Jump to content
  • M&M
    M&M

    Ferrari FXX / F1 ! (e Nikon Z9)

    La prima volta che ho fotografato le Ferrari FXX a Monza, una la pilotava Michael Schumacher ed al suo fianco c'era un atterrito Jean Todt.
    Oggi in Autodromo c'erano quelle FXX e anche il modello più recente.
    Ma c'era anche la F1 di Michael Schumacher e al volante c'era uno che ha il casco di Michael Schumacher.

    Per me appassionato di auto e di Ferrari, l'emozione è stata tanta.
    Non solo per le auto ma perchè oggi sono potuto tornare in autodromo dopo tre anni.
    E ci sono andato per la prima volta con la Nikon Z9 (accompagnata dal Nikkor Z 100-400/4.5-5.6 S, obiettivo che ho acquistato per usarlo proprio qui).

    Una nota di colore.
    Oggi e domani si svolge un evento a porte chiuse, sono le Corse Clienti della Ferrari, un programma ultra-riservato e destinato ai pochi fortunati (e ricchissimi) clienti Ferrari in grado di potersi permettere una vera F1 o una FXX (che è in pratica una F1 a ruote coperte) più l'assistenza in pista di un team di tecnici e meccanici della Scuderia Ferrari insieme a tutor affermati come Marc Gené.

    Un'altra nota di colore.
    L'autodromo era formalmente aperto ma in pratica se si poteva entrare non si poteva andare da nessuna parte.
    Le tribune erano chiuse e ci sono lavori in corso ovunque, almeno lato "bosco" che è in corso di ripiantumazione.
    Tante tribune poi, anche famose come le due terminali della "Roggia" o tutte quelle iniziali della "Ascari" sono state rimosse.
    Spero per rifarle nuove.
    Anche se al momento non c'è traccia. Come se non fossero mai esistite ...

    Ma andiamo a noi. A parte i 7 km di passeggiata nella natura, non ero sicuro di veder girare le auto. Ma la presenza di commissari, ambulanze e servizi anti-incendio mi ha rassicurato.
    Ho scattato dall'unico posto in cui c'era ... posto. Quindi foto e video risulteranno monotoni.
    Speriamo in maggiore varietà quando l'autodromo tornerà frequentabile. Speriamo presto (anche se per ora resta solo la ... Speranza, al riguardo !).

    Non ricordo più quando è stata l'ultima volta che sono stato in autodromo con la D5. Dal 2018 ho cercato di andarci con le Z7 e Z6. E poi sappiamo cosa è successo negli ultimi due anni.

    Ma ad un occhio abituato a queste condizioni devo ammettere che sulle prime il mirino, pur eccezionale della Z9 qualche penalizzazione rispetto a quello fantastico della D5 (con il sole e il chiaro di oggi) l'ha mostrata. C'é un filo di lag (ma estremamente ridotto) e la visione non si scappa, è video.
    Ma sono bastati 10 minuti di scatti in totale silenzio e con i 20 sontuosi frame al secondo per capire che sono tutte fisime.
    Certo, in futuro ci sarà spazio per migliorare ancora anche questi aspetti e con un sensore da 1 ms di tempo di lettura e un mirino a più alto refresh serviti da un processore 10 volte più veloce avremo una realtà migliorata. Ma già oggi così è stato semplice adeguarsi al sistema.

    Per lo più ho usato il 100-400 moltiplicato. Le distanze sono tali che si scatta ~500mm.
    Anzi, sul rettilineo e nei video ho approfittato del fattore di moltiplicazione 1.5x del formato DX per incrementare ancora il dettaglio, forte dei 45 megapixel di base del sensore della Z9 che ho modulato in 24 megapixel in full-frame e in 20 megapixel in DX.

    Per il resto è commovente vedere come il riconoscimento automatico dell'autofocus pesca al volo le auto, non importa che abbiano ruote coperte o scoperte e non importa a che velocità vadano : le pesca al volo.
    Tanto che ho fotografato praticamente sempre così. E anche in video, in AF-F mi sono fidato del tracciamento automatico, sempre perfetto con il soggetto in primo piano perfettamente nitido.
    Come sempre nello sport ho scattato in jpg, in questo caso Normal+, ritengo inutile conservare file più grandi. Anche perché nei panning io cerco il tempo limite inferiore. E non sono certo condizioni da ingrandimento murale e ispezione con la lente di ingrandimento ...

    Autofocus promosso, ben assecondato dalle prestazioni silenziose e sicure del 100-400mm, anche se moltiplicato e praticamente sempre ad f/8.

    Unico punto da segnalare ma non ho abbastanza esperienza per definirne i contorni, il fatto che settando la "priorità alla messa a fuoco" in alcuni casi la macchina ha rifiutato di scattare.
    Ma passando in modalità mista fuoco/scatto, non ci sono più stati problemi.
    Poco importa, mi sono divertito come un matto.

    Aggiungo poche foto, non si tratta di capolavori ma di foto di prova, e, nei commenti, dei video, a mio avviso di grande qualità considerando che tenevo tutto a mano libera e che io non sono granché esperto in questo campo. La fluidità del movimento è eccellente e anche l'audio, con il microfono incorporato, non mi pare male.

     

    Schumacher, Vettel, Alonso ... Gené ?

    Z9X_0460.thumb.jpg.28bf58cc3f59ef38007b512afab7df1f.jpg

    Z9X_0535.thumb.jpg.2930ce886214d30aa0f0622810ad83a0.jpg

    Z9X_7078.thumb.jpg.feb27e6765ba987df117f977db197d36.jpg

    Z9X_9574.thumb.jpg.3a18337426e56671b3c4d7b5ee4079d5.jpg

    altre foto nei commenti, domani :) Oggi sono stanco ma appagato ;)

    User Feedback

    Recommended Comments



    • Administrator

    Video con Nikon Z9 e Nikkor Z 100-400/4.5-5.6 + TC 1.4x
    Formato 2K/60p e ritaglio DX (quindi in pratica simulando gli 800mm) e a mano libera.
    Caricati al naturale

     

     

     

    • Like 2
    • Thanks 1
    Link to comment
    Share on other sites

    • Administrator

    840mm equivalenti di inquadratura.
    Dalla fessura della postazione TV alla Roggia.
    Una Ferrari FXX-K Evo alla staccata prima della variante

    Z9X_0194.thumb.jpg.22d928ce3ad3f40256cc3a6074bd6df5.jpg

    1/2000'', f/8, ISO 900.

     

    • Like 5
    • Haha 1
    Link to comment
    Share on other sites

    • Administrator

    Mi faccio io la domanda e io mi rispondo.

    Nell'articolo ho fatto riferimento, per confronto con la Z9 alla D5 (o alla D6 che sarebbe lo stesso).
    Non a Z6/Z6 II e Z7 che pure ho usato in autodromo.

    Tracking

    Semplicemente perché in termini di tracking non c'è storia tra Z9 e Z6/Z7 sia I che II.
    Il tracking delle Z6/Z7 è sostanzialmente inutile, in quanto richiede una ginnastica digitale impossibile da seguire per centrare il bersaglio quando arriva.
    Le F1 si muovo veloci, anche a 20 fps, tra uno scatto e l'altro c'è l'evidenza di quanta distanza percorrano.
    Se guardiamo i video - che ho inserito per dare modo di essere presenti li con me anche a chi legge l'articolo - io con la Z9 ho potuto tenere il fuoco sul bersaglio semplicemente fidandomi del riconoscimento automatico della Z9 che una volta - un attimo dopo la comparsa dell'auto sulla scena - agganciata, l'ha portata fino alla scomparsa fuori frame ad inizio curva, per poi passare alla successiva auto. E questo senza necessariamente muovere l'inquadratura, come richiesto dal video.

    Z6/Z7 questo giochino non lo fanno. E' necessario inquadrare e tenere al centro il bersaglio e poi reinquadrare per passare al successivo.
    Z6/Z7 poi non danno la priorità al soggetto più vicino e spesso puntano allo sfondo anziché al soggetto. Qui non è mai successo con la Z9.
    Ho provato con la messa a fuoco dinamica a 9 punti (che nella Z9 esiste anche in dimensione ridotta rispetto alla Z6) ma senza trovare particolari vantaggi. Anzi.

    Visione a mirino

    Con D5 e D6 ovviamente c'è la visione in tempo reale. Con la Z9 ... quasi. Nel senso che il lag che vedo ad occhio è marginale, trascurabile, seppure esiste (la fisica non è un'opinione ... riguarda le cose fisiche. Ed è ovvio che se il sistema di visione è indiretto, anche alla velocità della luce, un occhio allenato noterà la differenza).
    Per cui è possibile anche con la Z9 seguire il bersaglio in perfetta sincronia.
    Cosa impossibile con Z7 e Z6 che mostrano una scena ritardata di decine di millisecondi rispetto al reale e, quando usate a raffica massima, mostrano a mirino la moviola degli scatti precedenti. Con il risultato che io, che punto a riempire come da manuale il frame col soggetto, mi ritrovo pezzi di muso o di coda tagliati. Se non peggio.
    In termini di visione la Z9 è nettamente meglio di Z6 e Z7 (I e II). Ma ancora non c'è la naturalezza assoluta di una reflex ammiraglia. Si capisce che è un video, almeno nelle situazioni ad alta dinamica. Ma credo che sia la cosa che più si avvicina.
    Non è una questione di dinamica del mirino né di risoluzione, è proprio che la scena non è riprodotta con la naturalezza del reale (almeno in piena luce e con soggetti che vanno a 200-300 Km/h).
    Ma la Z9 non ha alcun blackout, anzi, per percepire lo scatto bisogna fidarsi del brevissimo sfarfallio che la macchina genera a mirino.
    Z6 e Z7 (I e II) hanno un blackout continuo. D5 e D6 nella misura in cui lo specchio si abbassa e si alza.
    La differenza è enorme e tutta a vantaggio della Z9

    Raffica

    Capisco che a molti non serva. Ma qui parliamo di F1. E i 20 fps si vedono rispetto ai 12-14 delle reflex e ai 12-14 "finti" di Z6 e Z7 (finti non nel senso che non siano veri ma nel senso che il tutto avviene con il fotografo passivo, come se stesse cavalcando un toro da rodeo : con la Z9 avete invece la situazione sotto controllo come se si usasse una telecamera di sorveglianza ma a risoluzione e reflesh elevati).
    Si vedono nel senso che le sequenze sono a distanza sufficiente da non perdere il riferimento e quindi gli scatti buoni sono di più.
    E' una situazione in cui io mi rivedo, finalmente, come ero con la V3, solo che ho una qualità infinitamente superiore.
    Come ho dimostrato nei test delle schede di memoria, con i jpg, il buffer è senza limiti. Quindi problemi zero anche a seguire interminabili successioni di automobili da 300 km/h (ieri ne avevo davanti non più di 4-6 alla volta ... quindi una situazione di tutto riposo per la Z9).

    Risoluzione

    Poter modulare a "scendere" la risoluzione effettiva degli scatti è un vantaggio. Io scatto già in formato da pubblicazione ed uso massicciamente il crop DX per avere quello che mi serve già in ripresa, inquadrando a coerenza. Mi accontento di 24 megapixel in full-frame ma quando passo in DX ritorno alla piena risoluzione, in modo da avere un dettaglio simile a quello della D500.
    Il file jpg della Z9 è eccellente e richiede veramente regolazioni minime per essere pronto per la pubblicazione.
    Come si aspetta un professionista dello sport che non ha tempo per elaborare NEF o comunque file pesanti e complessi.
    In questo modo la ponderosa risoluzione del sensore da 45 megapixel non pesa : ieri tra video e immagini, 3630 file, totale 26 gigabyte pre-selezione.
    Questa gestione agile è impossibile con D5/D6/Z6 mentre la Z7 non è proprio versata per l'autodromo.

    Rolling shutter e deformazioni del soggetto

    Un lontano ricordo (come lo era con la V3). L'otturatore meccanico, un inutile complicazione.

    Batteria

    Capacità ... imbarazzante. Credo sia inutile acquistarne una di riserva, finirebbe per restare sempre inutilizzata.

    Protezione del sensore

    Una vera rivoluzione poter cambiare obiettivo con il vento e la polvere (qualità dell'aria "scarsa" come mi segnalava il mio Apple Watch) senza pensieri.
    In passato mi è capitato di "catturare" un moscerino passando da tele a zoom nel parco di Monza

    Video

    L'ho già rimarcato ma lo ripeto perchè so che gli amici qui collegati sono poco sensibili.
    Il video della Z9 è assolutamente "naturale" e fluido. Di grandissima qualità.
    E spesso può proficuamente sostituire molte foto, dando allo ... spettatore, sensazioni più realistiche del singolo scatto, anche perfetto.
    L'autofocus qui ti aiuta esattamente come nelle foto, agganciando il soggetto da solo e tenendolo per quanto serve/è possibile.
    Quindi basta stare fermi per avere il video-clip, non è necessario improvvisarsi grandi-registi-da-Oscar.

    Insomma, se uno sa fotografare bene, la Z9 lo porta a disinteressarsi di aspetti marginali per concentrarsi su inquadrare ed ottenere foto efficaci.
    Se uno non si è mai troppo dedicato ad un genere più impegnativo della foto statica, la Z9 lo porta per mano verso livelli superiori.
    Un investimento in salute. Un game changer, almeno in casa Nikon.

    • Like 3
    • Thanks 1
    • Haha 1
    Link to comment
    Share on other sites

    • Administrator

    abbiamo già provato con la Z9 ad isolare il singolo frame a 4K e a 8K per vedere cosa ne risulti?

    Penso possa essere interessante anche questo. Anche per dare impulso a chi, come me, restio nei confronti del video.

    Non ti ho chiesto ancora nulla di ripresa, ma Massimo Vignoli ci ha detto che il quadratino dei sensori AF adesso diventa verde quando è agganciato al soggetto anche in AFC.... domanda che avevo rivolta tempo fa a te.

    Mi avevi risposto che era rimasto tutto come con la Z7: invece mi pare che questo sia un reale vantaggio, specie in totale assenza di acustica dello scatto: così come deve essere con queste macchine di nuova generazione.

    In buona sostanza anche se non lo hai scritto, mi pare tu stia sempre scattando in AF Auto a fotogramma totale, senza usare mai le opzioni Large o Small.

    Altrettanto, ritengo, i pulsanti AF-ON e memoria di AF restano del tutto vergini sotto le dita di chi utilizzi una Z9.

    Vorrei anche conferma che il pulsante uuu.JPG.59476a80327442d65c24d52ec3f815c2.JPG frequenza d scatto, della torretta di sx venga utilizzato per regolare la frequenza di frame in continua tra i valori di...

     

    Grazie e complimenti per la lungimiranza degli amministratori della tua Regione per la gestione di questo Autodromo, una volta un tempio per gli appassionati di automobilismo.

    Link to comment
    Share on other sites

    • Administrator
    23 minuti fa, Max Aquila ha scritto:

    1) In buona sostanza anche se non lo hai scritto, mi pare tu stia sempre scattando in AF Auto a fotogramma totale, senza usare mai le opzioni Large o Small.

    2) Altrettanto, ritengo, i pulsanti AF-ON e memoria di AF restano del tutto vergini sotto le dita di chi utilizzi una Z9.

    3) Vorrei anche conferma che il pulsante uuu.JPG.59476a80327442d65c24d52ec3f815c2.JPG frequenza d scatto, della torretta di sx venga utilizzato per regolare la frequenza di frame in continua tra i valori di...

     

    4) Grazie e complimenti per la lungimiranza degli amministratori della tua Regione per la gestione di questo Autodromo, una volta un tempio per gli appassionati di automobilismo.

    1) si, per quanto mi riguarda Large/Small/Medium sono misure che non mi appartengono (io sono 3XL)
    2) AF-ON qualche volta, nel video, per far risvegliare il sistema se si è appisolato
    3) si, confermo, specie tra 30 e 120 fps ma anche per abbassare i frame nelle altre modalità di raffica
    4) però la scritta Temple of Speed è in perfette condizioni.

    Il video è verità, il singolo fotogramma (=immagine fotografica), finzione.
    Se guardi quei clip che ho pubblicato, sei li con me, alla Variante della Roggia, Z9 e 100-400@400mm in DX mode + TC1.4x, in mano.
    Nelle foto ti devi fidare di quello che ho scritto :marameo:

    • Like 1
    • Haha 1
    Link to comment
    Share on other sites

    • Administrator

    Ah ... l'ho scritto da qualche parte che queste immagini, fatte con la Z9, non le ha nessuno al mondo ?

    Link to comment
    Share on other sites

    • Administrator
    1 minuto fa, M&M ha scritto:

    Ah ... l'ho scritto da qualche parte che queste immagini, fatte con la Z9, non le ha nessuno al mondo ?

    e fanno il paio con quelle di Massimo Vignoli: perchè una foto della Nikon Z9 così:

    1965910314_WhatsAppImage2022-03-08at16_53_43.thumb.jpeg.5d3dba8f9e6ee36467fa268f4bf55f9d.jpeg

    NEMMENO NIKON TOKYO CE L'HA !!!

    (e se la avesse...non ce l'ha fatta ancora vedere)

    • Like 1
    • Thanks 1
    • Haha 4
    Link to comment
    Share on other sites

    • Administrator

    sequenza di 127 scatti da 24 megapixel (scatti fotografici, non video) montati in time lapse con ritardo di 1/10'' (quindi mezza velocità rispetto ai 20 fps) :

    af automatico con riconoscimento soggetti, scatti senza post-produzione in jpg nativo.

    Link to comment
    Share on other sites



×
×
  • Create New...