Jump to content
  • Max Aquila
    Max Aquila

    Godox TT350 (n/c/s/o/f) il mini flash per ogni baionetta

    Sign in to follow this  

    La capacità indiscutibile di Godox, casa cinese di Shenzen, produttrice di apparati luminosi, flash ed illuminatori, sta nel riuscire a riempire tutte le nicchie di mercato nelle quali possa essere richiesto un ausilio di illuminazione artificiale.

    Una delle richieste fin qui incredibilmente inevase dalle case storiche produttrici di flash è sicuramente quella di un flash di piccole dimensioni ma di potenza dignitosa, superiore a quella ridicola

    dei flashettini di cui sono normalmente equipaggiate 5a12323131d9c_071-_D8X9368105mm1-100secaf-22MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.fe46686d40642e3cb6e6bf8e0d170dee.jpg

     

    utile a poter essere montato a slitta delle più moderne mirrorless, che in molti casi, della riduzione delle dimensioni fanno una questione di marketing...

    5a123258454a6_073-_D8X962720mm1-60secaf-11MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.520babf7b729a041fde051eb15b57834.jpg

    Indipendentemente dal formato coperto, come Sony (per non far nomi) ci ha ormai abituato a poter disporre, con le sue FF delle serie 7 e 9, oltre che con le APS-C serie 6000, ma certamente anche Olympus, Fujifilm, Canon, che con le rispettive "saponette" dalle prestazioni ormai eccellenti, soffrirebbero l'eccessiva mole di un Godox Ving o di ogni altro flash a slitta dalle dimensioni standard...

    029   -_D5K1219  40 mm  1-125 sec a f - 11  Max Aquila photo (C)_.jpg

    Ovviamente perfettamente compatibile anche con le slitte flash delle rispettive reflex

    Godox_TT350S_2b640.jpg

    Ma come Godox ci ha abituati a pretendere, anche in questo nano-flash da NG36, alto appena 14cm per 6 di larghezza, da 200grammi di peso,

    item_XL_22301849_30112589.jpg oltre alle due stilo sufficienti ad alimentarlo

    GDX-TT350-01.jpg fornito di custodia, mini stativo e diffusore a incastro,

     

    GODOX-TT350-on-Camera-Flash-Speedlite-for-Fujifilm-cameras-2-4G-HSS-1-8000s-TTL-GN36.jpg

    ci aspettiamo di trovare tutte le caratteristiche alle quali ci siamo in questi ultimi due anni abituati, prima fra tutte la trasmissione TTL-flash wireless RADIOcontrollata, secondo il parametro di trasmissione dei fratelli maggiori, dai TT685, ai Ving 860 I e II, agli AD200 / 360II / 600, i quali tutti colloquiano con unico protocollo e sono pilotabili scambiabilmente tra essi

    (anche flash a slitta che pilotino quelli da studio) 5a122bc4c0d76_001-_DSC099428mm1-60secaf-90MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.d258f9e67f9332d3b6467bf8e39bcf20.jpg

    nel sistema X Godox a 2,4 Ghz gestibile anche attraverso i trigger dedicati, primi fra tutti il neo presentato X-Pro, 5a1282549c651_074-_D5K652815mm1-100secaf-56MaxAquilaphoto(C)_.jpg.fddff52bbafa3ba9ffcf1665917837c1.jpg

    oltre all'ormai affermato Godox X1-T dedicati ad ognuna delle slitte Nikon, Canon, Sony, Fuji, Olympus.

    61BhpY5tveL._SL1200_.jpg ebbene... anche il TT350 fa parte del sistema !

    Il mio è il TT350s ovvero dotato di slitta flash Sony compatibile 5a1232415dba0_072-_D8X9381105mm1-125secaf-80MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.ba6acf7f7f32da5c1fd402c84c1f7fac.jpg

    con il piedino munito dei contatti necessari a trasmettere le funzioni, arroccati in posizione non ISO standard, come invece per gli altri attacchi disponibili.

    In buona sostanza, con il TT350, Godox ci dota di un flash munito, oltre che delle dimensioni adeguate anche delle normali funzioni di un flash da slitta, ossia TTL secondo i protocolli delle singole case cui sia dedicato, M con possibilità di regolazione della potenza da 1/1 ad 1/128 a passi di 1/3 di stop, RPT (stroboflash) fino a 90 lampi a 99Hz, della possibilità di sincronizzare anche sulla seconda tendina, di funzionamento HSS fino a 1/8000" a sciame di lampi

    5a1225a4a503f_032-_D5K123440mm1-50secaf-22MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.58a3079b9079f5aabb691ba79f3e9d26.jpg(per le fotocamere che consentano sincronia con tempi più veloci di quello massimo),

    parabola Auto zoom per obiettivi tra 20mm e 200mm, oppure a regolazione manuale tra 24 e 105mm, tempi di ricarica (con batterie a piena carica, alcaline o al NiMh) entro i 2 secondi e qualcosa... oltre naturalmente alle funzionalità da Master e Slave nel sistema wireless radio citato, nel quale puo' controllare da Master, tre gruppi diversi di flash (A,B,C) su tre canali (CH1,2,3)


    5a1225f078e2e_027-_D6C953530mm20secaf-16MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.5b4e4fec3e4c32fbf72e5d673bca90fa.jpg
    qui e' Master (M) sul canale 3 e pilota in TTL i flash del gruppo A per un angolo di campo di un obiettivo da 24mm con una correzione exp di +0,3 stop

    5a12260dc0e4e_028-_D6C953630mm20secaf-16MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.f72a417f2682b550fb59e837ebb79d1a.jpg
    stessa situazione, ma in manuale ad 1/64 +0,7EV della potenza 

    5a1225d87fc5e_026-_D6C953430mm16secaf-16MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.83b21a8284ef9f9277a8db6ef2764d33.jpg
    qua ho invece disabilitato il gruppo A dei flash slave

    oppure puo' fungere da Slave per qualsiasi dispositivo Godox wireless radio che faccia da Master, (compresi quelli per fotocamere differente da quella cui sia dedicato il nostro TT350)

    ed e' in questa veste che mi è risultato utilissimo sia con la Sony a6000 con la quale l'ho per molti mesi utilizzato, sia con le altre mie fotocamere Nikon, delle quali è stato strumento prezioso sopratutto nelle situazioni da gestire a distanza ravvicinata, con obiettivi macro oppure dotati di lenti addizionali, per sfruttare la sua buona emissione di luce a medie e corte distanze,

    5a122d15a10fa_008-_DSC476960mm1-40secaf-22MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.ebb23e515ff4afff255d076df0b99313.jpg1/60"

    5a122d3456b31_009-_DSC478660mm1-800secaf-22MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.bbcb72aab22c908d8aa19ae8c92ab5e3.jpg 1/1000" in HSS

    5a122d518f287_010-_DSC479360mm1-1000secaf-80MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.c0432fbb978ed0ea89ebacc8d8ac6acb.jpg

     

    in funzione del suo NG36 che ovviamente lo mette in condizioni di tradizionale utilizzo a slitta, di soffrire ai bordi immagine se non supportato da altre fonti di illuminazione, naturali o artificiali.

    5a122be3b7164_002-_DSC100616mm1-60secaf-16MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.1c4d1d955034824d2a1b52d0701180e1.jpg5a128f7989a89_074-_DSC372135mm1-60secaf-40MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.ae651aaf96e140b2878351ea820303f6.jpg

    L'ho utilizzato prevalentemente e con profitto in condizioni nelle quali si è rivelato, staccato dalla slitta ed a mano libera, uno strumento prezioso in situazioni dove ogni altra lampada flash sarebbe stata ingombrante e pesante da gestire

    5a122a6b97d15_013-_DSC4868210mm1-100secaf-80MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.aa443461a816d88b3a03f669f3373176.jpg

    5a122b7456d86_023-_DSC77431-1000secMaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.15b0eb9816162a24cc1b0997579ab05e.jpg

    5a122b04c8111_019-_DSC76091-640secMaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.cb0d3ac2bce5994f7bb6bab1778eb8b0.jpg

    oppure in abbinata ad altre sorgenti di luce flash, per realizzare piccoli set di ripresa

    5a122c1ae3767_004-_DSC104635mm1-80secaf-11MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.3ac2283a6a336dd88aff39150ffbfec8.jpg

    5a122c3087034_005-_DSC107835mm1-250secaf-20MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.6ce42ccaa3cbb62fd4a881c2a488e36f.jpg

    o in luce mista con la luce naturale, dove la sua capacità di frazionare il lampo fino a 1/20.000" permette pennellate di luce altrimenti consentite da apparati certamente più ingombranti e...costosi

    5a122a4b9215c_012-_DSC485555mm1-80secaf-16MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.2cfcc107b9dab23b117b6ccc62e8680b.jpg

    5a122a84a3b95_014-_DSC489060mm1-2000secaf-56MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.cf989c3462b02cfff32d997cbb61aa9d.jpg

    5a122a9be66b8_015-_DSC491560mm1-2000secaf-16MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.5e81634cab1a25aa83fa31211f31e137.jpg

    5a122b8cc0a36_024-_DSC77581-800secMaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.34b6e3cf31616ab0a71079920b15a10a.jpg

    5a122aecbe10d_018-_DSC493860mm1-2500secaf-40MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.d0eb501c3db10463374c0001c9e4bbf4.jpg

    5a122b3a3c05c_021-_DSC77261-500secMaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.eedb4afec9aee1b2647851e76134ba0f.jpg5a122b1ce910e_020-_DSC76981-500secMaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.80d6cb6103db6745f2b745704b1f4e76.jpg

    5a122b5146c68_022-_DSC77321-400secMaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.4648162c6bafb4fbb370473e2a49f98b.jpg
    (grappolo d'uva ad aprile :cuoricini:)

    5a122c9764798_011-_DSC480660mm1-160secaf-11MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.70a3724cf9d0e5ed13b435cb781c979c.jpgo anche in semplici situazioni bidimensionali,
    da gratificare di un pizzico di luce.

     

    L'ho utilizzato con ogni sorta di obiettivi, moderni o antichi, ai quali tutti ha dato il segno della sua presenza, fossero anche dei fisheye5a122c4b2377c_006-_DSC12511-60secMaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.6582c318ed7d6730b76be242e3e92951.jpg

    5a122ba804b72_025-_DSC79061-25secMaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.a3d087a1bcb2cc36f7f3a9fb1f9e8e40.jpg

    In ogni caso, il Godox TT350 ...c'è

    Ad un prezzo irrinunciabile...
    5a122ad173374_017-_DSC492860mm1-250secaf-16MaxAquilaphoto(C)_.thumb.jpg.63a59e2f13f4b6d815c3cb5999464354.jpg

    Max Aquila photo (C) per Nikonland 2017

     

     

     

    Edited by Max Aquila

    Sign in to follow this  


    User Feedback

    Recommended Comments

    Insomma, un sistema completo, ma soprattutto coerente nelle logiche di funzionamento tra il più piccolo ed economico di questi flash e il più prestazionale.
    Potendo inserire nel novero anche veri e proprio flash da studio come l'AD600 e l'AD200 e pilotarli tutti insieme appassionatamente ! :)
    Peraltro disponibili per ogni attacco e in grado di pilotarsi a vicenda anche se di attacco differente.

    Alla faccia delle grandi case che trascurano il segmento, oppure vogliono per un solo flash, così tanti soldi che con Godox ti compri un set completo di ogni funzionalità.

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites

    un sistema non solamente completo, ma che va perfezionandosi di mese in mese con la commercializzazione di elementi addirittura migliorativi degli analoghi già in listino, come nel caso dei trigger che nell'arco di due anni hanno visto migliorie anche già soltanto di livello ergonomico, quando non esclusivamente funzionale.

    Abbiamo visto lungo due anni e mezzo fa, quando abbiamo cominciato ad adottare questo marchio, prima ancora che fosse distribuito in Italia, come lo è adesso con Cattura.PNG.1156eacda08b17cc74d2ddd478702b4c.PNG nel cui sito trovate (finalmente in italiano) il catalogo dettagliatissimo

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites


    Join the conversation

    You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

    Guest
    Add a comment...

    ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...