoco a soli 30cm dal piano di maf e per la prima volta in casa Nikon ha la ghiera di maf manuale programmabile per poter comandare i diaframmi oppure la compensazione dell'esposizione...!  201  25112018 -_D5K2849  Max Aquila photo (C).jpg

    L'esemplare giunto a Nikonland grazie ai buoni uffici del distributore italiano di Nikon, ha un numero di serie davvero basso.

    Nikon-NIKKOR-Z-24-70mm-f4-S-MTF-Chart.png.979305d537a3ee4c2d20aac71ab01489.png

    Forte di tracciati MTF degni di realizzazione ottiche non certo entry-level, facciamo fatica ad assimilarlo alla lunga serie di zoom 18-xxx o 24-xx che Nikon ci ha imposto nel tempo come obiettivi base, buoni neppure come fermacarte in ragione della costruzione che faceva presumere il galleggiamento qualora lanciati a mare, questo 24-70/4 sembra avere tutte le carte, per robustezza e qualità fotografiche per darci il senso del "mirrorless reinvented" che in questa fase iniziale è il leading concept della casa di Tokyo.
    non stabilizzato, nasce per dimostrare l'efficienza dello stabilizzatore incorporato al sensore delle Nikon Z.

    Con la Nikon Z6 con la quale l'ho ricevuto in prova, si trova a meraviglia: è proprio il Suo !
    208  25112018 -_D5K2920-Modifica  Max Aquila photo (C).jpg

    Ho scattato in posti e giorni diversi con questo obiettivo e mi sono trovato a riflettere su quanto sia cambiato l'approccio alla fotografia "punta e scatta" nel corso di questi ultimi due, tre anni.

    Abbiamo a disposizione una nuova generazione di apparecchi ai quali non manca proprio nulla ed anzi è stato in essi implementata tanta di quella tecnologia che nonostante una pratica quarantennale fotografica mi continua a cogliere impreparato.

    A cominciare dalla gestione dell'esposizione nella quale ci si affida quasi esclusivamente al combinato disposto di esposimetro a matrice + correttore automatico di contrasto (D-Lightning) sempre più perfezionati ed ora anche EVF affidabilissimi e stabili come non mai.

    La mia prima foto con il 24-70mm è questa:001  18112018 -_Z6C0105  Max Aquila photo (C).jpg

    mattina presto alla Fonte Aretusa di Ortigia (Siracusa) un posto mistico quanto impossibile da fotografare correttamente, a causa dei forti contrasti tra il mare ed il cielo dello sfondo, rispetto alle acque più scure della fonte con papiri e papere.

    Era come accade spesso un primo scatto di prova, nel modo che utilizzo più spesso andando in giro da turista, ossia con priorità ai diaframmi con ISO minimi, Matrix e la focale più wide disponibile; AF-S e scatto singolo.

    Grande il mio stupore nel trovarmi già in review (a mirino !!!) un'interpretazione così "aperta" delle ombre sul file, bruciando le altissime luci fino al livello di percettibilità delle alte: indice di una notevole collaborazione tra lente e sensore. (inutile sarebbe avere parte delle altissime e il grigio medio sulle alte in uno scatto in controluce come questo)

    La seconda impressione, analoga, in un'altro scatto dove ho ritrovato una gestione delle basse luci mediata alla perfezione con le medie, 2017660690_00218112018-_Z6C0117MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.bc0e3ad93c2acd720732717fdae00a32.jpg
    destinando la lettura del file alla ovvia prevalenza della parte sinistra dell'istogramma 215674997_lowsx.PNG.6d20280e0beb15d44dfd9e873662f84c.PNG in maniera tanto drastica quanto utilitaristica in relazione al soggetto inquadrato: il database del Matrix di queste Nikon Z mi pare sia ulteriormente evoluto anche rispetto la migliore produzione reflex attuale !

    La stessa impressione di obiettività interpretativa di questo zoom in unione alle macchine dedicate nelle foto in interno, indipendentemente dalla influenza del WB Auto,
    dall'impostazione su caldo 003  18112018 -_Z6C0134  Max Aquila photo (C).jpg

    a quella opposta, meno obiettiva ma più idealistica 004  18112018 -_Z6C0137  Max Aquila photo (C).jpg

    ed anche nell'utilizzo ad alti ISO (qui 12800) l'ensamble col sensore Z6 ed il suo eccellente rapporto S/R818739843_00518112018-_Z6C0148MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.1ba4e4fd7f83ad3216a775093a3e9da8.jpg

    migliorando ulteriormente ad ISO alti ma non esagerati (per il 2018) come questa foto a 1600 ISO1880081183_01318112018-_Z6C0351MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.20377573516659eb575809b66eee13fa.jpg

    ed il suo ardito crop 421987517_01418112018-_Z6C0351MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.f5c77bf8d0a831b6cbbb5dcdf718f097.jpg
    dove questo 24-70/4 manifesta le sue ottime qualità cromatiche e di nitidezza pur alla distanza notevole di ripresa dal soggetto

    Poca cosa la vignettatura di questo zoom alle sue diverse focali a tutta apertura (24 -28 - 50 e 70mm da un metro) molto interessante la pulizia tra 35 e 50mmvignetta2470.thumb.jpg.8c477bff54361a49f3f83cc3f65a7f30.jpg

    così come invece, pur variando il diaframma a 24mm, la situazione non cambia poi tanto (ampiamente correggibile in postproduzione)
    vign24mmvign.thumb.jpg.8d0c07d15de7fe3112bdd1ec2ad9bcab.jpg
    D'altro canto la distorsione mi pare del tutto trascurabile (non oso dire assente) a tutte le focali qui considerate.

    Una delle caratteristiche di un obiettivo allround come un 24-70 dovrebbe essere la brillantezza in esterni e luce intensa, senza tendenza allo slittamento cromatico, tipica di ensamble obiettivo/sensore di primo equipaggiamento: a me pare abbastanza chiaro come in Zetaland si sia al cospetto di un nuovo concetto di entry level...

    944636941_00718112018-_Z6C0235MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.37ddab0e75e8b7dd0581b9385d5d597b.jpg

    1041288366_00618112018-_Z6C0230MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.8613e00415b68043d35b0cad7e2a562c.jpg

    la definizione a tutti i diaframmi sembra il suo aspetto peculiare

    880619878_01018112018-_Z6C0242MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.f6d9d0ce42c71c4b5723f8cd3e6c967d.jpgf/4

    236078304_00818112018-_Z6C0240MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.24315f37f87ec57d280783763c3cbb6a.jpgf/8
    1943047351_05118112018-_Z6C0241MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.592fb91dce2419793131e337b10529f0.jpgf/16

    1048637159_01118112018-_Z6C0242MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.f6942cf90dc4984000f5481b786fc942.jpgcrop f/4843802893_00918112018-_Z6C0241MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.2597c4fc3147b7cc63eb34e039a299f0.jpgcrop f/16

    resa ineccepibile anche nel controluce controllato690185105_01218112018-_Z6C0301MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.4c1a46e67ecb00bf684a0acb70495736.jpg

    64186381_01518112018-_Z6C0391MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.ad7ca5054ae8271bf1d6c4d8699e683c.jpg
    dove restano la descrizione globale e simultanea del soggetto e del contesto

    1560295477_01618112018-_Z6C0391MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.4e656ef532f37c4effd96c91a11f8e64.jpg crop

    solo in occasioni limite si ingenerano disastri di ghost e flares, giusto andandosela a cercare...!773943306_01920112018-_Z6C5278MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.0ded476239ba99c24a204fff6b6e6f3d.jpg1256260078_02020112018-_Z6C5278MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.b96eff32b8129dd7f626cd6e1598d294.jpg crop

    Basta inquadrare con maggior accortezza per limitare i danni
    392666175_02120112018-_Z6C5282MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.3b79d59bec8e10722487a6e375bc56b3.jpg

    Nelle inquadrature ravvicinate questo zoom è il migliore obiettivo di base che io abbia mai utilizzato, non solamente per la distanza minima di ripresa, ben riducibile anche nell'utilizzo combinato di un'adeguata lente addizionale Marumi DHG Achromat (Nikon...a quando lenti addizionali e obiettivi Macro ???
    406044409_02220112018-_Z6C5296MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.78a5546959eeeb30e4d4e9356a871df5.jpg

    138272501_01820112018-_Z6C5265MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.b5822d49877bda9977c51ecdb2e7845e.jpg e con l'utilizzo in luce mista con flash modulabili in piena luce 725773805_02320112018-_Z6C5311MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.f59da60ad60971f5c33a678773de8f8b.jpg
    così come in pura e semplice luce neutrale
    693785881_01720112018-_Z6C5251MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.db59313027bae6799c5073ba7359ded4.jpg

    1306265196_02823112018-_Z6C5735MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.6499bbf4718928fbae7d70054e30312b.jpg

    Ebbene si... il 24-70/4 S per Nikon Z è proprio un obiettivo da caccia fotografica vagante, grazie anche alla possibilità di utilizzare il formato inferiore che porta la sua massima focale a diventare un 105mm-eq:

    farfa.thumb.jpg.306d2368b9af4ace837430f15e60492e.jpg

    pian piano, avvicinandosi...

    977726631_02923112018-_Z6C5774MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.29ba56fe3991b3565ef9e064eca8c54d.jpg
    colori e nitidezza nei dettagli, il suo piatto forte
    534410178_03023112018-_Z6C5782MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.e5e97fd5bf8d8b61da389668edee4b28.jpg

    espressivo in ogni maniera...

    1832029532_03323112018-_Z6C5987MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.e8f628cdffb264b292324e2b7f4b1a3b.jpg da f/16
    1550830023_03423112018-_Z6C6005MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.cf5efcda2acb424dcf980820976df161.jpg ad f/4

     

    991682806_03523112018-_Z6C6154MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.4bb0e3971ec604bd21574e20c9fa66d3.jpg lato B
    1230175800_03623112018-_Z6C6154MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.beb7823e4946a171625e72df083cde3b.jpg e crop a 3200 ISO per sfruttare tempi veloci e diaframmi chiusi,
    con una resa complessiva da  51RmsGCHfNL._AC_US218_.jpg.8ddb786def6e177c9e902949f06b8408.jpg

    2070911281_03123112018-_Z6C5953MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.a5cc7dc5faa91a86b7f82d46898b5b3a.jpg1844988833_03223112018-_Z6C5953MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.ae5d9b8c518d2c96981085e64dcfffc0.jpg toh... di chi era quell'occhio in basso a destra nella foto?

    Veloce e reattivo in autofocus (lo stepper motor funziona come già sperimentato su altre lenti), preciso e definito, delinea il soggetto come il fotografo (qualsiasi) richiede:

    anche inquadrando senza rispetto il soggetto a 24mm037  23112018 -_Z6C6255  Max Aquila photo (C).jpg
    come anche a 35mm come ogni bravo wide che si rispetti, nelle mani dei fotoamatori girovaghi038  23112018 -_Z6C6256  Max Aquila photo (C).jpg

    026  22112018 -_Z6C5719  Max Aquila photo (C).jpg

    immancabile la ripresa a 24mm dal basso verso l'alto, grazie alla notevole tenuta alla distorsione anche prospettica.
    85546895_02722112018-_Z6C5734MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.6388fb0af3a562cf6ca0fed19bb66efc.jpg

     

    Insomma questo obiettivo Nikkor S è la...Jeep di base per gli utenti Nikon Z...024  20112018 -_Z6C5315  Max Aquila photo (C).jpg

     

    ed unitamente alla roadmap Z per i prossimi due anni, io lo acquisterei immediatamente insieme ad una Z per sfruttare il forte sconto rispetto il suo listino intorno ai mille euro

    Nikon_Z_Lens_Roadmap.png

    insieme al 14-30/4 di prossima presentazione ed a un fisso luminoso a scelta a seconda delle personali propensioni, a costituire in tre pezzi un CORREDO NATIVO Nikon Z senza dover fare neppure ricorso all'ottimo adattatore FTZ, dimenticando fin da subito l'esperienza reflex.

    Non ho trovato (e non è comune) nessun difetto da dover sottolineare: in questo momento è a mio avviso il BEST BUY del corredo Z :vittoria:

     

    Max Aquila photo (C) per NikonZetaland 2018



    Feedback utente

    Recommended Comments

    Non certamente potuto approfondire molto nelle due brevi prove con Z6 e Z7 ma concordo nel dire che è una lente molto buona.
    Il prezzo di listino è alto, ma in kit diventa giusto.
    Anche se va detto che, ad oggi, è l'unico obiettivo zoom Z disponibile .

    Condividi questo commento


    Link al commento
    Condividi su altri siti

    Ragazzi, Nikon non ha mai proposto un obiettivo così. In Kit, poi.

    Per inciso - il vecchio - Nikon 24-120/4 VR, Nital, prezzo ufficiale, è 1.169 euro.
    E non c'è nemmeno lontano paragone tra i due ...

    • Sono d'accordo 1

    Condividi questo commento


    Link al commento
    Condividi su altri siti
    2 ore fa, Rudolf dice:

    Ragazzi, Nikon non ha mai proposto un obiettivo così. In Kit, poi.

    Per inciso - il vecchio - Nikon 24-120/4 VR, Nital, prezzo ufficiale, è 1.169 euro.
    E non c'è nemmeno lontano paragone tra i due ...

    si: leggendo le obiezioni dei lettori di Nikonland su TUTTI gli articoli relativi a questo materiale Z, mi pare di trovare le stesse resistenze dei potenziali clienti rispetto l' assicuratore che cerchi di vender loro un prodotto invece che un idea di tutela, come dovrebbe, se fosse un Bravo Assicuratore.

    E noi su Nikonland siamo Bravi Recensori Appassionati Nikonisti, non piazzisti.

    Ergo... riflettete bene prima di sparare scuse tipo... scusi ma c'ho il sugo ar foco ...!

    • Sono d'accordo 1

    Condividi questo commento


    Link al commento
    Condividi su altri siti

    Ma noi che il sugo lo mettiamo a cuocere dopo aver fotografato, il 24-70/4 S ce lo compriamo.

    Questo è il mio sulla Z6 Nital @35mm, 1/320'', f/4, ISO 720

    Z6H_0303.thumb.jpg.01c5da32140b9ad4295fc65190f88cd9.jpg

     

    • Mi piace ! 1

    Condividi questo commento


    Link al commento
    Condividi su altri siti

    Per la qualità che dimostra di avere, secondo i prezzi proposti ora da NOC conviene senz'altro acquistarlo in kit: si tratta di una differenza di soli 600 euro in più rispetto al solo corpo macchina.

    Condividi questo commento


    Link al commento
    Condividi su altri siti
    Adesso, Pedrito dice:

    Per la qualità che dimostra di avere, secondo i prezzi proposti ora da NOC conviene senz'altro acquistarlo in kit: si tratta di una differenza di soli 600 euro in più rispetto al solo corpo macchina.

    Non soltanto: pensate anche alla migliore tracciabilità di un kit ai fini dell'eventualità di andare in assistenza.

    Apparecchi comprati in luoghi differenti potrebbero avere anche tutele differenti

    Condividi questo commento


    Link al commento
    Condividi su altri siti
    55 minuti fa, Pedrito dice:

    Per la qualità che dimostra di avere, secondo i prezzi proposti ora da NOC conviene senz'altro acquistarlo in kit: si tratta di una differenza di soli 600 euro in più rispetto al solo corpo macchina.

    Che significa che lo zoom viene offerto "quasi" a metà prezzo.

    Condividi questo commento


    Link al commento
    Condividi su altri siti


    Join the conversation

    You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

    Ospite
    Aggiungi un commento.

    ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...