Jump to content
  • Max Aquila
    Max Aquila

    Godox Witstro AR-400 Ring flash ed illuminatore

    Sign in to follow this  

    Abbiamo la possibilità di imparare ad utilizzare un flash piuttosto atipico, grazie alla gentile disponibilità di  Cattura.PNG.b700fcaf239ef6ed65cdd4faccd30c96.PNG

    importatore Godox per l'Italia, nella persona di Paolo Asnaghi.

    Tutti noi abbiamo visto in catalogo un flash anulare... pochi di noi ne abbiamo usato uno o più d'uno, (io si... :D)

    Godox usa il concetto materiale del flash anulare per ottenere qualcosa di...davvero ponderoso:

    5a0dbb2e859e9_00116112017-_D8X4866MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.73581b241d9a95334fd0191078c3b367.jpg

     

    Il Godox AR-400 è infatti non propriamente un ringflash da macrofotografia, quanto un imponente sovrastruttura alla macchina fotografica per realizzare:

    5a0dba7ed070a_00216112017-_D8X4873MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.8faf7a7d68522a7820db7f44a393ba78.jpg

    - sia la funzione di beauty flash, in tutte quelle evenienze nelle quali al ritratto necessiti una illuminazione con proiezione arretrata (e non trasversale) delle ombre. A tal fine e' dotato di una lampada allo Xenon da 400W/s di potenza

    5a0dbac825ac2_00416112017-_D8X4880MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.28f7fcf1e1044b64bba0b0b6207f844c.jpg

    - sia la funzione di illuminatore led, che assolve con tre livelli di potenza, attraverso una batteria di 20 led per complessivi 440Lux massimi di capacità luminosa

    Ovviamente batteria al litio da 11,1v di capacità immensa, 4500mAh, che dichiara di consentire 450 lampi circa a piena potenza, NG 36 a ISO 100, (potenza luminosa enorme per un ringflash), peso, altrettanto elevato di 1400 grammi, batteria inclusa.

    5a0dbadad6174_00516112017-_D8X4890MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.7dc7b6553f0f9a5260d0ed2c672a3966.jpg

    Diverse le modalità di collegamento alla macchina fotografica (oltre quelle prettamente meccaniche delegate ad un sistema micrometrico di staffe e viti a galloccia)

    5a0dbafe813d2_00616112017-_D8X4910MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.310edefe611d527dfb62755583089c1a.jpg

    Sincro PC per le macchine dotate di presa, oppure il trigger Godox FT16 (del quale sono dotato, grazie alla mia ormai affermata militanza Godox)

    5a0dbaaff19e4_00316112017-_D8X4874MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.cd00eeb3e08932a0bb216a5d50d6b51f.jpg

    Modo di funzionamento M con frazionamento potenza a terzi di stop fino ad 1/128 e due modalità slave S1 ed S2 nelle quali reagisce al lampo di ogni altro flash master.

    5a0dbb19cb705_00716112017-_D8X4921MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.6feeea4d4019e72cedd6189b8e9baa84.jpg

    Nei prossimi giorni lo utilizzerò con il profitto che merita.

     

    5a0dc03c6a417_00116112017-_D8X4950MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.38a8af1d9891d8699dc0ec0c028a031c.jpg

     

    Il valore aggiunto di questo flash consiste nell'ampiezza del diametro utile per l'utilizzo di svariati obiettivi anche di largo diametro della lente frontale, come i superluminosi mediotele da ritratto Sigma Art fissi e zoom che misurano in larghezza dimensioni che spaziano fino ai 94-95mm della sua massima capacità interna.

    Sicuramente agevole l'uso con obiettivi per macrofotografia, di inferiori dimensioni giusta la minore luminosità massima.

    Il diffusore opalino frontale, facilissimo da asportare per usare l'apparecchio come illuminatore led, è fondamentale nell'utilizzo in luce flash, per consentire un'adeguata dispersione del cono luminoso prodotto dalla parabola circolare che ospita la lampada flash allo Xenon.

    Ovviamente un flash che proietti dietro al soggetto le ombre che esso genera difficilmente può funzionare come unica sorgente luminosa...

    5a2ec22b57161_32011122017-_D8X5692MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.48572d05022b88e944e35d38811029cc.jpg
    il risultato finirebbe per penalizzare eccessivamente ogni particolare alle spalle della superficie di primo impatto della luce...

    Necessita obbligatoriamente in questi casi una seconda luce, di schiarita dello sfondo anzi, più che di schiarita, di illuminazione dello sfondo in funzione del contrasto di luminosità 5a2ec1cfe4a24_31711122017-_SA90006MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.2aa3b1e2b092e208f6f912662f40b7bd.jpg
    che si desideri ottenere sul soggetto

    5a2ec1e509be2_31811122017-_SA90011MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.70e3f47b0979429618fb9115b84062bc.jpg ovviamente, anche il secondo flash Godox (AD200), pilotato attraverso apposito trigger
    (qui il "jolly" X1T, in "sandwich" con l' FT-16 che pilota il ring flash AR-400).

    E qui apro una parentesi rispetto il fatto che questo beauty flash appartenga ancora alla passata generazione wireless-flash della Godox, quella che fa lavorare solo in M oppure in RPT, sicuramente il modo più diretto per lavorare con un flash, ma non il più comodo dacchè Godox ci ha abituato al TTL-flash in wireless attraverso gli ultimi apparecchi, tutti compatibili nell' X-system Godox a trasmissione radio 2.4 gHz. Auspichiamo quindi fin da qui, una versione II dell'AR-400 provvista di ricevitore incorporato e di funzionalità TTL-flash :D

    5a2ec24dc8a10_32111122017-_D8X5701MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.399af0e9281bb7499d1afe34328aefa3.jpg
    il contrasto di illuminazione tra primo piano e sfondo è bene sia quasi con ogni soggetto a favore (per potenza) dello sfondo e può essere diversificato anche in funzione dei diversi modificatori di luce per (in questo caso) l'AD-200 che Godox mette a disposizione di tutti i suoi apparecchi luminosi.

    Come nella differenza tra la foto precedente e questa successiva...5a2ec26a968f3_32211122017-_D8X5705MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.b394bde5ca29d1247a99927ac44b0ac3.jpg

    Rimpicciolendo il soggetto l'esigenza non muta

    5a2ec19661d41_31510122017-_D8X5646MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.c1618ca9ae172eae11b8fbd9786c8362.jpg

    5a2ec1b71a4f8_31610122017-_D8X5678MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.2f43c459d9944bf31ac6bdf9f71a4e9c.jpg

    e l'AR400 si manifesta come un apparecchio veramente duttile nella graduazione della sua potenza, penalizzato solamente dalla massa, ma caratterizzato da una sufficiente maneggevolezza che ne consente anche con questi soggetti ridotti una gestione a mano libera (con fatica per i pesi in oggetto: AR-400=1,4 kg + Nikon D810 e Sigma 24-105 Art= 1,87 per un totale di kg 3,27...)

    Quando si progredisca verso RR da macrofotografia pura però, le necessità di ripresa sono tali che fanno propendere per un uso su stativo, avvantaggiato dall'apposito attacco alla base della parabola del flash, in posizione perfettamente baricentrica del complesso sistema di supporto a macchina ed obiettivo.

    Ovviamente serve una testa ottimizzata per i pesi in giuoco, possibilmente a slitta e non come ho improvvisato in queste foto esplicative, fatte sul mio Manfrotto 055 + 141 RC

    5a2ec206abe4d_31911122017-_SA90018MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.630f6d8f6de423d0abb050837ab0d5fe.jpg
    (i due flash hanno accese le luci pilota, nell'AD-200, e led nell' AR-400)

    La piccola "pinna nobilis" e le sue concrezioni marine ricevono giustizia dalla luce potente e analitica di questo flash Godox, che la illumina per il Sigma Macro 105/2,8 HSM

    5a2ec2a3673cd_32411122017-_D8X5716MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.ceb74e01fc7654c28ad48e501a4e1bd4.jpg a vari RR

    5a2ec2865d989_32311122017-_D8X5711MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.a22818653ec27cf1ea9847a889f0a613.jpg

    5a2ec2c516392_32511122017-_D8X5722MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.f20226ade9433a5894853bcc576b610a.jpg

    fino al suo massimo 1:15a2ec2df3d5dd_32611122017-_D8X5727MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.a1f67b734b818cec9d42a0c46945e95c.jpg

    Ma per fare macrofotografia di oggetti e fossili non serve trasportarsi appresso ordigni da un chilo e mezzo da sommare al resto dell'attrezzatura a corredo...

    Il motivo principale dell'esistenza di un flash come il Godox AR-400, con un anello dimensionato in maniera tale da consentire l'utilizzo di mediotele luminosi ed ingombranti, strutturato per poter lavorare sia come logico su stativo, ma anche,

    in maniera molto più dinamica :marameo: 5a2ec3de58938_30810122017-_D8X5551MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.9938f02262d2cb1a47868258895d3543.jpg
    a mano libera

    è di metterlo alla prova sul suo terreno preferito, il beauty e la fotografia di particolari a breve distanza (della modella ritratta e dei suoi accessori indossati) nel quale io non sono certamente una cima, per mancanza di frequentazione di questi "territori fotografici", ma che grazie alla disponibilità del coiffeur Tony Lo Pinto di Palermo (via Marchese di Villabianca 104) e del suo staff

    5a2ec171f0a24_31410122017-_D8X5635MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.56d70838b00430a23c3c3f325f26055e.jpg(AR-400 da solo)

    ho avuto modo di testare, sempre in abbinata all' AD-200 sullo sfondo bianco (sovraexp di 2/3stop rispetto il ringflash) con Nikon D810 e Sigma Art 24-105/4

    5a2ec2f94d1ad_30110122017-_D8X5484MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.9d0197859770e957993a31aebd820fa9.jpg

    restando molto piacevolmente colpito in fase di postproduzione dalla compattezza luminosa del Godox sul soggetto, della sua possibile gestione in alto ed in basso

    5a2ec3197359e_30210122017-_D8X5491MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.0070e6bfeda1fe9860a273c46cc07e13.jpg

    della sua coerenza anche variando distanza e focale di ripresa,

    5a2ec3778e9f3_30510122017-_D8X5532MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.9b64d182583bba5adf1945d9a4b62698.jpg dell'elevato margine di sicurezza dato dall'elevata potenza

    e, non ultimo, dalla straordinaria qualità di questa batteria da 4500 mAh, inscalfibile nelle prestazioni anche durante eventuali scatti in sequenza

    5a2ec396c8dfd_30610122017-_D8X5533MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.304c4e799c071b6a99af8b09dc683037.jpg 5a2ec3b52807d_30710122017-_D8X5540MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.f6bdf5c1c23f2855ad5bfba82d8c2b38.jpg

    utile in situazioni limite anche come unica fonte di luce 

    5a2ec40ab6fa2_30910122017-_D8X5556MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.caa939aad14f031caaa59bb0412c2c0e.jpg

    5a2ec41f8d9cb_31010122017-_D8X5564MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.931a05907796f825e4bfe1812e019206.jpg a patto che ci siano superfici chiare di riflessione luminosa

    5a2ec15bcc964_31310122017-_D8X5631MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.e98c1d789f08217251fdbd9ca0eb8812.jpg per ottenere ogni risultato desiderato


    5a2ec133ee6a0_31210122017-_D8X5608MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.1dc2ef389948e4aba640628aa41bac42.jpg

    5a2ec11d2a4d3_31110122017-_D8X5601MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.356fa33d33aa0290d8fd8c52ba068357.jpg

     

    Potrei continuare ma la disamina fin qui condotta mi consente di formulare un giudizio sui pro e contro del flash gentilmente messoci a disposizione dal distributore italiano, Cattura.PNG.b700fcaf239ef6ed65cdd4faccd30c96.PNG 

     

    Vantaggi:

    • Potenza dosaggio e qualità della luce emessa
    • versatilità nell'utilizzo come flash principale o slave
    • illuminatore a led a potenza variabile
    • batteria dalla capacità infinita

     

    Svantaggi:

    • peso e ingombro
    • mancanza dell'auspicabile controllo in iTTL nell' X System Godox
    • costo un pò elevato

     

    Max Aquila photo (C) per Nikonland 2017

    Edited by Max Aquila

    Sign in to follow this  


    User Feedback

    Recommended Comments

    Oggetto che ho guardato e messo in cartello Amazon più e,più volte... mi lascia perplesso la potenza... e aspetto un buon report come tu sai fare... ps la prova dei godox che mi hai venduto la trovo qui o di la? Li devo rileggere che non ricordo alcune funzioni... sai la vecchiaia...

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites
    1 ora fa, Tiziano Manzoni Fototm dice:

    Oggetto che ho guardato e messo in cartello Amazon più e,più volte... mi lascia perplesso la potenza... e aspetto un buon report come tu sai fare... ps la prova dei godox che mi hai venduto la trovo qui o di la? Li devo rileggere che non ricordo alcune funzioni... sai la vecchiaia...

    La potenza espressa come NG è quella flash. Mentre quella in lux da illuminatore. In assoluto non certo paragonabile alla potenza dei loro altri flash, ma stiamo cmq parlando di un ringflash

    Trovi le prove degli altri flash Godox in questa stessa sezione

     

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites
    1 ora fa, Paolo Mudu dice:

    Non ho molta simpatia per questo tipo di illuminazione, tranne per ritrarre i francobolli. Quindi sarò molto curioso dei risultati!

    i risultati non possono che essere miranti ad ottenere una illuminazione coerente al soggetto. 

    La capacità del fotografo consiste nello scegliere il sistema di illuminazione piu' adatto al soggetto da ritrarre: il mio lavoro consisterà nella scelta (all'opposto) del soggetto piu' idoneo a questo tipo di sorgente luminosa.

    Il flash non è che uno strumento...

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites

    Ho visto che viene anche usato nelle foto di moda con effetti molto particolari. Addirittura l’ho visto davanti ad una Canon in un matrimonio, ma non ho mai potuto verificarne i risultati.

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites
    1 ora fa, Paolo Mudu dice:

    Ho visto che viene anche usato nelle foto di moda con effetti molto particolari. Addirittura l’ho visto davanti ad una Canon in un matrimonio, ma non ho mai potuto verificarne i risultati.

    E' una cosa piuttosto comune usare un flash anulare per foto di moda.
    Rappresenta la morte delle ombre.

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites
    19 minuti fa, Paolo Mudu dice:

    E quindi dei volumi e delle forme.

    no... non esageriamo: le ombre restano, non vengono proiettate lateralmente ma dietro al soggetto... volumi e forme restano definiti dal colore e dalla luce.

    Vengono diversamente valorizzati i soggetti, nel modo in cui ogni giorno vedete sul web o sulle riviste in relazione a specifiche esigenze di ripresa.

    Che tentero' di mettere in atto...

    stay in touch...

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites
    1 ora fa, Silvio Renesto dice:

    Anche qualcosina a distanza più ravvicinata della Sony, perchè no?

    La resa in macro dev'essere notevole.

    Seguo con interesse.

    si, hai ragione:  5a2c37368ff57_00202122017-_D8X5319MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.37083e42bbbc11b305c78d9bd1c3b89a.jpg

    ma domani ho uno shooting importante con il Godox AR400 e ho aspettato fino ad ora a mettere altra carne al ... fuoco su questa discussione: 

    Resta sintonizzato (così evito stay tuned...! :marameo:)

     

    P.S.

    se non ti spaventi... :lehoprese: il livello di dettaglio ravvicinato e' il seguente

    al Sigma day del 2 dicembre ho scattato alcune foto insieme a questo flash, con vari obiettivi tra i quali

    il 135 Art 5a2c374d84c3e_00302122017-_D8X5339MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.3c24bca7a19c37b36c7196721ea24300.jpg

    ed il Macro 180 5a2c371ac57e4_00102122017-_D8X5280MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.6cede29396f942e587cf3824d9bc4c86.jpg

    dopo queste foto la fanciulla è andata dall'estetista per un peeling urgente, per poi tornare nel pomeriggio a posare 

    50-100 5a2c381947b70_00102122017-_D8X5383MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.4763423563ada0ba77e6675f67ea3872.jpg (luce continua)

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites
    Il 16/11/2017 at 18:20, Mauro Maratta dice:

    Possibilmente anche fotografando qualche cristiano ...

     

    Il 16/11/2017 at 18:22, Sakurambo dice:

    Direi che una sessione di beauty ci sta tutta...

     

    Il 19/11/2017 at 12:17, Tiziano Manzoni Fototm dice:

    Oggetto che ho guardato e messo in cartello Amazon più e,più volte... mi lascia perplesso la potenza... e aspetto un buon report come tu sai fare... ps la prova dei godox che mi hai venduto la trovo qui o di la? Li devo rileggere che non ricordo alcune funzioni... sai la vecchiaia...

     

    Il 9/12/2017 at 18:24, Silvio Renesto dice:

    Anche qualcosina a distanza più ravvicinata della Sony, perchè no?

    La resa in macro dev'essere notevole.

    Seguo con interesse.

    ARRIVANO... :fotografo:

    5a2dd6a7ee4e0_00110122017-_D8X5646MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.b0e3d0829ed55d80c99287ea3103b0b9.jpg

    5a2dd450918f7_00110122017-_D8X5551MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.aa5efd3f0f7ff4e6df302fb6c02ece19.jpg

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites

    Grazie, mi sembra uno strumento eccellente soprattutto per il mio lavoro, assenza di ombre indesiderate e comunque mantenimento di una certa tridimensionalità, certo che a vedertelo fra le mani sembra  anche ... monumentale.

     

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites

    Sulla qualità del prodotto e delle sue prestazioni non discuto, ma il mio dentista, che usa un flash anulare Nikon (che è molto più compatto di questo) e che spesso ripete più volte lo scatto per la difficoltà a brandeggiare opportunamente il kit D7200 + 105 macro + flash, lo vedrei assai più impedito con un simile illuminatore...

    Ma forse non è questo il prodotto giusto per l'uso che ne deve fare un odontoiatra...

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites
    16 minuti fa, Pedrito dice:

     forse non è questo il prodotto giusto per l'uso che ne deve fare un odontoiatra...

    mah, considerate le dimensioni dell'insieme penso che un utilizzo fuori dallo studio con il sistema  ben posizionato su cavalletto o meglio stativo sia una vera impresa.

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites
    27 minuti fa, serpaven dice:

    mah, considerate le dimensioni dell'insieme penso che un utilizzo fuori dallo studio con il sistema  ben posizionato su cavalletto o meglio stativo sia una vera impresa.

    Certamente.

    A seguire le foto del suo impiego per gli utilizzi per cui è stato progettato, che decisamente non comprendono la documentazione odontoiatrica.

    Per motivi puramente dimensionali

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites


    Join the conversation

    You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

    Guest
    Add a comment...

    ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...