Jump to content
  • Redazione
    Redazione

    Summer Cashback Nital

    Sign in to follow this  
    Sign in to follow this  


    User Feedback

    Recommended Comments

    Ricevuta anche io la mail.
    Non mi interessa (ho già tutto quello che mi serve mentre il resto ... ancora non è a catalogo !) ma apprezzo molto lo sforzo di marketing che sta facendo Nikon anche per i canali di vendita diretta a tutto vantaggio del cliente finale !

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites

    Sembra abbiano capito la lezione (dei cashbakkari professionisti): in questo modo la gente evita di comprare fuori importazione regolare. Si aspetterà sempre il trim della Casa

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites

    Lo sfrutterò per il 14-30. Che comunque anche con il c.b. costa sempre troppo... Unica osservazione il valore della scontistica è abbastanza inferiore a quello offerto già una ventina di giorni fa sul sito U.S.A. agli yankee. Mi piacerebbe capire se è una diversa politica di Nikon o se è una scelta dell'importatore.

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites

    Ma a 1200 euro costa troppo rispetto cosa?

    Un 14-24/2,8... non penso...

    Il mediocre 16-35/4 neppure...

    Il Sigma Art 12-24/4 nisba

    Il Sony FE 12-24/4 neppure a pensarci

    Canon vende l' 11-24/4 al doppio

    nessuno di questi monta filtri...

    Abbiamo etichettato Z=caro...

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites
    1 ora fa, Max Aquila dice:

    Ma a 1200 euro costa troppo rispetto cosa?

    1200 presumo usato... ufficiale Nital 1489, nei negozi in genere 1450, 1350 con lo sconto... è più di quello che pagai il 16-35 appena uscito, e aveva anche il VR. 

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites
    15 minuti fa, Marco63 dice:

    1200 presumo usato... ufficiale Nital 1489, nei negozi in genere 1450, 1350 con lo sconto... è più di quello che pagai il 16-35 appena uscito, e aveva anche il VR. 

    Carissimo, io l ho prenotato fuori cashback e pagato 1250 con lo sconto del coupon, sempre Nital, sconto ottenuto per non aver potuto fruire come altri, della campagna finita a dicembre.

    Se devi polemizzare su ogni aspetto trovi argine nel fatto che qui su Nikonland tendiamo a dare informazioni corrette.

    Anche a listino, a 1489 euro, questo 14-30/4 è ben competitivo con ognuno degli zoom sopra citati.

    Inoltre, sempre la redazione di Nikonland, sappi che non consiglia mai l acquisto di attrezzature solo se siano convenienti (o troppo costose, come alcuni sfoggiano, ritenendo di ottenerne prestigio).

    Il fattore economico è qualcosa di personale e soggettivo, che gradiremmo ognuno di voi risolvesse personalmente.

    Riassumendo, con questo cashback, il 14-30/4 diventa ulteriormente interessante. Ma non è il suo maggior pregio. Se no scriveremmo dei 14mm Samyang...

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites

    Inoltre, per chi possa pensare che qui si parli solo di uno zoom, invito a scorrere l elenco dei prodotti che beneficiano del cashback, tra i quali anche reflex ed obiettivi ad esse relativi.

    Non solo Z..   

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites
    2 ore fa, Marco63 dice:

    1200 presumo usato... ufficiale Nital 1489, nei negozi in genere 1450, 1350 con lo sconto... è più di quello che pagai il 16-35 appena uscito, e aveva anche il VR. 

    Premesso sia che non sono un fan delle Z sia che trovo l'iniziativa di Nikon centrata ed interessante, voglio entrare nel merito di questo punto perché stai confrontando due oggetti non confrontabili. Non mi riferisco alle prestazioni ottiche, che già sono state illustrate nel test ma ai due millimetri sulla focale più corta che li separano e che sono un mondo di differenza nella fotografia, conservando la possibilità di montare i filtri.

    Relativamente al parametro prezzo, il tempo di possesso e le foto che si fanno se l'oggetto è acquistato per farne l'uso che si merita tendono a sfumare. Personalmente ho posseduto ed usato attivamente alcune lenti per una decina d'anni prima di sostituirle, facendo molte decine di migliaia di fotografie: un paio di centinaia di euro all'acquisto diventano alcune decine l'anno, meno di un centesimo a foto....

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites

    Ho notato una cosa strana: se provo a mettere nel carrello dello store ufficiale due prodotti, lo sconto più significativo viene "spalmato". A dire che:

    • se prendo un Z7+FTZ, i 3.499€ diventano 3.299€ (-200€)
    • se prendo un 50S, i 699€ diventano 499€ (-200€)

    Ma se prendo entrambi fa 3.998 invece di 3.798, composti da 3.332,30 e 665,70!!!

     

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites
    12 ore fa, Marco63 dice:

    1200 presumo usato... ufficiale Nital 1489, nei negozi in genere 1450, 1350 con lo sconto... è più di quello che pagai il 16-35 appena uscito, e aveva anche il VR. 

    D'accordo con quanti mi hanno preceduto: il valore deve essere rapportato all'uso che se ne intende fare, alle prestazioni e al prezzo di obiettivi di analoghe caratteristiche, e solo alla fine misurato sulla propria capacità di spesa.

    E vero che non ha il VR, ma quello ce l'ha la Z...

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites

    Alla necessità più che altro.

    Se uno vive in Lapponia, una Smart elettrica certamente non gli risolverà i problemi di mobilità.
    Avrà facilmente bisogno di un 4x4 adeguatamente strutturato per quei climi d'inverno.
    Che dovrà finanziare, o in alternativa, affidarsi alle renne ...

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites
    Il 15/5/2019 at 18:54, Max Aquila dice:

    Ma a 1200 euro costa troppo rispetto cosa?

    Un 14-24/2,8... non penso...

    Abbiamo etichettato Z=caro...

    Premesso che la serie Z non é di mio interesse devo dire che mi sembra si confronti ottiche f2,8 con ottiche f4 e tale confronto non credo sia proponibile.

    Tutti sappiamo cosa voglia dire un diaframma in termini di luminosità di qualsiasi obiettivo sia esso grandangolo, normale e tele.

    "Statisticamente" un diaframma raddoppia (in alcuni casi più che raddoppia) il prezzo dell'ottica (vedi i 35mm, i 50mm, gli 85mm per non andare sui supertele 300mm, 500mm)

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites
    8 ore fa, maurizio angelin dice:

    Premesso che la serie Z non é di mio interesse devo dire che mi sembra si confronti ottiche f2,8 con ottiche f4 e tale confronto non credo sia proponibile.

    Tutti sappiamo cosa voglia dire un diaframma in termini di luminosità di qualsiasi obiettivo sia esso grandangolo, normale e tele.

    "Statisticamente" un diaframma raddoppia (in alcuni casi più che raddoppia) il prezzo dell'ottica (vedi i 35mm, i 50mm, gli 85mm per non andare sui supertele 300mm, 500mm)

    Se una cosa non faccio da sempre è quella di confrontare oggetti in relazione al prezzo di vendita.

    Cosa che invece sembra essere il parametro guida dell acquirente tipo.

    La mia affermazione in quel contesto derivava proprio dall' impossibilità di paragonare quello zoom ad altri...addirittura prendendo in considerazione anche i più luminosi.

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites


    Join the conversation

    You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

    Guest
    Add a comment...

    ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...