Jump to content
  • Parsifal
    Parsifal

    Nikon D810 : la terra promessa (test/prova)

    Sign in to follow this  
    Ho ordinato appena disponibile la Nikon D810. Non ho avuto esitazioni perchè sapevo ...

    ... o speravo. Non lo so. Parliamone insieme :)
     
    Nessuna sorpresa, la solita scatola dorata. Qui appena consegnata da UPS il 12 agosto 2014
     
    Immagine Allegata: _D8E4591.jpg
    Immagine Allegata: _D8E4592.jpg
     
    era partita da Manchester il giovedì prima.
     
    Vediamola meglio :
     
    Immagine Allegata: _DF03557.jpg
    con il Nikkor 58/1.4
    Immagine Allegata: _DF03558.jpg
    e in dettaglio
     
    Chi ha buona vista ha già notato un paio di novità nei comandi.
     
    Confrontiamola con la D800E (a sinistra, la D810 è sempre a destra)
     
    Immagine Allegata: _DF03544.jpg
    davanti
     
    Immagine Allegata: _DF03545.jpg
    dietro
     
    Immagine Allegata: _DF03549.jpg
    sopra
     
    Immagine Allegata: _DF03550.jpg
    ghiera dei comandi D810
     
    Immagine Allegata: _DF03551.jpg
    ghiera dei comandi D800E
     
    Immagine Allegata: _DF03554.jpg
    sportellini connessioni
     
    Immagine Allegata: _DF03552.jpg
    made in Thailand !
     
    Di fronte, se ci sono differenze oltre al differente marchietto ... mi devo sguerciare. Si, c'è un pulsantino in più nella D810, proprio attaccato al marchietto.
    E così mi accorgo che il marchietto della D810 è appena sopra al microfono. Che è stato messo in orizzontale.
    La carrozzeria non è esattamente identica ...
    Nella D810 ci sono due microfoni. Evviva la stereofonia !
     
    Dietro notiamo il nuovo pulsante che permette di modificare i parametri principali della macchina tramite pulsanti senza entrare nel menù.
    E' sparito l'esposimetro !
     
    Ebbene si, il selettore dell'esposimetro è andato sulla ghiera superiore sinistra, come sulla D4. Gli ha fatto posto il pulsante del bracketing (una cosa che io ho usato una volta sola nella vita !) che è andato sopra al comando di regolazione del flash incorporato.
    Bene per me, così è coerente con la D4 :)
     
    Per il resto niente di che.
     
    Il mitico Ken dice che nella D800E lui vedeva le immagini sullo schermo LCD tirare al verde. Con la D810 no.
    Io non vedevo il verde prima e non vedo soverchie differenze adesso.
     
    Il live-view è sicuramente più reattivo e meno macchinoso di prima.
     
    Gli sportellini laterali sono stati cambiati e separati. La consistenza è la stessa di prima (non mi pronuncio sulla loro durata).
     
    Per il resto le fotocamere sono molto simili.
    L'ergonomia è leggermente migliorata ma parliamo realmente di nuances.
     
    Di certo io mi sono trovato a mio agio immediatamente, nemmeno avessi la macchina da anni.
     
    E il primo test è stato impegnativo, mica due scatti dalla finestra. 2.000 scatti in giardino alla mia modella preferita !

    Era previsto un set in piscina ma, ovviamente, pioveva, quindi ci siamo adattati al ... bordo piscina.
    Con la luce che c'era normalmente sarei passato alla D4 che invece è rimasta in borsa.
    Nikkor 70-200/2.8 a tutta apertura.
    Regolazioni della macchina sommarie.
     
    AF-C sulla nuova posizione Group.
     
    E ... miracolo !
     
    Immagine Allegata: D81_0037.jpg
     
    miracolo !
     
    Immagine Allegata: D81_0037 copia.jpg
     
    messa fuoco sul volto, attorno all'occhio a sinistra. E il volto è a fuoco ... :)
     
    La messa a fuoco è rapida, rapidissima e senza incertezze. La macchina segue la modella che si muove senza alcun errore.
    Non credo di aver visto più di 10 o 12 fuori fuoco su 2.000 scatti di quel pomeriggio (più tardi è venuto un acquazzone tremendo e abbiamo dovuto interrompere per un quarto d'ora).
    Ho mostrato la foto 37 perchè nelle prime la modella non era in pose che danno il meglio di se :) ma garantisco che le prime 36 come le successive ritraggono sempre Stana in quelle circostanze.
     
    Immagine Allegata: D81_0636.jpg
    questa è la #636, primo piano a circa 200 mm
     
    Oltre alla sensazione di sicurezza dell'autofocus l'altro elemento di grande novità è l'assenza o quasi di vibrazioni anche durante la raffica e soprattutto, il ridotto rumore emesso da specchio ed otturatore.
    Ricorda più quello della Df che quello della D800E. E distante chilometri da quello secco e superbo della D4 :)
     
    Capperi !
     
     
    Proprio tutta un'altra sensazione rispetto alla D800E che avevo usato quello stesso mattino in luce naturale (sfidante) insieme alla D4.
    Là spesso avevo dovuto preferire l'ammiraglia perchè la D800E cileccava continuamente ... :(
     
    Immagine Allegata: D81_1888.jpg
     
    cosa confermata anche in studio, con diaframma F5 fisso e flash
     
    Immagine Allegata: D81_1316.jpg
     
    :)
     
    Insomma, nonostante sia in possesso di questa fotocamera da solo una quindicina di giorni abbondanti il feeling è totale, così come pure la confidenza.
     
    Riflettevo l'altro giorno a pranzo con solo la D810 e il Sigma 50/1.4 ART che avrei voluto mostrare solo questi scatti nel mio test
    Immagine Allegata: _D812267.jpg
     
    perchè in fondo i file che produce la D810 non sono per nulla dissimili da quelli della D800E ... solo piccole nuances e sottigliezze, per ora peraltro non ancora del tutto espresse dalla versione preliminare del supporto Adobe alla nuova macchina.
     
    Immagine Allegata: _D812291.jpg
     
    e quindi avrei preferito mantenere il discorso sulle mie semplici impressioni d'uso di una macchina nuova
     
    Immagine Allegata: _D812328.jpg
     
    con questi scatti a 6400 ISO sviluppati senza profilazione
     
    Immagine Allegata: _D812337.jpg
     
    sarebbero andati bene come qualsiasi altro.
     
    Non ce l'ho fatta ma in fondo mi fermo qui. Non mancheranno occasioni per mostrare quello che la D810 può fare.
     
    Restano le certezze di uno sviluppo del tutto inatteso che sulle prime mi ha indispettito non poco ma che alla prova dei fatti si dimostra proprio un'altra macchina rispetto alla D800E andando a colmare alcuni dei limiti che ho riscontrato nell'uso quotidiano di quella (50.000 scatti in totale).
    A che serviva un sensorone della miseria montato su una fotocamera che - per come la uso io - fa cilecca 4 volte su dieci nella messa a fuoco, distruggendo tutto il lavoro che sto facendo ?
      
    Il nome D810 sembra fare il verso ai recenti "fasti" Nikon SB910 e D610. In quei casi si trattava semplicemente di riparare un difetto o un sentire comune per cancellarlo ... senza tante effettive migliorie.
    Nikon era solita introdurre a metà vita un modello S migliorato o uno X decisamente differente.
     
    Questo 10 alla D810 secondo me va un pò stretto, tanto è differente nell'uso questa fotocamera rispetto alle due precedenti.
     
    Ma contenti loro ... accettiamo la nuova nomenclatura.
     
    Quello che è certo è :
     
    A favore
     
    - una macchina che sembra del tutto nuova. Più reattiva, più efficiente.
    - la riprogettazione del mirabox e dell'otturatore ha fortemente ridotto le vibrazioni dei modelli precedenti e, soprattutto, il rumore d'utilizzo.
    Con la prima tendina elettronica, lo specchio alzato e il live-view bisogna tendere l'orecchio per sentirla e comunque, nell'uso corrente è decisamente più discreta
    - l'autofocus ! Bonta divina ! Ma perchè prima no ? Forse la D800E era troppo distratta da altro per preoccuparsi di mettere a fuoco ? Vallo a scoprire
    - il buffer. Non è ancora l'optimum ma almeno siamo arrivati a 19 (+50%) rispetto agli striminziti 13 NEF consecutivi di prima
     
    Contro
     
    - non è la D4x, baby. Non vi arrabbiate. Io avrei preferito che Nikon presentasse la D4x - identica a questa - ma con il corpo della D4 (e un buffer raddoppiato).
     
    Ma Nikon non ci sente ...
     
    ... non risponde alle telefonate
     
    Immagine Allegata: D81_0874.jpg
     
    non raccoglie le suppliche
     
    Immagine Allegata: D81_2002.jpg
     
     
    mi dovrò adattare a questa D810. La D800E dimenticata l'ho già ...
     
    Consigliata ? Non saprei. Chi è soddisfatto della propria D800E/D800 non ha alcuna ragione di pensare a questa.
    Per tutti gli altri ... beh, vedete voi. A me non interessa ;)
     
      

    Sign in to follow this  


    User Feedback

    Recommended Comments

    There are no comments to display.


×
×
  • Create New...