Jump to content
  • Max Aquila
    Max Aquila

    Nikon Z50 doppio kit: unboxing !

    Era nell'aria:  2014331207_10219112019-000MaxAquilaphoto(C).JPG.e1def4f8a9fb473072a29de6099e0d34.JPG ...ed eccola arrivata !
    l'avevamo richiesta subito dopo averla vista a Milano alla conferenza stampa di presentazione di fine Ottobre...: nella quale, in barba ad ogni preclusione mentale, ci aveva sinceramente colpito.

    E non ci bastava la Z50 solo corpo...tanto poi... le ottiche, noi della Redazione di Nikonland le abbiamo quasi tutte..., NO !

    Volevamo il kit doppio, quello con i due zoomini entry level e basta, senza nemmeno l'adattatore FTZ, perchè con questo kit prende forma un piccolo ma completo corredo da 16mm a 250mm in formato APS-C, (ossia 24-375mm equivalente in FF) del tutto autosufficiente ed indipendente da ogni precedente corredo Nikon, più o meno aggiornato.

    E per provarla senza aiutini, lei e i due zoom, per poterci fare un'idea se con questa Z50 Nikon proponga alla nuova utenza che si affaccia ai suoi prodotti un sistema completo ed autosufficiente.

    891667326_00119112019-_Z6H3885MaxAquilaphoto(C).thumb.JPG.f98053fd033a1a24dd26d7ba6a49a6f3.JPG
    Scatolona più ingombrante che pesante ed è qui che subito scatta il lampo: prima di aprirla la voglio pesare...

    1477619815_00219112019-_Z6H3893MaxAquilaphoto(C).thumb.JPG.49f1c66e3f36942a9bac209e2287c523.JPG 2 kg e 105 cartone ed imballaggio compresi...
    cominciamo bene: nessuno dovrebbe più potersi lamentare del peso, immagino.

    open.thumb.jpg.fe0a67b53a9cdd73b328fb64d0837c31.jpgtaglio?:cuoricini:

    1155510690_00419112019-_Z6H3911MaxAquilaphoto(C).thumb.JPG.aa490831c8aca85608a12a319a3ea165.JPG due sole scatole:
    una con fotocamera ed accessori + zoom 16-50 e l'altra dedicata al PRIMO telezoom di casa Z, incredibilmente DX e non proprio luminoso, come peraltro il 16-50

      Come già notato con gli ultimi obiettivi,open2.thumb.jpg.0754d57e230ff8f02121ee1288c15490.jpg
    Nikon ormai imballa solamente servendosi di materiali facilmente riciclabili e/o biodegradabili, principalmente carta e cartone. Aprendo la scatola grande, una sorpresa:

    403286003_00319112019-_Z6H3904MaxAquilaphoto(C).thumb.JPG.b79c91fe3c9e15de127ef2d800e15f02.JPG
    nel risguardo interno del coperchio della scatola grande, una panoramica di alcuni degli obiettivi del sistema Z e di accessori compatibili, anche se nati precedentemente.

    711226788_00519112019-_Z6H3927MaxAquilaphoto(C).thumb.JPG.c1a57be5a5092c42b5b3ced6b47d4d29.JPG
    Biodegradabili e davvero essenziali: manca perfino un tappo a baionetta per il 16-50, peraltro ancora di difficile reperibilità come tutti gli accessori relativi al mondo Z

    quadro.jpgA protezione del monitor della Z50
    una pellicola con specificati gli indirizzi del produttore e dell'importatore: se voleste andare a parlargli...:supermarameo:

    1111360769_00819112019-_Z6H3954MaxAquilaphoto(C).thumb.JPG.59adbf04ef614114750e8eb0c755e012.JPG

    Non resisto: è più forte di me...  Innestato lo zoomino corto, devo devo sapere quanto (non) pesa il tutto... 524grammi sono davvero roba tascabile! Considerando che questo zoomino è pure collassabile da chiuso, l'ingombro totale mi consentirà nei prossimi giorni di prova di camminare leggero :sorriso:

    1005675371_00619112019-_Z6H3948MaxAquilaphoto(C).thumb.JPG.771377a002ebcbce125ba6d88223fa57.JPG 
    Per contro il 50-250 si allunga per bene, ma anche lui da chiuso ridiventa ben compatto e leggero (405gr) d'altro canto si tratta di una costruzione totalmente in plastica

    Buffa l'articolazione del monitor 1649945854_00919112019-_Z6H3958MaxAquilaphoto(C).thumb.JPG.ce1b62f7619651ccab27561d697b96b2.JPG
    che lo porta a essere totalmente basculabile verso il basso (riconosce automaticamente il capovolgimento) fomentando il deleterio istinto di scattare selfie

    (Sono anni che scrivo a Nikon letterine, chiedendo che sulle macchine di livello basso e medio sarebbe d'uopo articolare su perno unico il monitor, in stile serie D5xxx, per rendere meno macchinose le manovre che invece con questi monitor possono portare a tragici accidenti...)

    1795339700_00719112019-_Z6H3950MaxAquilaphoto(C).thumb.JPG.7e9458d8435cc3a9e73eb6fa6d20145c.JPG

    Baionettona Z, che consente ovviamente l'uso di ogni altro obiettivo Z: consigliable di certo il 50/1,8, sufficientemente leggero in rapporto a questa piumaZ

    164434061_01219112019-_Z6H3979MaxAquilaphoto(C).thumb.JPG.9cc0700591fc8c3cddf6680cffc9fe88.JPG

    Insomma... 

    WORK IN PROGRESS su Zetaland !

     

    Ringraziamo il distributore italiano Nital, che ci ha messo a disposizione questo kit doppio.

     

    Max Aquila photo (C) per Zetaland 2019

    1615180619_01319112019-_Z6H3991MaxAquilaphoto(C).thumb.JPG.21973ae1d6857b1a08812314166c11b6.JPG

     

    • Haha 5


    User Feedback

    Recommended Comments



    Giusmic: grazie per l'entusiasmo, ma più che felce e sportelli su Nikonland amiamo fare fotografie.

    In quanto ai paralleli che fai io andrei cauto.

    Parlerò di alcune delle cose che hai menzionato nell'articolo sul doppio kit Z50 che verrà pubblicato di seguito a questa mera presentazione.

    Sono anch'io colpito da questa entry level, ma sinceramente ho individuato luci ed ombre, come è normale che sia in ogni apparecchio che utilizziamo.

    A presto e buon divertimento

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites

    Ecco.. lo sentivo che ci sono rogne.....

    adesso dovrò portarmi in giro un' ombrello per quando si individuano le lucciole.. e un paio di fotoelettriche ( militari, ovviamente  ) per le ombre

    vabbè.. sopporteremo..

    ed aspettiamo l'articolo vero vero..

    Comunque..

    grazie Max

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites

    Ok. Grazie per i tuoi appunti. Ti preciso che non è una felce ma delle foglie di albero di Jacaranda 😉, in quanto allo sportello è stata la prima cosa che mi è capitata di fotografare al buio e l'ho scritto che le mie non volevano essere delle foto ma dei semplici scatti per testare la macchina. Aspetto il tuo articolo che leggerò sicuramente con piacere se non altro per capire le ombre che indubbiamente ci possono essere, ma per quanto ho capito delle sue potenzialità, purtroppo con soggetti che nulla hanno a che vedere con delle vere  " fotografie " e che quindi non pubblicherò, la ritengo che possa fare felici molti fotoamatori come me e, perché no, essere il secondo corpo di professionisti. Un cordiale saluto Max Aquila.

    P.S. Senza volere polemizzare, non fotografo solo sportelli...

     

    MLC_1739.jpg

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites

    si, certamente: non pensavo che fotografassi solo sportelli e fronde di jacaranda e ti avvisavo che preferiamo immagini più...consuete.

    Peraltro i parametri secondo i quali giudico una fotocamera non passano esclusivamente attraverso parametri estremizzanti, come la resa ad altissimi ISO oppure la capacità di raffica del buffer.

    Piuttosto considero le esigenze ed abitudini di ripresa della fascia di fotografi cui viene destinata.

    Diversamente guideremmo tutti Lamborghini in città, andando al lavoro.

    Le mie impressioni riguardo la prima settimana di utilizzo della Z50 sono di piacevole sorpresa, rispetto le abitudini Nikon sulle entry level. E i due obiettivi del kit, in questo senso, sono davvero fenomenali.

    Ma per chiarirmi bene le idee, devo scattare ancora parecchie foto.

    Il bello è che mi diverto...

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites

    Condivido ciò che hai scritto e ti ripeto che aspetto con piacere di leggere il tuo parere su questa Zetina, qualche ombra, come dici tu, c'è, ma, per il mio modesto parere, è soverchiata dalla bontà della macchina. A ben scriverci Max!

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites
    12 ore fa, Giusmlc dice:

    Condivido ciò che hai scritto e ti ripeto che aspetto con piacere di leggere il tuo parere su questa Zetina, qualche ombra, come dici tu, c'è, ma, per il mio modesto parere, è soverchiata dalla bontà della macchina. A ben scriverci Max!

    L'ultimo scatto, con il mare sullo sfondo, dove è stata scattata .. tanto per sapere, grazie.

    Poi se ne metti ancora con questa Z 50 non ci fa che piacere..   

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites

    Non vorrei sembrare antipatico (in effetti lo sono, quindi non mi offendo) ma c'è una galleria specifica per la Z50 che ci piacerebbe contenesse 111.333 foto :)

    Sta qui

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites
    2 ore fa, Bilbo dice:

    Non vorrei sembrare antipatico (in effetti lo sono, quindi non mi offendo) ma c'è una galleria specifica per la Z50 che ci piacerebbe contenesse 111.333 foto :)

    Sta qui

    OK... questo è solo l'unboxing:

    aperta la scatola chissà che cosa ne può venir fuori...:supermarameo:

    _Z5H2946.thumb.JPG.4b908857f223fbf0896ac72d068aa1b7.JPG   _Z5H2987.thumb.JPG.23073a10071d7784524516d674e11c54.JPG

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites
    23 ore fa, Max Aquila dice:

    Roby: devi solo avere pazienza....

    Tu ormai in pensione già ci sei arrivato, non fare come Mauro che ancora deve pedalare...

    2158 scatti con una sola batteria.

    E sono alla terza ricarica dell'unica batteria che è in mio possesso (quindi, appena finisce, ogni volta, torno a casa): alla prima carica ne avevo ricavati meno di trecento.

    Te capì ???

    Oggi batteria caricata per la quarta volta e:

    1.thumb.jpg.1680bfed0634402c20cb28a1462aa8ae.jpg

    che sono il doppio, scattando in RAW+Fine, con l'indicatore (in assenza del rigo a menù) che mi dice:

    2.thumb.jpg.40d39bdeb02875c6b14723e4521c3c95.jpg

    ancora essere ben carica !!!

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites

    Ma alla fine.. porca l'oca.. quanti scatti fai con una carichetta...   già ancora non ci stanno i paraluce, e le batterie extra poi.. per ora, invisibili..

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites
    8 minuti fa, Roby C dice:

    Ma alla fine.. porca l'oca.. quanti scatti fai con una carichetta...   già ancora non ci stanno i paraluce, e le batterie extra poi.. per ora, invisibili..

    otturatore rodato...: tranquillo,   prevalentemente elettronico  :rotfl:

    quello lì è il numero

    Cattura.PNG.299ca052774fbd5a242303f14cbf7eb2.PNG

    Ma perchè c'è stato brutto tempo...se no... !

     

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites
    7 ore fa, Bilbo dice:

    masthead_banner_cameras_gradient.thumb.jpg.8e7a9e258616e90a75c7550fd5e29c81.jpg

     

    7 ore fa, Bilbo dice:

    Non vorrei sembrare antipatico (in effetti lo sono, quindi non mi offendo) ma c'è una galleria specifica per la Z50 che ci piacerebbe contenesse 111.333 foto :)

    Sta qui

    ecce foto:

     

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites

    Ciao Roby C. Rispondo alla Tua richiesta dicendoti che quello scatto è stato effettuato a Capri, lato Marina Piccola.

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites

    Ottimo.. che con mostri sacri la Z 50 si difenda bene, non avevo dubbi..  magari nei prossimi giorni vedere cosa combinano i due vetri del kit..  sarebbe un'idea..   dai che siamo curiosi..

    Comunque una bella sfacchinata..  e pare che tu non abbia ancora finito..

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites
    45 minuti fa, Roby C dice:

    Ottimo.. che con mostri sacri la Z 50 si difenda bene, non avevo dubbi..  magari nei prossimi giorni vedere cosa combinano i due vetri del kit..  sarebbe un'idea..   dai che siamo curiosi..

    Comunque una bella sfacchinata..  e pare che tu non abbia ancora finito..

    Roby... a nanna!

    Le prime foto che ho messo erano con i vetri del kit.

    Ora pazienta :marameo:

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites

    Possiamo anche chiudere qui questa anteprima, in attesa che Max pubblichi il suo test completo.

    Chi vuole, intanto, può inserire le proprie foto qui

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites



    Guest
    This is now closed for further comments

×
×
  • Create New...