Jump to content
  • M&M
    M&M

    Viltrox AF 13mm f/1.4 per Nikon Z : anteprima

    Proposto in prima battuta solo per Fujifilm si è fatto una grande reputazione anche a confronto con i migliori Fujinon.
    Esce adesso dopo una fase di sottoscrizione pubblica per finanziarne lo sviluppo anche per Nikon Z.
    E' il quarto obiettivo in formato DX proposto da Viltrox per le nostre Nikon Z30/Z50/Zfc, dopo il primo trio composto da 23,33 e 56 tutti f/1.4.

    Abbiamo recensito con buon giudizio il 33/1.4 su queste pagine e presto parleremo anche del 56/1.4 ...

    ... ma devo anticipare che questo 13mm, supergrandangolare estremo sia per focale che per luminosità, fa parte di una classe a se.
    Ed è semplicemente il miglior obiettivo in formato APS-C che io abbia mai provato, a prescindere dal marchio. Punto

    Potete fidarvi o meno di questa affermazione che non cerco di appoggiare con argomenti artefatti. Credo che bastino pochi scatti dell'oggetto e delle prime foto che ho potuto scattare per capire cosa sia, a cosa possa servire, cosa significhi per il mercato.

    E' vero, Viltrox è un piccolo produttore cinese ma si è presentato sul mercato con una concretezza che stupisce. Ogni dettaglio dei suoi prodotti parla da se. Il rapporto prezzo/prestazioni è in generale sul lato del "miracoloso".
    Resta il dubbio, purtroppo suffragato da tante esperienze lette in rete di un controllo di qualità non sempre all'altezza e di una rete di assistenza piuttosto evanescente. Ma queste non sono cose che si ottengono al tavolo da disegno (pardon, al CAD/CAE/CAM), si deve sudare per farsi una fama di qualità ed affidabilità.

    Cos'è

    E' un supergrandangolare rettilineare superluminoso in formato APS-C per mirrorless Nikon Z, autofocus con compilazione completa dei dati Exif nei file Nikon.
    Fino a qualche anno fa era impensabile un oggetto del genere, non solo per la focale, che avrebbe richiesto costosi processi produttivi e lenti ultraconvesse ma per la luminosità così elevata, degna più di un obiettivo da ritratto - di quelli belli - che di un grandangolare estremo.

    Pensiamo a cosa era il 13mm Nikkor AIS o anche solo a cosa sia il 14mm Sigma Art per definire la portata di oggetti del genere.
    Certo, il formato DX aiuta sia nel progetto che nella realizzazione. Ma la focale 13mm resta comunque estrema. Ed f/1.4 di apertura massima del diaframma, più unica che rara.
    Questo lo connota, più che come il classico obiettivo da paesaggio, da interni o da architettura (treppiedi etc. etc.), come obiettivo da ritratto ambientato, sia per fotografia che per video/vlog etc.

    Anzi, è proprio per il video che è ottimizzato questo obiettivo.

    Come è fatto

    image.thumb.jpeg.29e21bac8ec71aae5949ee5d94b7c2f8.jpeg

    schema ottico ed MTF. C'è grande impiego di lenti, di cui la gran parte speciali.

    L'obiettivo non è tropicalizzato ma ci sono anelli a tenuta.

    image.thumb.jpeg.6fb35ae4df7fb06d48ec937b2ce09eb3.jpeg

    il barilotto è lungo 90mm per 74mm di diametro. Pesa 455 grammi e mette a fuoco a 22 cm.
    Il passo filtri è un modesto e oramai comune 67mm.
    L'angolo di campo è di 94°.
    Il diaframma apre da f/1.4 ad f/16.

    image.thumb.jpeg.980eee75f43f241a840601571cf833a9.jpeg

    a proposito di diaframma. L'anello dei diaframmi in tutti i Viltrox è fisico. E funziona automaticamente.
    Nel senso che con la Nikon Zfc si compie il paradigma compiuto di funzionamento vecchio stile, con il diaframma che si regola a mano con la sinistra con cui si regge l'obiettivo.
    Senza indicare nulla nel menù della macchina. Funziona così e basta. Come una volta.

    ZFC_5317.thumb.JPG.fa7d93ac8dfcdccf7e9054733833ba23.JPG

    la scatola, bianca, è piuttosto corposa.
    ZFC_5318.thumb.JPG.452fd09a4708d5162dbb35a1ac541d99.JPG

    ed è molto ben confezionata con soluzioni premium sia nell'involucro che nell'interno.

    ZFC_5319.thumb.JPG.0e81e13a5bfb5e8d2f941f75f2ebf678.JPG

    ZFC_5320.thumb.JPG.12655da0d9c91570f00e15d20fd8d1a0.JPG

    ZFC_5321.thumb.JPG.960c0051bfa24c0c1b99f964024252ef.JPG

    insomma, meglio di Nikon, giusto per capirci ...

    L'obiettivo è in metallo, paraluce compreso. Solo il tappo è in plastica comune, stile Sigma, per capirci.

    ZFC_5322.thumb.JPG.bf5572bb2487bbdda9d80419b26f7028.JPG

    ZFC_5323.thumb.JPG.cd3d2a69bcefac64fefa39535a3e2e65.JPG

    ZFC_5324.thumb.JPG.624a5a922c84299fb3df8dfbe1e473c9.JPG

    ZFC_5325.thumb.JPG.3f821e0026381fa1f6b87dad12ecc995.JPG

    ZFC_5326.thumb.JPG.b073edd2c5137f745f942eb81543bc46.JPG

    serigrafie ed iscrizioni sono perfettamente realizzate. Il paraluce ha una sua specifica, come per i marchi importanti.

    ZFC_5327.thumb.JPG.63cedbfbeb6306b9d3a6bb5d1ee0e427.JPG

    diaframma chiuso

    ZFC_5328.thumb.JPG.e8cec84946752101ecc42142e14ce296.JPG

    ZFC_5329.thumb.JPG.50a3238712979c42c9eb089056749f52.JPG

    e aperto.

    La baionetta è ben realizzata, l'anello blu è tipico dei Viltrox.
    Non sfugge la presa USB-C per effettuare eventuali aggiornamenti firmware (io l'ho fatto appena arrivato a casa, via Amazon.it in pronta consegna).

     

    Come sta sulla Nikon Zfc

    Io l'ho comprato per montarlo ed usarlo sulla mia Nikon Zfc.
    Bella - quella col completino verde menta - si è precipitata subito a conoscere il nuovo arrivato e queste sono le loro foto di coppia

    ZFC_5332.thumb.JPG.630b5f5b46764e21f58e6228f87056bc.JPG

    ZFC_5335.thumb.JPG.94bfca514be0ec2e3d94e820fa701356.JPG

    ZFC_5336.thumb.JPG.e24a6e47c3757cf0c56a40c62520f827.JPG

    ZFC_5337.thumb.JPG.fff9e7b2a91cef09c62abb646053d9e8.JPG

    ZFC_5338.thumb.JPG.810444e67fbf9c3fd4d95a376065b967.JPG

    ZFC_5342.thumb.JPG.4d556e6168ffff7c0676cbaa3c4e41f9.JPG

    ZFC_5343.thumb.JPG.8ad4dbf3babe0072225fb020da5122ef.JPG

    credo che la qualità della realizzazione parli da sola. Al tatto il complesso è ... sensazionale.
    L'obiettivo sembra invero pensato per la Nikon Zfc in termini di fattura e modalità operative.

    Anche se come dimensioni e peso siamo al limite massimo che la piccola Zfc priva di impugnatura può sopportare.
    Io la tengo sempre con la SmallRig montata e quindi ci siamo.
    Ma ognuno si sappia regolare.

    Come va

    Andiamo a noi. Smarcato il fatto che questo obiettivo è bello e ben costruito, alla fine conta la qualità delle sue foto.
    Ebbene, da lasciare a bocca aperta.

    Al netto che su Lightroom mi sono trovato il profilo di correzione integrato

    813497518_Immagine2022-08-21130353.jpg.f90435862c5c9c2e804d14243f959131.thumb.jpg.2c7a8df61a51db4c40e7f2b430edf6c8.jpg

    questo obiettivo è sostanzialmente privo di difetti ottici.

    Non mostra distorsioni di nessun genere (se non quelle prospettiche, se non stiamo in bolla), niente aberrazioni cromatiche, poca o scarsa vignettatura.
    Ok, ai bordi non avrà la stessa nitidezza che al centro, ad f/1.4. Ma come ho scritto all'inizio questo non è un obiettivo per riproduzioni o per paesaggio.
    E un obiettivo pensato per ambientare i soggetti.

    Come ho potuto fare solo con Archie e Toby, non avendo altra occasione prima di questa anteprima

    ZF2_0934.thumb.jpg.0cbef015bb9a46750f8576bc0548a57e.jpg

    ZF2_0937-2.thumb.jpg.4f2955ba2999dca53cd65b03303ef838.jpg

    ZF2_1033.thumb.jpg.312585ca3950f225690e3ac12b473ad0.jpg

    f/1.4, 1600 ISO, 1/250'', sul tavolo di cucina, senza correzioni. Questi due cuccioli sono alti al garrese i canonici 28 cm ...

    ZF2_0842.thumb.jpg.a9f3798c0771c236141ad029d3dadd63.jpg

    ZF2_0867.thumb.jpg.ebde25c126443a1cb87524bdf22a27d5.jpg

    ZF2_0868.thumb.jpg.c99e4e8fe5266c886263b70bf51d12ad.jpg

    ZF2_0839.thumb.jpg.60654f7f5dd9ba15fd6035441eedbabf.jpg

    come in queste foto, in esterni, ai mercatini d'arte dei navigli di Milano.

    ZF2_0869.thumb.jpg.a73945730d6530a4e946d235fdecb405.jpg

    ribadisco : linee tese, senza correzioni

    Naturalmente non voglio essere asseverante, ognuno userà questo "19.5" mm come crede sulla sua Nikon Z.
    Sia essa una DX che una FX, magari una Z7 o una Z9 per avere in formato crop la stessa risoluzione di una Zfc/Z50/Z30.

    Alla ricerca di linee e prospettive

    ZF2_0848.thumb.jpg.5b16cd836d3fb2775771054f107b996f.jpg

    ZF2_0863.thumb.jpg.3bccc7ac905e4100bb323911f794a900.jpg

    o studiando forme e colori

    ZF2_0753.thumb.jpg.1590bf563de708e13450f6b706b39673.jpg

    coi colori che sa offrire, anche senza interventi in sviluppo

    ZF2_0492.thumb.jpg.04632ada5ecfaa0d42d4c26da6bde6cc.jpg

    ZF2_0494.thumb.jpg.8eeb1cc7d918b017902bfc453c814f2c.jpg

    ZF2_0495.thumb.jpg.797ac046177c56120681b9b121359d43.jpg

    ZF2_0508.thumb.jpg.f0cf45912a6a49e97058df5c4ea29dc7.jpg

    restando le persone in ambiente, il suo soggetto prediletto

    ZF2_0504.thumb.jpg.59f2124c217a1207d35bd7e1891e2701.jpg

    dove tutto è leggibile pur a diaframma medio

    ZF2_0474.thumb.jpg.ddf5c1e98601f96b3fed36dee2986c6b.jpg

    ma quando ci va possiamo passare ad un'altra dimensione, sempre fatta di linee tese, forti, corrette

    ZF2_0469.thumb.jpg.63a7358286047715c8da380973d78c33.jpg

    ZF2_0460.thumb.jpg.9021292e5e9df8973e671d7653133b5f.jpg

    ZF2_0451.thumb.jpg.5639b057e6263650c3e4fb96f9800a28.jpg

    ZF2_0444.thumb.jpg.18eb7eb9d8d6a6f38df095923b3c9d24.jpg

    ZF2_0436.thumb.jpg.67fe6c21e191679096c151e70e8c8a64.jpg

    ZF2_0408.thumb.jpg.40d47676ab0d803f23dc2c9cb3c29474.jpg

    ZF2_0430.thumb.jpg.8fdf1b66b74db3800807ba170faa7c7a.jpg

    insomma, lo strumento c'è, il resto lo deve fare il fotografo.

    Volendo trovare un difetto, lo troviamo nella comparsa di flare in alcune situazioni ma non sempre. Dipende dalla scena.

    ZF2_0423.thumb.jpg.9e2e0c0f01fbb232f374a19f2c161d97.jpg

    flare cercato, scatto lasciato tutto al naturale (ovviamente da cestinare).

    ZFC_5340.JPG

    Conclusioni

    Non vi annoio oltre, perché credo che un obiettivo così necessiti di un certo periodo per prenderne completamente possesso. Quindi ne riparleremo.
    In questa occasione volevo solo darvi a grandi linee un'idea delle sue prestazioni e potenzialità, il resto sta a voi.
    Per me per Nikon Z è un must-have. Al prezzo di 492 euro, spedito a casa, con IVA, è anche un discreto affare.
    Ma questo lo lascio decidere a voi ...

    PRO

    • bello, consistente, funzionale, sembra un Nikon Z a tutti gli effetti per autofocus (silenzioso e preciso) e integrazione nel sistema anche in ambito di sviluppo dei file
    • costruito benissimo
    • lineare, praticamente esente da difetti ottici evidenti
    • pensato con lo scopo di farne uno strumento creativo per ritratto ambientato, sfruttando la linearità di risposta e il diaframma molto luminoso
    • rapporto prezzo/prestazioni eccezionale
    • con la Nikon Zfc abbiamo l'anello del diaframma funzionante, a completamente di ghiere e torrette superiori, per un uso all'antica, tutto manuale

    CONTRO

    • grosso rispetto ad altre soluzioni, al limite del massimo possibile da montare su una Nikon Zfc
    • comparsa di velature e flare in certe situazioni (ma bisogna andarsele a cercare)
    • quella C rossa che mi ricorda Canon !

    ZFC_5330.thumb.JPG.8b3ee2751fad51a4aef3bbd671ca7de1.JPG

    ZFC_5344.thumb.JPG.7c8fb0f291465d6408aef934e4423008.JPG

    la mia Zfc, il Viltrox 13mm f/1.4, di fianco il piccolissimo TTArtisan 32/2.8 AF. Per capire le proporzioni ...

     

    User Feedback

    Recommended Comments

    • Redazione

    Mi sembra un bell'articolo, poi lo leggerò con calma. :P
     Davvero, è un articolo interessante,  molto,   si rivela essere un'ottica buona ed utilizzabile in diversi generi ed il fatto che - come hai scritto ed io trovo fondamentale - senza  investire un capitale, potrebbe essere una soluzione per  ambientare a meraviglia certi soggetti anche in campo. Questo ne fa uno strumento utile per certe foto naturalistiche ambientate con una fotocamera Dx, intendo foto come questa che ho scattato a suo tempo con il 14mm Fujinon nel mio breve periodo di utilizzo di quel sistema.:

     

    greysquirrel1.jpg.691402e00cd37edd1bd182b269345c6c.jpg

    • Like 3
    Link to comment
    Share on other sites

    • Administrator

    Per capirci, Viltrox sta lavorando su questo apparecchio :

    image.thumb.png.785eb28931ccd40fb5354bba910620d5.png

    atteso per fine anno inizialmente per Fujifilm X (formato APS-C) ma poi probabilmente, se non ci saranno ostacoli, da estendere anche a Sony e Nikon DX.
    Un bel 75/1.2mm AF con uno sfuocato da sogno sarebbe realmente bello da avere, anche se a prima vista sembra un bel "bestiolo" anche questo qui ...

    Link to comment
    Share on other sites

    • Nikonlander Veterano

    Davvero un obiettivo molto interessante. E' un ottimo esempio di come i produttori di terze parti possono aiutare Nikon, visto il suo disinteresse per obiettivi DX.

    • Haha 1
    Link to comment
    Share on other sites

    • Administrator

    Il prezzo lo annuncia per il alore che riveste, come anche per il 33/1,4 del quale ho parlato dopo averlo comprato di tasca, esattamente un anno fa

     uno degli aspetti più interessanti di questo marchio è senza dubbio la presenza attiva della ghiera dei diaframmi, capace di consentirne una gestione personalizzata

    Cita

     Dotato di ghiera di maf manuale e... DI UNA VECCHIA AMICA: la ghiera dei diaframmi !!!

    Senza click (ottima per i vlogger) e con la posizione Auto oltre il diaframma più chiuso

    Subito messa alla prova sulla Z fc, la ghiera trasmette perfettamente alla macchina i rispettivi valori e ha prevalenza di funzionamento rispetto alla ghiera diaframmi della fotocamera (se imposto sulla ghiera obiettivo un valore, disabilito la ghiera fotocamera): un plus rispetto le attuali ottiche Z native, che denota quanto Viltrox sia riuscita a penetrare l'hw di Nikon. 

     

    Link to comment
    Share on other sites

    Ordinato, in seguito alla recensione di Mauro, dovrei averlo tra una decina di giorni.

    Volevo addossare a Nikonland la responsabilità del mio shopping compulsivo, ma la verità è che quando ripenso al passato, un obbiettivo così semplicemente non esisteva neanche in mente dei

    A  questo prezzo poi, impossibile resistere

    Link to comment
    Share on other sites

    • Administrator
    2 minuti fa, Gatto hp2 ha scritto:

    Volevo addossare a Nikonland la responsabilità del mio shopping compulsivo

    Tranquillo, noi spalle larghe !
    Io ho appena comprato anche il 56/1.4 e se Nikon non si spiccia col 24, penso che prenderò anche il 23/1.4.
    Sono TROPPO belli :x1x:

    • Like 1
    Link to comment
    Share on other sites



    Join the conversation

    You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

    Guest
    Add a comment...

    ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...