Jump to content
  • Max Aquila
    Max Aquila

    Nikkor Z DX 18-140mm f/3,5-6,3 : all-in-one sulle Nikon Z aps-c

    La mia Z50 guarda curiosa sul tavolo una scatola appena aperta:

    201618656_00116112021-_Z7H8488MaxAquilaphoto(C).thumb.JPG.8939753dc437b608195f02fcb727d921.JPG

    Che ne uscirà?

    1136379189_00216112021-_Z7H8490MaxAquilaphoto(C).thumb.JPG.1c665db8a4114575b6f90640b4e90f0d.JPG

    "ma è il nuovo all in one DX per le piccole Z: il 18-140/3,5-6,3 praticamente un 27-210 equivalente !!!"

    ...dice con gelosia il piccolo 16-50 che fin qui ha fedelmente servito la mia Z50 (ed altrettanto bene la Zfc)

    643601637_00316112021-_Z7H8492MaxAquilaphoto(C).thumb.JPG.a80b4fa6b1e0c1fd3293d33b24f86b9b.JPG

    Eccolo qui, un attimo solamente:  1567224487_00916112021-_Z7H8499MaxAquilaphoto(C).thumb.JPG.afb290eebc15d3658be30fb3888f0bb9.JPG

    ed eccolo al posto del bundle con il quale la Z50 viene venduta da due anni in qua

    346830063_00416112021-_Z7H8494MaxAquilaphoto(C).thumb.JPG.029891ad352d4f51b5e9179660189362.JPG

    Nikon-NIKKOR-Z-DX-18-140mm-f3.5-6.3-VR-lens-design.jpeg.a80bcb11f514704b133d371a3fd9ab6b.jpeg

    17 elementi in 13 gruppi, alcuni dei quali asferici e a bassa rifrazione, 315 grammi in 7,3x9 cm di dimensioni, messa a fuoco minima di 20cm dal piano focale e motore AF stepper, VR incorporato, non escludibile, come in tutte le realizzazioni Z entry level, filettatura filtri da 62mm,
    paraluce a baionetta HB 101 disponibile come optional HB_101__Get_Original__61693e64775f2.png.ab28a1c6c0354efcaa338d6a392c5c9f.png

      nuova la targhetta del logo, in rilievo invece che serigrafata in bianco 1343593361_00716112021-_Z7H8496MaxAquilaphoto(C).JPG.ee77ac55bd68ae99098d276c066c60f5.JPG

    1390466879_00616112021-_Z7H8496MaxAquilaphoto(C).thumb.JPG.a50f79ab7ea0ddd5b157593adcc2b022.JPG 
    eccolo a piena estensione

    1691311825_01116112021-2021-11-1619-40-54(BRadius16Smoothing8)MaxAquilaphoto(C).thumb.JPG.34c840db52689428b34e54e8d0f367d8.JPG

    non è provvisto di meccanismo di sblocco (come gli altri due zoom DX) ed è quindi di dimensione minima pari a quella di utilizzo della focale più wide.

    Non possiede peraltro neppure lo slider di blocco del barilotto (come presente sul 24-200) la cui rotazione peraltro è talmente ben frizionata da non temere prolasso alcuno.

    2051630595_Inked00816112021-_Z7H8497MaxAquilaphoto(C)_LI.thumb.jpg.989cbf412fc1c566c3a904be03145c7c.jpg
    costruito in Tailandia, possiede la ghiera di regolazione programmabile, per scegliere se utilizzarla per la maf manuale oppure per variare diaframma, ISO o compensazione dell'esposizione.

    010  16112021 -_Z7H8502  Max Aquila photo (C).JPG

    leggero, ergonomico e dotato del range di focali più utile alla sua definizione di superzoom (7,7x) standard per le Aps-C presenti e future, con baionetta Z

    Ecco la prima immagine scattata a 140mm sulla mia Z50...:005  16112021 -_Z5O7597  Max Aquila photo (C).JPG

    Ne seguiranno molte altre nei prossimi giorni durante i quali l'avrò a disposizione grazie al distributore italiano cui lo abbiamo richiesto per questo scopo.

     

    Restate in contatto, questo sarà un work in progress...

     

    Max Aquila photo (C) per Nikonland 2021

    User Feedback

    Recommended Comments

    • Administrator
    6 minuti fa, PaoloBC ha scritto:

    Ciao, baionetta in plastica, credo?

     

    bay.thumb.jpg.9ad9d6ea0745b063e91cd6095942003d.jpg

    pure polycarbonate...

    che non le impedisce, una volta innestata, di realizzare a f/5,6 resa similare

    pigne.thumb.jpg.6a96d462a956f83f2e4f4dcac2862171.jpg

    Link to comment
    Share on other sites


×
×
  • Create New...