Jump to content
  • MM!
    MM!

    Nikkor Z 24-200mm f/4-6.3 : L'anteprima di Nikonland

    Sign in to follow this  
    MM!

    Mettiamola così, é la risposta di Nikon a chi vuole un obiettivo unico per reportage o viaggio. In un certo senso è come se avessero allungato il buon 24-70/4 S a scapito della luminosità. Le caratteristiche in larga parte sono le stesse, anche la qualità é tutto sommato ... sorprendente come quella del 24-70/4 ma tenendo presente che è comunque quasi uno zoom 10x, progettato per fare da compromesso.
    A cominciare dal passo filtri da 67mm limitato rispetto ai 72 del 24-70/4 cosa che si riflette nella luminosità, sempre piuttosto limitata.
    Ma la qualità in termini di nitidezza e di contrasto c'è. E a molti potrebbe bastare ... !

    Message added by MM!

    Z7X_0754.jpg

    Confronto all'americana tra .... il 24-200 in posizione di riposo a 24mm e il 24-200 in posizione 200mm.
    Attenzione, l'obiettivo non è "retrattile" come il 24-70/4 S, nel senso che a 24mm funziona, non richiede di essere esteso perchè la fotocamera si attivi.

     

    Z7X_0798.thumb.jpg.a48c0c2b46be4433bd20a5a022701fec.jpg

    mentre qui è di fianco, per l'appunto, al 24-70/4 S su cui guadagna circa due dita di lunghezza nella posizione a 24mm (notate che al minimo il 24-70/4 S non è in posizione di "sparo" ma ritratto. Si deve aprire per poterlo utilizzare e a quel punto si allunga anche alla minima focale, cosa che per il 24-200 invece non succede).

    Quando è esteso più o meno raddoppia di lunghezza

    Z7X_0757.thumb.jpg.f2c4f949b796a1446d0df3ff0ce438fb.jpg

    Z7X_0756.thumb.jpg.fcf046135abd264ba95de0312a11c2d1.jpg

    con il paraluce e il tappo

    Z7X_0764.thumb.jpg.8db1ea6b866a6a6e9e24e1392fa8b208.jpg

    il paraluce HB-93 costruito, come il resto, in Tailandia

    E per finire eccolo montato sulla Z6, in questo caso "zavorrata" dal battery pack.

    Z7X_0759.thumb.jpg.b98b70f9bc4c4105b37fb554a5bb7dd5.jpg

    Z7X_0761.thumb.jpg.8cd6fd61825ebbf537eb5a2a347c299a.jpg

    Z7X_0763.thumb.jpg.f39f318833a863e0cddb81ef8a81ee22.jpg

    l'ingombro resta accettabile a 24mm, più impegnativo a 200mm, anche perchè i due cilindri interni fuoriescono abbastanza e il sistema diventa fragile all'imboccatura (immaginatelo con il paraluce montato).

    Che sono ovviamente in plastica, mentre il fusto principale invece è - almeno all'apparenza - in metallo.

    A supporto della cura di Nikon in questo obiettivo "tutto fare", il pulsante di blocco della focale che evita allungamenti indesiderati.
    Obiettivo che è del tutto costruito in Thailandia e non in Cina, una volta tanto.

    Nel complesso, la costruzione non è male. Non è un Nikkor S ma sembra semplicemente il fratello ... più alto del 24-70/4 S. Una estensione di quel concetto

    ***

    Nell'uso devo subito annotare una cosa. Già a 50mm il diaframma chiude ad f/5. Mentre oltre i 150mm è già f/6.3.
    Quindi o andate in giro con il sole bello forte, oppure se dovete fermare un soggetto rapido, dovrete rassegnarvi a salire di sensibilità.

     

    pieno sole, 165mm, f/6.3, ISO 280 per avere un tempo di 1/1000'', il minimo per fermare i miei delinquenti

    Z6H_4089.jpg

    mezzo sole e mezza ombra, andiamo a 1000 ISO

    Z6H_4403.jpg

    ma in ombra pur della stessa giornata di sole, la sensibilità è andata a 5600 ISO

    Z6H_4447.jpg

    fortunatamente la nitidezza resta sempre elevata, il contrasto omogeneo e i colori neutri, facilmente dosabili.

    Archiviamo subito lo sfuocato, credo che uno che cerca il 24-200 non lo farà per avere lo sfuocato del Noct-Nikkor ... !

    Z6H_4254.thumb.jpg.3e7ec897ab08de80543e47016822f842.jpg

    che comunque è decente se ci sapete fare

    Lato distorsione, avendo a mente che c'è la correzione automatica non disattivabile nemmeno in NEF, mi pare che le cose siano perfettamente in linea con l'oggetto, anzi.

    Z6H_5087.thumb.jpg.8f5a6dfb23e548a5154446d600c27674.jpg

    24mm, appena un'ombra di cuscinetto residuo, tutto sommato ancora migliorabile, considerando che ero tutt'altro che in bolla con la parete

    Z6H_5098.thumb.jpg.434ed61bb5b2d87f2bcbca4b669d7e07.jpg

    e che in situazioni normali la cosa non si nota del tutto (sempre 24mm)

    E se anche andiamo a cercarci situazioni ... orribili

    Z6H_4650_orig.thumb.jpg.e30849d954be9c004b63facd42895728.jpg

    si può intervenire con Photoshop

    Z6H_4650.thumb.jpg.feca36da504285bd50b67d8eb15a1579.jpg

     

    ed avere comunque foto in bolla se vi piace di più

    Z6H_4650bis.thumb.jpg.978a806690835f45bab02c80de65e7de.jpg

     

    il diaframma, pur aprendo a valori relativamente bassi, ha il pregio di chiudere a livelli molto elevati e in questo caso sono andato a cercare il sole che si mostrava tra le nuvole di una giornata un pò moscia, vedendo che l'obiettivo regge benissimo in queste circostanze

    Z6H_4628.thumb.jpg.a2d82fe0ec7605307a3939adfec5824d.jpg

    Z6H_4491.thumb.jpg.f2c1032b344c6f2acc867f002db37104.jpg

    Z6H_4494.thumb.jpg.b15014645d51f35a7fbf2804ccfe3ffd.jpg

    Z6H_4604.thumb.jpg.1bfffa7a18649c054aa2272cd42922fa.jpg

    Z6H_4515.thumb.jpg.cf86ac7e460efae73a6cf74cdcfd6159.jpg

    qui siamo andati da f/4 ad f/32 passando per f/6.3 ed f/20 ( con piena evidenza di tutti gli scarafaggi che ci sono sul sensore della mia Z6 !)

    Z6H_5046.thumb.jpg.2f062f2234a020afe215160189321eb9.jpg

    per quanto riguarda lo stabilizzatore, funziona perfettamente ed è del tutto trasparente (qui siamo ad 1/10'' ed f/22)

    Ma il miglior utilizzo di questo obiettivo è quello spensierato, a caccia di soggetti ... qualsiasi, potendo avere a disposizione tutta la gamma focale che si usa di più

     

    Z6H_4485.thumb.jpg.a9f2ef160481552acceccc27402a1c66.jpg

    Z6H_4476.thumb.jpg.c00d51e64a517a55c544ea8389d51b6c.jpg

    Z6H_4487.thumb.jpg.dcb934e6e04f4fa514e17feea00ad5a8.jpg

    Z6H_4519.thumb.jpg.e3707bb5e3c90cd6e49ecf5aa3b73aa5.jpg

    Z6H_4498.thumb.jpg.0ebe2369b636ca2ec2b4edf0877555c6.jpg

    Z6H_4555.thumb.jpg.baca94a389a7cba2f70c52e1bd65194e.jpg
    (con riconoscimento di occhio e volto del soggetto davanti, seguito a raffica senza problemi)

     

    Z6H_4664.jpg

    Z6H_4905.jpg

    Z6H_4878.jpg

    Z6H_4827.jpg

     

    Z6H_4747.jpg

    Z6H_4799.jpg

     

     

     

    ***

    Concludo così questa anteprima, forse approfondiremo nei prossimi mesi quando sarà disponibile un esemplare di serie.

    E' un obiettivo piacevole da utilizzare, di gran lunga migliore - anche in termini costruttivi - del Nikon F 28-300mm che si impasta a tutte le focali ed ha colori tendenti al grigio medio ...

    Ben corretto, non importa se in larga parte via software, è leggero, ancora compatto, come dicevo il fratello lungo del 24-70/4 S che quasi tutti noi abbiamo preso nel kit di una delle nostre Z.
    Proprio si nota appena che non è un S di fascia media, forse manca un filo di nitidezza rispetto agli eccellenti compari di merenda che Nikon ci ha proposto negli ultimi anni.
    Resta un oggetto di compromesso, e così deve essere preso, anche nel prezzo, non elevato ma nemmeno di livello popolare.

    Si usa bene e non impegna, le foto che consente sono belle e in certi casi, uniche, perchè magari quella volta li, proprio un tele impegnativo non l'avremmo portato con noi ... mentre qui basta zoomare e se c'è luce sufficiente si può fare quello che si vuole dall'insieme al particolare

    La poesia, ricordiamocelo sempre, sta dentro di noi e solo i nostri occhi possono mostrarla. Non scaturisce da sola per l'obiettivo che abbiamo in mano 

    Z6H_4586.thumb.jpg.ccfcb4853649583358f070173d6b7444.jpg

    L'anteprima finisce qua anche perchè dovevo rapidamente restituire il sample a Nital Spa, distributore nazionale dei prodotti Nikon che ce l'ha concesso in visione.

    Edited by Picard

    • Like 4
    Sign in to follow this  


    User Feedback

    Recommended Comments

    There are no comments to display.


×
×
  • Create New...