Jump to content
  • Silvio Renesto
    Silvio Renesto

    SmallRig: Una piastra particolare

    ONE RInG TO RULE THEM ALL?

    ring.jpg.78606966d79b3c17c3d6a1c5f1e58a35.jpg

    Questo articolo nasce da una circostanza singolare. Cercavo una piastra ad L con attacco Arca per la Z50 dell'amico Gianni e mi sono imbattuto in questo annuncio Amazon, primo risultato nella ricerca con Google:

    Advertise.thumb.jpg.10a9f5502f17a43a7bb03bc88862e214.jpg

    Nell'annuncio sta scritto che è per Z5- Z6-Z7 versione I e II. Però  nella foto si vede una Z senza nome che sembra proprio una Z50, anche perchè l'obiettivo montato è indubbiamente un 16-50mm.

    Dato che l'unica altra piastra ad L per la Z50 è quella per i Vlogger e non ha la slitta Arca, l'ho presa per vedere com'era.

    ATTENZIONE: NON VA BENE PER LA Z50. QUANTO SCRITTO NELL'ANNUNCIO E' CORRETTO MENTRE LA FOTO E' FUORVIANTE.  

    Però è una piastra interessante, anzi curiosa. Tanto che ho deciso di tenermela io anzichè restituirla ad Amazon, perchè è fatta meglio della Mengs che ho già.

    _DSC3457.thumb.JPG.f8d509967ffcbdf969855680752f1929.JPG

    Fin qui niente di strano, però è solida e ben rifinita.

    La base di appoggio della fotocamera è gommata (la Mengs è solo metallo), ha un piolo (quello nero) di blocco oltre alla vite (assente nella Mengs). Si vede inoltre un'altra vite, per uno scopo che mi ha incuriosito, come spiego alla fine.

    _DSC3472.thumb.JPG.a5715c5e0fe3ebff86c499e838d8d55c.JPG

     

    La base di appoggio porta, oltre alla slitta Arca, la vite per il serraggio corpo macchina, un anello cacciavite per avvitare ed una seconda vite che... permette di ... fare scorrere la parte verticale dell'impugnatura, allargando la base della piastra.

    _DSC3460.JPG

     

    Chiusa:

    _DSC3463.thumb.JPG.6adf72755759f4842f89b572ee619685.JPG

    Allargata:

    _DSC3462_02.thumb.JPG.983a984ebeed654ecebd009be6003c49.JPG

    L'anellino-cacciavite cche qui è estratto, è ospitato in un piccolo incastro e tenuto in posizione da tre magnetini, sembra una soluzione efficace, ma non so se fidarmi o invece riporlo altrove al sicuro e poi dimenticarmi dove l'ho messo :) 

     

    Vista frontale, chiusa ed allargata:

    _DSC3466.thumb.JPG.2873cad76365d03140f406c09e0381ea.JPG

     

    _DSC3464.thumb.JPG.d53f21f0edbc260d416e52ccce96cb7e.JPG

    Con la Z6:

    _DSC3476.thumb.JPG.ab49fff8497c1e6c21cf152b3817090e.JPG

     

    _DSC3474.thumb.JPG.d6cd80f1c3f7a7cb7ae6433b0d2388d2.JPG

    Chiusa la piastra ad L forma un insieme molto compatto, c'è anche uno "scasso" per ospitare l'anello metallico per la cinghia della tracolla.

    Allargata... non sono sicuro di quale  sia la funzione, visto che le Z sono tutte uguali... o no?O.o

    Qualcuno vuole concludere questo articoletto con la soluzione?

    PS Valerio Brustia l'ha fatto nel commento sotto... 

     

    User Feedback

    Recommended Comments

    • Nikonlander Veterano

    Microfono e cuffie. Io e te i filmini non li facciamo, ma molti millennial senza il video si tolgono la vita. Sapendo questo la SmallRig ha pensato bene di non lasciare fuori nessuno, quindi allontani la guida verticale, apri gli sportelli cuffia e microfono e sei pronto a diventare uno Spielberg di youtube

    • Like 2
    • Haha 2
    Link to comment
    Share on other sites

    • Nikonlander

    Presa per la mia Z7II, ne sono molto soddisfatto. Un oggetto a mio parere ben fatto e utile, sia per migliorare l'impugnatura che per la praticità di utilizzo treppiede.

    Sicuramente consigliata!

    • Haha 2
    Link to comment
    Share on other sites

    • Nikonlander Veterano

    Presa da tempo per la mia Z 7 è comoda, aggiunge confort alla già buona impugnatura e preserva il fondo della macchina dagli urti accidentali, oltre a poterla appoggiare dovunque senza problemi.

    Link to comment
    Share on other sites

    • Administrator

    mi pare sia quella che abbiamo preso tutti per le Z6 e 7 iniziali 

    Io all'inizio non tenevo la sezione verticale, asportabile, poi , da quando ho convertito in Arca tutte le teste treppiede, l'ho montata per le inquadrature verticali.

    In still life molto più stabile che inclinare di 90gradi la testa .

    Nella tua sotto, adesso c'è in più il cacciavite calamitato. 

    Mentre per la Z50 gli puoi dire a Gianni che sto battendo il web da due anni per trovare anch'io la basetta a norma Arca. Purtroppo ancora senza esito

     

    • Like 1
    Link to comment
    Share on other sites

    • Redazione
    3 ore fa, SGAMBI ha scritto:

    Presa per la mia Z7II, ne sono molto soddisfatto. Un oggetto a mio parere ben fatto e utile, sia per migliorare l'impugnatura che per la praticità di utilizzo treppiede.

    Sicuramente consigliata!

     

    1 ora fa, Gianni54 ha scritto:

    Presa da tempo per la mia Z 7 è comoda, aggiunge confort alla già buona impugnatura e preserva il fondo della macchina dagli urti accidentali, oltre a poterla appoggiare dovunque senza problemi.

    Sono d'accordo rispetto alla Mengs, la Small Rig quando è chiusa è più compatta e quindi la trovo più pratica, inoltre la gommatura mi sembra un'ottima idea.

    Link to comment
    Share on other sites

    • Redazione
    1 ora fa, Max Aquila ha scritto:

    mi pare sia quella che abbiamo preso tutti per le Z6 e 7 iniziali 

    Io all'inizio non tenevo la sezione verticale, asportabile, poi , da quando ho convertito in Arca tutte le teste treppiede, l'ho montata per le inquadrature verticali.

    In still life molto più stabile che inclinare di 90gradi la testa .

    Nella tua sotto, adesso c'è in più il cacciavite calamitato. 

    Mentre per la Z50 gli puoi dire a Gianni che sto battendo il web da due anni per trovare anch'io la basetta a norma Arca. Purtroppo ancora senza esito

     

    E' quasi identica alla tua, credo che dal punto di vista funzionale sia lo stesso. Rispetto a quella da te recensita cambiano alcuni dettagli.  Confrontando con le foto da te pubblicate , mi pare che in quella nuova la gommatura sia più ampia e liscia anzichè quarddrettata, non ci sono fori anteriori, l'incastro/rotaia della parte verticale è differente, l'anello cacciavite ha preso il posto della brugola, che è presente ma molto sottile e utile solo per svitare  le due piccole viti che tengono l'impugnatura ad L. Più altre sottigliezze, come l'intaglio per l'anello della cinghia.

    La scritta da posteriore è diventata anteriore, alla Small Rig si sono fatti più coraggiosi. :)   

    Link to comment
    Share on other sites

    • Administrator
    50 minuti fa, Silvio Renesto ha scritto:

    ...

    La scritta da posteriore è diventata anteriore, alla Small Rig si sono fatti più coraggiosi. :)   

    Anche perché nella mia sul davanti ci sono due ulteriori filettature per completare la cage cui era destinata.

    La tua è una versione per uso foto

    • Haha 1
    Link to comment
    Share on other sites

    • Nikonlander Veterano
    21 ore fa, Valerio Brustia ha scritto:

    Microfono e cuffie. Io e te i filmini non li facciamo, ma molti millennial senza il video si tolgono la vita. Sapendo questo la SmallRig ha pensato bene di non lasciare fuori nessuno, quindi allontani la guida verticale, apri gli sportelli cuffia e microfono e sei pronto a diventare uno Spielberg di youtube

    Infatti SmallRig è uno dei marchi preferiti dai videomaker, soprattutto per i rig, appunto, che danno un senso al nome. Ottima qualità a prezzi abbordabili rispetto ad altri brand più blasonati.

    Link to comment
    Share on other sites


×
×
  • Create New...