Jump to content
  • M&M
    M&M

    TTArtisan 7.5mm f/2 : anteprima

    Che cos'è

    ZFC_5311.JPG

    è un fisheye diagonale con angolo di campo di 180° quando montato su una fotocamera APS-C come le nostre Nikon Z50, Z30 e Zfc per cui esiste in montatura nativa.
    Il fisheye diagonale riempie per intero il fotogramma ed è sostanzialmente un supergrandangolare che, a costo di una distorsione evidente, consente riprese totalmente immersive.
    Si differenzia da quello circolare proprio per questo. Un fisheye circolare non copre il fotogramma ma descrive proprio un cerchio di diametro pari all'altezza del fotogramma.

    Tornando a questo TTArtisan, si tratta di un obiettivo molto solido e consistente in pieno metallo e vetro. Con schema ottico complesso

    1626408119399814.thumb.jpg.3954ac4744f0fd662f1929eceb745021.jpg

    composto anche con l'uso di diversi vetri speciali (11 lenti in 8 gruppi)

    Si permette una messa a fuoco molto ravvicinata di 12,5 cm.
    Pesa poco più di 350 grammi.
    Non è permesso montare filtri anteriori per la presenza di una lente piuttosto bombata.
    Ma dietro è possibile applicare un filtro ND.

    Come è fatto

    arriva nella scatola in cartone telato di TTArtisan. Semplice ma nel complesso elegante.

    ZFC_5286.JPG

    ZFC_5287.JPG

    ZFC_5288.JPG

    ZFC_5289.JPG

    ZFC_5290.JPG

    l'obiettivo è protetto da foam grigio scuro e cellophane.

    ZFC_5292.JPG

    e ne viene fuori bello come il sole.

    ZFC_5293.JPG

    il paraluce a petali è integrato ma, volendo, si può smontare il tappo anteriore ed aggiungere l'anello rimanente ad ulteriore protezione della lente

    ZFC_5294.JPG

    le classiche iscrizioni bianche di TTArtisan sul tappo anteriore

    ZFC_5295.JPG

    ecco smontato il tappo a vite e l'anello che ne risulta

    ZFC_5296.JPG

    qui montato sull'obiettivo

    ZFC_5297.JPG

     

    ZFC_5299.JPG

    il trattamento è verde. Anche sul davanti le iscrizioni sono ben eseguite, con tanto di matricola

    ZFC_5300.JPG

    come del resto anche tutte le indicazioni sulla scala di messa a fuoco e l'anello di regolazione del diaframma che arriva fino ad f/11

    ZFC_5301.JPG

    ZFC_5302.JPG

    la baionetta con l'indicazione Z-Mount. Il diaframma a 7 lamelle, qui chiuso su f/11

    Mentre qui è tutto aperto

    ZFC_5303.JPG

    ZFC_5304.JPG

    Come sta sulla Nikon Zfc

    ZFC_5305.thumb.JPG.9f2f1008ca37f094f8e4a07bab7f2c15.JPG

    lo vedo benissimo sulla Nikon Zfc ma sono sicuro che sarà altrettanto bello montato sulla Nikon Z50.

    ZFC_5306.thumb.JPG.555f5bc2dd3e83999bd3e28e1ff6a898.JPG

    ZFC_5307.thumb.JPG.9e0be52fb86bc7e669ce3f2abd1fe2e8.JPG

    ZFC_5308.thumb.JPG.5d5af2170286f417b9c6e3155c5d622e.JPG

    l'aspetto vintage si lega del tutto alle funzionalità.
    La messa a fuoco è fluida, per quanto in un obiettivo così serva a poco.
    L'anello del diaframma è bello solido e facile da manovrare a differenza di altre realizzazione "stile Leica" di TTArtisan

    ZFC_5309.thumb.JPG.c3e6b43d5a51ac0d19b3f4f1e072763f.JPG

     

    Il filtro ND1000 in dotazione

    come si conviene ad un fisheye serio, anche in questo caso abbiamo un piccolo filtro in dotazione.
    Ma a differenza dei vecchi filtri colorati adatti per la pellicola, qui si tratta di un ND1000 da applicare direttamente sopra alla lente di uscita, al posteriore e in grado di abbattere la luce del sole per poter fotografare a pieno diaframma con il sole.

    ZFC_5315.thumb.JPG.33d3373c60e1fe90d1ee4a1c3bd160aa.JPG

    ZFC_5316.thumb.JPG.2a1e5bdd7878b72bb03007450123b727.JPG
     

    Come va

    Probabilmente io sono il fotografo meno indicato per usare un obiettivo del genere.
    Che in effetti è destinato al mio amico Max che saprà sfruttarlo con audacia.
    Specie per quegli 11 cm di distanza di messa a fuoco minima che consentono un effetto totalmente immersivo e per l'apertura di f/2 che riempie di luce ogni scatto.

    Qui io presento il risultato di due passeggiate cittadine, giusto per dare l'idea.

    ZF2_0834.jpg

    ZF2_0766.jpg

    ZF2_0770.jpg

    ZF2_0777.jpg

    ZF2_0781.jpg

    ZF2_0793.jpg

    ZF2_0799.jpg

    ZF2_0804.jpg

    ZF2_0808.jpg

    ZF2_0810.jpg

    ZF2_0815.jpg

    ZF2_0823.jpg

    ZF2_0824.jpg

    ZF2_0826.jpg

    ZF2_0406.jpg

    ZF2_0359.jpg

    ZF2_0364.jpg

    ZF2_0368.jpg

    ZF2_0403.jpg

    non c'è alcuna correzione in termini di distorsione mentre sui colori in qualche caso ho dato un aiutino alla giornata di sole.
    In generale mi pare che la resa sia solida, ben contrastata. Nonostante l'angolo di campo enorme non vedo particolari velature o flare.
    Ho usato l'obiettivo al naturale, con il paraluce integrato e senza filtro.

    Conclusioni

    Obiettivo destinato a fotografi creativi per antonomasia, lo si può amare o odiare allo stesso modo.
    Non lo ritengo necessario per la borsa di ogni fotografo ma devo ammettere che una volta accettato l'effetto estremo a tutto frame, diventa divertente da usare.
    Ci vuole un pò di palestra che rendano i circa 200 euro richiesti per questo oggetto poi ben spesi da un uso periodico e non sporadico come finisce per diventare per alcuni dopo le prime prove.

    ZFC_5312.thumb.JPG.199173c1e0aad5a02a3aaa51ed2b790b.JPG

    Pro

    • oggetto eccellente sul piano costruttivo. Se non sapessimo chi lo ha prodotto potremmo scambiarlo facilmente per un Made in Germany
    • bello, se vi piace questa estetica, perfetto sulla Nikon Zfc
    • prestazioni ottiche convincenti considerando la focale estrema, la rappresentazione della realtà (i calcoli per risolvere questi schemi non sono banali) e la luminosità relativa, inusitata per un fisheye, probabilmente resa possibile dal campo ristretto APS-C
    • rapporto prezzo/prestazioni che lo rendono alla portata di tutti
    • in dotazione c'è un bel filtro ND1000 utilissimo in molte occasioni

    Contro

    • tutti nel fotografo. Bisogna sapersene servire. Non è cosa per tutti.

    A me comunque è piaciuto e devo ammettere con sorpresa che mi dispiacerà spedirlo a Palermo ...

    ZFC_5313.thumb.JPG.8d5955116c05d09a2f83f927577e425c.JPG

     

     

    User Feedback

    Recommended Comments

    • Administrator

    Tutte le foto di questo articolo, comprese quelle dei prodotti, sono state eseguite rigorosamente su Nikon Zfc.

     

    ZF2_0706.jpg

    ZF2_0707.jpg

    ZF2_0724.jpg

    ZF2_0736.jpg

    Link to comment
    Share on other sites

    • Administrator
    4 ore fa, Gianni54 ha scritto:

    Bello, ma non fa per me, io sotto i 18-20 mm mi trovo a disagio.

    In questo caso c'è di più: qui si va oltre la realtà ( e io sono a disagio sotto ai 58mm).

    Ma può risultare ben più sorprendente di un superwide rettilineare.

    • Haha 1
    Link to comment
    Share on other sites



    Join the conversation

    You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

    Guest
    Add a comment...

    ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...