Jump to content

Lasciate un commento

Commenti e feedback sono fondamentali per indirizzare la redazione nella stesura degli articoli.
Lasciare un commento significa lasciare un segno del vostro passaggio, è un gesto nei confronti dell'autore, un segnale utile per gli articoli successivi.
Noi decidiamo le linee editoriali di Nikonland anche in base ai vostri commenti e feedback.
Non fate mancare il vostro apporto !

M&M M&M

 

M&M M&M
  • M&M
    M&M

    Compro la Nikon Z5 : ma con quali obiettivi ?

    Z7X_3991.jpg.f854ac7b5f41d964dfc6dfb89bbc6577.thumb.jpg.b79305f3c7226031d1b8407b53520a55.jpg

    Z7X_3993.jpg.dd44e634530c7cc56c77160583952de8.thumb.jpg.80663432725f4a597277272270d2aad4.jpg

    i due obiettivi Nikon da kit finora presentati.
    Il nuovo Nikkor Z 24-50/4-6.3 proposto con la Z5 e il Nikkor Z 24-70/4 S proposto con Z6 e Z7, presente sul mercato già dal 2018.


    La Nikon Z5 arriverà in negozio a fine agosto, inizio di settembre.

    Da quanto sappiamo sarà inizialmente proposta solo in esclusivo abbinamento con il nuovo e compattissimo 24-50mm.
    Un obiettivo che pur non essendo della serie S ha buone carte a suo vantaggio.
    Lo abbiamo provato e non è male. E' corretto, nitido, non pesa nemmeno due etti, in posizione ritratta è minuscolo, fa quasi tenerezza.

    Ma è inutile girare attorno alle cose, Nikon pensa al potenziale acquirente della Nikon Z5 in questi termini :

    - vuole risparmiare a tutti i costi e la cifra da destinare alla Z6 è troppo elevata per lui (contando il corpo, l'obiettivo, la scheda di memoria CFexpress e il relativo lettore)
    - è un fotografo vacanziero "estivo" che fotografa solo con il sole ed è sempre in viaggio a tariffe low-cost per cui deve contenere i pesi e gli ingombri del bagaglio a mano.

    Probabilmente non si sbagliano ma saranno poi le statistiche delle vendite a confermarlo o smentirlo.

    Noi possiamo dire con l'esperienza d'uso di due settimane tra Z5 e Z6 che :

    - la Nikon Z5 è un'ottima macchina, per molti versi sovrapponibile alla Z6. La Z6 ha prestazioni complessivamente superiori ma non tutti i fotografi potrebbero considerarle necessarie per il loro stile di fotografia
    - il nuovo 24-50mm è un buon obiettivo ma ha un range focale piuttosto ristretto che si ferma solamente a 50mm ed è realmente poco luminoso. Va bene al sole, dove si fotografa ad f/8 ma già in ombra a 50mm si andrà a 4 o 5000 ISO se il soggetto non è immobile, in interni sarà sempre necessario il flash
    - e sarà per lo più necessario almeno un altro obiettivo, salvo che per l'appunto, l'acquirente non fotografi solo in vacanza e solo nelle circostanze dove 24-50 di escursione focale, bastino

    - tenendo però a mente che per il momento e probabilmente per un pò di tempo, non sarà disponibile ANCHE un tele-zoom di fascia media adeguato (per spesa) al 24-50

    Ma il nikonlander tipo é un fotografo in generale un pò più esigente e viene sempre da una esperienza che ha potuto contare su più obiettivi e su un mix di caratteristiche integrate tra loro.

    Vediamo che alternative si pongono per lui.

    1. si compra il kit Nikon Z5 + 24-50mm, aggiunge l'FTZ (che penso sarà anche in offerta in bundle) ed utilizza un telezoom tipo il 70-300mm AF-P o il 70-200/4 AF-S da reflex
    2. si compra il kit Nikon Z5 + 24-50mm, rinuncia all'FTZ, aggiunge o il 50/1.8 S o l'85/1.8 S a seconda del genere di fotografia che fa.
      Due obiettivi di eccellenti caratteristiche (fotografia generale e istantanee, ritratto, fotografia ravvicinata con lente addizionale o tubi di prolunga) adattassimi anche alle foto in interni senza flash
    3. attende che Nikon proponga anche il kit Z5 + 24-200mm che sembra disponibile su altri mercati (il 24-200 S è nuovo e non ancora distribuito) ma che certamente :
      a) aumenterà il costo decisamente, visto che il 24-200mm da solo costa più del doppio del 24-50
      b) non migliorerà di molto la situazione in condizioni di luce scarsa e richiederà comunque un obiettivo tipo il 50/1.8 S (salvo che il fotografo non sia sempre il tipo solo_foto_quando_é_in_vacanza)
    4. chiede al negoziante di spacchettare un kit Z5 e un kit Z6 e di scambiare gli obiettivi. Potrebbe essere la soluzione, il 24-70/4 S da qualità aggiuntiva, escursione focale adatta a molte situazioni in più rispetto al 24-50, uno stop o più di luminosità buona anche in interni ad un prezzo che, in kit o usato, si può sostenere senza troppi sacrifici

    Purtroppo con l'attuale gamma di obiettivi e la roadmap attuale, in questo preciso momento non ci vengono in mente soluzioni differenti praticabili avendo a mente il costo complessivo contenuto.

    Voi che idee vi siete fatti ?

    C'è qualcuno che sta pensando alla Z5 e si sta facendo esattamente queste domande ?

     

    Edited by M&M

    • Like 2


    User Feedback

    Recommended Comments



    Io penso che l'acquirente ideale di una Nikon Z5, secondo il Nikon pensiero, sia anche uno che non si faccia troppi problemi a lavorare ANCHE in DX a 10 Mpx, con la sua nuova mirrorless, disponendo così di base di un 36-75mm-eq al quale, in questo mood, affiancare ad esempio il 50-250 DX presentato insieme alla Z50 e del quale nessuno tranne me ha fin qui parlato, a torto, perchè nello stesso "sentiment" descritto è invece un ideale completamento del kit entry level, fino a quando Nikon non si decida a tirare fuori il 70-300 AF-P equivalente (che ad oggi è davvero il primo obiettivo Z del quale si senta davvero la mancanza), economico e prestazionale al tempo stesso.

    Il vantaggio del 50-250 Z sull'attuale F 70-300 AFP, prima dell'analisi qualitativa, è sicuramente dimensionale e in seconda battuta, di prezzo.

    Va da se che si tratterebbe solo di un escamotage provvisorio

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites

    :leo: e a quel punto perchè non prendersi una Z50 megakit ? Provvisoriamente, si intende :strip:

    • Haha 1

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites
    56 minuti fa, M&M dice:

    :leo: e a quel punto perchè non prendersi una Z50 megakit ? Provvisoriamente, si intende :strip:

    in attesa dei soldi per usare la 5 in FF con obiettivi diversi da quello kit.

    Se la gente compra ML da 3k euro e poi ci mette davanti i Baigon... non scandalizzatevi di usarci un DX...  Freud vi osserva

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites

    Io ho letto tutte le prove e le considerazioni fatte su Nikonland a proposito della Z 5 e del suo 24-50.

    Sul corpo niente da dire, si risparmia rispetto alla Z 6, non si rinuncia a tanto,  e sopratutto per chi arriva da reflex o non vuole spendere, ci sono le SD dal costo contenuto.

    Sull'obiettivo, invece, non lo capisco. Comprendo la necessità di un obiettivo a basso costo, ma la focale è fortemente limitata dalla escursione tele, meglio sarebbe stato un altro 24-70 o 24-85 poco luminoso e più plasticone.

    Meglio ancora sarebbe stato un bel 35 o 50 pancake, un f2 compatto che sarebbe piaciuto anche a chi ha la Z6 e Z7.

    Indubbiamente il kit Z5+24-50 sarà il più economico ( e certamente il più venduto) ma non scarterei un kit Z5+24-70, certamente più caro ma più usabile.

    L'idea poi di comprare obiettivi DX non mi piace, c'è la Z50 che offre già soluzioni e kit completi con una risoluzione e una velocità maggiore della Z5 croppata.

    Condivido, invece, che Nikon avrebbe dovuto fare uno sforzo in più e presentare un 70-300 o similari per coprire la gamma in fascia bassa e/o media.

    • Haha 2

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites

    Tornare all'antico quando con la reflex ti davano il 50... un bel 50/2 da due centimetri chiuso...

    Comunque la Z5 sarà anche economica ma non mi pare un oggetto da sprovveduto... e bene o male non ci vorrà molto per desiderare altre ottiche. Dico un'eresia? Z5 e 24-200...

     

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites
    4 minuti fa, Marco63 dice:

    [...] Comunque la Z5 sarà anche economica ma non mi pare un oggetto da sprovveduto... e bene o male non ci vorrà molto per desiderare altre ottiche. Dico un'eresia? Z5 e 24-200...

     

    Mai sia. La Z5 non ha molto da invidiare alla Z6, anzi, è la Z6 che mostra gli anni davanti alla Z5.

    E negli USA :

    1641_Z5.jpg.36b2900047d18c0a22f3d73c25ca77fe.jpg

    é un kit offerto a $2199, contro $1699 del kit con il 24-50 e i 1399 del solo corpo.

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites

    1999 dollari col 24-200 e sarebbe il kit di maggior successo e il miglior motivo di essere per lo zoomone.

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites

    Al prossimo cash back saremo lì. Adesso siamo ancora al lancio ;)

     

    • Haha 1

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites
    3 ore fa, M&M dice:

    Telepatia ?

    Io l'articolo l'ho scritto ieri, Thom Hogan, oggi :

    NIKON HA FATTO AUTOGOAL

    si,

    ma Thom Hogan mi sembra un pò rinco.

    Noi siamo degli splendidi piuchecinquantenni...

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites

    Può essere ma anche lui si domanda, per esempio, perché non ci sia un kit con Z5 e 24-70/4.

    La Z5 se lo merita.

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites
    1 ora fa, M&M dice:

    Può essere ma anche lui si domanda, per esempio, perché non ci sia un kit con Z5 e 24-70/4.

    La Z5 se lo merita.

    La Z6 si meritava anche un 70-200/4 e la Z7 un miglior af in funzione del suo sensore.

    Non possiamo continuare a sindacare scelte che derivano da ragionamenti che continuiamo a non comprendere da lustri.

    Possiamo scegliere se ciò ci vada bene oppure no. Se ce lo facciamo andare bene oppure ...nemmeno.

    Thom Hogan arriva buon ultimo a parlare di Z e viene a scoprire l acqua calda, protestando cose che sono agli occhi di tutti e non rendendosi conto che parla guardandosi allo specchio. (Ma lui la Z5 non la comprerebbe per se....)

    Per questo mi pare un po' rinco.

    La Z5 verrà venduta col 24-70/4 a chi ne farà richiesta.

    I kit seguono altre politiche: e la principale è di non creare al momento sovrapposizione con la Z6 ancora sul mercato.

    Diversamente di quel 24-50 non ce ne sarebbe stata traccia.

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites

    E facciamo allora un caso concreto, perchè non è per accademia che ho scritto questo articolo ma per dirimere dubbi.

    Mettiamo il caso di un fotografo "riflessivo" da uno scatto alla volta.
    Che sinora ha utilizzato esclusivamente da due lustri Nikon D700 e Nikon F 24-85/2.8-4 AF-D.
    Fa fotografia generale e per lo più ritratto. Non ha alcuna intenzione di imbarcarsi nella spesa di CFexpress e relativo lettore che valgono messe insieme quanto un 50/1.8 S in offerta.

    Che fa ? Si compra la Z5 con il 24-50 e se lo fa andare bene ?
    Aspetta che esca il 24-105/4 e poi se lo cambia ?
    Aspetta che esca il 24-105/4 prima di comprarlo.

    Si cerca un 24-70/4 usato e sostituisce il 24-50 del kit ?

    Manda aff...lo tutti ?

    :lingua:

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites

    Compra la Z5 solo corpo e aggiunge il denaro che serve per comprare il 24-70 o il 24-200

    Come abbiamo sempre fatto. 

    La prima volta che ho comprato un kit è stato nel 1987, la seconda quello della Z6.

    Tutte le altre volte ho comprato corpo macchina e obiettivi separatamente.

    Chi compra la Z5 e la cerca con un obiettivo piccolo, leggero ed economico ha invece il 24-50  a disposizione.

    E sarà contento, se quanto hai scritto di quello zoom è vero già solo a metà

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites
    26 minuti fa, Max Aquila dice:

    [...] Chi compra la Z5 e la cerca con un obiettivo piccolo, leggero ed economico ha invece il 24-50  a disposizione.

    E sarà contento, se quanto hai scritto di quello zoom è vero già solo a metà

    L'obiettivo è ottimo.
    Ma secondo me, a Ovest degli Urali la percentuale di fotografi che cerca la Z5 per avere anche un obiettivo piccino (dato che la Z5 è esattamente grande e pesante come una Z6) è poco superiore a 0.

    Secondo me, mica voglio avere ragione per forza ! :notte:

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites
    14 minuti fa, M&M dice:

    L'obiettivo è ottimo.
    Ma secondo me, a Ovest degli Urali la percentuale di fotografi che cerca la Z5 per avere anche un obiettivo piccino (dato che la Z5 è esattamente grande e pesante come una Z6) è poco superiore a 0.

    Secondo me, mica voglio avere ragione per forza ! :notte:

    non mi spiego: e' obbligatorio comprarla col 24-50?

    Esiste solo corpo?

    Qualcuno ha anche scritto: "non sarebbe meglio reintrodurre nei kit un 50/1,8 come ai bei vecchi tempi" ?

    Ossia quell'obiettivo che il 99,99% delle persone mettevano da parte per cercarsi uno zoom 35-70 o simili, salvo poi scoprire di aver trascurato il miglior obiettivo in loro possesso?

    La Z5 col 24-70/4 in bundle semplicemente annullerebbe ogni tentativo di vendita del kit analogo con Z6

    O no?

    E secondo me, fino alla Z6s la 6 vogliono continuare a venderla (La Necessaria)

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites
    5 minuti fa, Max Aquila dice:

    non mi spiego: e' obbligatorio comprarla col 24-50?

    Esiste solo corpo?

    Nein, meine freude (qui)

    Z5 mit 24-50 : € 1851
    Z5 mit 24-50 und FTZ : € 1971

    Versanddatum 27/8/2020

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites

     

    7 minuti fa, M&M dice:

    Nein mein herr (qui)

    Z5 mit 24-50 : € 1851
    Z5 mit 24-50 und FTZ : € 1971

    L'obiettivo vale 200-250 euro di quella somma. Se è buono non vedo il problema.

    E molto presto venderanno la Z5 anche solo corpo, per esempio come secondo corpo per chi abbia già una Z6.

    Se no chi sia interessato a ciò, si rivolgerà ad altri mercati.

    Non è una novità

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites

    Commercialmente io vedo questa strategia come camminare a piedi nudi sulla sabbia rovente (vista la stagione).
    Ma ci sta, in vendita ci sono anche le creme lenitive :marameo:
    Altrimenti uno se ne va montagna in agosto, o al mare in dicembre, secondo quanto stai dicendo tu 9_9

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites

    Fuori dagli scherzi, la soluzione c'era ed era semplice.

    Oltre al kit (che è uno scatolone unico, difficile da gestire dopo il lancio) i bundle, tanti (Z5 + 24-70/4, Z5 + 50/1.8 S, Z5 + 35/1.8 S, etc., con sconti come se fossero in kit).
    A partire dal giorno Zero, ossia dal 27/8/2020, non da quando chissà quando sarà :)

    Commercialmente, parlando ;) se invece non si vuole vendere o si vogliono ritardare le vendite, hanno scelto la via migliore :lingua:

    Sempre fermo restando che manca il telezoom in listino. E magari pure un superwide che costi meno di 1289 neuri.

     

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites

    Ho capito che ti stai candidando al nuovo incarico per il dopo pensione.

    Speriamo ti ascoltino e ti facciano tirare fuori dai cassetti ciò che ancora manca al sistema.

    Del resto, se per vendere bisogna applicare sconti e cashback prima ancora di vedere sul bancone del negozio un prodotto, la mia professione mi ha insegnato che è la tariffa ad essere sbagliata.

    E fino a quando non si corregge il tiro...

    Salutam'a thom....

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites

    Io ho comprato la Z7 solo corpo e per averla ho dovuto pregare i miei Santi in Paradiso.

    Poi, visto che non c'era altro da metterle davanti fino all'uscita del 50/1.8 S, ho preso un 24-70/4 S spacchettato da un kit di un altro che aveva comprato la Z7 ma non voleva quell'obiettivo.

    Che credo sarà la cosa che si ripeterà più spesso in questo inizio di settembre anche per la Z5, con un rialzo dei prezzi dell'usato del 24-70/4.

    La Z5 è un'ottima macchina ma non esce in un mercato vergine da altre offerte e senza altra concorrenza (pure in casa), ha un prezzo sovrastimato di un bel 15%. In più non ha nessun obiettivo che ne trascini la vendita.
    La Z6 liscia o kit, che è scontata e sotto campagna di incentivazione non avrebbe nulla da temere da chi ha bisogno invece di una Z5 se l'offerta della Z5 fosse perfettamente "calibrata" come prezzo, promozione, pubblicità e mix di offerta.
    La tua professione ti ha insegnato bene ma io, quando sarò in pensione, farò il pensionato.

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites

    E ...se sbagliano il prezzo all'origine...tutto il resto a cascata non ha più motivo di replica.

    Ben sappiamo di chi si è subito lamentato di un sovrapprezzo stimato di 300euro sul prodotto di cui stiamo parlando.

    Migliore analisi della sua non c'è: se Z5 + 24-50 costassero 1500 euro, oggi thomhogan non parlerebbe di autogol.

    Si tratta come al solito di prezzo.

    Non di foto

     

     

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites
    20 minuti fa, Max Aquila dice:

    [...] Non di foto

    Non di foto ma di foto che non si possono fare in interni con un obiettivo che a 50mm apre ad f/6.3 ;)

    Come per la Z50 che io comprerei se ci fosse un obiettivo 35/2 piccolo e da 250 euro, la Z5 io la comprerei con il 24-70/4 o con il 24-105/4.

    :)

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites

    Stiamo regredendo:

    parliamo di noi in relazione ad apparecchi non disegnati per noi.

    E il 35/2 che vorresti, piccolo ed esteticamente figo, a 250 euro, quando il 50/1,8 costa il doppio... lo compreresti come tanti anche se facesse foto di merda?

    Solo perché piccolo, compatto, leggero e... all'antica, magari stile Leicavvite?

    Leicattak... 

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites


×
×
  • Create New...